Tecnologie comprese nei telefoni cellulari

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Smartphone

La scheda: Smartphone

In elettronica lo smartphone (letteralmente "telefono intelligente") è un telefono cellulare con capacità di calcolo, di memoria e di connessione dati molto più avanzate rispetto ai normali telefoni cellulari, basato su un sistema operativo per dispositivi mobili.
I primi smartphone combinavano le funzioni di un elaboratore palmare con quelle di un telefono mobile. I modelli più recenti si sono arricchiti della funzionalità di dispositivi multimediali in grado di riprodurre musica, scattare foto e girare video. Molti smartphone moderni inoltre sono dotati di schermo tattile ad alta risoluzione e web browser che sono in grado di caricare sia normali pagine web sia siti web appositamente creati per i dispositivi mobili. Caratteristica diffusa è inoltre quella di poter installare funzionalità aggiuntive attraverso le cosiddette App (applicazioni dedicate ai dispositivi mobili), scaricabili dai rispettivi negozi online.
I principali sistemi operativi mobili (OS) in ordine di diffusione sono Android, iOS e Windows Phone, ma esistono anche altri sistemi meno diffusi o in disuso, quali Bada, Symbian OS, BlackBerry OS e dei sistemi GNU/Linux, embedded come Embedded Linux, Tizen (successore di LiMo e MeeGo), Sailfish OS, Maemo, MeeGo, Ubuntu Touch/Ubuntu Phone, Firefox OS, Open webOS, Openmoko ed altri.


Suona la campanella ma non il telefonino

Suona la campanella ma non il telefonino

A Piacenza la prima scuola d'Italia senza smartphone, i telefoni vengono schermati all'ingresso

Francia: a scuola ma senza cellulari

Francia: a scuola ma senza cellulari

(ANSA) – PARIGI, 3 SET – Cellulari vietati a scuola, settimana supercorta di 4 giorni, nuovi esami di francese e matematica per verificare il livello delle conoscenze all’inizio delle medie: queste alcune novità per i 12 milioni di studenti francesi, che rientrano oggi a scuola. Torna, contro il parere di molti insegnanti e genitori, il giorno libero di mercoledì, che riduce a 4 giorni settimanali il tempo di permanenza sui banchi per la scuola materna ed [...]

In Francia il divieto del cellulare a scuola diventa legge

In Francia il divieto del cellulare a scuola diventa legge

L’Assemblea Nazionale francese ha votato oggi una proposta di legge della maggioranza di governo, La Republique en Marche (LREM), che introduce un “divieto effettivo” dei telefoni cellulari nelle scuole elementari e medie dall’inizio del prossimo anno scolastico. Per il governo si tratta di un “segnale alla società”. Hanno votato a favore LREM e centristi del MoDem e UDI, tutti gli altri gruppi parlamentari hanno denunciato una proposta “inutile”, [...]

EVENTI: Smartphone

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 1999 venne presentato all'IST (Information Society Technologies) program il progetto MTM (Multimedia Terminal Mobile).

Nel 2013 è stato prodotto lo Yotaphone, il primo smartphone a doppio schermo: uno schermo LCD frontale e uno e-ink posto sul lato posteriore.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 2016 LG introduce nel mercato il G5, primo smartphone modulare venduto in grande scala (il primo in assoluto fu il Fairphone 2), con la possibilità di aggiungere accessori per determinate funzioni.

Nel 2008 HTC ha introdotto il T-Mobile G1 (conosciuto come HTC Dream), il primo smartphone Android, sistema operativo sviluppato da Google che grazie alla natura open source è stato adottato da numerosi produttori.

Salone del mobile l'Italia che cresce

Salone del mobile l'Italia che cresce

La creatività italiana in mostra al Salone del mobile di Milano.

La cover del cellulare di Ignazio La Russa è la foto del giorno

La cover del cellulare di Ignazio La Russa è la foto del giorno

Nel dibattito politico riguardo le ultime elezioni politiche, Ignazio La Russa è senza dubbio colui che si è fatto notare di più. Come membro di Fratelli d’Italia, il politico è stato ospite di Porta a Porta facendo discutere non tanto per le sue dichiarazioni, quanto per un dettaglio nella cover del suo smartphone. Pochi minuti dopo che i seggi erano stati chiusi, Ignazio La Russa è comparso nello studio di Porta a Porta, per discutere insieme a Bruno [...]

Occhio al furto del cellulare!

Occhio al furto del cellulare!

La Polizia di Londra ha diffuso un video di un furto di un cellulare compiuto con un motorino sul marciapiede. Furti del genere sono compiuti spesso anche in Italia: per evitarli, un consiglio è tenere sempre i cellulari ben vicini al petto.

Mobile banking che passione, ma Italia sotto media UE

Mobile banking che passione, ma Italia sotto media UE

(Teleborsa) - Il mobile banking piace sempre più agli Europei, un po' meno agli italiani. E' quanto emerge da uno studio che analizza la diffusione della gestione delle attività connesse a servizi bancari attraverso smartphone e tablet, che complessivamente ha registrato una crescita del 36% su base annua. La media europea si attesta attorno al 47%: in altre parole, un europeo su due utilizza il cellulare per verificare il saldo del proprio conto corrente, [...]

Il semaforo a terra, utile per chi fissa sempre il telefonino?

Il semaforo a terra, utile per chi fissa sempre il telefonino?

Un semaforo a terra: è la nuova trovata della Germania per tutti quelli che hanno sempre gli occhi puntati sullo smartphone

Lancio del cellulare, in Finlandia i campionati mondiali

Lancio del cellulare, in Finlandia i campionati mondiali

Lancio del cellulare: storia, regole e curiosità di uno degli sport più strani (ma divertenti) al mondo. Nel 2017 in Finlandia si terrà il XVII campionato mondiale

Easylan vendita accessori per cellulari e computer a prezzi convenienti

  Visita il nuovo sito di vendita on-line di accessori per cellulari e computer.(clicca sul banner in alto) Trovi tanti accessori innovativi e a prezzi convenienti. Spedizioni veloci in tutta Italia

Foto Isis sui cellulari, arrestati

Foto Isis sui cellulari, arrestati

(ANSA) - BERGAMO, 19 NOV - Due siriani sono stati arrestati all'aeroporto di Orio al Serio perché sui loro telefonini c'erano foto di guerra e dell'Isis e per sospetti sui loro documenti. I due sono stati fermati all'imbarco di un volo per Malta. Ad incuriosire, i loro passaporti (uno austriaco, l'altro norvegese). La polizia ha verificato subito che non erano di nessuna delle due nazionalità, ma siriani, e parlavano solo arabo. Perquisizioni approfondite hanno [...]

Papa: a tavola niente telefonini o tv

Papa: a tavola niente telefonini o tv

(ANSA) - CITTA' DEL VATICANO, 11 NOV - La tavola come momento di convivialità per la famiglia: ne ha parlato il Papa all'udienza. "A tavola si parla, si ascolta, niente silenzio" perché se si sta col telefonino o a guardare la tv, "non è famiglia, è un pensionato". Francesco ha definito "affare insensato" spendere per eccedere nel cibo e poi per rimediare a ciò. "Vergognoso" non pensare che "troppi fratelli" soffrono la fame con la pubblicità che riduce tutto [...]

Telefonini carichi più a lungo, passo verso 'era grafene'

Telefonini carichi più a lungo, passo verso 'era grafene'

(ANSA) - ROMA, 28 SET - Telefonini carichi più a lungo, computer che non 'scaldano', monitor sottilissimi e flessibili, transistor super-potenti: diventeranno possibili grazie alla tecnologia, nata in Italia, che per la prima volta permette di sfruttare a pieno le capacità del grafene. Descritta su Nature Communications, si deve al gruppo di Alessandro Baraldi, docente di Fisica della Materia dell'Università di Trieste e responsabile del Laboratorio di Scienze [...]

Febbre smartphone, superati cellulari

Febbre smartphone, superati cellulari

(ANSA) - VENEZIA, 28 GIU - E' febbre da smartphone in Italia. Secondo uno studio realizzato da Ericsson, infatti, nel 2014 è avvenuto il sorpasso sui 'vecchi' cellulari. Il nostro Paese si allinea così alla tendenza mondiale, dove entro il 2016 un utente su due avrà un telefonino di ultima generazione. Secondo il colosso svedese, entro il 2015 le sottoscrizioni mobili, che oggi sono 6,8 miliardi, supereranno la popolazione mondiale con un traffico dati in [...]

Rubati oltre 1000 cellulari a Milano

Rubati oltre 1000 cellulari a Milano

(ANSA) - MILANO, 24 MAG - Sono entrati facendo un buco nel muro nel cortile interno e hanno portato via 1050 cellulari: è successo questa notte alle 4 nella sede di viale Certosa 231/233 di Milano del Livolsi Group, uno dei maggiori centri di assistenza tecnologica presenti in Italia, attivo anche come rivenditore di articoli nuovi on line. I ladri hanno portato via 600 cellulari nuovi, tutti di marca Samsung, e 450 cellulari in riparazione di varie marche, per un [...]

Numero emergenze

Ravanando, da buon cane da tartufi, sono riuscito a trovare il numero della l.a.v. - 848.588.544 - si tratta di un numero unificato in tutta Italia. Al costo di una chiamata urbata risponde il centro protezioni animali - l.a.v. - più vicino. Sempre meglio scriverlo sull agenda telefonica o memorizzarlo sul cellulare. Il più delle volte è proprio andando per strada che si vedono le situazioni di emergenza. Memorizzato sul cellulare è più rapido. "Grazie! Io ho [...]

Rispondi

Numeri d'emergenza, la Ue bacchetta l'Italia

Numeri d'emergenza, la Ue bacchetta l'Italia

  In caso di emergenza, nel nostro paese, esiste una vera e propria giungla di numeri telefonici da utilizzare. Il 113 per la polizia, 112 per i carabinieri, il 117 per denunciare gli illeciti fiscali alla guardia di finanza, il 118 per le ambulanze, il 1530 per le emergenze in mare. Ancora più complicata la situazione per gli incendi boschivi, ci sono due numeri: quello dei vigili del fuoco, il 115, a cui si è aggiunto il 1515 del corpo forestale. Tutt'altra [...]

Se resisti una notte senza social il soggiorno in hotel è gratis

Se resisti una notte senza social il soggiorno in hotel è gratis

Siete in grado di trascorrere una notte intera senza controllare i social network dal vostro cellulare? Se la risposta è si, dall’hotel Bellora di Goteborg, in Svezia, saranno molto contenti di offrirvi una notte gratis in suite. Ma attenzione, non si può imbrogliare: in stanza c’è una lampada che vi controlla e decide quanto dovete pagare prima di andare via. La suite che viene offerta a chi vuole sottoporsi all’esperimento si chiama, non a caso, Check [...]

FOTO: Smartphone

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Smartphone di varie marche (da sinistra LG G3, OnePlus One, Samsung Galaxy Note 4 e iPhone 6 Plus

Smartphone di varie marche (da sinistra LG G3, OnePlus One, Samsung Galaxy Note 4 e iPhone 6 Plus

Su Apple Watch arriva l'elettrocardiogramma

Su Apple Watch arriva l'elettrocardiogramma

Funzione disponibile anche in Italia, risultato in 30 secondi

Tengai, (la) robot che ti farà il colloquio

Tengai, (la) robot che ti farà il colloquio

In Svezia stanno testando un modo per fare sentire meno in ansia le persone che cercano lavoro. Dirà anche lei: 'Le faremo sapere'?!

Inviate a Parigi le scatole nere del Boeing 737 Max 8

Inviate a Parigi le scatole nere del Boeing 737 Max 8

Le scatole nere del Boeing 737 Max 8 della Ethiopian Airlines precipitato domenica scorsa ad Addis Abeba sono state inviate a Parigi per essere analizzate: lo ha reso noto oggi la stessa compagnia aerea. Ieri l’Etiopia aveva scelto di affidare alla Germania le scatole nere del velivolo, ma l’ente federale tedesco per gli incidenti aerei aveva declinato la richiesta per “mancanza del software necessario” ad analizzarle. Intanto anche Donald Trump ha [...]

Oltre 7mila like su Tik Tok, video strabiliante di break dance

Oltre 7mila like su Tik Tok, video strabiliante di break dance

Se ancora non avete mai sentito parlare di Tik Tok, è il caso che colmiate le vostre lacune al più presto: è una delle app più scaricate dal 2018 e conta ogni giorno 150 milioni di utenti attivi che postano video musicali amatoriali da massimo 60 secondi: in questa sorta di karaoke visivo di matrice cinese che ha inglobato anche Musical.ly, si è messo in luce un talentuoso ballerino di breakdance che ha sfoggiato incredibili mosse di hip hop e locking. [...]

Airbnb, per donne guadagno 10 mld 2018

Airbnb, per donne guadagno 10 mld 2018

(ANSA) – ROMA, 7 MAR – Airbnb vede rosa. “Siamo felici di annunciare che, solo nello scorso anno, in Italia grazie ad Airbnb le donne hanno guadagnato oltre 500 milioni e rappresentano oggi più della metà degli host della nostra community. Che si tratti di affittare una casa o di ospitare un’Esperienza, siamo orgogliosi di supportare le donne offrendo loro una piattaforma che incoraggia e stimola lo spirito imprenditoriale ” dice Matteo Frigerio, [...]

Pacchi droga con gps, due arresti

Pacchi droga con gps, due arresti

(ANSA) – MALPENSA (VARESE), 31 GEN – Due italiani sono stati arrestati dalla GdF di Malpensa (Varese), in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere, perché accusate di associazione a delinquere finalizzata al traffico internazionale di stupefacenti. Altri tre, due italiani e un venezuelano, sono attualmente ricercati all’estero. La Gdf, coordinata dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Milano, partendo dal controllo di un corriere sbarcato [...]

Fiere: al Sigep tra torte giganti e barman robot

Fiere: al Sigep tra torte giganti e barman robot

(ANSA) – RIMINI, 20 GEN – Tra torte giganti e barman robot, prosegue il Sigep, salone della gelateria e pasticceria che celebra 40 anni, in programma a RiminiFiere fino a mercoledì 23 gennaio. Per diffondere la cultura dell’estetica, anche quest’anno appuntamento con il Glamour Italian Cakes #gicakes, punto di riferimento per la decorazione dolciaria in Italia e all’estero, fucina di talenti e tendenze. Il concorso ha espresso tutti i nomi che oggi [...]

Italia al Ces, i robot per servizi in camera di Tactile robots

Italia al Ces, i robot per servizi in camera di Tactile robots

Las Vegas (askanews) - La cena in camera la porta il robot. Tactile robots è una startup italiana basata a Lecce che al Consumer elettronica show di Las Vegas ha portato la sua idea di servizio in camera, e non solo, del futuro: un carrello intelligente, un robot che si muove autonomamente, sensibile al tocco e morbido. Riccardo Tornese, fondatore e famministratore di Tactile robots racconta ad askanews come funziona. "Abbiamo portato qui a Las Vegas il nostro [...]

Paro, la foca robot giapponese che allevia depressione e demenza

Paro, la foca robot giapponese che allevia depressione e demenza

Roma, (askanews) - Accade a tutti di sorridere accarezzando il cucciolo di foca robot Paro, acronimo di Personal Robot. Lungo 55 centimetri per circa 2,5 chilogrammi di peso, Paro è un robot per pet therapy, dotato di un ampio numero di sensori e capace di emettere dei versetti e di muovere testa, occhi e pinne. La foca robot è giunta alla sua nona generazione ed è tornata a fare visita a Roma, all'Istituto giapponese di cultura, dopo 15 anni, assieme al suo [...]

Dl Genova: M5S, Aspi non ci sarà

Dl Genova: M5S, Aspi non ci sarà

(ANSA) – ROMA, 17 OTT – “Smentiamo categoricamente che in Parlamento si stia agendo per ammettere Autostrade per l’Italia ai lavori di ricostruzione di Ponte Morandi a Genova”. Lo afferma Gianluca Rospi, portavoce M5S alla Camera e relatore del decreto Emergenze all’esame delle commissioni congiunte Ambiente e Trasporti di Montecitorio. “Sarebbe infatti assurda una marcia indietro su questa decisione dopo che sia l’Autorità garante della [...]

Bucci, Aspi in campo per tante cose

Bucci, Aspi in campo per tante cose

(ANSA) – GENOVA, 17 OTT – “Tutti quanti tornano in campo: non è che torna in campo solo Aspi che è fuori dalla ricostruzione ma non per la demolizione. Ci sono tante altre cose come per esempio la rimozione dei detriti. Autostrade è in campo per tante altre cose”. Così il sindaco e commissario per la ricostruzione Marco Bucci commenta l’emendamento al dl Genova che potrebbe far rientrare in gioco Aspi. “In vita mia ho sempre lasciato tutte le [...]

Il '68 spagnolo tra Pop y protesta

Il '68 spagnolo tra Pop y protesta

(ANSA) – ROMA, 4 OTT – Il fenomeno politico delle utopie e l’influenza sui movimenti sociali attuali. Il giornalismo tra, gli esiliati, le proteste in piazza. I giovani contro la Guerra Fredda. Ma anche l’arte, la musica, il cinema. In una parola il pop. A 50 anni dal quel vento di protesta giovanile che cambiò per sempre il mondo, l’ambasciata di Spagna in Italia, in coproduzione con Fondazione Musica per Roma, ripercorre il ’68 con Pop y protesta, [...]

Da Fca e Waymo primo servizio robot-taxi

Da Fca e Waymo primo servizio robot-taxi

(ANSA) – TORINO, 29 SET – “Tra tutti i costruttori di auto, soltanto Fca ha già un prodotto, la Pacifica Waymo, a guida autonoma. La nostra partnership con Waymo, che è la società di Google dedicata alle vetture autonome, è in continua evoluzione, tanto che quest’anno abbiamo annunciato la fornitura di altre 62.000 Pacifica ibride, che verranno usate per il primo servizio di robot-taxi al mondo”. Lo ha detto il presidente di Fca John Elkann [...]

Suona la campanella ma non il telefonino

Suona la campanella ma non il telefonino

A Piacenza la prima scuola d'Italia senza smartphone, i telefoni vengono schermati all'ingresso

Toninelli, Aspi non ricostruirà ponte

Toninelli, Aspi non ricostruirà ponte

(ANSA) – ROMA, 4 SET – “Non sarà Autostrade per l’Italia a ricostruire il Ponte Morandi a Genova, il governo e’ compatto. La ricostruzione sarà affidata a un soggetto pubblico, ma a pagare i costi sarà la società concessionaria Aspi”. Lo ha detto in Aula alla Camera il ministro dei Trasporti e delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, circa le comunicazioni del Governo sul crollo del ponte a Genova.

Francia: a scuola ma senza cellulari

Francia: a scuola ma senza cellulari

(ANSA) – PARIGI, 3 SET – Cellulari vietati a scuola, settimana supercorta di 4 giorni, nuovi esami di francese e matematica per verificare il livello delle conoscenze all’inizio delle medie: queste alcune novità per i 12 milioni di studenti francesi, che rientrano oggi a scuola. Torna, contro il parere di molti insegnanti e genitori, il giorno libero di mercoledì, che riduce a 4 giorni settimanali il tempo di permanenza sui banchi per la scuola materna ed [...]

Scuola, Bussetti: 'Basta presidi reggenti, a luglio il concorso'

Scuola, Bussetti: 'Basta presidi reggenti, a luglio il concorso'

“Sono ben consapevole della situazione dei dirigenti scolastici. La reggenza è solo una soluzione tampone, da superare. A breve, nel mese di luglio prossimo, partirà il concorso e avremo nuovi presidi. Dobbiamo lavorare perché la situazione vada via via migliorando”. Lo dice il ministro dell’Istruzione, Marco Bussetti, in un colloquio con il Messaggero, sui circa 1700 reggenti in uno o più istituti. Bussetti torna anche sul tema delle maestre [...]

In Francia il divieto del cellulare a scuola diventa legge

In Francia il divieto del cellulare a scuola diventa legge

L’Assemblea Nazionale francese ha votato oggi una proposta di legge della maggioranza di governo, La Republique en Marche (LREM), che introduce un “divieto effettivo” dei telefoni cellulari nelle scuole elementari e medie dall’inizio del prossimo anno scolastico. Per il governo si tratta di un “segnale alla società”. Hanno votato a favore LREM e centristi del MoDem e UDI, tutti gli altri gruppi parlamentari hanno denunciato una proposta “inutile”, [...]

In mostra al Marca i Robot di Sirelli

In mostra al Marca i Robot di Sirelli

(ANSA) – CATANZARO, 6 GIU – Una grande mostra personale dedicata dell’artista dei Robot. E’ quella che il Marca di Catanzaro, sua città natale, dedica a Massimo Sirelli. S’intitola “Teneri Bulloni” la rassegna curata da Altrove. Sirelli, da alcuni anni il nome di riferimento in Italia per l’arte applicata al concetto di upcycling, quella speciale forma di creatività attraverso cui materiali di scarto vengono trasformati in oggetti il cui valore [...]

&id=HPN_Tecnologie+comprese+nei+telefoni+cellulari_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Telefonino" alt="" style="display:none;"/> ?>