Telescope types

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Review
In rilievo

Review

In questa categoria: Ritchey-Chrétien

La configurazione ottica Ritchey-Chrétien è un sistema di configurazione degli sp...

Telescopio Schmidt

Un telescopio Schmidt o camera di Schmidt è una camera fotografica usata in astron...

Telescopio spaziale

Un telescopio spaziale è un satellite oppure una sonda spaziale lanciata con l'esp...

Ritchey-Chr%C3%A9tien

La configurazione ottica Ritchey-Chrétien è un sistema di configurazione degli sp...

Telescopio rifrattore

Un telescopio rifrattore è un telescopio ottico che, mediante l'utilizzo di lenti,...

Telescopio dobsoniano

Il telescopio dobsoniano (talvolta detto semplicemente dobson) è un tipo di partic...

Mondi oceanici nel mirino del Webb

Due corpi celesti classificati come ‘mondi oceanici’, caratterizzati da un dinamismo geologico che li ha posti al centro dell’attenzione degli studiosi e li ha resi un obiettivo di grande rilievo per la futura missione del ‘successore’ di Hubble, il James Webb Space Telescope (JWST). I due mondi in questione sono Europa, luna di Giove, ed Encelado, che fa parte della grande ‘famiglia’ dei satelliti naturali di Saturno. Ambedue gli oggetti celesti [...]

Ragnatele cosmiche 3D

Una tela dalla trama intricata “filata” con un tessuto di 90.000 galassie antiche. È la più estesa e dettagliata mappa in 3D dell’Universo remoto mai realizzata, quella elaborata da un team internazionale di astronomi guidati da ricercatori dell’INAF, con i dati collezionati dallo spettrografo VIMOS istallato al Very Large Telescope dell’ESO: il progetto si chiama VIPER – VIMOS Public Extragalactic Redshift Survey – ed è la miglior panoramica di [...]

D'Amico (Inaf): SKA è il telescopio che mapperà l'universo

D'Amico (Inaf): SKA è il telescopio che mapperà l'universo

Roma, 20 mar. (askanews) - Nichi D'Amico, presidente dell'Istituto Nazionale di astrofisica, parla ad Askanews di SKA, lo Square Kilometer Array: "Ska è il più gigantesco progetto che la comunità scientifica abbia mai concepito; si tratta di centinaia e migliaia di antenne per captare le onde radio dell'universo. L'astronomia con i radiotelescopi è già consolidata nel mondo ed è nata l'idea di un impianto gigantesco, con la capacità di guardare a [...]

Spazio, nasce SKA Observatory radiotelescopio più grande al mondo

Spazio, nasce SKA Observatory radiotelescopio più grande al mondo

Milano, 13 mar. (askanews) - Con la firma del Trattato internazionale che istituisce lo SKA Observatory (SKAO), tenutasi martedì 12 marzo 2019 al Ministero dell'Università e della Ricerca a Roma, è iniziata ufficialmente la realizzazione dello Square Kilometre Array (Ska), il più grande radiotelescopio del mondo. La Convenzione è stata siglata per l'italia dal ministro Marco Bussetti con i rappresentanti degli altri sei Paesi membri del progetto: [...]

Spazio, Russia: persi i contatti col telescopio orbitale Spektr-R

Spazio, Russia: persi i contatti col telescopio orbitale Spektr-R

Mosca (askanews) - L'agenzia spaziale russa Roscosmos ha fatto sapere di aver perso i contatti con il suo radiotelescopio orbitale Spektr-R. Da lunedì 14 gennaio 2019 i tecnici russi stanno provando a ristabilire i contatti ma al momento senza risultati apprezzabili. Questa ennesima avaria conferma il momento No per l'agenzia spaziale russa, alle prese di recente con una lunga serie di problemi, compreso l'incidente alla navetta Soyuz Ms-10 l'11 ottobre 2018, il [...]

Addio alla 'mamma' del telescopio Hubble

Addio alla 'mamma' del telescopio Hubble

(ANSA) – ROMA, 31 DIC – La comunità scientifica celebra l’eredità di Nancy Grace Roman, scomparsa mercoledì a 93 anni: prima donna a ricoprire una carica esecutiva alla Nasa, l’agenzia spaziale statunitense, era nota come la ‘Madre di Hubble’, per aver partecipato alla progettazione del primo telescopio spaziale, chiamato appunto Hubble. Iniziò a frequentare un club di astronomia all’età di 11 anni, portando con sé questa passione per [...]

Cosa avranno visto con quel telescopio?

Cosa avranno visto con quel telescopio?

Mistero in New Mexico per l'irruzione del FBI nell'osservatorio Sunspot solar. Chiusa ed evacuata l'intera zona.

La Nasa ha organizzato una missione solare mai vista prima

La Nasa ha organizzato una missione solare mai vista prima

Domenica la Nasa darà il via a una missione spaziale che ha dell’incredibile e spera di svelare i misteri incompresi del funzionamento del Sole. Il 12 agosto la Nasa lancerà verso il Sole la sonda Parker Solar Probe. Questa sarebbe dovuta andare nello spazio già l’11 agosto da Cape Canaveral, in Florida, ma complicazioni sorte all’ultimo minuto hanno rimandato l’operazione di 24 ore. La sonda sarà lanciata a bordo del gigantesco razzo Delta-IV Heavy [...]

Juno, zoom sulla Grande Macchia Rossa

Juno ha realizzato un nuovo scatto della celebre Grande Macchia Rossa di Giove. Autori della foto, due citizen scientist Gerald Eichstädt e Seán Doran, che si sono serviti dei dati della JunoCam, la camera ad alta risoluzione a bordo della sonda Nasa. La foto in alto a sinistra, è il risultato della combinazione di tre immagini separate scattate il 1 aprile in tre orari diversi, mentre Juno eseguiva il 12esimo sorvolo ravvicinato di Giove. Le immagini sono [...]

Super telescopio per spazio senza segreti

Super telescopio per spazio senza segreti

Un progetto nato 20 anni fa dagli scienziati della Nasa. Stazione spaziale cinese pronta a schiantarsi sulla Terra.

Ariel indagherà l'atmosferà dei pianeti simili alla Terra

Ariel indagherà l'atmosferà dei pianeti simili alla Terra

Tramite un comunicato stampa, l’Inaf (Istituto nazionale di astrofisica) ha annunciato che il telescopio spaziale Ariel (Atmospheric Remote-Sensing Infrared Exoplanet Large-survey) indagherà le atmosfere dei pianeti in orbita attorno a stelle distanti. Questa la decisione dello Space Programme Committee dell’Agenzia Spaziale Europea (ESA) con l’obiettivo di studiare pianeti simili alla Terra. La missione Ariel è coordinata da Giovanna Tinetti, [...]

Telescopi pronti a salutare la Tesla spaziale

Telescopi pronti a salutare la Tesla spaziale

Telescopi pronti a salutare la Tesla spaziale in orbita intorno al Sole, negli ultimi giorni in cui è ancora visibile. Attualmente l’auto rosso ciliegia, lanciata dalla Space X, si trova a 1,8 milioni di chilometri dalla Terra e continua ad allontanarsi alla velocità di 12.000 chilometri l’ora. “Attualmente l’auto brilla come una stella di magnitudine 18,5 e non è visibile a occhio nudo: per osservarla occorrono strumenti di almeno 40 centimetri di [...]

Telecontrollo Telescopi

TeleControllo Telescopi AstroElettronica ã 2001-2003 By Carlo Martinelli Translate this page automatically. Numero Visitatori dal 22 Marzo 2001:   Ultima modifica: Giovedì 18 Gennaio 2018     AstroPhoto - Fotografia Astronomica StarNavigator Astronomical Obsevatory Foto - Costruzione     Il Portale italiano di Astronomia     Sito Recensito da:     Sito recensito da:       Principali Argomenti e Novità sul [...]

Ottimizzare il Telescopio

  Ho deciso di mettere il linea la documentazione riguardante la conferenza chè si è tenuta al 1° StarParty del Monte Amiata. Il Titolo scelto è stato: Conferenza “Ottimizzare il telescopio” a cura di Carlo Martinelli Allineamento del Cannocchiale Polare e Stazionamento del Telescopio Allineamento della Culla all’asse del Telescopio Prefazione alla Collimazione delle Ottiche e StarTest   La documentazione si trova in due File in formato PDF da scaricare [...]

Asteroide Robertobattiston

Un “pezzo” di cosmo porterà il nome di Roberto Battiston, Presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana e noto fisico. Sarà l'asteroide 21256-1996CK a prendere il nome di 21256 Robertobattiston. L'asteroide è stato scoperto dall'ingegnere Claudio Casacci di Thales Alenia Space, appassionato di astronomia. A proporre di dedicare il nome dell’asteroide a Roberto Battiston sono stati l’Amministratore Delegato di Thales Alenia Space Italia, Donato Amoroso, e [...]

Post di Solo Tu.

Sai amore, non mi occorre molto per trovare le parole. Mi basta alzare lo sguardoguardare la luna, che questa notte è quasi piena, ha uno strano pallore,è circondata da una luce flebile forse data dalle poche nuvole che cercano di offuscare la sua luce. Quel delicato colore rosso che gli contorna il profiloriporta i miei pensieri a te. Mi basta sostituire al nostro satellite il tuo bellissimo voltoche mi fa vedere l'immensità del cosmo. Strana notte questa, [...]

Come si accendono i getti dei buchi neri

V404 Cygni è uno dei buchi neri conosciuti più vicini alla Terra (8000 anni luce da noi) e si è acceso nel giugno 2015 dopo più di 25 anni di quiescenza. Come tutti i buchi neri, anche questo è famoso per la voracità con cui “ingurgita” il materiale che gravita attorno a esso nel caos dell’ambiente circostante. Nel processo di accrescimento del buco nero, una piccola porzione di materiale viene espulso violentemente a velocità prossime a quella della [...]

Hubble 'colora' il più celebre catalogo astronomico

Hubble 'colora' il più celebre catalogo astronomico

Il telescopio spaziale Hubble ‘colora’ il più celebre catalogo di galassie, nebulose e ammassi di stelle compilato due secoli e mezzo fa dall’astronomo francese Charles Messier e da allora punto di riferimento di generazioni di astronomi. Tra le 93 immagini scattate da Hubble e diffuse oggi dalla Nasa, una delle più spettacolari è quella dei pilastri della vita, le strutture della Nebulosa dell’Aquila fotografate da Hubble in diverse lunghezze [...]

Sensazioni cosmiche

All’inizio fu la vista, con i telescopi ottici del grande Galileo sviluppatisi poi nel secolo scorso anche nelle frequenze invisibili della luce, dalle onde radio, agli infrarossi, agli ultravioletti ai raggi X e gamma; poi vennero i moderni interferometri laser, l’equivalente dell’ udito, in grado di captare le onde gravitazionali che modificano in maniera impercettibile la struttura dello spazio tempo, facendola letteralmente scricchiolare; il tutto [...]

Inizia l'età dell'oro per l'osservazione del nostro Universo

Per la prima volta nella storia dell’osservazione dell’universo, è stata rilevata un’onda gravitazionale prodotta dalla fusione di due stelle di neutroni e captata, dalle onde radio fino ai raggi gamma, la radiazione elettromagnetica associata alla poderosa esplosione avvenuta durante il fenomeno. È la prima volta che un evento cosmico viene osservato sia nelle onde gravitazionali che elettromagnetiche, avviando così l’era dell’astronomia [...]

KEPLER.........

KEPLER.........

Il pianeta Kepler-438 b è inospitale, non si tratterebbe del pianeta gemello che la NASA pensavaLa NASA ha confermato oggi che il pianeta extrasolare Kepler-438b, considerato il gemello della Terra, in realtà sarebbe inospitale alla vitaASTRONOMIA Manuela De Quarto 0 9:35 19 novembre 2015Kepler-438b non può ospitare la vita umana, uno studio della NASA spiega il perché. A gennaio di quest'anno, fu scoperto un pianeta extrasolare molto simile [...]

DA HUBBLE............

DA HUBBLE............

Galassia dalla forma inedita scoperta da HubbleScoperta, grazie ad Hubble, una galassia dalla forma irregolare da sempre considerata come una nebulosa.ASTRONOMIA Angelo Petrone 0 15:18 25 gennaio 2016Una galassia dalla forma davvero unica è stata scoperta dal telescopio Hubble. Si tratta di una formazione del tutto speciale che, per anni, è stata considerata come una vera e propria nebulosa. Non a spirale e nemmeno ellittica, la forma dellagalassia NGC [...]

&id=HPN_Telescope+types_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Telescope{{}}types" alt="" style="display:none;"/> ?>