Tecnologie comprese nei telefoni cellulari

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Smartphone

La scheda: Smartphone

In elettronica lo smartphone (letteralmente "telefono intelligente") è un telefono cellulare con capacità di calcolo, di memoria e di connessione dati molto più avanzate rispetto ai normali telefoni cellulari, basato su un sistema operativo per dispositivi mobili.
I primi smartphone combinavano le funzioni di un elaboratore palmare con quelle di un telefono mobile. I modelli più recenti si sono arricchiti della funzionalità di dispositivi multimediali in grado di riprodurre musica, scattare foto e girare video. Molti smartphone moderni inoltre sono dotati di schermo tattile ad alta risoluzione e web browser che sono in grado di caricare sia normali pagine web sia siti web appositamente creati per i dispositivi mobili. Caratteristica diffusa è inoltre quella di poter installare funzionalità aggiuntive attraverso le cosiddette App (applicazioni dedicate ai dispositivi mobili), scaricabili dai rispettivi negozi online.
I principali sistemi operativi mobili (OS) in ordine di diffusione sono Android, iOS e Windows Phone, ma esistono anche altri sistemi meno diffusi o in disuso, quali Bada, Symbian OS, BlackBerry OS e dei sistemi GNU/Linux, embedded come Embedded Linux, Tizen (successore di LiMo e MeeGo), Sailfish OS, Maemo, MeeGo, Ubuntu Touch/Ubuntu Phone, Firefox OS, Open webOS, Openmoko ed altri.


Polstrada, 'Togliere la patente per l'uso del cellulare in auto'

Polstrada, 'Togliere la patente per l'uso del cellulare in auto'

La principale causa degli incidenti stradali “è la distrazione e l’uso improprio di smartphone e altri dispositivi è la prima causa di distrazione. Una modifica normativa che consenta il ritiro della patente alla prima violazione va incontro all’esigenza di essere più efficaci nel contrasto a questo comportamento pericolosissimo”. Lo ha detto Santo Puccia, primo dirigente della Polizia stradale, in audizione alla commissione Trasporti della Camera. [...]

Trova foto hard sul cellulare della figlia disabile: era stata violentata. Due sotto accusa

Trova foto hard sul cellulare della figlia disabile: era stata violentata. Due sotto accusa

Al via il processo bis, stavolta davanti ai giudici del Tribunale di Teramo, per un 53enne di Civitella già condannato in primo grado a 4 anni di reclusione dai giudici delle Marche, accusato di aver detenuto materiale pornografico e violentato una ragazza con un deficit intellettivo adescata con whatsapp. A Teramo gli atti sono arrivati dalla Corte d’Appello di Ancona che ha contestato la competenza territoriale e annullato la sentenza. Ieri, in apertura del [...]

EVENTI: Smartphone

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 2011 uno studio dell'International Agency for Research on Cancer, l'agenzia per la ricerca sul cancro dell'Organizzazione mondiale della sanità, ha indicato che "l'uso dei telefoni cellulari può aumentare il rischio di glioma, un tipo di tumore cerebrale maligno, e di neuroma acustico, una forma benigna.

Nel 1999 venne presentato all'IST (Information Society Technologies) program il progetto MTM (Multimedia Terminal Mobile).

Nel 2013 è stato prodotto lo Yotaphone, il primo smartphone a doppio schermo: uno schermo LCD frontale e uno e-ink posto sul lato posteriore.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 2014, i produttori di telefoni cellulari top erano Samsung, Nokia, Apple e LG.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 1983, il DynaTAC 8000x è stato il primo ad essere disponibile in commercio.

Dal 1983 al 2014, il numero di abbonamenti di telefonia mobile in tutto il mondo è cresciuto ad oltre 7 miliardi, fino a raggiungere la base della piramide economica.

Nel 2016 LG introduce nel mercato il G5, primo smartphone modulare venduto in grande scala (il primo in assoluto fu il Fairphone 2), con la possibilità di aggiungere accessori per determinate funzioni.

Nel 2008 HTC ha introdotto il T-Mobile G1 (conosciuto come HTC Dream), il primo smartphone Android, sistema operativo sviluppato da Google che grazie alla natura open source è stato adottato da numerosi produttori.

Trova foto hard sul cellulare della figlia disabile: era stata violentata. Due sotto accusa

Trova foto hard sul cellulare della figlia disabile: era stata violentata. Due sotto accusa

Al via il processo bis, stavolta davanti ai giudici del Tribunale di Teramo, per un 53enne di Civitella già condannato in primo grado a 4 anni di reclusione dai giudici delle Marche, accusato di aver detenuto materiale pornografico e violentato una ragazza con un deficit intellettivo adescata con whatsapp. A Teramo gli atti sono arrivati dalla Corte d’Appello di Ancona che ha contestato la competenza territoriale e annullato la sentenza. Ieri, in apertura del [...]

Cellulare nello stomaco per un mese, detenuto ricoverato

Cellulare nello stomaco per un mese, detenuto ricoverato

A Napoli, un detenuto del carcere di Poggioreale ha inghiottito un cellulare e lo ha conservato nel proprio stomaco per quasi un mese. Il telefono cellulare era stato introdotto nella cella per motivi tuttora da chiarire. Per sfuggire ai controlli della polizia penitenziaria, poco prima di essere perquisito, l’uomo ha deciso di compiere l’atto estremo di ingerirlo. Dopo qualche giorno, il detenuto, di cui è stata resa nota soltanto l’età di 40 anni, ha [...]

Pedoni distratti dal cellulare, multati

Pedoni distratti dal cellulare, multati

(ANSA) – SASSARI, 9 GEN – Oltre 21mila interventi, 37mila e 710 multe elevate per un totale di 2 milioni e mezzo di euro, 944 incidenti stradali rilevati e un’intensa azione di controllo del territorio. Sono i numeri registrati dalla Polizia locale di Sassari nel 2018. I dati emergono dal report presentato oggi dal comandante Gianni Serra, dal sindaco Nicola Sanna e dall’assessore competente, Antonio Piu. Tra le oltre 37mila sanzioni al codice della strada, [...]

Cellulari e hashish in pacchi detenuti

Cellulari e hashish in pacchi detenuti

(ANSA) – NAPOLI, 8 GEN – Numerosi micro telefoni cellulari e centinaia di dosi di hashish nei pacchi di Natale per i detenuti: a scoprirli nel carcere di Bellizzi Irpino (Avellino) sono stati Axel e Buk, i cani antidroga della Polizia Penitenziaria, che hanno “fiutato” la posta fatta recapitare ai carcerati. Migliaia le scatole passate al setaccio durante l’operazione coordinata dal commissario Attilio Napolitano. “La sinergia del Personale di Polizia [...]

Ballan "bandisce" il cellulare alla guida

Ballan "bandisce" il cellulare alla guida

Il consiglio del campione del mondo 2008.

Wanda Nara assolta: non postò il cellulare di Maxi Lopez

Wanda Nara assolta: non postò il cellulare di Maxi Lopez

Prima una festa da mille e una notte per la piccola Isabella Icardi, poi una festa in tribunale per mamma Wanda Nara.   La moglie e manager dell’attaccante dell’Inter Mauro Icardi, accusata di aver postato sui social i dati personali tra cui il numero di cellulare dell’ex marito, il calciatore argentino Maxi Lopez, è stata assolta per non aver commesso il fatto. Lo ha deciso la seconda sezione penale del Tribunale di Milano. Wanda era accusata di aver [...]

Ruba cellulare ma non si accorge della guardia giurata: nei guai un lavavetri

Ruba cellulare ma non si accorge della guardia giurata: nei guai un lavavetri

Cronaca 29 ottobre 2018 Ruba cellulare ma non si accorge della guardia giurata: nei guai un lavavetri L’uomo ha approfittato della distrazione dell’automobilista By Alessandra Chianese NAPOLI – Nel quartiere Vasto, a Napoli, un lavavetri ha tentato stamattina di rubare il telefonino di una giovane automobilista, alla guida della sua vettura col finestrino abbassato. Il malvivente glielo ha strappato improvvisamente, approfittando di un momento di [...]

Wanda Nara assolta: non postò il cellulare di Maxi Lopez

Wanda Nara assolta: non postò il cellulare di Maxi Lopez

Prima una festa da mille e una notte per la piccola Isabella Icardi, poi una festa in tribunale per mamma Wanda Nara. La moglie e manager dell'attaccante dell'Inter Mauro Icardi, accusata di aver postato sui social i dati personali tra cui il numero di cellulare dell'ex marito, il calciatore argentino Maxi Lopez, è stata assolta per non aver commesso il fatto. Lo ha deciso la seconda sezione penale del Tribunale di Milano. Wanda era accusata di aver postato su [...]

FOTO: Smartphone

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare

Nokia 3310: uscito alla fine del 2000, è un esemplare classico di telefono cellulare "monolitico".

Smartphone di varie marche (da sinistra LG G3, OnePlus One, Samsung Galaxy Note 4 e iPhone 6 Plus

Smartphone di varie marche (da sinistra LG G3, OnePlus One, Samsung Galaxy Note 4 e iPhone 6 Plus

17enne accoltellato,perizia su cellulare

17enne accoltellato,perizia su cellulare

(ANSA) – NAPOLI, 26 SET – La Procura dei Minorenni di Napoli ha acquisito la perizia eseguita sul cellulare di un tredicenne ritenuto coinvolto nell’aggressione di Arturo – il 17enne accoltellato dal branco lo scorso dicembre in via Foria a Napoli – grazie alla quale, secondo l’avvocato difensore del minore, si evince che quando scattò l’aggressione il giovane era impegnato in una partita di calcetto in un campetto parrocchiale. L’avvocato Carla [...]

Cellulari in carcere Lodi per spacciare

Cellulari in carcere Lodi per spacciare

(ANSA) – LODI, 18 SET – Un gruppo di detenuti del carcere di Lodi gestiva un articolato traffico di droga dentro e fuori dall’istituto di pena tramite cellulari, con la complicità di familiari, di un’infermiera e di un agente della Polizia penitenziaria. La Polizia sta eseguendo 19 ordinanze, fra cui 3 ai domiciliari e 2 divieti di dimora. Le accuse, a vario titolo, sono di lesioni personali gravissime (per un pestaggio), traffico di sostanze stupefacenti [...]

La droga del cellulare

La droga del cellulare

Silvia chiede l'affidamento esclusivo della figlia e la decadenza della responsabilità genitoriale di Manuel.

La droga del cellulare

La droga del cellulare

Silvia chiede l'affidamento esclusivo della figlia e la decadenza della responsabilità genitoriale di Manuel.

Giovane in fuga muore a Castrovillari dopo aver rubato dei cellulari

Giovane in fuga muore a Castrovillari dopo aver rubato dei cellulari

Cronaca 15 agosto 2018 Giovane in fuga muore a Castrovillari dopo aver rubato dei cellulari Attivate le ricerche per rintracciare i complici con i quali aveva progettato il ‘colpo’ al Centro commerciale Le Vigne CASTROVILLARI (CS) – Furto finito in tragedia questa notte a Castrovillari. Alle 2:24 l’allarme del centro commerciale Le Vigne di Castrovillari ha allertato la vigilanza dell’ennesima irruzione di estranei all’interno nella struttura. [...]

Ruba un cellulare alla Fiumara: bloccato da un vigilante e arrestato

Ruba un cellulare alla Fiumara: bloccato da un vigilante e arrestato

Cronaca 09 agosto 2018 12:08 Ruba un cellulare alla Fiumara: bloccato da un vigilante e arrestato di Redazione Genova. Un genovese di 27 anni è stato arrestato ieri dalla polizia all’interno del centro commerciale la Fiumara. Il giovane, nel pomeriggio, all’interno di uno store, aveva rotto la scatola di uno smartphone da 700 euro per rubarlo. L’uomo è stato notato da un addetto alla vigilanza che lo ha però bloccato quando ha cercato di uscire. [...]

Incidenti: se causa cellulare, sequestro

Incidenti: se causa cellulare, sequestro

(ANSA) – TRENTO, 26 LUG – In caso di incidente stradale causato dall’uso del cellulare è previsto il sequestro. È quanto dispone la direttiva delle Procure della Repubblica di Trento, Bolzano e Rovereto, adottata in previsione dell’intensificarsi del traffico sulla rete viaria regionale durante il periodo estivo. In caso di incidente mortale o con feriti la polizia, secondo la direttiva, dovrà verificare sempre se al momento del sinistro il conducente [...]

Texas:confessione Unabomber su cellulare

Texas:confessione Unabomber su cellulare

(ANSA) – NEW YORK, 22 MAR – Mark Anthony Conditt, l’Unabomber di Austin, ha lasciato una confessione registrata sul suo telefono cellulare. Lo ha svelato la polizia, spiegando che l’audio dura 25 minuti e non fa riferimento a nessun tipo di odio razziale o di altro genere. “E’ solo l’urlo di un giovane con molte difficoltà che parla delle sfide della sua vita che, spiega, lo hanno portato a questo punto”, racconta il capo della polizia. Conditt [...]

Furto nella notte all'Ipercoop di Galliate: i ladri fuggono con i cellulari

Furto nella notte all'Ipercoop di Galliate: i ladri fuggono con i cellulari

Cronaca 19 marzo 2018 15:28 Furto nella notte all'Ipercoop di Galliate: i ladri fuggono con i cellulari E' successo nella notte tra domenica e lunedì. I ladri si sono introdotti all'interno della Coop tangliando la serranda con un flessibile Furto nella notte tra domenica e lunedì all'Ipercoop di Galliate. E' successo intorno all'una di notte; ad essere preso di mira, il reparto telefonia del supermercato. I ladri, dopo essersi introdotti all'interno del [...]

Addio schiavitù dalla batteria, negli Stati Uniti realizzato il primo cellulare che funziona “ad aria”

Addio schiavitù dalla batteria, negli Stati Uniti realizzato il primo cellulare che funziona “ad aria”

    . . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Addio schiavitù dalla batteria, negli Stati Uniti realizzato il primo cellulare che funziona “ad aria” Alla Washington University hanno inventato il primo cellulare “ad aria”. Non ha bisogno di batteria e consuma molta meno elettricità degli smartphone in commercio. Vediamo come funziona “Pronto? Sto chiamando da un telefono senza batteria!”. Sono state queste le prime [...]

&id=HPN_Tecnologie+comprese+nei+telefoni+cellulari_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Telefonino" alt="" style="display:none;"/> ?>