Torre del Porticciolo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Road
In rilievo

Road

Torre del Porticciolo

La scheda: Torre del Porticciolo

La torre del Porticciolo, le cui varie trascrizioni dei nomi riportate nei secoli conducono tutte al medesimo significato di piccolo approdo per naviglio di stazza ridotta, fu costruita nella seconda metà del XVI secolo dai corallari di Alghero che, nella spiaggia del "Portichiol", riparavano le barche.
Già nel 1572, nella torre stavano 2 pezzi di artiglieria con 3 uomini di guardia alle barche. Dalla quota di 48 metri, i torrieri avevano una splendida visuale sino a 25 km e rimanevano in contatto con le torri di porto Conte e quelle di porto Ferro.
Nonostante le avverse condizioni di conservazione, si può osservare che la struttura appare formata da un cilindro adagiato sopra un anomalo basamento scarpato a tronco di cono gradinato, costruita su un pendio digradante verso il mare, presenta un'altezza media di circa 10,60 metri.
La ristrutturazione, completata nella primavera del 2009, ha riportato la torre al suo antico splendore.
La torre del Porticciolo fa parte dei comprensori del parco naturale di Porto Conte e dell'area naturale marina protetta Capo Caccia - Isola Piana.


Torre del Porticciolo:
Torre del Porticciolo
Stato: Regno di Sardegna
Stato attuale: Italia
Regione: Sardegna
Città: Alghero
Coordinate: 40°38′38″N 8°11′12″E / 40.643889°N 8.186667°E40.643889, 8.186667Coordinate: 40°38′38″N 8°11′12″E / 40.643889°N 8.186667°E40.643889, 8.186667
Informazioni generali:
Tipo: torre fortificata
Stile: Aragonese
Condizione attuale: restauro terminato nel 2009
Visitabile: attualmente non visitabile
Informazioni militari:
Funzione strategica: difesa e controllo costiero
voci di architetture militari presenti su Wikipedia
Modifica dati su Wikidata · Manuale

ALGHERO (SS). QUESTA MATTINA I SOLENNI FUNERALI DI P.FORTUNATO CIOMEI

ALGHERO (SS). QUESTA MATTINA I SOLENNI FUNERALI DI P.FORTUNATO CIOMEI

Alghero (SS). Questa mattina i solenni funerali di padre Fortunato Ciomei, decano della Congregazione dei Passionisti. Aveva 106 anni.   di Antonio Rungi   Si sono svolti questa mattina, 18 agosto 2015, dalle ore 11,30 alle 13.00 nella chiesa parrocchiale di Santa Maria Goretti, in Alghero (SS), i solenni funerali di padre Fortunato Ciomei, passionista, morto all’età di 106 anni, domenica 16 agosto 2015. E' stato il vescovo di Alghero-Bosa, Mauro Maria [...]

Alghero (SS). E' morto padre Fortunato Ciomei, passionista. Aveva 106 anni. Era il nostro decano.

Alghero (SS). E' morto padre Fortunato Ciomei, passionista. Aveva 106 anni. Era il nostro decano.

Alghero (SS). E’ morto padre Fortunato Ciomei, decano della Congregazione dei Passionisti. Aveva 106 anni.  di Antionio Rungi  All’età di 106 anni, domenica 16 agosto 2015, è morto padre Fortunato Ciomei, sacerdote passionista, che, da 40 anni, viveva nella comunità di Santa Maria Goretti in Alghero (Sassari). Padre Fortunato del Sacro Cuore di Maria, nato il 9 aprile 1909, era entrato giovanissimo tra i passionisti della Provincia della Presentazione, [...]

ALGHERO (SS). E' MORTO PADRE FORTUNATO CIOMEI, DECANO DEI PASSIONISTI

ALGHERO (SS). E' MORTO PADRE FORTUNATO CIOMEI, DECANO DEI PASSIONISTI

Alghero (SS). E’ morto padre Fortunato Ciomei, decano della Congregazione dei Passionisti. Aveva 106 anni.  di Antionio Rungi  All’età di 106 anni, domenica 16 agosto 2015, è morto padre Fortunato Ciomei, sacerdote passionista, che, da 40 anni, viveva nella comunità di Santa Maria Goretti in Alghero (Sassari). Padre Fortunato del Sacro Cuore di Maria, nato il 9 aprile 1909, era entrato giovanissimo tra i passionisti della Provincia della Presentazione, [...]

Visita Alghero

Alghero è una delle città principali della Sardegna, in provincia di Sassari è la quinta per numero di abitanti (44.000), ed è una delle porte di accesso all'Isola, grazie all'aeroporto che sorge nelle vicinanze di Fertilia. Visualizzazione ingrandita della mappa Ogni anno è visitata da decine di migliaia di persone, che ne apprezzano le meraviglie del mare e una cultura particolare, unica nella regione. È il capoluogo della Riviera del Corallo, nome che [...]

Albergo Agri-turismo la Frisona Santa Maria La Palma

Albergo Agri-turismo la Frisona si trova a Santa Maria La Palma all'indirizzo Località Zirra, 27.di bellinello fabioAlbergo Agri-turismo la FrisonaDescrizione: di bellinello fabioCitta': Santa Maria la PalmaIndirizzo: Località Zirra, 27Provincia: SassariCap: 07041Telefono: 079/999182Sito web: http://www.lafrisonaalghero-agriresidence.com function initialize() { directionsDisplay = new google.maps.DirectionsRenderer(); var myLatlng = new [...]

PROGRAMMA FESTA NOSTRA DI SIGNORA DI CORTE 2007- SU PROGRAMMA DE SA FESTA DE SANTA MARIA DI CORTE

PROGRAMMA FESTA NOSTRA DI SIGNORA DI CORTE 2007- SU PROGRAMMA DE SA FESTA DE SANTA MARIA DI CORTE

IL PROGRAMMA DELLA FESTA DI NOSTRA SIGNORA DI CORTE 2007. 859° ANNO DELLA FONDAZIONE DELL'ABBAZIA CISTERCENSE,   59° ANNIVERSARIO DELL'INCORONAZIONE DELLA STATUA DI N.S. DI CORTE. ESORDIO NELL'ABBAZIA DI CORTE PER IL NUOVO ABATE TITOLARE S.E. MONS. GIACOMO LANZETTI, VESCOVO DELLA DIOCESI DI ALGHERO E BOSA. IL 7 SETTEMBRE TRADIZIONALE "IZZADHOLZU" A CORTE CON ROSARIO RECITATO IN LINGUA SARDA L'8 TRADIZIONALE SOLENNE PROCESSIONE CON I CAVALIERI, AUTORITA', GRUPPI [...]

Nuvoli come Welby

Nuvoli come Welby

Giovanni Nuvoli, ex rappresentante di commercio di Alghero, era stato colpito da una grave forma di sclerosi laterale amiotrofica, come Pier Giorgio Welby. E' morto di fame e sete, dopo 6 anni che combatteva il suo male. E' morto di stenti dopo aver chiesto, invano, che gli venisse staccata la spina del respiratore che lo teneva in vita, imprigionato in quell' involucro che non riconosceva più come il suo corpo. E' morto ieri, 23 luglio 2007, nella sua abitazione [...]

Chiese di Alghero

Chiese di Alghero

Chiese di Alghero   Cattedrale di Santa Maria Senza dubbio e' la piu' famosa e la piu' prestigiosa del paese (pare addirittura che i suoi capomastri influenzassero la maggior parte degli edifici pubblici..). Santa Maria era al centro della citta' ma non intesa in senso geometrico, ma come centro culturale "umano" dove si celebravano i servizi religiosi e presso la quale , forse, c'era un mercato. Infatti in questi luoghi la  gente si riuniva e quindi intratteneva [...]

&id=HPN_Torre+del+Porticciolo_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Torre{{}}del{{}}Porticciolo" alt="" style="display:none;"/> ?>