Terne di Pitagora

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Salemi
In rilievo

Salemi

La scheda: Terna pitagorica

Una terna pitagorica è una terna di numeri naturali a {\displaystyle a} , b {\displaystyle b} , c {\displaystyle c} tali che a 2 + b 2 = c 2 {\displaystyle a^{2}+b^{2}=c^{2}} . Il nome viene dal teorema di Pitagora, da cui discende che ad ogni triangolo rettangolo con lati interi corrisponde una terna pitagorica e viceversa.
Se ( a , b , c ) {\displaystyle (a,b,c)} è una terna pitagorica, lo è anche ( d a , d b , d c ) {\displaystyle (da,db,dc)} , dove d {\displaystyle d} è un numero naturale qualsiasi. Il numero d {\displaystyle d} è quindi un divisore comune dei tre numeri d a {\displaystyle da} , d b {\displaystyle db} , d c {\displaystyle dc} . Una terna pitagorica si dice primitiva se a {\displaystyle a} , b {\displaystyle b} e c {\displaystyle c} non hanno divisori comuni. I triangoli descritti da terne pitagoriche non primitive sono sempre simili a quelli descritti dalla corrispondente terna primitiva.
Esiste una formula capace di generare tutte le terne pitagoriche primitive, tali formule sono citate da Euclide (Ευκλείδης) nei suoi Elementi (τα Στοιχεία):
Le formule di Euclide generano una terna pitagorica primitiva se e solo se m {\displaystyle m} e n {\displaystyle n} sono coprimi ed uno di loro è pari e l'altro dispari (se sia n {\displaystyle n} che m {\displaystyle m} sono dispari a {\displaystyle a} , b {\displaystyle b} e c {\displaystyle c} sono pari, e quindi quella terna pitagorica non può essere primitiva). Tutte le terne primitive si possono ottenere in questo modo da un'unica coppia di numeri coprimi m > n {\displaystyle m>n} , mentre le restanti (non primitive) si possono ottenere moltiplicando i termini di una terna primitiva per un opportuno fattore. Le formule così modificate sono quindi in grado di generare tutte le terne possibili, anche se in modo non univoco:
Una conseguenza immediata di queste formule è che le terne pitagoriche sono infinite, in quanto sono infinite le possibili scelte di m {\displaystyle m} e n {\displaystyle n} .
Inoltre è facile dimostrare che il prodotto di a {\displaystyle a} per b {\displaystyle b} (dei due cateti) è sempre divisibile per 12 {\displaystyle 12} , mentre il prodotto a b c {\displaystyle abc} (di tutti e tre i lati del triangolo pitagorico) è sempre divisibile per 60 {\displaystyle 60} ( 60 = 3 ⋅ 4 ⋅ 5 {\displaystyle 60=3\cdot 4\cdot 5} ).
Esistono solo 16 terne pitagoriche primitive con c < 100 {\displaystyle c<100} :
Eccone altre:
Un buon punto di partenza per l'esplorazione delle terne pitagoriche è quello di riordinare l'equazione originale nella forma:
È interessante notare che ci possono essere più terne pitagoriche primitive con lo stesso intero minore. Il primo esempio è con il 20, che è il più piccolo intero di due terne primitive: 20, 21, 29 e 20, 99, 101.
Al contrario, il numero 1229779565176982820 è il minore intero in esattamente 15386 terne primitive, la più piccola e la più grande fra queste sono:
1229779565176982820 1230126649417435981 1739416382736996181
e
1229779565176982820 378089444731722233953867379643788099 378089444731722233953867379643788101.
Per i curiosi, si consideri la fattorizzazione:
Il numero di fattori primi è collegato alla gran quantità di terne pitagoriche primitive. Si noti che ci sono interi più grandi che sono gli interi più piccoli di un numero ancora più grande di terne primitive.
L'ultimo teorema di Fermat dice che non esistono terne non banali analoghe a quelle pitagoriche ma con esponenti maggiori di 2 {\displaystyle 2} (cioè che l'equazione a n = b n + c n {\displaystyle a^{n}=b^{n}+c^{n}} non ammette soluzione per n > 2 {\displaystyle n>2} , a parte, come detto, i casi banali in cui almeno uno dei numeri è uguale a zero).
Un legame tra terne pitagoriche e primi gemelli può essere stabilito tramite la derivata aritmetica. Infatti un semiprimo i cui fattori primi siano due primi gemelli può essere espresso come n = p ( p + 2 ) {\displaystyle n=p(p+2)} , la sua derivata aritmetica come n ′ = 2 ( p + 1 ) {\displaystyle n'=2(p+1)} e n 2 + n ′ 2 = ( p + 1 ) 2 + 1 = p ( p + 2 ) + 2 = n + 2 {\displaystyle {\sqrt {n^{2}+n'^{2}}}=(p+1)^{2}+1=p(p+2)+2=n+2} . Questi numeri sono fra loro coprimi e perciò costituiscono una terna pitagorica primitiva.
Ciascun numero naturale maggiore di 2 appartiene almeno ad una terna pitagorica e ogni numero primo può appartenere al più a 2 terne (in quest'ultima situazione una volta come cateto e una volta come ipotenusa del triangolo rettangolo cui si riferisce).


Terna, consumi energia in calo a marzo (-5,1%)

Terna, consumi energia in calo a marzo (-5,1%)

(Teleborsa) - Cala la domanda di elettricità in Italia a marzo, quest'anno parti a 26,4 miliardi di kWh, in flessione del 5,1% rispetto allo stesso mese del 2018. A dirlo è Terna, la società che gestisce la rete elettrica nazionale, che nel complesso giudica negativo il primo trimestre del 2019 caratterizzato da un meno 1% rispetto all'anno precedente. Un trend negativo della domanda che, per Terna, trova le sue cause nell'effetto calendario – quest'anno [...]

Guasto a cavo sottomarino Terna, Elba senza corrente

Guasto a cavo sottomarino Terna, Elba senza corrente

Un guasto al cavo sottomarino con il quale Terna porta l’energia elettrica all’Isola d’Elba ha lasciato al buio da circa mezz’ora gran parte delle utenze dell’isola. Secondo quanto appreso i tecnici della società sono già a lavoro per risolvere il problema mentre quelli di E-Distribuzione stanno operando per rialimentare le utenze con i loro cavi di media tensione di riserva. Il servizio elettrico è stato ripristinato all’Isola d’Elba per la [...]

Terna, accordo per due concessioni linee elettriche in Brasile

Terna, accordo per due concessioni linee elettriche in Brasile

(Teleborsa) - Terna rafforza ulteriormente in Brasile il suo ruolo di grande operatore industriale e di infrastrutture elettriche. Tramite la controllata Terna Plus, la società del Gruppo responsabile dello sviluppo delle attività internazionali, è stato firmato un accordo con Construtora Quebec, società di costruzione nel settore energetico attiva in Brasile, finalizzato all'acquisizione della quota di controllo di due concessioni per realizzare ed [...]

Ferraris pensa a Terna come driver di innovazione

Ferraris pensa a Terna come driver di innovazione

(Teleborsa) - "Abbiamo stanziato 6,2 miliardi di investimento sul territorio nazionale nell'arco dei prossimi cinque anni. Si tratta del piano di investimento più alto di sempre nella storia di Terna. Oltre 700 milioni di euro saranno investiti in progetti di innovazione e digitalizzazione, elementi imprescindibili per abilitare la transizione energetica". Lo ha detto l'Amministratore Delegato di Terna, Luigi Ferraris, che ieri a Torino, ha inaugurato il primo [...]

Terna, Luigi Ferraris inaugura il primo Innovation Hub

Terna, Luigi Ferraris inaugura il primo Innovation Hub

Torino (askanews) - È dedicato ai droni, alla sensoristica avanzata, all'Iot (internet of things) e ai satelliti, il primo Terna Innovation Hub d'Italia, inaugurato martedì 9 aprile 2019 a Torino. A tagliare ufficialmente il nastro la sindaca di Torino Chiara Appendino, la presidente di Terna, Catia Bastioli e l'amministratore delegato dell'azienda, Luigi Ferraris. "Sarà il primo di 8 innovation hub che abbiamo intenzione di fare su tutto il territorio [...]

Terna, confronto con il territorio su ruolo reti per rinnovabili

Terna, confronto con il territorio su ruolo reti per rinnovabili

Roma, 2 apr. (askanews) - Gli operatori di rete hanno un ruolo sempre più centrale nella crescita delle fonti di energia rinnovabili e di gestione del sistema elettrico in piena sicurezza e affidabilità. Per tale motivo, Terna ha avviato il primo di una serie di workshop, in collaborazione con Rgi, il network europeo di operatori di rete e Ong, per confrontarsi con istituzioni ed enti locali, associazioni ambientaliste e dei consumatori, e istituti di ricerca, [...]

L'Ad di Terna Luigi Ferraris: piano da 6,2 mld su rete entro 2023

L'Ad di Terna Luigi Ferraris: piano da 6,2 mld su rete entro 2023

Milano (askanews) - Tra il 2019 e il 2023 Terna punta a investire 6,2 miliardi di euro nel rinnovamento della rete elettrica italiana, favorendo la piena integrazione dell'energia prodotta da fonti rinnovabili non programmabili. Lo prevede il piano strategico approvato dal Cda insieme ai risultati consolidati del 2018 che indicano un utile netto di oltre 706 milioni di euro, in crescita del 2,7% sul 2017, e un Ebitda di 1 miliardo e 650 milioni di euro, in crescita [...]

Terna: 6,2 miliardi investimenti su rete

Terna: 6,2 miliardi investimenti su rete

(ANSA) – MILANO, 21 MAR – Terna prevede, nel piano 2019-2023, investimenti per la rete elettrica italiana a 6,2 miliardi con un incremento di quasi il 20%. “E’ l’impegno economico più alto di sempre”. Lo si legge in una nota in cui viene indicato che dal 2019 al 2021 si prevede un aumento del dividendo per azione pari al 7%, rispetto al dividendo di competenza dell’esercizio 2018. Per il 2022 e 2023 si prevede un payout del 75%. Ricavi a 2,7 [...]

A Luigi Ferraris, Ad di Terna, il premio "Manager Utilities 2018"

A Luigi Ferraris, Ad di Terna, il premio "Manager Utilities 2018"

Milano (askanews) - È l'amministratore delegato di Terna, Luigi Ferraris, il vincitore del premio "Manager Utilities 2018 - Energia", assegnato nell'ambito del diciannovesimo seminario annuale sulle utilities organizzato da Agici e Accenture. Un riconoscimento, si legge nelle motivazioni, all'impegno "profuso in Terna quale abilitatore verso un modello energetico sempre più sostenibile, efficiente, sicuro e innovativo". "Al lato pratico significa essere molto [...]

Luigi Ferraris inaugura una nuova linea Terna in Brasile

Luigi Ferraris inaugura una nuova linea Terna in Brasile

Roma, 19 feb. (askanews) - Con due mesi di anticipo rispetto ai tempi previsti, Terna ha inaugurato in Brasile una nuova linea elettrica in alta tensione nello Stato di Rio Grande do Sul, nel sudest del Paese. Una infrastruttura chiave per integrare nella rete brasiliana i grandi quantitativi di energia prodotta da fonti rinnovabili, in particolare eolica, e che il gruppo italiano è riuscito a allestire nel massimo rispetto dell'ambiente. Alla cerimonia di [...]

Terna Next Energy, selezionati i dieci progetti innovativi

Terna Next Energy, selezionati i dieci progetti innovativi

Milano (askanews) - Sono stati selezionati i dieci progetti innovativi ammessi al programma di empowerment imprenditoriale e di incubazione di Next Energy, l'iniziativa di Terna e Fondazione Cariplo per la valorizzazione dei talenti e delle startup impegnate a innovare nel campo dell'energia e della sostenibilità. Nella Cariplo Factory di Milano la presidente di Terna, Catia Bastioli, ha presieduto la giuria che ha selezionato i dieci progetti. "E' una giornata [...]

Luigi Ferraris, Ad di Terna: accordo col Veneto per aree colpite

Luigi Ferraris, Ad di Terna: accordo col Veneto per aree colpite

Venezia (askanews) - Sostenibilità ambientale, resilienza, innovazione e co-partecipazione del territorio. Sono le parole chiave dell'accordo sottoscritto a Venezia tra l'Ad di Terna, Luigi Ferraris e il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia per interventi straordinari sul sistema elettrico e lo sviluppo del territorio regionale. Obiettivo: la ricostruzione e lo sviluppo delle infrastrutture elettriche venete dopo gli eccezionali eventi atmosferici del [...]

Terna e la sostenibilità: stop alla plastica monouso in ufficio

Terna e la sostenibilità: stop alla plastica monouso in ufficio

Roma, (askanews) - Stop alla plastica monouso a Terna e più raccolta differenziata. La società che gestisce la rete elettrica italiana ad alta e altissima tensione anticipa le nuove normative europee. Quelle che nei prossimi anni metteranno al bando bicchieri, posate e bottiglie usa e getta, fatti di quei materiali che, se dispersi nell'ambiente, inquinano i mari e finiscono nella catena alimentare. Nella sua sede centrale, Terna ha coinvolto tutti i dipendenti [...]

Genova, da Fincantieri ponte per la viabilità alternativa

Genova, da Fincantieri ponte per la viabilità alternativa

Fincantieri fornirà il progetto per la realizzazione di un ponte in acciaio sul Polcevera per la viabilità alternativa. Lo si legge in una nota congiunta firmata da Cassa depositi e prestiti, Fincantieri, gruppo Fs Italia, Snam e Terna sul protocollo d’intesa firmato con i commissari per l’emergenza Toti e per la ricostruzione Bucci per il supporto “alla città di Genova e all’ area metropolitana, duramente colpite dal crollo del Ponte Morandi”. [...]

Fincantieri, ponte viabilità alternativa

Fincantieri, ponte viabilità alternativa

(ANSA) – GENOVA, 19 NOV – Fincantieri fornirà il progetto per la realizzazione di un ponte in acciaio sul Polcevera per la viabilità alternativa. Lo si legge in una nota congiunta firmata da Cassa depositi e prestiti, Fincantieri, gruppo Fs Italia, Snam e Terna sul protocollo d’intesa firmato con i commissari per l’emergenza Toti e per la ricostruzione Bucci per il supporto “alla città di Genova e all’ area metropolitana, duramente colpite dal [...]

Rialzo controllato per il settore utility italiano (+0,69%), notevole balzo in avanti per Terna (+2,04%)

Rialzo controllato per il settore utility italiano (+0,69%), notevole balzo in avanti per Terna (+2,04%)

(Teleborsa) - Senza grandi spunti rialzisti il comparto utility in Italia, che naviga attorno ai livelli precedenti, in sintonia con l'EURO STOXX Utilities, che mostra un progresso moderato. Il FTSE Italia Utilities ha aperto a 25965,66, in aumento dello 0,69%, mentre l'indice Utilities dell'Area Euro mostra un vantaggio similare dello 0,32% a 279,9. Tra le azioni più importanti dell'indice utility di Milano, prepotente rialzo per Terna, che mostra una salita [...]

Terna brinda alla promozione di Rbc

Terna brinda alla promozione di Rbc

(Teleborsa) - A Piazza Affari effervescente Terna, che scambia con una performance decisamente positiva del 2,30%. Rbc ha rivisto al rialzo il giudizio sul titolo dell'utility da underperform a sector perform. Il trend dell'utility romana mostra un andamento in sintonia con quello del FTSE MIB. Questa situazione classifica il titolo come un asset a basso valore alfa che non genera alcun valore aggiunto, in termini di rendimento rispetto all'indice di riferimento. [...]

Terna, Moody's mette sotto osservazione il rating

Terna, Moody's mette sotto osservazione il rating

(Teleborsa) - In conseguenza delle misure prese sui rating Baa2 dei bond governativi italiani, che sono stati posti "in review for downgrade", Moody's Investors Service ha deciso di adottare la corrispondente azione sui rating a lungo termine di Terna, considerata la connessione attribuita alla Società rispetto al merito di credito sovrano. I rating a lungo termine di Terna sono attualmente al livello Baa1. Allo stesso tempo Moody's ha confermato al livello P-2 [...]

Terna ammoderna rete laguna Venezia

Terna ammoderna rete laguna Venezia

(ANSA) – VENEZIA, 24 MAG – Gli interventi di ammodernamento ed efficientamento della rete elettrica nella laguna di Venezia, per un valore di 55 milioni di euro, sono stati illustrati oggi dall’amministratore delegato di Terna, Luigi Ferraris, in incontro con il sindaco della città lagunare, Luigi Brugnaro, a Ca’ Farsetti. Ferraris ha presentato il completamento dei lavori del primo tratto dell’elettrodotto in cavo interrato a 132 kV da Sacca Serenella [...]

Terna, i numeri del primo trimestre

Terna, i numeri del primo trimestre

(Teleborsa) - Terna ha chiuso il primo trimestre 2018 con ricavi pari a 537,8 milioni di euro, che registrano un aumento di 13,9 milioni di euro (+2,7%) rispetto al corrispondente periodo del 2017. L’Ebitda (Margine Operativo Lordo) del periodo si attesta a 409,3 milioni di euro, in crescita di 6,5 milioni di euro (+1,6%) rispetto ai 402,8 milioni di euro del primo trimestre 2017. L’Ebit (Risultato Operativo) si attesta a 276,8 milioni di euro, rispetto ai [...]

&id=HPN_Terne+di+Pitagora_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Terne{{}}di{{}}Pitagora" alt="" style="display:none;"/> ?>