Sylvia Plath

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

Quando, nel 1999, Ted Hughes morì e andò a ricongiungersi nelle Isole Elisie a sua moglie Sylvia Plath, qualcuno fece il nome

Carlo Vita Tony Harrison, amaro edonista   Quando, nel 1999, Ted Hughes morì e andò a ricongiungersi nelle Isole Elisie alla moglie Sylvia Plath, qualcuno fece il nome di Tony Harrison come suo successore nel ruolo di poeta laureato lasciato vacante dallo scomparso. In Inghilterra il poeta laureato è il “poeta della regina”, titolo anacronistico ma prestigioso, compensato annualmente per tradizione con 300 sterline e due damigiane di vino di [...]

La campana di vetro di Sylvia Plath

La campana di vetro di Sylvia Plath

«Come guardare Parigi dalla coda di un treno che corre nella direzione opposta: di secondo in secondo la città diventa sempre più piccola, ma a te sembra che sei tu a diventare sempre più piccola e sempre più sola e a essere trascinata via a circa un milione di miglia all’ora, lontano da tutte le luci e il divertimento» New York, sinonimo di speranza e possibilità, è il luogo in cui le vicende che vedono quale protagonista la diciannovenne Esther [...]

Sylvia Plath,Diari...

Sylvia Plath,Diari...

(Johann Heinrich Füssli - Signora alla finestra al chiaro di luna)     «Dunque, d’ora in poi parlerò ogni notte. Con me stessa. Con la luna. Passeggerò, come ho fatto stasera, gelosa della mia solitudine,  nell’argenteo livido della fredda luna, che splende  facendo brillare una miriade di scintille  sui cumuli di neve appena caduta. Parlo da sola e guardo gli alberi scuri, beatamente neutrali. Molto più facile che affrontare gli altri, che dover [...]

Indossa il tuo cuore, Sylvia Plath

Indossa il tuo cuore, Sylvia Plath

Indossa il tuo cuore sulla tua pelle in questa vita. Sylvia Plath   ... tutto ciò che rimandiamo a domani anche un sol battito é già perso.

Setose luci, Indossa il tuo cuore, Sylvia Plath,

Setose luci, Indossa il tuo cuore, Sylvia Plath,

Setose luci Setose luci in diagrammi di vita S'incrociano tra risultanti siti Definendo destini in lande sospese. anima_on_line     Indossa il tuo cuore sulla tua pelle in questa vita. Sylvia Plath di virgola_df

Sylvia Plath

Frustrata? Sì. Perché non posso essere Dio – o la donna-uomo universale – o una qualsiasi cosa che conti. Io sono quello che provo, penso e faccio. Voglio esprimere il mio essere con tutta la pienezza possibile perché da qualche parte ho scovato l’idea di poter dare un senso alla mia esistenza in questo modo. Ma se devo esprimere ciò che sono ho bisogno di avere un certo livello di vita, un punto di partenza, una tecnica: cioè di organizzare [...]

Sylvia Plath

Sylvia Plath

“Mi sentivo ed ero un libro con righe chiare di parole sensibili e taglienti, nessuno sapeva intravederne le fragilità, si pungevano e andavano via. Sono sempre stata e mi son sempre sentita come un libro aperto, circondato da analfabeti” Sylvia Plath 

il mio incoraggiamento alla guerriera poetessa - Poesia di Hughes, disegno mio e video .

Perchè Vento di Ted Hughes ? Ma perchè la casa di cui si parla è flaggellata dalla tempesta del secolo, Essa dà l'idea di solidità estrema, nella battaglia contro gli elementi, proprio come la poetessa Animabile. Ciao E. questa è per te :) r.   Vento Questa casa è stata fuori in mare tutta la notte . Di Boschi che si sono schiantati attraverso il buio, di colli rombanti . Di Venti che precipitano i campi sotto la finestra . Si dibatte il nero a cavalcioni, [...]

Come morì Sylvia Plath?

Come morì la poetessa Sylvia Plath? "Sylvia Plath morì suicida all'età di 31 anni, mise la testa nel forno. Si sospetta, però, che volesse solo lanciare un grido di aiuto perchè quella mattina aspettava la visita di una ragazza australiana che l'avrebbe quindi trovata e soccorsa, inoltre lasciò un biglietto con scritto di chiamare il dottore. Qualcosa andò storto nei suoi piani, e morì."

Rispondi

Avere diciassette anni  e chiamarsi Sylvia Plath..

Avere diciassette anni e chiamarsi Sylvia Plath..

“Voglio scrivere perché ho bisogno di eccellere in uno dei mezzi di interpretazione della vita”.  Con queste parole Sylvia Plath motivava il suo irrefrenabile e anarchico impulso verso la scrittura.   Tra le sue poesie ce n'è una Lady Lazarus, una tra le più conosciute , ricca di energia e musicalità, nei cui versi si ritrova lo spirito tormentato della poetessa  che combatte l'oppresione della vita con la forza delle parole.   Una strofa di Lady [...]

Creatività femminile: Mystic di Sylvia Plath

Creatività femminile: Mystic di Sylvia Plath

Creatività femminile: Mystic di Sylvia Plath

Creatività femminile: Mystic di Sylvia Plath

Creatività femminile: Mystic di Sylvia Plath

Creatività femminile: Mystic di Sylvia Plath: Mystic L'aria è un mulino di ganci - Domande senza risposta, scintillante e bevuto come mosche Cui bacio punture insopportabilmen...

Poesia: Io sono verticale di Sylvia Plath

Poesia: Io sono verticale di Sylvia Plath

Io sono verticale Ma preferirei essere orizzontale. Non sono un albero con radici nel suolo succhiante minerali e amore materno così da poter brillare di foglie a ogni marzo, né sono la beltà di un'aiuola ultradipinta che susciti grida di meraviglia, senza sapere che presto dovrò perdere i miei petali. Confronto a me, un albero...

SYLVIA PLATH E ANNE SEXTON     di Loredana Buccoliero

SYLVIA PLATH E ANNE SEXTON di Loredana Buccoliero

Anne Sexton e Sylvia Plathby gloriagaetanoLa morte come redenzioneSYLVIA PLATH E ANNE SEXTON di Loredana Buccoliero INTRODUZIONE Della lingua e della scrittura,considerate come operazioni magiche, stregoneria evocatrice. (C. Baudelaire)Ogni esistenza autentica non può che tormentarsi in un bruciante,estenuante conflitto col proprio demone. Compito del poeta è dire lecose come sono, quando sono vissute, quando diventano del cuore edella mente. La poesia diviene [...]

Poesie in Versi presenta:Le poesie di Sylvia Plath

Questo articolo è stato pubblicato su www.poesieinversi.it Tutto è fuori dall’ordinario, nella vita di Sylvia Plath, anche nella tragica fine di madre suicida che non trascina con sé i suoi figli. Trentanni in cui un’ambiziosa ragazza americana si trasforma in poeta di straordinaria intensità, tra le più’ grandi voci del ’900 In quei trentanni di vita non le viene risparmiato nulla. Prima la morte del padre Otto per un diabete trascurato; poi [...]

Sylvia Plath, Io sono verticale

Sylvia Plath, Io sono verticale

IO SONO VERTICALE Ma preferirei essere orizzontale. Non sono un albero con radici nel suolo succhiante minerali e amore materno così da poter brillare di foglie a ogni marzo, né sono la beltà di un'aiuola ultradipinta che susciti grida di meraviglia, senza sapere che presto dovrò perdere i miei petali. Confronto a me, un albero è immortale e la cima di un fiore, non alta, ma più clamorosa: dell'uno la lunga vita, dell'altra mi manca l'audacia. Stasera, [...]

Simonetta Fiori, Il diario del suicidio di Roberta Tatafiore

Simonetta Fiori, Il diario del suicidio di Roberta Tatafiore

LETTERE Roberta Tatafiore, il mio addio al mondo Il diario scritto prima del suicidio Pubblicato il Memoir della femminista. Un lucido racconto che spiega la scelta di togliersi la vita. Prese un cocktail di farmaci e fu trovata morta l'8 aprile 2009 DI SIMONETTA FIORI «NON HO PIU' VOGLIA di reggere ai loro assalti. Preferisco comporre la mia morte». C'è qualcosa che inquieta e affascina nel commiato di Roberta Tatafiore, un lucido e appassionato diario che [...]

Sylvia Plath - Orlo

Sylvia Plath - Orlo (morta suicida all'età di 31 anni dopo aver composto questa poesia, dopo aver messo a letto i suoi  due figli e preparato loro la colazione)   La donna è a perfezione. Il suo morto Corpo ha il sorriso del compimento, un'illusione di greca necessità scorre lungo i drappeggi della sua toga, i suoi nudi piedi sembran dire: abbiamo tanto camminato, è finita. Si sono rannicchiati i morti infanti ciascuno come un bianco serpente a una delle due [...]

Vita e foto di Sylvia Plath

Vita e foto di Sylvia Plath

Sylvia Plath (Boston, 27 ottobre 1932 – Londra, 11 febbraio 1963) è stata una poetessa e scrittrice statunitense.

&id=HPN_Sylvia+Plath_" alt="" style="display:none;"/> ?>