Tradizioni pagane

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

La scheda: Pagana

Il termine paganesimo indica quelle religioni, specialmente quelle proprie della Grecia antica e della Roma antica, viste in opposizione al cristianesimo. Il termine, in uso comune, viene utilizzato in ambito scientifico solo nel suo significato storico.
«Termine usato a indicare le religioni tradizionali dei greci e dei romani in opposizione al cristianesimo. Tali religioni erano infatti sopravvissute soprattutto nei villaggi delle campagne (pagi). Soltanto in questo senso storico il termine è ancora usato nella storia delle religioni.»


Post di Paganesimo e leggende

Post di Paganesimo e leggende

  Kotodama Il “Kotodama” è una forza spiritale misteriosa che sta nella “parola”. I kotodama sono delle frasi, dei suoni vocalici, che hanno una parte molto importante nella vita giapponese. Giappone, si credeva (ed anche oggi è rimasta una sorta di superstizione)  che ogni parola pronunciata si sarebbe un giorno realizzata: In matrimonio giapponese, nessuno dei partecipanti dice le parole che fanno immaginare "separarsi" né "divorziarsi", non solo [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Politiche 2018, gli scenari sugli eletti in Abruzzo: dentro D'Alfonso, Pagano e tanti Cinque stelle

Politiche 2018, gli scenari sugli eletti in Abruzzo: dentro D'Alfonso, Pagano e tanti Cinque stelle

i Cinque stelle (il Messaggero) di Stefano Dascoli L'AQUILA - L’AQUILA Ecco lo scenario, suscettibile ovviamente di modifiche vista l’incertezza del riparto, dei parlamentari eletti in Abruzzo. Partendo dalla Camera, dai collegi uninominali sono arrivati i seguenti verdetti: Antonio Martino (centrodestra, L’Aquila), Antonio Zennaro (Cinque Stelle, Teramo), Andrea Colletti (Cinque stelle, Pescara), Daniele Del Grosso (Cinque Stelle, Chieti), Carmela [...]

IO SONO PAGANA

IO SONO PAGANA

Salve! Mi presento. Il mio nome esoterico è Diana e sono pagana. Alle soglie del mio 50°genetliaco, ho deciso di mettere per iscritto il mio cammino, che mi ha portato fino a Qui e Ora. Sono curiosa di sapere come evolverà il mio percorso. "Sia benedetto il mio cammino e sia benedetto chi camminerà insieme a me." )O(  

deleted

deleted

Santa Bibiana (Viviana)

Santa Bibiana (Viviana)

Nome:   Santa Bibiana (Viviana) Titolo:   Martire Ricorrenza:   02 dicembre I cristiani dei primi tempi, siccome immensamente maggiori erano i bisogni della Chiesa, avevano anche doni e grazie straordinari. Ad essi era concesso sovente il dono dei miracoli. Per questo e perché professavano la religione cattolica, che ai pagani sembrava assurda ed impraticabile, erano ritenuti maghi ed aventi relazioni cogli spiriti infernali. Imbevuti di queste false teorie [...]

San Saturnino di Tolosa

San Saturnino di Tolosa

† Nome: San Saturnino di Tolosa Titolo: Vescovo e martire Ricorrenza: 29 novembre Fra i primi apostoli che il Papa S. Fabiano mandò ad evangelizzare le Gallie vi fu S. Saturnino il quale pose la sua sede a Tolosa e la illustrò con un fecondo apostolato di bene ed infine col suo martirio.  Lo storico Venanzio, che scrisse gli atti del suo martirio, ci dice che solo a prezzo di enormi fatiche riuscì a convertire un gran numero di idolatri ed a fondare [...]

Il Vangelo

Dal Vangelo secondo Luca 21,20-28 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Quando vedrete Gerusalemme circondata da eserciti, allora sappiate che la sua devastazione è vicina. Allora coloro che si trovano nella Giudea fuggano verso i monti, coloro che sono dentro la città se ne allontanino, e quelli che stanno in campagna non tornino in città; quelli infatti saranno giorni di vendetta, affinché tutto ciò che è stato scritto si compia. In quei giorni [...]

Il Vangelo

Dal Vangelo secondo Luca 21,20-28 In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Quando vedrete Gerusalemme circondata da eserciti, allora sappiate che la sua devastazione è vicina. Allora coloro che si trovano nella Giudea fuggano verso i monti, coloro che sono dentro la città se ne allontanino, e quelli che stanno in campagna non tornino in città; quelli infatti saranno giorni di vendetta, affinché tutto ciò che è stato scritto si compia. In quei giorni [...]

Giovedì Della XXXIV Settimana del Tempo Ordinario Anno C

Giovedì Della XXXIV Settimana del Tempo Ordinario Anno C

Giovedì Della XXXIV Settimana del Tempo Ordinario Anno C Risollevatevi e alzate il capo. Perché la vostra liberazione è vicina. TESTO:- Giovedì Della XXXIV Settimana del Tempo Ordinario Anno C Dal Vangelo secondo Luca. (Lc 21,20-28) In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Quando vedrete Gerusalemme circondata da eserciti, allora sappiate che la sua devastazione è vicina. Allora coloro che si trovano nella Giudea fuggano verso i monti, coloro che sono [...]

Halloween è la festa dei pagani!Distanziatevi da essa e non banalizzatela, perché con essa chiamate il Male..chi festeggia ha...

http://www.dievorbereitung.de/lapreparazione/messagi/data1141-1175/1158.html  29 ottobre 2016 Sono giorni particolari…! Figlia Mia. Siediti vicino a Me e ascolta ciò che Io, la tua Mamma che ti ama voglio dire a te e ai Miei figli: Halloween è la festa dei pagani! Distanziatevi da essa e non banalizzatela, perché con essa chiamate il Male e lo fate ridendo perché non sapete cosa state facendo! Tenetevi dunque lontani dal festeggiare questa festa e ditelo [...]

Halloween � la festa dei pagani!Distanziatevi da essa e non banalizzatela, perch� con essa ...

http://www.dievorbereitung.de/lapreparazione/messagi/data1141-1175/1158.html  29 ottobre 2016 Sono giorni particolari…! Figlia Mia. Siediti vicino a Me e ascolta ciò che Io, la tua Mamma che ti ama voglio dire a te e ai Miei figli: Halloween è la festa dei pagani! Distanziatevi da essa e non banalizzatela, perché con essa chiamate il Male e lo fate ridendo perché non sapete cosa state facendo! Tenetevi dunque lontani dal festeggiare questa festa e ditelo [...]

Giorno per giorno - 13 Settembre 2016

Carissimi, “Quando fu vicino alla porta della città, ecco, veniva portato alla tomba un morto, unico figlio di una madre rimasta vedova; e molta gente della città era con lei. Vedendola, il Signore fu preso da grande compassione per lei e le disse: Non piangere!” (Lc 7, 12-13). Stasera, a casa di Urda e Marcinho, ci dicevamo che, di fronte ad avvenimenti come questi, sarebbe già qualcosa avvertire la presenza di Dio che dice: non piangere. Mentre piange [...]

Il Vangelo

Dal Vangelo secondo Luca ( 7,1-10 ) In quel tempo, Gesù, quando ebbe terminato di rivolgere tutte le sue parole al popolo che stava in ascolto, entrò in Cafàrnao. Il servo di un centurione era ammalato e stava per morire. Il centurione l'aveva molto caro. Perciò, avendo udito parlare di Gesù, gli mandò alcuni anziani dei Giudei a pregarlo di venire e di salvare il suo servo. Costoro, giunti da Gesù, lo supplicavano con insistenza: «Egli merita che tu gli [...]

deleted

deleted

Domenica 17 aprile

DOMENICA 17 aprile Cristo risorto si presenta a noi come «buon Pastore» che ci guida ai pascoli eterni del cielo. II suo amore e il suo piano di salvezza abbracciano tutta l'umanità: non solo le pecore - e sono una «moltitudine 'immensa» - che si trovano già al sicuro nell'ovile dei cielo (/1 lettura), ma si allarga anche a quelle che non sono ancora del suo gregge, perché non conoscono il Pastore, ma che sono chiamate ad entrarvi (I lettura). Noi saremo [...]

RE SOLE

Altro gravissimo errore dei pagani che continuano a non comprendere da 4000 anni e più. Non solo ti dicono che Cristo è simbolo del Sole, laddove è il contrario, ma ti dicono anche che la resurrezione di Cristo è simbolo della rinascita primaverile, laddove è il contrario. Quindi ti dicono che la resurrezione è solo un altro modo di descrivere la primavera e il risorgere della natura. QUINDI Cristo è un simbolo della vegetazione che rivegeta. La causa [...]

&id=HPN_Tradizioni+pagane_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Tradizioni{{}}pagane" alt="" style="display:none;"/> ?>