Tassonomia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

Tassonomia

La scheda: Tassonomia

La tassonomia (dal greco ?????, taxis, "ordinamento", e ?????, nomos, "norma" o "regola") è, nel suo significato più generale, la disciplina della classificazione. Abitualmente, si impiega il termine per designare la tassonomia biologica, ossia i criteri con cui si ordinano gli organismi in un sistema di classificazione composto da una gerarchia di taxa annidati.



La categoria fondamentale è la specie, perché offre il taxon chiaramente riconosciuto e discreto di volume più piccolo. Sistematici, biologi evolutivi, biologi della conservazione, ecologi, agronomi, orticoltori, biogeografi e molti altri scienziati sono più interessati ai taxa della categoria specie che non a quelli delle altre. Il concetto di specie è stato intensamente dibattuto sia per quanto riguarda la Sistematica sia per la Biologia evolutiva. Molti libri recenti pongono il centro dell'attenzione nella definizione di specie e speciazione (King 1993, Lambert e Spencer 1995, Claridge et al. 1997, Howard e Berlocher 1998, Wilson 1999, Levin 2000, Wheeler e Meier 2000, Schilthuizen 2001). Negli animali, specialmente nei vertebrati di grande taglia, il criterio della capacità di ibridare è il più usato per distinguire le specie. Nella maggior parte dei vertebrati, i gruppi di individui interfertili coincidono con gruppi morfologici, ecologici e geografici, per cui le specie sono facili da definire. Si possono perfino mettere a prova i limiti delle specie analizzando l'interfertilità tra le popolazioni. Questo concetto di specie, chiamato "concetto biologico di specie" (o "BSC", in lingua inglese per "biological species concept", Mayr 1963, vedere anche Templeton 1989, Coyne 1992, Mayr 1992), fu quello che dominò la letteratura zoologica e, fino ad oggi, anche la botanica. Questo criterio però sbaglia nel momento in cui viene a definire le specie di piante, per il fatto che esiste ibridazione fra specie che convivono in uno stesso luogo (dette talvolta "semispecie" e il gruppo che le abbraccia laddove esse ibridano viene detto "syngameon"). La riproduzione uniparentale evita l'interscambio genetico (e crea popolazioni in minima parte differenziate, dette "microspecie"), dimodoché una stessa specie viene a possedere individui ubicati in luoghi molto distanti (per esempio in diversi continenti) che non interscambiano nessun materiale genetico fra loro. Rispetto alle prove di interfertilità, nelle piante l'interfertilità delle popolazioni varia da 0 a 100 %, e nei suoi livelli intermedi, l'assegnazione di specie non si può dare in modo univoco secondo il concetto di specie biologica (Davis e Heywood 1963). Perciò i sistematici delle piante non definiscono le specie come comunità riproduttive, bensì come una popolazione o gruppo di popolazioni che possiedono molta evidenza nel formare un lignaggio evolutivo indipendente, abbandonando in questo modo il concetto biologico di specie o BSC (Davis e Heywood 1963, Ehrlich e Raven 1969, Raven 1976, Mishler e Donoghue 1982, Donoghue 1985, Mishler e Brandon 1987, Nixon e Wheeler 1990, Davis e Nixon 1992, Kornet 1993, Baum e Shaw 1995, McDade 1995).
Anche le popolazioni sono difficili da definire e normalmente vengono descritte come gruppi di individui di una stessa specie che occupano una regione geografica più o meno ben definita e con individui interagenti (interactuando) fra loro. Le popolazioni possono variare nella taglia nel rapporto di uno su milioni di individui, e possono persistire nel tempo per meno di un anno o mille anni. Possono essere il prodotto della discendenza di un solo individuo, o ricevere costantemente immigranti, per cui posseggono anche differenti livelli di diversità genetica.
La specie viene suddivisa in razze quando si incontrano gruppi di popolazioni che differiscono morfologicamente fra loro, sebbene a volte crescano insieme e ibridano fra loro con facilità. La si suddivide in sottospecie, se possiedono poco occultamento (solapamiento) geografico in confronto alle razze, però tuttora esiste un po' di ibridazione. Se i migranti di una popolazione si vedono in svantaggio riproduttivo con il subentrare di un'altra popolazione, i sistematici allora le considereranno appartenenti a due specie distinte, chiaramente definite.
Anche sotto la razza si può seguire la suddivisione in taxa nelle categorie varietà e forma.
Le specie a loro volta si raggruppano in taxa superiori, ognuno in una categoria più alta: genere, famiglie, ordini, classi, ecc.
Una lista delle categorie tassonomiche generalmente usate includerebbe il dominio, il regno, il sottoregno, il phylum (o divisione, nel caso delle piante), e subphylum o suddivisione, la superclasse, la classe, la sottoclasse, l'ordine, il sottordine, la famiglia, la sottofamiglia, la tribù, la sottotribù, il genere, il sottogenere e la specie.
Poiché le categorie tassonomiche al di sopra della categoria specie sono arbitrarie, un genere (gruppo di specie) in una famiglia può non avere la stessa età né ospitare la stessa quantità di variazione, né di fatto avere niente in comune con un genere di altra famiglia, se non il fatto che i due sono gruppi monofiletici appartenenti alla stessa categoria tassonomica. I sistematici esperti, ben consapevoli di ciò, si rendono conto che i generi, le famiglie, eccetera non sono unità comparabili (Stevens 1997), tuttavia, alcuni scienziati cadono frequente nell'errore di utilizzare queste categorie come se lo fossero. Per esempio, è comune vedere la dimensione della diversità di piante come un elenco di famiglie delle piante presenti in un dato luogo, sebbene il fatto che questi taxa appartengano a una "famiglia" non significa niente di particolare. Questa confusione è quella che portò alla proposta della eliminazione delle categorie tassonomiche, e di fatto sono pochi i sistematici che se ne preoccupano e molte volte chiamano i gruppi monofiletici con nomi informali proprio per evitarle (per esempio parlano delle "angiosperme" per evitare di discutere sul fatto se sono "magnoliophyta", "magnoliophytina", "magnoliopsida", ecc.). Vedere più avanti la discussione sopra l'assunto.

CANI 1 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS CANI VARIE RAZZE

1 - 2

Beatitudini evangeliche - Discorso della montagna

Il discorso della montagna è un'esortazione che Gesù rivolge ai suoi discepoli e a una grande folla riunita su una montagna posta al nord del mare di Galilea, vicino a Cafarnao, per ascoltare la sua Parola. Con questo discorso Gesù evidenzia, analizza, impreziosisce e completa i dieci comandamenti con un contenuto che deve interessare la totalità degli individui, i quali facendo propri questi divini insegnamenti possono entrare in comunione con Dio. Gesù, dopo [...]

GATTI 1 | PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS GATTI VARIE RAZZE

1 - 2

ANIMALI 2| PUGENZ | FOTO SFONDI DESKTOP WALLPAPERS ANIMALI VARI

1 - 2

SHAIRAN: LA VOCE DI CHI METTE A TACERE TUTTI QUANTI!!!!!

SHAIRAN: LA VOCE DI CHI METTE A TACERE TUTTI QUANTI!!!!!

“DI ME” è il nuovo singolo di Shairan, la quale in arte simpaticamente si fa chiamare LA SHANNA, un appellativo, come lei stessa ha dichiarato, derivante dalla fusione del suo nome, SHA e di quello della sua migliore amica Anna, una persona che ha sempre creduto in lei e di cui Shairan ha voluto dimostrare, attraverso questa scelta, oltre che tutta la stima, anche tutto l’affetto. Sharain non è soltanto una cantante, la sua è una carriera in continua [...]

Pizzeria Ristorante il Cavolo a Merenda

Pizzeria Ristorante il Cavolo a Merenda

Ristorante Pizzeria Il Cavolo a Merenda Home Cibo e bevande del Cavolo a Merenda Gli orari del Cavolo a Merenda &bsp; Una piccola gallery di immagini del Cavolo a Merenda &bsp; Image Gallery della vecchia versione del Cavolo a Merenda ( sino a 2015 ) click to enlarge © Copyright 2015. All rights reserved. Contact: ELLERY

Pizzeria Ristorante il Cavolo a Merenda

Ristorante Pizzeria Il Cavolo a Merenda Home Galleria immagini Gli orari del Cavolo a Merenda Il Cavolo a Merenda è l'ideale per i vostri pranzi e le vostre cene di qualsiasi genere. Comunioni, Cresime, Compleanni, Rimpatriate, Matrimoni ... !!! L'ambiente e' elegante e ben curato e rimarrete sicuramente soddisfatti dalla cura che mettiamo sia nella preparazione del cibo che dall'ambientazione delle due ampie sale a Vostra disposizione. Un bar fornito e ricco, [...]

Schianto in auto, la vittima è un 17enne: una donna vede il cadavere e muore stroncata da malore

Schianto in auto, la vittima è un 17enne: una donna vede il cadavere e muore stroncata da malore

Un ragazzino di appena 17 anni, Mario Landi, è morto in Campania nella scorsa notte, dopo un incidente avvenuto sul raccordo autostradale Salerno-Avellino: il 17enne era originario di Fisciano, provincia di Salerno. Ma c’è un dramma nel dramma in questa vicenda, come riporta Zerottonove.it: dopo l’incidente, una donna è passata di lì, ha visto il cadavere del 17enne e ha avuto un gravissimo malore che le ha tolto la vita. La donna, che aveva 60 anni ed era [...]

10 cose che non sai su Marijuana, Canapa o Cannabis (sono la stessa pianta) e che assolutamente dovresti sapere...

10 cose che non sai su Marijuana, Canapa o Cannabis (sono la stessa pianta) e che assolutamente dovresti sapere...

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   10 cose che non sai su Marijuana, Canapa o Cannabis (sono la stessa pianta) e che assolutamente dovresti sapere... Dal blog di Beppe Grillo: 1) Marijuana, Canapa o Cannabis sono la stessa pianta. Oggi vengono comunemente chiamate con questi nomi diversi per indicare nel primo caso le varietà ad alto contenuto di THC (il principio attivo psicotropo) utilizzate per scopi ricreativi (e [...]

La fiammella

Un urlo all'improvviso. Denso, carico di impazienza, autorevole. Sono io che urlo al mio stomaco di piantarla di darmi noia. È successo all'improvviso, andava tutto meravigliosamente bene (o almeno quella era l'impressione che avevo) e nell'arco di due minuti mi sono ritrovata piegata in due, aggrappata ad una staccionata, in preda al peggior attacco di acidità di stomaco che io abbia mai avuto. L'odio verso me stessa è salito a picco. Ma il bello è che più [...]

FOTO: Tassonomia

La tassonomia attuale. La tassonomia (definita secondo la scuola cladista) decide quali nodi dell'albero filogenetico (cladi) si convertiranno in taxa e in quali categorie tassonomiche dovrebbero essere ubicati.

La tassonomia attuale. La tassonomia (definita secondo la scuola cladista) decide quali nodi dell'albero filogenetico (cladi) si convertiranno in taxa e in quali categorie tassonomiche dovrebbero essere ubicati.

Frontespizio dell'opera di Linneo Species plantarum (1753), dove si instaurò l'uso della nomenclatura binomiale

Frontespizio dell'opera di Linneo Species plantarum (1753), dove si instaurò l'uso della nomenclatura binomiale

Diagramma disegnato da Charles Darwin in l'Origine delle specie.

Diagramma disegnato da Charles Darwin in l'Origine delle specie.

Fusilli con Funghi e Carne Macinata

Fusilli con Funghi e Carne Macinata

INGREDIENTI; fusilli freschi 300 gr. di carne macinata 400 gr. di funghi champignon freschi  100 gr di parmigiano grattugiato 1 dado 4 cucchiai di olio evo 1 peperoncino 1 spicchio di aglio 1 tazzina di birra sale grande e fino iodato PREPARAZIONE; Pulite i funghi e tagliateli a fettine sottili, poi in una padella antiaderente fate rosolare l’aglio e il peperoncino, aggiungete la carne macinata e fatela cuocere coperta fino a metà cottura [...]

Dens dŏlens 353 - Sansepolcrismo odierno e aiutino della massoneria

Dens dŏlens 353 - Sansepolcrismo odierno e aiutino della massoneria

di MOWA Scansie, ritratti, tavoli, annate del giornale e ogni altra sorta di materiale redazionale, venivano calati dalle finestre superiori sulla strada e, da questa, gettati nel naviglio che correva accanto. Poltrone riccamente imbottite e rivestite di cuoio s'allontanavano dondolando sulla corrente, gonfie come animali annegati... Ogni devastatore affidava alle acque la sua vittima... Amilcare calmo, dirigeva l'assedio della piazzaforte. [...]

Alici Fritte

Alici Fritte

INGREDIENTI; 1 Kg di Alici 3 uova 200 gr. di farina 200 gr. di pangrattato sale fino iodato pepe olio di girasole per friggere PREPARAZIONE; Pulire le Alici, tagliando la testa e sfilando le interiora. Poi inciderli sul ventre per aprirli a (libro), pulire eventuali resti delle interiore. Se avete il pescivendolo di fiducia lo potete chiedere a lui questo lavoro.......... Passarli poi sotto l’acqua corrente e lasciarli scolare in uno [...]

Dove fare barefooting, a piedi nudi nei parchi (ma non solo)

Dove fare barefooting, a piedi nudi nei parchi (ma non solo)

Dens dŏlens 352 - Sinistra dichiarazione sulla massoneria

Dens dŏlens 352 - Sinistra dichiarazione sulla massoneria

di MOWA Non passa giorno in cui non si scoprano nuovi scenari o, almeno, nuove incredibili “rivelazioni” da parte di Tizio o Caio. Questa volta, però, il “Caio”, che rilascia una dichiarazione shock sarebbe il giornalista Toni Capuozzo, che ha fatto parte dell'ex organizzazione-quotidiano Lotta Continua ed ora lavora in Mediaset. Ma cosa avrebbe detto di così sconvolgente Capuozzo tanto da sollevare un polverone storiografico? Ha parlato: “...dei [...]

BETULLA

Albero ad alto fusto originario provabilmente dall'esr europa. In siberia è considerata un albero sacro era associata alla leggenda di Rusolski, le ninfe degli stagni e dei laghi che in primavera, al loro risveglio si vestivano di bianco e insidiavano i passanti chi non resisteva veniva ucciso. In modo propiziatorio questi popoli tagliavano una grossa betulla che veniva messa al centro del paese e vi ballavano intorno con riti propiziatori. La betulla già nel [...]

BETULLA

Sentirsi leggeri depurati e sgonfi è una necessità di questo periodo dalla notte dei tempi. Le tossine sono le prime nemiche della nostra salute e gravano anche sul nostro aspetto fisico. Sono prodotte dai processi metabolici da una dieta squilibrata  dall'inquinamento e abitudini scorrette. Vengono eliminate da fegato reni e pelle in modo autonomo, quando sono in eccesso vi è un sovraccarico quindi non vengono eliminate ma rimangono in circolo e vengono [...]

Balene e orche tornano libere: la vittoria di DiCaprio e Anderson

Balene e orche tornano libere: la vittoria di DiCaprio e Anderson

Dieci orche o ottantasette balene catturate e imprigionate in recinti subacquei in una baia vicino al porto di Nakhodk nel Mar di Giappone, saranno liberate dopo una prigionia durata quasi un anno. Erano destinate agli acquari cinesi. Gli animalisti di tutto il mondo si erano mobilitati per liberare gli animali, coinvolgendo nella battaglia anche alcune stelle del cinema e della tv come Leonardo DiCaprio (che ha condiviso sui suoi profili social la raccolta firme, [...]

Come cambierà il modo di volare low cost

Come cambierà il modo di volare low cost

Il settore dei viaggi, voli aerei in primis, è in continua evoluzione. E, presto, vivrà ulteriori innovazioni. È quanto emerge dall'Aircraft Interiors Expo di Amburgo, la fiera internazionale dedicata agli interni dell'aerei. Una fiera in cui, come ogni volta, se ne sono viste delle belle: del resto, chi progetta gli interni ha molta più libertà d'azione di chi progetta le scocche, e fantasia e innovazione scendono in campo per rendere più confortevole [...]

IL CORVO

IL CORVO https://youtu.be/mV4cx6GXZPc   IO CHE CREDEVO NELL'INTELLIGENZA NELLA SAPIENZA DI CHI E' MESSO LA' A GIUDICARE SOLO CON COSCIENZA SENZA PENSARE ALLA SUA VANITA'..........

&id=HPN_Tassonomia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Taxonomy" alt="" style="display:none;"/> ?>