Terra nullius

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Christina (given name)
In rilievo

Christina (given name)

La scheda: Terra nullius

Terra nullius (al plurale, terrae nullius) è una locuzione latina derivata dal diritto romano che significa letteralmente "terra che non appartiene a nessuno".


deleted

deleted

Devastante terremoto scuote il Centro Italia: tre forti scosse, molti morti e paesi rasi al suolo

Devastante terremoto scuote il Centro Italia: tre forti scosse, molti morti e paesi rasi al suolo

Tre fortissime scosse sismiche avvenute nella notte hanno messo in ginocchio il Centro Italia. La prima e più forte (magnitudo 6) è avvenuta alle 3:36 con epicentro a 2 chilometri da Accumoli (Rieti) e 10 da Arquata del Tronto (Ascoli Piceno) ed Amatrice (Rieti). Quest'ultima ha avuto gravissimi danni. Forti danni anche nelle Marche. Il bilancio provvisorio: 6 morti ad Amatrice, 6 ad Accumoli, 10 tra Arquata e Pescara del Tronto.

Maledetta è la Terra che non figlia più eroi

Che fareste se, per accenni e mezze frasi, vi rendeste conto che un vostro amico o un conoscente ha imboccato un sentiero mentale pericoloso, uno di quei sentieri impervi che portano, che so, all’affiliazione alle sette sataniche, o peggio alla ‘radicalizzazione sul web’ e conseguente attentato a Parigi, Bruxelles, Tunisia, Dacca? Conosco la risposta. Non fareste nulla e incrocereste le dita, nella segreta speranza (e pel timore di essere in qualche modo [...]

I Moore

Camminavo come guardia forestale, o guardiacaccia se preferite nella zona di Raphael Moore il minorato. La zona che era la stessa di sua madre Mildred, ovviamente. Stavo costeggiando la loro radura, il posto dove c'era la loro bicocca nel mezzo di uno spazio di terra ed erba bruciacchiata. Era un bel mattino e siccome Sue mi aveva lasciato per l'ennesima volta e zufolavo amaro in cerca di un qualche diversivo, mi avvicinai di soppiatto al miserabile territorio di [...]

Consumo suolo. Ambientalisti contro il disegno di legge: Testo stravolto a favore dei costruttori

Consumo suolo. Ambientalisti contro il disegno di legge: Testo stravolto a favore dei costruttori

      Dal Fatto Quotidiano “Per favore, non votate quel testo di legge”. Suona un po’ come la madre che disconosce il figlio l’appello che la rete “Salviamo il paesaggio” rivolge ai deputati della Camera. L’oggetto è il ddl sul consumo del suolo che arriverà in Aula per la votazione martedì 3 maggio. Quel testo di testo di legge, approdato nelle commissioni parlamentari nel 2014, era infatti il frutto di un accordo fra le associazioni [...]

deleted

deleted

Ai LUCANI interessati alle sorti della propria TERRA.

Propongo all’attenzione di tutti un intervento, con commento, di un amico corregionale. COMMENTO al Post dell’11 aprile 2016: “Referendum Trivelle: domenica si VOTA: SI, NO, ASTENERSI?”. Nicola R. il 1204/16 alle 18:44 via WEB: "Ho letto questo post per una fortunata circostanza e da Lucano trapiantato in Lombardia mi ha alquanto costernato il contenuto. Certo non è facile seguire le vicende della Regione d’origine quando le cose non le palpi con mano o [...]

L'infanzia rubata..

L'infanzia rubata..

    Far tacere le armi. Credo che la guerra sia una cosa che rappresenta la più grande vergogna dell'umanità. E penso che il cervello umano debba svilupparsi al punto da rifiutare questo strumento sempre e comunque in quanto strumento disumano L'inizio di ogni guerra è come aprire la porta su una stanza buia, non si sa mai che cosa possa esserci nascosto nel buio.      (immagine Charles Summer) Datemi il denaro che è stato speso nelle guerre e vestirò [...]

Se non riusciremo a difendere la Terra, stai ben certo che la vendicheremo.

Queste ultime due sono state giornate piuttosto pesanti, accompagnate da ore di sonno a dir poco scarse, quindi vi prego di scusarmi per il caos/l'assenteismo. Domani ricomincia una nuova settimana, speriamo che sia buona.

Toffa, la terra dei fuochi

Toffa, la terra dei fuochi

Toffa, servizio iene sulla terra dei fuochi, lo chiamano il triangolo della morte, è situato nella periferia di Napoli, comuni della provincia: Casoria, Afragola, Caivano, Marcianise, Pomigliano d'Arco, Casalnuovo, Teverola, Volla questi sono solo alcuni dei comuni inquinati, fino ad arrivare alla provincia di Caserta, litorale domitio, fino alle porte di Formia, periferia di Napoli nei quartieri di Poggiorele e Ponticelli, parla nell'intervista iene "Francesco [...]

deleted

deleted

Io, morto per dovere. La vera storia di Roberto Mancini, il poliziotto che ha scoperto la terra dei fuochi di Luca Ferrari, Nello Trocchia e Monica Mancini Dobrowolska (Chiarelettere)

Una storia chiusa per anni nel silenzio e oggi riscoperta, oggetto di una fiction con protagonista Giuseppe Fiorello nel ruolo di Mancini e finalmente patrimonio di tutti, da non dimenticare. Un uomo sapeva già tutto del disastro ambientale nella cosiddetta Terra dei fuochi. Vent’anni fa conosceva nomi e trame di un sistema criminale composto da una cricca affaristica in combutta con la feccia peggiore della malavita organizzata e con le eminenze grigie della [...]

Terra dei fuochi, lo Stato mi porta in tribunale per aver difeso il territorio

di Angelo Ferrillo | 11 febbraio 2016 dal Fatto Quotidiano Non lasciatemi solo. Per anni ho sacrificato il mio tempo nell’esclusivo interesse del territorio senza mai chiedere né ricevere nulla in cambio. Demotivato e umiliato, oggi mi ritrovo a pagare per tutti con isolamento e pressioni. Da più di dieci anni mi batto contro i ‪“‎Roghi Tossici”‬, coinvolgendo scuole, associazioni, politici, amministrazioni, per una causa che riguarda milioni di [...]

La perizia del Tango e apprezzo d’Ischitella del 1661 - Prima parte -

La perizia del Tango e apprezzo d’Ischitella del 1661 - Prima parte -

La perizia del Tango e apprezzo d’Ischitella del 1661 - Prima parte - domenica 31 gennaio 2016 ore 14:54 Citata dal Cannarozzi,ma mai  rinvenuta,ne sono adesso in possesso grazie a Vincenzo Civitavecchia ,bibliotecario di Sannicandro e l’architetto Ettore Ventrella  a cui vanno i miei più sentiti ringraziamenti e anche quelli degli ischitellani.    Tratta dal V volume del Patrimonio dell’Ill.mo Principe d’Ischitella  che costituisce una minima pare di [...]

Un profumo di terra

Un profumo di terra    che mi giace profonda nei ricordi     mi giunge da lontano questa sera.    La calabria mia, terra madre     assassinata dal sole e dalla mafia,    percossa da giorni senza speme    sulle sabbiose colline e sulle argillose pendici    che franano a valle zuppe di piogge copiose;    terra disseminata di cocuzzoli,   bastone fra le ruote all'agricoltura ed all'industria,    alle comunicazioni ed al turismo,    ma bella nel [...]

Emozioni clandestine

Ho rubato un pezzetto di cielo. Ho ghermito il respiro del mare. Ho scippato il profumo della terra che è come un fiore, e li ho chiusi in un cassetto di terra mia con quello sguardo penetrante delle emozioni che aprirò nelle giornate tristi; perché sei tu terra bellissima come la tua isola nel sole, che porta tante emozioni clandestine. di Marco Faggionato

siamo 7 miliardi, la terra non ci regge più, il pd vuole ripopolare la sardegna con..

  sono fuori di testa, ignoranti e dire capra è un complimento,siamo 60 milioni di abitanti più un milione di clandestini dai cinesi che non muoiono mai e a tutte le etnie mondiali, che c'è di male ,nulla sono persone come noi ,se non fosse che poi le cose si sanno,i cinesi mandano in cina miliardi  esentasse l'anno, per poi quì risultare nulla tenenti e usufruire di tutto,dagli asili gratis e scuole e case ecc, noi in cina se esportiamo per un miliardo [...]

Tiresias

Tiresias

      Torna indietro nel tempo con padre Tiresias, Ascolta il vecchio che racconta di tutto quello che ha vissuto.     "Quando ero uomo, come il mare mi infuriavo, Quando ero donna, come la terra donavo. In realtà c’è più terra che mare."         Grafico: Claudio 2012s / Testo: CINEMA SHOW Genesis

terre di briganti

terre di briganti

immagine tratta dal museo di Rionero in Vulture   Bisogna arrivare un po' a sud per trovare nelle iscrizioni la parola "brigante", un sud che coincide con quello che fu il Regno delle due Sicilie In un viaggio breve e intenso dall'Abruzzo alla Lucania ne ho trovate tre che davvero mi sembrano significative…   Una è la lapide del cimitero di Sepino che ricorda l'agguato mortale dei [...]

il doppio abb

T'abbraccio e t'abbacio   T'abbraccio e t'abbacio c'è terra e poi mare e poi terra in mezzo tra noi ma t'abbacio e non uso le labbra e non uso le braccia e t'abbraccio lo faccio a memoria pensandoti bella e lontana che sei. Ti penso e ti spero e ti spero e ti penso e t'ambisco, t'ambisco e ti sogno e nel sogno ti zompo e t'assaggio t'accolgo t'intrigo ti trinco e ti tocco. Mi sveglio e son solo, c'è terra e poi mare e poi terra in mezzo tra noi. La luna è nel [...]

&id=HPN_Terra+nullius_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Terra{{}}nullius" alt="" style="display:none;"/> ?>