Tiziano Terzani

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Tiziano Terzani

La scheda: Tiziano Terzani

Tiziano Terzani (Firenze, 14 settembre 1938 – Orsigna, 28 luglio 2004) è stato un giornalista e scrittore italiano.


Vengono riportati i filmati con protagonista Tiziano Terzani o ispirati alla sua opera letteraria:
Hôtel Continental. C'era una volta Saigon, diretto da Leandro Manfrini con la partecipazione di Tiziano Terzani, Jean-Claude Pomonti e Stanley Karnow, RSI, 1995, DVD - documentario trasmesso il 18 aprile 1995 all'interno del programma televisivo 999 e inserito nei contenuti extra dell'edizione italiana del DVD di Platoon diretto da Oliver Stone
Tiziano Terzani. Il kamikaze della pace, un film di Leandro Manfrini e Willy Baggi con la partecipazione di Jovanotti, Milano, Longanesi/RSI, VHS, 2002 - documentario allegato al volume Lettere contro la guerra e successivamente ristampato in formato DVD, 2009
Anam il senzanome. L'ultima intervista a Tiziano Terzani, un film di Mario Zanot, Milano, Longanesi/Storyteller/Mediaset, 2005, DVD - documentario sull'ultima videointervista rilasciata da Terzani quattro mesi prima della morte
La fine è il mio inizio (orig. Das Ende ist mein Anfang), un film di Jo Baier, sceneggiatura di Folco Terzani e Ulrich Limmer, Universum Film/Fandango, Roma, 2011, DVD - film liberamente tratto dal volume La fine è il mio inizio uscito in Germania nell'autunno 2010 e distribuito nelle sale italiane nell'aprile 2011
Tiziano Terzani. Una vita sopra le righe, un film di Maurizio Bernardi, da un’idea di Cristina Bernardi, Rai-ERI, Roma, 2015, DVD - a dieci anni dalla morte un’inedita intervista a Tiziano Terzani attraverso i ricordi di sua moglie Angela Staude Terzani. Trasmesso su Rai Tre il 9 gennaio 2015.

Fernández e Mauro finalisti del Terzani

Fernández e Mauro finalisti del Terzani

(ANSA) – TRIESTE, 2 MAR – Nona Fernández per La dimensione oscura (gran vía), Franklin Foer per I nuovi poteri forti (Longanesi), Ezio Mauro per L’uomo bianco (Feltrinelli), Sunjeev Sahota per L’anno dei fuggiaschi (Chiarelettere) e Yan Lianke per I quattro libri (nottetempo) sono i cinque finalisti della quindicesima edizione del Premio letterario internazionale Tiziano Terzani, istituito e promosso dall’associazione culturale vicino/lontano di Udine [...]

Tiziano Terzani: La presunzione dell'uomo bianco

Tiziano Terzani: La presunzione dell'uomo bianco

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . . Tiziano Terzani: La presunzione dell'uomo bianco Tiziano Terzani: La presunzione dell'uomo bianco "Gli aborigeni vivevano in questo continente straordinario che è l'Australia con una civiltà che aveva modi di comunicare al di là di ciò che noi conosciamo: le parole... È arrivato l'uomo bianco e soltanto il vederlo, soltanto il vederlo, ha distrutto questa civiltà". Tiziano Terzani espone il [...]

EVENTI: Tiziano Terzani

Il 7 ottobre 2010 nelle sale tedesche è uscito il film basato sul suo ultimo libro, La fine è il mio inizio, con lo stesso titolo.

Nel 1955 per guadagnare qualche soldo collaborò al Giornale del Mattino diretto dal giovanissimo Ettore Bernabei.

Nel 1966 acquistò con i primi risparmi un terreno nella valle dell'Orsigna dove negli anni a venire costruì una piccola abitazione.

Nel 1977 fu testimone della tragedia dei profughi indocinesi, dramma che preannunciava nel 1978 l'invasione della Cambogia da parte del Vietnam.

Dal 1954 proseguì gli studi al liceo classico Galileo dove si diplomerà brillantemente nel 1957.

Nel 1976 iniziò a collaborare con la Repubblica, il nuovo quotidiano diretto da Eugenio Scalfari finanziato da Carlo Caracciolo e Giorgio Mondadori che contava una settantina di redattori oltre a molti volontari tra cui Giorgio Bocca, Miriam Mafai e Barbara Spinelli.

Nel 1968 si trasferì in California frequentando la Stanford University dove imparò la lingua cinese.

Nel 1956, nel periodo drammatico della Rivoluzione ungherese, si iscrisse alla sezione fiorentina della Gioventù Federalista Europea, l'organizzazione giovanile del Movimento Federalista Europeo fondato da Altiero Spinelli.

Dal 1949 al 1952 frequentò le scuole medie Niccolò Machiavelli in piazza Frescobaldi.

Nel marzo del 1971 nacque la figlia Saskia e all'inizio dell'estate sostenne l'esame di Stato per diventare giornalista professionista.

Nel 1975 fu tra i pochi giornalisti non solo ad assistere alla caduta di Saigon, ma a rimanervi per tre mesi dopo la presa del potere da parte delle forze comuniste:.

A Quirico il premio Terzani

A Quirico il premio Terzani

(ANSA) – MILANO, 12 APR – “Le parole che usiamo per raccontare la Siria sono insufficienti, il metodo di calcare la mano sull’orrore, sperando che il lettore reagisca, non funziona più” dice l’inviato de ‘La Stampa’ Domenico Quirico che, con la sua “narrazione piana dell’orrore scelta per far capire che in Siria non esistono picchi d’orrore, ma un orrore permanente”, ha vinto la XIV edizione del Premio Letterario Internazionale Tiziano [...]

Addio alla Turtle House di Bangkok amata da Terzani: al suo posto, un condominio

Addio alla Turtle House di Bangkok amata da Terzani: al suo posto, un condominio

A Bangkok, tra i tanti templi e i carretti per il fast food, c'è una casa che per i turisti è tappa fissa. E che ha in sé un po' d'Italia. Nascosta tra gli alberi e a ridosso del fiume, quest'abitazione tutta di legno fu infatti amata e abitata da Tiziano Terzani, l'indimenticato giornalista e scrittore italiano scomparso nel 2004. Qui, Terzani ci ha vissuto tra il 1990 e il 1994. «Ci installammo a Bangkok nella casa più bella e fatata in cui abbiamo mai [...]

A Bangkok apre la biblioteca 'Terzani'

A Bangkok apre la biblioteca 'Terzani'

(ANSA) – BANGKOK, 31 GEN – Alla presenza della moglie Angela e della figlia Saskia, è stata inaugurata a Bangkok una biblioteca italiana intitolata a Tiziano Terzani. La biblioteca, la prima al mondo con il nome dello scrittore e giornalista ma anche il primo spazio culturale italiano a Bangkok, è stata fortemente voluta dalla sezione locale dell’associazione Dante Alighieri, sotto l’egida e il patrocinio dell’ambasciata italiana in Thailandia e [...]

A Bangkok biblioteca intitolata Terzani

A Bangkok biblioteca intitolata Terzani

(ANSA) – BANGKOK, 29 GEN – Una biblioteca italiana intitolata a Tiziano Terzani, la prima al mondo intitolata allo scrittore famoso per i suoi libri e articoli sull’Asia, sarà inaugurata mercoledì a Bangkok in uno spazio concesso dalla Bangkok University. L’iniziativa è il coronamento del lavoro della sezione locale dell’associazione Dante Alighieri, sotto l’egida e il patrocinio della nostra ambasciata in Thailandia e dell’Ue. [...]

Tiziano Terzani

Tiziano Terzani

Educhiamo i figli ad essere onesti, non furbi

Tiziano Terzani: La scienza? E’ il nuovo “oppio dei popoli”

Tiziano Terzani: La scienza? E’ il nuovo “oppio dei popoli”

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Tiziano Terzani: La scienza? E’ il nuovo “oppio dei popoli” Tiziano Terzani: “La scienza,in Occidente è stata asservita ai grandi poteri economici e messa sull’altare al posto della religione. Così è lei stessa diventata l’oppio dei popoli” “Nessuno ha più risposte che contano perché nessuno pone più le domande giuste. Tanto meno la scienza, che in Occidente è stata asservita ai [...]

Nessuno tocchi casa Terzani

Nessuno tocchi casa Terzani

Quando Tiziano Terzani arrivò a Bangkok, acquistò una villa che definì:"La casa più bella e fatata in cui abbiamo mai vissuto". Non era un giudizio di parte se la rivista Architectural Digest la descrisse come "un'oasi di splendore tropicale nella giungla di cemento".Ora casa Terzani è in vendita. Non sarebbe una disdetta se l'interessato all'acquisto non fosse un costruttore che vorrebbe abbatterla per ricavarci molto di più. Qualcuno ha proposto di [...]

Tiziano Terzani

Ci sono giorni nella vita in cui non succede niente, giorni che passano senza nulla da ricordare, senza lasciare una traccia, quasi non si fossero vissuti. A pensarci bene, i più sono giorni così, e solo quando il numero di quelli che ci restano si fa chiaramente più limitato, capita di chiedersi come sia stato possibile lasciarne passare, distrattamente, tantissimi. Ma siamo fatti così: solo dopo si apprezza il prima e solo quando qualcosa è nel passato ci si [...]

Frasi dai Libri - Lettere contro la Guerra - Tiziano Terzani

Chi ama leggere sa che in tanti libri si trovano delle frasi che ci colpiscono e con le quali ci sentiamo in sintonia perchè ci rispecchiamo in esse. Oggi voglio citare una frase dello scrittore Tiziano Terzani :"Ci sono giorni nella vita in cui non succede niente, giorni che passano senza nulla da ricordare, senza lasciare una traccia, quasi non fossero vissuti. A pensarci bene, i più sono giorni così, e solo quando il numero di quelli che ci restano si fa [...]

Frasi dai Libri - Lettere contro la Guerra - Tiziano Terzani

Chi ama leggere sa che in tanti libri si trovano delle frasi che ci colpiscono e con le quali ci sentiamo in sintonia perchè ci rispecchiamo in esse. Oggi voglio citare una frase dello scrittore Tiziano Terzani :"Ci sono giorni nella vita in cui non succede niente, giorni che passano senza nulla da ricordare, senza lasciare una traccia, quasi non fossero vissuti. A pensarci bene, i più sono giorni così, e solo quando il numero di quelli che ci restano si fa [...]

Frasi dai Libri - Lettere contro la Guerra - Tiziano Terzani

Chi ama leggere sa che in tanti libri si trovano delle frasi che ci colpiscono e con le quali ci sentiamo in sintonia perchè ci rispecchiamo in esse. Oggi voglio citare una frase dello scrittore Tiziano Terzani :"Ci sono giorni nella vita in cui non succede niente, giorni che passano senza nulla da ricordare, senza lasciare una traccia, quasi non fossero vissuti. A pensarci bene, i più sono giorni così, e solo quando il numero di quelli [...]

CONDIZIONAMENTI di Tiziano Terzani

CONDIZIONAMENTI di Tiziano Terzani

CONDIZIONAMENTI di Tiziano Terzani   Il guaio è, secondo me, che tutto il sistema è fatto in modo che l'uomo, senza neppure accorgersene, comincia sin da bambino a entrare in una mentalità che gli impedisce di pensare qualsiasi altra cosa. Finisce che non c'è nemmeno più bisogno della dittatura ormai, perché la dittatura è quella della scuola, della televisione, di quello che ti insegnano. Spegni la televisione e guadagni la libertà. Tiziano Terzani

CONDIZIONAMENTI di Tiziano Terzani

CONDIZIONAMENTI di Tiziano Terzani   Il guaio è, secondo me, che tutto il sistema è fatto in modo che l'uomo, senza neppure accorgersene, comincia sin da bambino a entrare in una mentalità che gli impedisce di pensare qualsiasi altra cosa. Finisce che non c'è nemmeno più bisogno della dittatura ormai, perché la dittatura è quella della scuola, della televisione, di quello che ti insegnano. Spegni la televisione e guadagni la libertà. Tiziano Terzani

CONDIZIONAMENTI di Tiziano Terzani

CONDIZIONAMENTI di Tiziano Terzani   Il guaio è, secondo me, che tutto il sistema è fatto in modo che l'uomo, senza neppure accorgersene, comincia sin da bambino a entrare in una mentalità che gli impedisce di pensare qualsiasi altra cosa. Finisce che non c'è nemmeno più bisogno della dittatura ormai, perché la dittatura è quella della scuola, della televisione, di quello che ti insegnano. Spegni la televisione e guadagni la libertà. Tiziano Terzani

CONDIZIONAMENTI di Tiziano Terzani

CONDIZIONAMENTI di Tiziano Terzani   Il guaio è, secondo me, che tutto il sistema è fatto in modo che l'uomo, senza neppure accorgersene, comincia sin da bambino a entrare in una mentalità che gli impedisce di pensare qualsiasi altra cosa. Finisce che non c'è nemmeno più bisogno della dittatura ormai, perché la dittatura è quella della scuola, della televisione, di quello che ti insegnano. Spegni la televisione e guadagni la libertà. Tiziano Terzani

Pensiero di Tiziano Terzani

Pensiero di Tiziano Terzani

dal libro: "Un'altro giro di giostra" di Tiziano Terzani - Le pagine più interessanti - Ed. Longanesi

QUATTORDICESIMA PUBBLICAZIONE PAG. 74 Il senso di tutta la chiacchierata con Thurman era che la vita è un'occasione per conoscere se stessi, che la società in cui viviamo è demenziale perchè il suo nocciolo, fatto di puro materialismo, nega esattamente quello che noi siamo: i resti di tante vite. Proprio in quei giorni, un carissimo amico, in mezzo a un brutto fallimento professionale e familiare, mi aveva scritto d'aver per la prima volta pensato al suicidio. [...]

Tiziano Terzani, scrittore: biografia e curiosità

Tiziano Terzani, scrittore: biografia e curiosità

Tiziano Terzani è nato a Firenze il 14 settembre del 1938, ed è morto a luglio del 2004, nella località di Orsigna. Negli ultimi anni della sua vita ha ammesso di non essere più curioso di vivere e di voler morire per vedere cosa c'è oltre. Inoltre, si è spesso detto dispiaciuto di non poter scrivere per comunicare agli altri cosa c'è dopo la morte. Durante gli anni della scuola elementare fu profondamente segnato dall'esperienza della

&id=HPN_Tiziano+Terzani_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Tiziano{{}}Terzani" alt="" style="display:none;"/> ?>