Tetragramma biblico

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Tetragramma biblico. Cerca invece Tetragrammaton.

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Tetragramma biblico

La scheda: Tetragramma biblico

Il tetragramma biblico è la sequenza delle quattro lettere (in greco: tetragràmmaton, ?????, «quattro» e ????????, «lettere») ebraiche che compongono il nome proprio di Dio (lat. theonymum) descritto nel Tanakh: in ebraico: ?????? (yod, he, waw, he, da leggersi da destra a sinistra). In passato era largamente attestata la traslitterazione JHWH, in epoca contemporanea invece la traslitterazione più diffusa è YHWH, dato che il valore consonantico e fonetico che la lettera J possiede in diverse lingue neolatine e in quella inglese (come in «jeans») non corrisponde alla yod ebraica.
Tuttavia in italiano la J è la versione semiconsonantica della vocale I, solo dagli anni '50 del XX secolo, con il massiccio afflusso di anglicismi nella lingua italiana, la J ha acquistato valore prettamente consonantico. I Samaritani affermano che la pronuncia sia iabe. Alcune fonti patristiche forniscono prove per la pronuncia greca ia?.
I libri della Torah ed il resto della Bibbia ebraica (eccetto Ester) contengono la parola ebraica ????. (si veda grafico più sotto) Basandosi sulle lettere ebraiche, la sua pronuncia in ebraico dovrebbe quindi essere vicino a Yahweh. Coloro che seguono le tradizioni ebraiche conservatrici non pronunciano ????, ad alta voce o in silenzio mentalmente, né lo leggono traslitterato nelle succitate forme di Jehovah (Geova) o Yahweh (Iavé). Per interpretazione restrittiva, gli Ebrei infatti considerano, fin dall'antichità, il tetragramma come troppo sacro per essere pronunciato. La Halakhah (Legge ebraica) prescrive che il nome sia pronunciato come Adonai (quest'ultimo è anch'esso considerato un nome sacro, da usarsi solamente durante le preghiere), prescrivendo anche che per farvi riferimento si debba usare la forma impersonale HaShem ("il Nome"). La parola è invece sostituita con altri termini divini, sia che si desideri invocare o fare riferimento al Dio di Israele. Un'altra forma sostitutiva ebraica comune, oltre alle già citate, è hakadosh baruch hu (“Il Santo Benedetto”).
Dato che nella lingua ebraica non si scrivono le vocali, il tetragramma biblico è costituito unicamente da consonanti, poiché esso non viene pronunciato, la corretta vocalizzazione (l'interpolazione di vocali alle consonanti) delle quattro lettere del tetragramma è andata col tempo perduta. Inoltre, delle quattro consonanti che compongono il tetragramma, due hanno un suono semivocalico, e tre possono anche essere mute, nella pronuncia (matres lectionis): pertanto si potrebbe anche arrivare, paradossalmente, a ipotizzare una pronuncia unicamente vocalica, quasi come una emissione ininterrotta del fiato. L'Ebraismo ritiene persa la corretta pronuncia del nome sacro: da ciò è nata, a partire dal XVI secolo e soprattutto da parte di studiosi cristiani, una ricerca approfondita e vasta, tuttora in discussione.
Il nome potrebbe derivare da un verbo che significa "essere", "esistere", "divenire", o anche "avvenire".



deleted

deleted

deleted

deleted

SOGNO ALIENO: L'ENIGMA DEGLI ARCONTI

Sogno Alieno: l'Enigma degli Arconti Abbiamo tutti sentito parlare degli Arconti, ma che cosa sono esattamente? Questo articolo, un po' lungo, è piuttosto esaustivo .. Catherine J. Lash "Gli esseri umani si trovano impegnati in un cammino di consapevolezza momentaneamente interrotto da forze estranee." Carlos Castaneda - Passi Magici Tra gli elementi inconsueti della letteratura gnostica, il più strano è certamente quello che concerne gli arconti, figure che [...]

YAHWEH DIO DELLA GUERRA

YAHWEH DIO DELLA GUERRA

Yahweh Dio della Guerra – Stefania Tosi   Che cosa sappiamo realmente dell’Antico testamento? Quanti di noi l’hanno letto? Perché il Dio di Abramo è un dio sanguinario e vendicativo, mentre il credo cattolico ce lo dipinge come fonte di amore e di giustizia? «Una lettura spassionata delle Bibbia rivela che Yahweh, i suoi atteggiamenti, le sue scelte, i suoi comportamenti schizofrenici, dovrebbero essere oggetto di un’analisi attenta e approfondita [...]

Riflessioni di notti insonni

Riflessioni di notti insonni

  Ripenso spesso, forse troppo spesso visto che passo molte notti insonni, alla mia vita messa "in armonia" con la volontà del Corpo Direttivo, lo Schiavo Fedele e Discreto, con questa organizzazione basata sulla Bibbia e che si identifica con Dio stesso (la nomina è fatta in armonia con i requisiti richiesti dalla Parola di Dio, quindi dallo Spirito Santo, ergo se critichi un nominato stai criticando lo Spirito Santo di Dio)... Allora mi sono chiesta: Ma se [...]

Origine e significato del nome YHWH, o JHVH Tetragramma biblico.

GLI EBREI EVITAVANO DI PRONUNCIARNE IL NOME PER NON PROFANARLO ("NON NOMINARE IL NOME DI DIO INVANO", TERZO COMANDAMENTO SECONDO LA TRADIZIONE EBRAICA, SECONDO COMANDAMENTO SECONDO LA TRADIZIONE CATTOLICA), MENTRE NELLA BIBBIA È RESO PER ISCRITTO SOLTANTO CON IL TETRAGRAMMA E QUINDI LA PRONUNCIA DEL NOME È A TUTT'OGGI INCERTA: GLI EBREI TALVOLTA USAVANO IL TERMINE ADONAI, CHE SIGNIFICA "SIGNORE", USO POI RIPRESO DAI CRISTIANI. GLI EBREI CONTINUANO AD UTILIZZARE [...]

YAHWEH, DIO DELLA LUNA

YAHWEH, DIO DELLA LUNA

YAHWEH, DIO DELLA LUNA   In Sumeria ogni città aveva un dio principale. Questo senza negare l'esistenza delle altre divinità o senza tributare loro onori e venerazioni, ma un culto particolare veniva riservato a una singola deità. Il dio principale della città sumera di Ur, in cui visse per un certo periodo Abramo1 (insieme a suo padre Terah e alla sua famiglia), prima di ritornare alla natia Haran e da qui poi in Cananea e in Egitto, era Nannar, chiamato [...]

deleted

deleted

16. YAHWEH, DIO DELLA LUNA

16. YAHWEH, DIO DELLA LUNA

Yahweh (YHWH) è il nome del Dio d’Israele. Diversi sono i possibili significati del suo nome: dal più tradizionale “Io sono ” a “colui che alita”1 (si pensi a Dio che si manifesta come un soffio di vento nell’episodio del Diluvio Universale, al pari del sumerico Enlil dell’Epopea di Gilgamesh). Si ipotizza2 che il nome semitico “Yahweh” (traslitterato anche in “Jehovah” o “Geova”), sia un versione dell’indoeuropeo [...]

CHI SONO GLI ARCONTI

CHI SONO GLI ARCONTI

Rense: Molte persone hanno sentito il termine “Arconte”, ma si fa molta fatica a definirlo. Quindi, che cos’è un Arconte? Weidner: Tenete a mente che la regina d’Inghilterra possiede un sesto della superficie del mondo. Nei testi dopo l’incendio della biblioteca di Alessandria c’è qualche accenno riguardo esseri misteriosi chiamati Arconti. Nel 1947, sono stati trovati dei testi contenuti in vasi di creta presso Nag Hammadi, in Egitto ed in questi [...]

FOTO: Tetragramma biblico

La vocalizzazione Jhwh con le vocali di Adonai scritta su una chiesa norvegese

La vocalizzazione Jhwh con le vocali di Adonai scritta su una chiesa norvegese

Trascrizione del Nome Divino come '??? nel manoscritto Septuaginta del I secolo 4Q120

Trascrizione del Nome Divino come '??? nel manoscritto Septuaginta del I secolo 4Q120

Ortografia del tetragramma e forme connesse nel testo ebraico masoretico della Bibbia, con i punti vocalici mostrati in rosso

Ortografia del tetragramma e forme connesse nel testo ebraico masoretico della Bibbia, con i punti vocalici mostrati in rosso

Estratto (p. 559) dal Pugio fidei di Raimondo Martí (1270)

Estratto (p. 559) dal Pugio fidei di Raimondo Martí (1270)

Il nome di Dio nella chiesa di San Martino (Chiesa cattolico-romana), a Olten (Svizzera)

Il nome di Dio nella chiesa di San Martino (Chiesa cattolico-romana), a Olten (Svizzera)

Punteggiatura ebraica di YHWH (= Yahweh) secondo Wilhelm Gesenius

Punteggiatura ebraica di YHWH (= Yahweh) secondo Wilhelm Gesenius

La Stele di Mesha riporta il primo riferimento (840 p.e.v.) al Dio Israelita Yahweh

La Stele di Mesha riporta il primo riferimento (840 p.e.v.) al Dio Israelita Yahweh

L'Insostenibilità Storica del cristianesimo intervista il Professor Mauro Biglino

L'Insostenibilità Storica del cristianesimo intervista il Professor Mauro Biglino

  L'autore Mauro Biglino è stato realizzatore di prodotti multimediali di carattere storico, culturale e didattico per importanti case editrici italiane e riviste.Studioso di storia delle religioni è stato traduttore di ebraico antico per conto delle Edizioni San Paolo, collaborazione che si è conclusa una volta iniziata la carriera da scrittore in cui porta alla luce le sorprendenti scoperte fatte in 30 anni di analisi dei cosiddetti testi sacri che da sempre [...]

Una "Semina" Fruttuosa Dal Passato. Emtidi - Saat

Una "Semina" Fruttuosa Dal Passato. Emtidi - Saat

              Emtidi - Saat - Pilz 1972 Un tutto nel passato! Questo è sempre stato un disco che mi è piaciuto moltissimo, sin dalla sua prima edizione in vinile con copertina apribile su etichetta Kosmische Kourier distribuzione Pilz/Basf (ebbene sì la Basf in quegli anni faceva anche dischi oltre a nastri a go-go). E uno che ho cercato in Cd per parecchio tempo senza trovarlo poi quando avevo rinunciato (da un po' di anni) improvvisamente l'ho visto in [...]

I TESTIMONI DI GEOVA, OVVERO I MANIPOLATORI DELLA BIBBIA

Certamente tutti i nostri lettori, in forme diverse, avranno avuto qualche contatto, magari sporadico e superficiale, con i Testimoni di Geova (TdG). Li vediamo per le strade della nostra città o paesi spesso con una valigetta in mano e nell’altra mano con le loro due riviste "La Torre di Guardia" e "Svegliatevi" che cercano gentilmente di rifilarci dietro libera contribuzione. Periodicamente vengono a bussare alle porte delle nostre abitazioni; la loro [...]

AGGIORNAMENTI SUL DISCO DI FESTO

AGGIORNAMENTI SUL DISCO DI FESTO

La sera del 3 Luglio 1908 negli scavi del palazzo di Festo condotti dagli italiani veniva scoperto il celebre Disco. Nel dicembre 1984  trovavo la chiave per entrare  nel documento identificando il nome di quello che era a tutti noto come il re di Festo Radamanto e la collocazione del nome (che appare tre volte) Minosse, ritenuto fino ad allora il re di Cnosso, fratello maggiore di Radamanto.   Ad un secolo  dal ritrovamento di questo documento eccezionale e [...]

TESTIMONE di GEOVA

TESTIMONE di GEOVA

TESTIMONE di GEOVA Nota B: A partire da 5 giorni dalla presente, lo scrivente, in occasione del silenzio assenso, attraverso un artificio letterario, pubblicherà la presente risposta come proveniente da un suo collega senza ovviamente alcun riferimento circostanziato. Infatti, il mio cuore è proiettato con speranza sul mondo, pertanto non posso che vedere come proveniente da Dio un simile evento accadutomi provvidenzialmente e proprio per questa principale [...]

Testimoni di Geova

I Testimoni di Geova "Guardate di non lasciarvi Ingannare. Molti verranno sotto Il mio nome dicendo: "Sono Io", o "Il tempo è prossimo". Non seguiteli". (Gesù) INDICE 1. Chi sono i Testimoni di Geova 2. La dottrina dei TdG 3. Testimonianze 4. Conclusione 1. CHI SONO l TESTIMONI DI GEOVA "La fine del mondo è Imminente..." Di solito in due, talvolta anche con ragazzi, vestiti a modo, con una borsa di libri e riviste, vi fermano per la strada, suonano alla vostra [...]

Il nome di Dio

Dio ha un nome? Molte persone semplici risponderebbero: Sì, si chiama Dio. Molte altre persone associate a qualche confessione religiosa sarebbero un po’ più specifiche e risponderebbero: Dio si chiama Eterno. Così, infatti, è per lo più scritto nelle traduzioni della Bibbia che usano. Altri – che hanno seguito forse qualche corso biblico e che hanno un po’ di cultura – risponderebbero: Dio si chiama Javèh. C’è poi chi addirittura pronuncia [...]

Le lettere di Geova ai figli      lettera 10

Tutti i Re della terra dovranno essere collegati con Te tramite questo mezzo (internet) per ogni grande problema sarai Tu Zorobabele a decidere cosa e come si fa e la Tua parola detta è la mia Parola quello che Tu prometti Io Jehova  darò perché  tu sei ispirato sempre da Me.  In questo mezzo di trasporto voce e parole è il mio mezzo di comunicare pertanto tutte le ditte lo diano gratuitamente a tutti, sarà i vari Re  a pensare  a questo  la mia Parola [...]

Le lettere di Geova ai figli      lettera 5

Le nuove leggi per i ladri  e per le donne Se non si rispetta tutte le leggi qui sotto elencate  sarò io personalmente a condannarvi,  in modo che tutti vedano  il vostro peccato parola di Jehova . Tutti i figli del mondo sono maggiorenni ad età  di 20 anni, i minorenni non date compiti e pesi che non possono portare,  e non date cattivi esempi  la condanna la malattia vostra in famiglia. Non vendete i vostri figli  o fratelli  a nessuno perché [...]

Cari figli miei io Jehova

soprattutto per Giovanni Paolo Secondo e  successori  Cari figli miei io Jehova, ho mandato mio figlio Michele di fronte i vostri occhi  per farvi ascoltare la mia umile parola, la parola di un povero Padre afflitto da dolori perché voi  figli miei, non vi dovevate  allontanare  dall' insegnamento che egli vi ha reso, ma quel insegnamento non era rivolto solo per voi, era per anticipare cose nuove, e per portare la sua  TESTIMONIANZA offrendo il suo corpo e [...]

&id=HPN_Tetragrammaton_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Tetragrammaton" alt="" style="display:none;"/> ?>