The Byrds

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Salemi
In rilievo

Salemi

Un Capolavoro Non Lo E’ Mai Stato, Ma Forse E’ Il Caso Di Rivalutarlo! Byrds – Byrds

Un Capolavoro Non Lo E’ Mai Stato, Ma Forse E’ Il Caso Di Rivalutarlo! Byrds – Byrds

Byrds – Byrds – Esoteric/Cherry Red CD Nel 1973 i Byrds erano di fatto una “dead band walking”, dato che dopo il loro ultimo album (il non disprezzabile Farther Along del 1971, che però vendette pochissimo) si stavano stancamente trascinando in una attività live senza particolari guizzi, e con il leader assoluto Roger McGuinn sempre più scontento della line-up del gruppo. La palla al balzo fu colta da David Geffen, allora boss dell’emergente Asylum, [...]

Da Ascoltare Molto Attentamente, Soprattutto Le "Celestiali" Armonie Vocali. David Crosby - Here If You Listen

Da Ascoltare Molto Attentamente, Soprattutto Le "Celestiali" Armonie Vocali. David Crosby - Here If You Listen

David Crosby - Here If You Listen - Bmg Rights Management Prosegue il filotto di David Crosby, sette dischi in quasi cinquant'anni, di cui però quattro sono usciti negli ultimi quattro anni, uno all'anno, e con una qualità sempre elevata, che quasi si innalza ad ogni nuova uscita. Here If You Listen non fa eccezione, se vogliamo questo potrebbe essere definito un album corale, visto che i nomi degli altri cantanti che appaiono nel disco, ovvero Michael [...]

Un Gradito Ritorno…Ma Ci Vorrebbe Un Produttore! Roger McGuinn – Sweet Memories

Un Gradito Ritorno…Ma Ci Vorrebbe Un Produttore! Roger McGuinn – Sweet Memories

Roger McGuinn – Sweet Memories – April First/CD Baby CD Un disco elettrico con materiale nuovo da parte di Roger McGuinn è da considerarsi un piccolo evento. Molto attivo come solista negli anni settanta, e con lavori di ottimo livello (Cardiff Rose e Thunderbyrd i preferiti dal sottoscritto, mentre invece gli album pubblicati con Chris Hillman e Gene Clark, o anche in duo con il solo Hillman, non sono mai stati il massimo), totalmente assente negli anni [...]

Occhio Alle "Fregature", Ma Questi Non C'erano Già? Alcune Ristampe Future Sospette: Gene Clark, Byrds, Johnny Jenkins, Kris Kristofferson, Roy Orbison, Steve Earle, Neko Case, Blue Oyster Cult, Richie Furay Band, Chicago

Occhio Alle "Fregature", Ma Questi Non C'erano Già? Alcune Ristampe Future Sospette: Gene Clark, Byrds, Johnny Jenkins, Kris Kristofferson, Roy Orbison, Steve Earle, Neko Case, Blue Oyster Cult, Richie Furay Band, Chicago

Oltre a segnalarvi le uscite discografiche più interessanti, imminenti e più lontane nel tempo, cerco comunque sempre di arricchirle con qualche veloce dettaglio e giudizio, anche relativo ad eventuali precedenti versioni, dato che spesso sia le riviste specializzate che i Blog di musica tralasciano e che invece è importante sapere (anche per i portafogli di chi acquista). Proprio per evitare le "fregature" quest'oggi ci concentriamo su una serie di [...]

BYRDS:LA STORIA DEL ROCK

BYRDS:LA STORIA DEL ROCK

Dalle ceneri dei Jet Set, diventano nel 1964 i Beefeaters, ma nello stesso anno diventeranno i Byrds. L’esordio nel 1965 con Mr. Tambourine man, versione elettrica di Bob Dylan. Il brano, in realtà, è registrato da sessionmen capeggiati da Leon Russel, il successo è immediato, il loro stile folk rock diverrà il genere azzeccato ed innovativo per quel periodo. L’indiscusso leader Roger McGuinn è il trascinatore sia nella musica che nei brani, ed i loro [...]

Gram Parsons - Una vita al limite

Gram Parsons - Una vita al limite

  LO SPELEOLOGO   di NICOLAS ICARDI     Gram Parsons, pseudonimo di Ingram Cecil Connor III,nasce il 5 novembre 1946 a Winter Haven, Florida.E' a detta di molti l'inventore del country-rock, uno dei generi più popolari degli anni '70, ed ha esercitato un'influenza enorme sui folksinger dopo l'uscita dei suoi album. Dopo un infanzia difficile (perse il padre, suicidatosi, e poi la madre, alcolizzata) Gram si era messo a suonare la chitarra ed a cantare con dei [...]

&id=HPN_The+Byrds_" alt="" style="display:none;"/> ?>