Tomba di Tutankhamon

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

Tomba di Tutankhamon

La scheda: Tomba di Tutankhamon

«Qui davanti a noi c'era una prova sufficiente a dimostrare che quello era davvero l'ingresso di una tomba che, visti i sigilli, dal di fuori sembrava inviolata.»
Coordinate: 25°44′25.3″N 32°36′05.2″E / 25.740361°N 32.601444°E25.740361, 32.601444
La tomba di Tutankhamon (nota anche come KV62) è il luogo di sepoltura, nella Valle dei Re, del giovanissimo sovrano della XVIII dinastia che salì al trono a 9 anni e morì a 18, poco prima di compierne 19. Analisi eseguite nel corso degli anni, non ultime le analisi del DNA compiute nel 2009, hanno consentito di appurare che il faraone soffriva di diverse malattie, alcune delle quali ereditarie, ma si è ritenuto che a nessuna di esse possa essere imputata la morte. Le analisi, pubblicate nel febbraio 2010 sulla rivista statunitense JAMA (Journal of the American Medical Association), oltre a chiarire aspetti legati alla genealogia del re, dimostrarono che era affetto dalla malattia di Köhler, a causa della quale era costretto a camminare appoggiandosi a un bastone. Ciò giustificherebbe la presenza nella KV62 di 130 di tali oggetti, i quali, presentando all'estremità evidenti tracce di usura, lasciano dedurre che fossero effettivamente utilizzati e non un semplice corredo.
Nel corpo di Tutankhamon fu inoltre rilevata la presenza del parassita della malaria in forma grave, come suffragato anche dalla presenza nella tomba di piante con proprietà analgesiche e antipiretiche.
La tomba porta il numero 62: le 65 sepolture principali della Valle dei Re sono numerate progressivamente (sigla "KV"= Kings' Valley, seguita da un numero), la numerazione non ha nulla a che vedere con la progressione sul trono dei titolari, nel 1827, infatti, l'egittologo inglese John Gardner Wilkinson numerò le tombe già scoperte da 1 a 22 seguendo l'ordine geografico da nord a sud. Da tale data, però, ovvero dalla KV23 in poi, il numero corrisponde all'ordine di scoperta e, di qui, il numero 62 assegnato alla sepoltura del faraone fanciullo.
L'importanza della scoperta, la più famosa della storia dell'egittologia e una delle più rilevanti dell'archeologia mondiale, risiede nel fatto che si tratta di una delle poche sepolture dell'antico Egitto pervenutaci quasi intatta, l'unica di un sovrano e conseguentemente, tra quelle note, la più ricca. La scoperta di Howard Carter, il 4 novembre 1922, fu permessa dalle sovvenzioni di Lord Carnarvon.


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

A NOVEMBRE NUOVE PROSPEZIONI PER LA TOMBA DI TUTANKHAMON

DA: "djedmedu.wordpress.com" Zahi Hawass: a novembre nuovi esami nella tomba di Tutankhamon Pubblicato il ottobre 17, 2016 da mattiamancini Source: Getty Images Dopo il primo grande clamore scatenato dalla tesi di Nicholas Reeves sull’eventuale presenza della sepoltura di Nefertiti nella tomba di Tutankhamon, gli ultimi cinque mesi sono stai caratterizzati da un silenzio assordante. Infatti, con il nuovo ministro delle Antichità  Khaled el-Enany e [...]

NOVITA' (?) SULLA TOMBA DI TUTANKHAMON

DA:"djedmedu.wordpress.com" Dal GEM, le ultime notizie sulla tomba di Tutankhamon Pubblicato il maggio 8, 2016 da mattiamancini Source: news.discovery.com Si è da poco conclusa, presso il Grand Egyptian Museum di Giza, la seconda conferenza internazionalededicata a Tutankhamon (6-8 maggio). Particolarmente attesa era la terza e ultima giornata che aveva come oggetto le recenti indagini nella tomba alla ricerca di eventuali camere nascoste. Grazie alla [...]

Due stanze segrete scoperte nella tomba di Tutankhamon

Due stanze segrete scoperte nella tomba di Tutankhamon

    Particolare del sarcofago di Tutankhamon In una conferenza stampa tenutasi al Cairo il 17 marzo 2016, il ministro delle Antichità dell'Egitto Mamdouh el-Damaty, ha annunciato la scoperta di due stanze nascoste all'interno della camera di sepoltura del re Tutankhamon. Scansioni radar mostravano anomalie nei muri retrostanti la tomba, suggerendo che dietro la parete decorata vi sia una porta nascosta ed una stanza. Ulteriori analisi delle scansioni [...]

E' CONFERMATA L'ESISTENZA DI ALTRE CAMERE NELLA TOMBA DI TUTANKHAMON

DA: "djedmeduwordpress.com" Confermato! Ci sono due camere nascoste nella tomba di Tutankhamon! Pubblicato il marzo 17, 2016 da mattiamancini Source: National Geographic Pochi minuti fa, durante una conferenza stampa al Cairo, il ministro delle Antichità Mamdouh El-Damaty ha reso noti i primi risultati preliminari delle scansioni effettuate lo scorso novembre dal prof. Hirokatsu Watanabe nella tomba di Tutankhamon. L’esperto giapponese (nella foto [...]

ESPLORANDO LA TOMBA DI TUTANKHAMON: LE FOTO D'EPOCA

DAGLI ARCHIVI DEL "THE GRIFFITH INSTITUTE", LE IMMAGINI ORIGINALI DELLO SCAVO DELLA TOMBA DI TUTANKHAMON... BUONA ESPLORAZIONE... Burton Images - 1

TOMBA DI TUTANKHAMON: SARA' SCANDAGLIATA MEDIANTE RADAR.

DA: "djedmedu.wordpress.com" La Tomba di Tutankhamon sarà scandagliata con un radar Pubblicato il novembre 23, 2015 da mattiamancini La Tomba di Tutankhamon sarà scandagliata con un radar | DJED MEDU

INIZIANO LE INDAGINI AGLI INFRAROSSI NELLA TOMBA DI TUTANKHAMON...

DA: "djedmedu.wordpress.com" "Al via gli esami agli infrarossi nella tomba di Tutankhamon" Pubblicato il novembre 4, 2015 da mattiamancini Source: dailymail.co.uk Ci siamo! Finalmente si dà il via agli esami diagnostici per la conferma della teoria di Nicholas Reeves. In attesa del georadar, il 5 e il 6 novembre si procederà con indagini a infrarossi nella tomba di Tutankhamon, non a caso subito dopo il 93° anniversario della scoperta della KV62 (4 [...]

La tomba di Tutankhamon è la tomba di Nefertiti?

Da:"djedmedu.wordpress.com" La tomba di Tutankhamon nasconderebbe quella di Nefertiti?

Chi scoprì la tomba di Tutankhamon?

Chi è l'archeologo che scoprì la famosa tomba di Tutankhamon? "La tomba del faraone venne scoperta da Howard Carter, nel 1922."

Rispondi

Marco Mengoni - "La Valle dei Re"

https://www.youtube.com/watch?v=ofQkQNo1cd4

FOTO: Tomba di Tutankhamon

Tomba_di_Tutankhamon

Tomba_di_Tutankhamon

Assonometria della tomba di Tutankhamon

Assonometria della tomba di Tutankhamon

Assonometria della tomba di Tutankhamon

Assonometria della tomba di Tutankhamon

RINVENUTE CAVITA' NON MAPPATE NELLA VALLE DEI RE

ALTRE RICERCHE NELLA VALLE DEI RE: LA STORIA INFINITA (?)

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

TUTANKHAMON, FINALMENTE IL RESPONSO: NESSUNA CAMERA CELATA NELLA SUA TOMBA

TUTANKHAMON, FINALMENTE IL RESPONSO: NESSUNA CAMERA CELATA NELLA SUA TOMBA

Tutankhamon

Tutankhamon

Dopo aver appassionato sei milioni di telespettatori in Gran Bretagna, il kolossal Tutankhamon si prepara, lunedì 22 alle ore 21.15 sul canale 56, a conquistare anche l'Italia. La fiction, presentata in anteprima al Museo Egizio di Torino, racconta la storia di una delle scoperte archeologiche più importanti della storia dell'uomo: il ritrovamento, nel 1922, della tomba del faraone-bambino Tutankhamon. Diretto da Peter Webber, regista tra gli altri de La [...]

La nonna del re Tutankhamon..

  Una statua che dovrebbe raffigurare la "nonna di Tutankhamon", per la prima volta in alabastro, è fra le scoperte archeologiche fatte di recente in Egitto. La scoperta si deve a una missione "egitto-europea" che lavora sul tempio funerario del re Amenhotep III a Luxor, nell’area Kom Al-Hittan, ed è stata annunciata giovedì scorso dal Ministero delle Antichità egiziano con un comunicato. A venire alla luce è una statua di alabastro che raffigurerebbe la [...]

La nonna del re Tutankhamon..

La nonna del re Tutankhamon..

  Una statua che dovrebbe raffigurare la "nonna di Tutankhamon", per la prima volta in alabastro, è fra le scoperte archeologiche fatte di recente in Egitto. La scoperta si deve a una missione "egitto-europea" che lavora sul tempio funerario del re Amenhotep III a Luxor, nell’area Kom Al-Hittan, ed è stata annunciata giovedì scorso dal Ministero delle Antichità egiziano con un comunicato. A venire alla luce è una statua di alabastro che raffigurerebbe [...]

Akhenaton, Tutankhamon e l’Esodo di Mosè

Akhenaton, Tutankhamon e l’Esodo di Mosè

Exodus Questa la ricostruzione del contesto dell’esodo proposta approfonditamente in Exodus. Dagli Hyksos a Mosè: analisi storica sui due Esodi biblici, di A. De Angelis, A. Di Lenardo, Altera Veritas, Roma 2016. T. Flavio Giuseppe, basandosi sullo storiografo egiziano Manetone, scrive che Mosè visse sotto un faraone di nome Amenofi, il greco per Amenhotep. T. Flavio Giuseppe scrive, inoltre, che Mosè fu incaricato dal faraone di sedare una rivolta in Nubia. [...]

A NOVEMBRE NUOVE PROSPEZIONI PER LA TOMBA DI TUTANKHAMON

DA: "djedmedu.wordpress.com" Zahi Hawass: a novembre nuovi esami nella tomba di Tutankhamon Pubblicato il ottobre 17, 2016 da mattiamancini Source: Getty Images Dopo il primo grande clamore scatenato dalla tesi di Nicholas Reeves sull’eventuale presenza della sepoltura di Nefertiti nella tomba di Tutankhamon, gli ultimi cinque mesi sono stai caratterizzati da un silenzio assordante. Infatti, con il nuovo ministro delle Antichità  Khaled el-Enany e [...]

&id=HPN_Tomba+di+Tutankhamon_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}KV62" alt="" style="display:none;"/> ?>