The Tea Set

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Live8

La scheda: Live8

2 luglio 2005 Live 8 UK (Londra) Live 8 Francia (Parigi) Live 8 Germania (Berlino) Live 8 Italia (Roma) Live 8 USA (Philadelphia) Live 8 Canada (Barrie) Live 8 Giappone (Tokyo) Live 8 Sud Africa (Johannesburg) Live 8 Russia (Mosca) "Africa Calling", Eden Project 6 luglio 2005 Live 8 Scozia (Edimburgo)
Il Live 8 è una serie di 11 concerti gratuiti organizzati per il 2 luglio 2005 nelle nazioni appartenenti al G8. I primi dieci concerti si sono tenuti simultaneamente il 2 luglio in altrettante diverse città e l'undicesimo si è tenuto il 6 luglio. La data fu scelta sia perché cadeva immediatamente prima della conferenza del G8 e del summit che si tennero al Gleneagles Hotel di Perthshire, in Scozia, sia perché veniva a coincidere con il 20º anniversario del Live Aid.
Questa campagna musicale, che correva in parallelo alla campagna britannica "Make Poverty History", aveva l'obiettivo di far pressione sui leader politici delle nazioni più ricche e potenti del mondo per cancellare il debito delle nazioni povere, incrementare e migliorare gli aiuti verso di esse, e negoziare con esse regole commerciali più eque.
Alle manifestazioni musicali hanno preso parte numerosissimi artisti provenienti da tutto il mondo, inclusi alcuni dei più importanti nomi della storia della musica contemporanea, quali i Pink Floyd, nell'ultimo evento che vede i quattro membri storici della band riuniti ufficialmente, Madonna, i The Cure, gli U2, i Bon Jovi, i The Who, Paul McCartney, i Linkin Park, i Coldplay, i Pet Shop Boys, i Muse, i R.E.M., i Green Day, i Deep Purple ed Elton John, oltre all'organizzatore dell'evento Bob Geldof.


Big One in the European Pink Floyd Show

Big One in the European Pink Floyd Show Sabato 16 marzo 2019 Questo anno i Big One, riconosciuti dagli addetti al settore e dalla stampa specializzata come la Miglior Tribute Band in Europa per la musica dei Pink Floyd, saranno in tour con il The Division Bell Tour più il Greatest Hits della celebre band inglese. L’album, The Division Bell, segna la reunion della band dopo un lungo periodo di separazione e il grandioso tour che ne consegue, li consacra [...]

Big One in the European Pink Floyd Show

Big One in the European Pink Floyd Show Sabato 16 marzo 2019 Questo anno i Big One, riconosciuti dagli addetti al settore e dalla stampa specializzata come la Miglior Tribute Band in Europa per la musica dei Pink Floyd, saranno in tour con il The Division Bell Tour più il Greatest Hits della celebre band inglese. L’album, The Division Bell, segna la reunion della band dopo un lungo periodo di separazione e il grandioso tour che ne consegue, li consacra [...]

EVENTI: Live8

Nel 2000 viene pubblicato l'ultimo disco dal vivo del gruppo, registrato durante il tour di The Wall tra il 1980 e il 1981 a Londra e intitolato Is There Anybody Out There?: The Wall Live 1980-1981, raggiunge la posizione numero 19 negli Stati Uniti.

Nel 2000 viene pubblicato l'ultimo disco dal vivo del gruppo, registrato durante il tour di The Wall tra il 1980 e il 1981 a Londra e intitolato Is There Anybody Out There?: The Wall Live 1980-1981, raggiunge la posizione numero 19 negli Stati Uniti.

Nel 2000 viene pubblicato l'ultimo disco dal vivo del gruppo, registrato durante il tour di The Wall tra il 1980 e il 1981 a Londra e intitolato Is There Anybody Out There?: The Wall Live 1980-1981, raggiunge la posizione numero 19 negli Stati Uniti.

Il 10 luglio 2010 David Gilmour e Roger Waters decidono di tornare a suonare insieme, a distanza di cinque anni dall'ultima esibizione al Live 8, in occasione di un concerto di beneficenza per la Hoping Foundation.

Il 10 luglio 2010 David Gilmour e Roger Waters decidono di tornare a suonare insieme, a distanza di cinque anni dall'ultima esibizione al Live 8, in occasione di un concerto di beneficenza per la Hoping Foundation.

Il 10 luglio 2010 David Gilmour e Roger Waters decidono di tornare a suonare insieme, a distanza di cinque anni dall'ultima esibizione al Live 8, in occasione di un concerto di beneficenza per la Hoping Foundation.

Nel 1987 viene pubblicato il disco A Momentary Lapse of Reason, che si piazza alla posizione numero 3 sia in patria che negli States.

Nel 1987 viene pubblicato il disco A Momentary Lapse of Reason, che si piazza alla posizione numero 3 sia in patria che negli States.

Nel 1987 viene pubblicato il disco A Momentary Lapse of Reason, che si piazza alla posizione numero 3 sia in patria che negli States.

Nel dicembre del 1967 si aggiunge al gruppo il chitarrista David Jon "Dave" Gilmour, che si affianca e poi sostituisce definitivamente Barrett, progressivamente emarginatosi dal gruppo a causa del pesante uso di droghe e di una forma di alienazione.

Il 5 agosto 1967 esce l'album di debutto The Piper at the Gates of Dawn, considerato il primo esempio di musica psichedelica britannica e generalmente elogiato dalla critica.

Nel dicembre del 1967 si aggiunge al gruppo il chitarrista David Jon "Dave" Gilmour, che si affianca e poi sostituisce definitivamente Barrett, progressivamente emarginatosi dal gruppo a causa del pesante uso di droghe e di una forma di alienazione.

Il 5 agosto 1967 esce l'album di debutto The Piper at the Gates of Dawn, considerato il primo esempio di musica psichedelica britannica e generalmente elogiato dalla critica.

Nel dicembre del 1967 si aggiunge al gruppo il chitarrista David Jon "Dave" Gilmour, che si affianca e poi sostituisce definitivamente Barrett, progressivamente emarginatosi dal gruppo a causa del pesante uso di droghe e di una forma di alienazione.

Il 5 agosto 1967 esce l'album di debutto The Piper at the Gates of Dawn, considerato il primo esempio di musica psichedelica britannica e generalmente elogiato dalla critica.

Nel 1978, a causa di problemi legali, il gruppo è costretto a lasciare il Regno Unito per un anno: durante questo periodo i componenti si dedicano ad impegni personali, e quando viene il momento di ritrovarsi le idee sono poche.

Nel 1978, a causa di problemi legali, il gruppo è costretto a lasciare il Regno Unito per un anno: durante questo periodo i componenti si dedicano ad impegni personali, e quando viene il momento di ritrovarsi le idee sono poche.

Nel 1978, a causa di problemi legali, il gruppo è costretto a lasciare il Regno Unito per un anno: durante questo periodo i componenti si dedicano ad impegni personali, e quando viene il momento di ritrovarsi le idee sono poche.

Nel 1980 il The Wall Tour farà solo tre tappe: alla Sports Arena di Los Angeles e al Nassau Coliseum di New York in febbraio, all'Earls Court di Londra in agosto.

Nel 1980 il The Wall Tour farà solo tre tappe: alla Sports Arena di Los Angeles e al Nassau Coliseum di New York in febbraio, all'Earls Court di Londra in agosto.

Nel 1980 il The Wall Tour farà solo tre tappe: alla Sports Arena di Los Angeles e al Nassau Coliseum di New York in febbraio, all'Earls Court di Londra in agosto.

Nel 2001 esce invece Echoes: The Best of Pink Floyd, una raccolta su disco doppio contenente 26 tracce appositamente rimasterizzate che ha raggiunto i tre dischi di platino.

Nel 2001 esce invece Echoes: The Best of Pink Floyd, una raccolta su disco doppio contenente 26 tracce appositamente rimasterizzate che ha raggiunto i tre dischi di platino.

Nel 2001 esce invece Echoes: The Best of Pink Floyd, una raccolta su disco doppio contenente 26 tracce appositamente rimasterizzate che ha raggiunto i tre dischi di platino.

Nel 1971 i Pink Floyd ricevono anche l'offerta di girare un film-concerto: Pink Floyd: Live at Pompeii, girato dal regista Adrian Maben e ambientato in Italia nell'anfiteatro romano di Pompei, lasciato volutamente deserto, con l'area dell'arena quasi completamente occupata dalla strumentazione e l'amplificazione della band.

Nel 1971 i Pink Floyd ricevono anche l'offerta di girare un film-concerto: Pink Floyd: Live at Pompeii, girato dal regista Adrian Maben e ambientato in Italia nell'anfiteatro romano di Pompei, lasciato volutamente deserto, con l'area dell'arena quasi completamente occupata dalla strumentazione e l'amplificazione della band.

Nel 1971 i Pink Floyd ricevono anche l'offerta di girare un film-concerto: Pink Floyd: Live at Pompeii, girato dal regista Adrian Maben e ambientato in Italia nell'anfiteatro romano di Pompei, lasciato volutamente deserto, con l'area dell'arena quasi completamente occupata dalla strumentazione e l'amplificazione della band.

Tra il 1970 e il 1975 le sonorità del gruppo assumono una conformazione definitiva, frutto della mescolanza degli stili di Gilmour, Waters e Wright.

Tra il 1970 e il 1975 le sonorità del gruppo assumono una conformazione definitiva, frutto della mescolanza degli stili di Gilmour, Waters e Wright.

Tra il 1970 e il 1975 le sonorità del gruppo assumono una conformazione definitiva, frutto della mescolanza degli stili di Gilmour, Waters e Wright.

Il 5 luglio 2014 Polly Samson, moglie di David Gilmour, ha annunciato attraverso Twitter la pubblicazione di un nuovo album dei Pink Floyd previsto inizialmente per ottobre: il lavoro, intitolato The Endless River e prodotto da Gilmour insieme a Phil Manzanera, Bob Ezrin, Andy Jackson e Martin Glover, racchiude una serie di sessioni rivisitate del 1994 mai pubblicate, con la presenza, tra gli altri, di tracce allora registrate dall'ormai defunto Richard Wright.

Il 9 ottobre 2014 è stato pubblicato il singolo apripista dell'album, intitolato Louder Than Words.

Il 5 luglio 2014 Polly Samson, moglie di David Gilmour, ha annunciato attraverso Twitter la pubblicazione di un nuovo album dei Pink Floyd previsto inizialmente per ottobre: il lavoro, intitolato The Endless River e prodotto da Gilmour insieme a Phil Manzanera, Bob Ezrin, Andy Jackson e Martin Glover, racchiude una serie di sessioni rivisitate del 1994 mai pubblicate, con la presenza, tra gli altri, di tracce allora registrate dall'ormai defunto Richard Wright.

Il 9 ottobre 2014 è stato pubblicato il singolo apripista dell'album, intitolato Louder Than Words.

Il 5 luglio 2014 Polly Samson, moglie di David Gilmour, ha annunciato attraverso Twitter la pubblicazione di un nuovo album dei Pink Floyd previsto inizialmente per ottobre: il lavoro, intitolato The Endless River e prodotto da Gilmour insieme a Phil Manzanera, Bob Ezrin, Andy Jackson e Martin Glover, racchiude una serie di sessioni rivisitate del 1994 mai pubblicate, con la presenza, tra gli altri, di tracce allora registrate dall'ormai defunto Richard Wright.

Il 9 ottobre 2014 è stato pubblicato il singolo apripista dell'album, intitolato Louder Than Words.

Nel 1983 il predominio di Waters sugli altri componenti è totale: The Final Cut ne è il risultato.

Nel 1983 il predominio di Waters sugli altri componenti è totale: The Final Cut ne è il risultato.

Nel 1983 il predominio di Waters sugli altri componenti è totale: The Final Cut ne è il risultato.

L'11 ottobre 2005 il gruppo progressive metal statunitense Dream Theater ha reinterpretato l'intero disco The Dark Side of the Moon ad Amsterdam ripetendolo, due settimane più tardi, a Londra.

L'11 ottobre 2005 il gruppo progressive metal statunitense Dream Theater ha reinterpretato l'intero disco The Dark Side of the Moon ad Amsterdam ripetendolo, due settimane più tardi, a Londra.

L'11 ottobre 2005 il gruppo progressive metal statunitense Dream Theater ha reinterpretato l'intero disco The Dark Side of the Moon ad Amsterdam ripetendolo, due settimane più tardi, a Londra.

Nel 1986 viene pubblicato un disco intitolato Music for Architectural Students contenente registrazioni dal vivo degli anni sessanta e settanta.

Nel 1986 viene pubblicato un disco intitolato Music for Architectural Students contenente registrazioni dal vivo degli anni sessanta e settanta.

Nel 1986 viene pubblicato un disco intitolato Music for Architectural Students contenente registrazioni dal vivo degli anni sessanta e settanta.

Nel 2008 si è stimato che abbiano venduto circa 250 milioni di dischi in tutto il mondo, di cui 74,5 milioni nei soli Stati Uniti d'America.

Nel 2008, con la morte di Wright, si spengono di fatto le speranze dei fan di rivedere il gruppo dal vivo con tutti e quattro i componenti al completo.

Nel 2008 si è stimato che abbiano venduto circa 250 milioni di dischi in tutto il mondo, di cui 74,5 milioni nei soli Stati Uniti d'America.

Nel 2008, con la morte di Wright, si spengono di fatto le speranze dei fan di rivedere il gruppo dal vivo con tutti e quattro i componenti al completo.

Nel 2008 si è stimato che abbiano venduto circa 250 milioni di dischi in tutto il mondo, di cui 74,5 milioni nei soli Stati Uniti d'America.

Nel 2008, con la morte di Wright, si spengono di fatto le speranze dei fan di rivedere il gruppo dal vivo con tutti e quattro i componenti al completo.

Nel 1985 Waters abbandona il gruppo e i membri rimanenti, dopo aver vinto la breve battaglia legale per stabilire a chi spettasse continuare a usare il nome "Pink Floyd", pubblicano successivamente altri due album in studio: A Momentary Lapse of Reason e The Division Bell.

Nel dicembre del 1985 Waters annuncia la sua separazione dai Pink Floyd, definendoli "uno spreco di energie", pensando probabilmente che il suo abbandono avrebbe portato alla fine del gruppo.

Nel 1985 Waters abbandona il gruppo e i membri rimanenti, dopo aver vinto la breve battaglia legale per stabilire a chi spettasse continuare a usare il nome "Pink Floyd", pubblicano successivamente altri due album in studio: A Momentary Lapse of Reason e The Division Bell.

Nel dicembre del 1985 Waters annuncia la sua separazione dai Pink Floyd, definendoli "uno spreco di energie", pensando probabilmente che il suo abbandono avrebbe portato alla fine del gruppo.

Nel 1985 Waters abbandona il gruppo e i membri rimanenti, dopo aver vinto la breve battaglia legale per stabilire a chi spettasse continuare a usare il nome "Pink Floyd", pubblicano successivamente altri due album in studio: A Momentary Lapse of Reason e The Division Bell.

Nel dicembre del 1985 Waters annuncia la sua separazione dai Pink Floyd, definendoli "uno spreco di energie", pensando probabilmente che il suo abbandono avrebbe portato alla fine del gruppo.

"Fa’ la cosa giusta": tutte le battaglie di Roger Waters - Il mito vivente, fondatore dei Pink Floyd e da sempre incazzato contro i signori della guerra ed i sacerdoti del dio denaro

"Fa’ la cosa giusta": tutte le battaglie di Roger Waters - Il mito vivente, fondatore dei Pink Floyd e da sempre incazzato contro i signori della guerra ed i sacerdoti del dio denaro

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . "Fa’ la cosa giusta": tutte le battaglie di Roger Waters - Il mito vivente, fondatore dei Pink Floyd e da sempre incazzato contro i signori della guerra ed i sacerdoti del dio denaro «Fa’ la cosa giusta»: tutte le battaglie di Roger Waters, un mito vivente Questa è la storia di un soldato, un milite del rock in prima linea dal 6 settembre 1943, armato di una voce, quattro corde e una buona [...]

Uk Pink Floyd cancella tour in Israele

Uk Pink Floyd cancella tour in Israele

(ANSAmed) – TEL AVIV, 9 DIC – Uk Pink Floyd, cover del gruppo originale, ha annunciato di aver cancellato il tour previsto in Israele il prossimo mese dopo l’appello del membro originale della band inglese Roger Waters da sempre schierato con il Bds, il Movimento di boicottaggio di Israele. In una lettera sui suoi social media, Waters ha scritto: “sono atterrito nel vedere che avete piani per esibirvi a Tel Aviv, Haifa e Beer Sheba il 4, 5 e 6 gennaio. Vi [...]

Commercianti alzano 'muro' su note Pink Floyd

Commercianti alzano 'muro' su note Pink Floyd

Best of Pink Floyd

  [THE PIPER AT THE GATES OF DAWN]   [A SAUCERFUL OF SECRETS]   [MORE]   [UMMAGUMMA]   [BEST OF PINK FLOYD]   [ZABRISKIE POINT] [ATOM HEART MOTHER]   [RELICS]   [MEDDLE]   [OBSCURED BY CLOUDS]   [THE DARK SIDE OF THE MOON]   [A NICE PAIR]   [MASTERS OF ROCK] [WISH YOU WERE HERE]   [ANIMALS]   [THE WALL]   [A COLLECTION OF GREAT DANCE SONGS]   [WORKS]   [THE FINAL CUT] [A MOMENTARY LAPSE OF REASON]   [DELICATE SOUND OF THUNDER]   [...]

Pink Floyd NWZ

Pink Floyd NWZ

NUOVA ZELANDA       "PINK FLOYD"   Country:   Nuova Zelanda Record company:  COLUMBIA RECORDS Catalog number:   SCX 5052-3 Release informations:  doppio album del 1973 uscito solo in Nuova Zelanda, si tratta dei primi due dischi dei Pink Floyd, "The Piper at the Gates of Dawn" e "A Saucerful of Secrets", usciti invece come due singoli dischi, il bordo dei dischi è molto appiattito. Frontcover:  la copertina mostra sul davanti la stessa immagine della [...]

Very Best PF

Very Best PF

COREA DEL SUD       "THE VERY BEST OF PINK FLOYD"   Country:   Corea Record company:  TOWER-ASIA RECORD Catalog number:   AJR 0015 Release informations:  speciale collection coreana uscita nel 1990, contiene i brani "Money", "Obscured by clouds", "One of these days", "Wish you were here" e "When you're in" sul lato A, "Autom heart mother suite" sul lato B (viene riportato erroneamente questo titolo), il disco uscì in maniera ufficiale per la Asia Record, [...]

Pink Floyd JAP

Pink Floyd JAP

GIAPPONE     Japanese Discography Notes       "PINK FLOYD"       Country:   Giappone Record company:  ODEON-TOSHIBA RECORDS Catalog number:   PRP-32 Release informations:  edizione promozionale giapponese, edita nel 1970 dalla Odeon Records, contiene i brani "Summer 68", "Careful with that Axe, Eugene", "The nile song", "If" e "Biding my time" sul primo lato, "Let there be more light", "Julia dream", "Main theme", "Saucerful of secrets" e "See Emily [...]

Pink Floyd 67-68

Pink Floyd 67-68

RUSSIA       "PINK FLOYD 1967-68" (2LP)   Country:   Russia Record company:  RUSSIAN DISK RECORDS Catalog number:   R60 00511 Release informations:  speciale edizione del 1992 uscita solo in Russia, non è altro che la ristampa dei primi due album dei Pink Floyd, un doppio album fatto per un club di collezionisti russi con materiale proveniente dalla collezione di due fans russi; i dischi uscirono anche singolarmente. Record Notes. L’edizione russa uscì [...]

FOTO: Live8

The_Tea_Set

The_Tea_Set

Tea_Set

Tea_Set

La chitarra di Syd Barrett

La chitarra di Syd Barrett

La chitarra di Syd Barrett

La chitarra di Syd Barrett

La chitarra di Syd Barrett

La chitarra di Syd Barrett

Il palco del concerto di Roma

Il palco del concerto di Roma

Il palco del concerto di Roma

Il palco del concerto di Roma

sampler usa

sampler usa

U.S.A.       "A SAMPLER FOR SINGLES ONLY" Country:   U.S.A. Record company:   CAPITOL RECORDS Catalog number:   SPRO-6743 / 6744 Release informations:  raro sampler promozionale della Capitol americana del 1973, che racchiudeva alcuni dei successi stampati su singolo dell'epoca, contiene la canzone dei Pink Floyd "Money", oltre a brani di Helen Reddy, Grand Funk Railroad, Skylark, Alex Harvey, Ten Wheel Drive, Tavares, Sutherland Brothers & Quiver, Anne [...]

Maggio 2018: Pink Floyd - THE PIPER AT THE GATES OF DAWN (1967)

Maggio 2018: Pink Floyd - THE PIPER AT THE GATES OF DAWN (1967)

  Data di pubblicazione: 5 agosto 1967 Registrato a: EMI Studios (Londra) Produttore: Norman Smith Formazione: Syd Barrett (voce, chitarre), Roger Waters (voce, basso), Richard Wright (organo, piano, tastiere, cori), Nick Mason (batteria, percussioni)   Lato A                           Astronomy Domine                         Lucifer Sam                         Matilda [...]

Milano, il maiale dei Pink Floyd vola sul Duomo per Roger Waters

Milano, il maiale dei Pink Floyd vola sul Duomo per Roger Waters

Ad accoglierlo a Milano, dove è arrivato per due concerti, Roger Waters, ex bassista dei Pink Floyd, ha trovato un maiale volante. Proprio Algie, il maiale protagonista della celebre copertina di “Animals”, album del 1977 dei Pink Floyd, è stato visto volteggiare sul Duomo e su altri punti della città. Lo stesso maiale che la band inglese ha più volte fatto volare sul palco durante i concerti e che anche Roger Waters ha usato spesso nei suoi show da [...]

Ecco la Ferrari e la Maserati di Nick Mason dei Pink Floyd

Ecco la Ferrari e la Maserati di Nick Mason dei Pink Floyd

Due grandi passioni: la musica e i motori. La prima è stata la sua professione, grande carriera nel mondo del rock. La seconda gli ha fatto guidare cinque edizioni della 24 Ore di Le Mans e due Carrera Panamericana. Il mitico Nick Mason, lo storico batterista sempre presente nella band dei Pink Floyd, ha una collezione di vetture formidabili, tra cui una Ferrari 250 GTO che possiede da quarant’anni e una Maserati T61 Birdcage del 1959,   insieme a Bugatti, [...]

The Pink Floyd Exhibition Macro al 20/5

The Pink Floyd Exhibition Macro al 20/5

(ANSA) – ROMA, 4 APR – The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains, la retrospettiva su uno dei gruppi musicali più innovativi e influenti della storia, che parte dal Victoria and Albert Museum di Londra, concluderà il 20 maggio la tappa romana per poi proseguire il suo tour mondiale: prossima fermata, la Germania. Inaugurata a gennaio The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains, ideata da Aubrey ‘Po’ Powell di Hipgnosis e sviluppata in stretta [...]

Serata Pink Floyd Legend a Milano

Serata Pink Floyd Legend a Milano

(ANSA) – MILANO, 15 FEB – Un ensemble di 200 artisti porterà in scena il 26 febbraio, al Teatro Arcimboldi, “Atom heart mother” il capolavoro dei Pink Floyd uscito nel 1970. A proporre l’album dal vivo i Pink Floyd Legend, l’unica formazione che esegue la lunga suite nella versione integrale, accompagnata, come nell’originale, da Coro e Orchestra. I Pink Floyd Legend, dopo un primo set in cui suoneranno (nella loro classica formazione) alcuni tra i [...]

The Pink Floyd Exhibition, viaggio sonoro nei 50 anni del gruppo

The Pink Floyd Exhibition, viaggio sonoro nei 50 anni del gruppo

Roma, (askanews) - Dopo il debutto a Londra, arriva in Italia, al Museo Macro di Via Nizza a Roma, (dal 19 gennaio) la mostra "The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains", dove rimarrà fino al primo luglio 2018. Ad inaugurarla sono intervenuti, oltre alla sindaca Virginia Raggi, due membri fondatori della storica rockband britannica: Roger Waters e Nick Mason, quest'ultimo anche nella veste di consulente per i Pink Floyd. "La nostra eredità è esattamente [...]

Roger Waters, guardo al futuro

Roger Waters, guardo al futuro

(ANSA) – ROMA, 16 GEN – Nick Mason e Roger Waters hanno inaugurato al Macro di Roma “The Pink Floyd Exhibition: Their Mortal Remains”, la mostra dedicata alla storia dei Pink Floyd che sarà aperta dal 19/1 al 1/7. Al tavolo anche la sindaca Virginia Raggi e il vicesindaco con delega alla Cultura Luca Bergamo e Innocenzo Cipolletta, commissario PalaExpo. La mostra, ha detto Waters, “mi sembra un miracolo tecnologico, ma sinceramente mi interessa il [...]

Raggi: la prima volta che ho sentito i Pink Floyd? Come un bang!

Raggi: la prima volta che ho sentito i Pink Floyd? Come un bang!

Roma, (askanews) - "E' davvero un onore essere qui e ospitare questa mostra immensa. In realtà non stiamo ospitando solamente una band storica, nel panorama internazionale, stiamo ospitando dei miti. Non hanno solo fatto delle canzoni, hanno creato un mondo, il mondo dei Pink floyd. Negli anni Sessanta io non ero nata, ho iniziato a conoscere questa band perché degli amici mi hanno dato una cassetta, di queste canzoni registrate, vedi cosa ne pensi, ed è [...]

Roger Waters (Pink Floyd) contro il Congresso per la legge pro Israele

Roger Waters (Pink Floyd) contro il Congresso per la legge pro Israele

New York, 8 set. (askanews) – Il Congresso sta analizzando la possibilità di approvare una legge, l’Israel Anti-Boycott Act, che andrebbe a colpire ogni associazione o persona che partecipa alla campagna di boicottaggio di Israele a sostegno della Palestina e dei diritti dei palestinesi. Sul New York Times, il fondatore dei Pink Floyd, Roger Waters, ha scritto un editoriale per denunciare questa possibilità. Il musicista sostiene che si tratta di una legge [...]

&id=HPN_The+Tea+Set_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Pink{{}}Floyd" alt="" style="display:none;"/> ?>