Saggio di interesse

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Saggio di interesse. Cerca invece Tasso di interesse.

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

La scheda: Saggio di interesse

In economia, il tasso (o saggio) di interesse effettivo rappresenta la percentuale dell'interesse su un prestito e l'importo della remunerazione spettante al prestatore, in parole povere è il «prezzo del noleggio del denaro».
Viene espresso come una percentuale per un dato periodo di tempo e indica quanta parte della somma prestata debba essere corrisposta come interesse al termine del tempo considerato o, da un altro punto di vista, indica il costo del denaro. Il debitore, infatti, ricevendo una somma di denaro, si impegna a pagare una somma superiore a quella ricevuta. La differenza costituisce l'interesse, che viene solitamente calcolato in percentuale sulla somma prestata. Tale percentuale costituisce il tasso di interesse. Il tasso d'interesse è variabile anche in funzione della moneta di riferimento, del rischio connesso alla solvibilità del debitore e della lunghezza del periodo di riferimento.
Oltre che dalla percentuale, i tassi d'interesse sono caratterizzati dal cosiddetto regime di capitalizzazione degli interessi, che può essere semplice o composto. Se la durata del prestito è superiore al periodo di tempo per cui l'interesse viene conteggiato, si parla di tasso di interesse composto, perché vengono conteggiati nel calcolo dell'interesse finale anche gli interessi parziali già maturati per ogni periodo.


Tassi di interesse in crescita, i mutui costano sempre di più

Tassi di interesse in crescita, i mutui costano sempre di più

Cresce il costo da sostenere per chi vuole comprare casa e richiede un prestito. Secondo i dati di Bankitalia infatti, a gennaio i tassi di interesse sono saliti al 2,31%, contro il 2,26% di dicembre. La crescita dei tassi di interesse Va detto che l'aumento dei tassi sui mutui e sui prestiti è un fenomeno prettamente italiano. Infatti quelli europei, a cominciare dall’Euribor, non hanno avuto la stessa dinamica crescente ne' forniscono segnali che ciò potrebbe [...]

Tasso di interesse, anche la Banca di Romania resta ferma

Tasso di interesse, anche la Banca di Romania resta ferma

Martedì la Banca nazionale di Romania (NBR) ha mantenuto il tasso di interesse fermo al 2,50%, livello al quale sono stati portati a maggio scorso aumentandoli di 25 punti base (terzo ritocco annuale dopo quelli di gennaio e febbraio). La decisione del tasso di interesse La decisione della NBR non ha sorpreso i mercati, che invece erano incuriositi dalla conferenza stampa di accompagnamento, che ha evidenziato un tono accomodante rispetto a quello più neutrale di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Tasso+di+interesse_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Tasso{{}}di{{}}interesse" alt="" style="display:none;"/> ?>