Tragediografia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Teatro elisabettiano

La scheda: Teatro elisabettiano


Tragedia greca
Commedia greca
Dramma satiresco
Autori classici greci
Atellana
Cothurnata
Fescennino
Praetexta
Palliata
Satira latina
Togata
Autori classici latini
Sacra rappresentazione
Mistero
Moralità
Masque
Dumbshow
Commedia elegiaca
Commedia umanistica
Teatro erudito
Dramma pastorale
Teatro rinascimentale
Teatro elisabettiano
Commedia dell'arte
Commedia ridicolosa
Comédie larmoyante
Dramma romantico
Dramma borghese
Dramma politico
Regia teatrale
Teorici del teatro
Teatro epico
Teatro dell'assurdo
Varietà
Storia della danza
Storia del mimo e della pantomima
Storia del circo
Il teatro elisabettiano è stato uno dei periodi artistici di maggiore splendore del teatro britannico. Esso viene collocato tradizionalmente fra il 1558 e il 1625, durante i regni dei sovrani britannici Elisabetta I d'Inghilterra e Giacomo I d'Inghilterra. Il termine, nella sua accezione di teatro rinascimentale inglese, si estende ai fenomeni teatrali fioriti nel periodo che va dalla riforma anglicana alla chiusura dei teatri nel 1642 al sopraggiungere della Guerra Civile, comprendendo quindi anche buona parte del regno di Carlo I.
La produzione del periodo successivo al 1603, anno della morte della regina, è talvolta definita in modo distinto come il teatro dell'età giacobita (jacobean) e presenta caratteri differenti dal precedente, di cui è l'evoluzione.
Il teatro di tutto il periodo viene tradizionalmente associato a due grandi figure: la regina Elisabetta (1533-1603), da cui trae il nome, e il drammaturgo William Shakespeare (1564-1616), massimo esponente di questo periodo e uno dei maggiori autori teatrali in assoluto.
Assieme agli aspetti economici della professione teatrale, il carattere del dramma mutò verso la fine del periodo: sotto Elisabetta il dramma era un'espressione unitaria al di là dalla classe sociale coinvolta: la corte assisteva alle stesse rappresentazioni che la gente comune vedeva nei teatri pubblici, mentre con lo sviluppo dei teatri privati il dramma divenne più orientato verso i gusti e valori di un pubblico di alto ceto. Con l'ultima parte del regno di Carlo venivano scritti pochi nuovi drammi per il teatro pubblico, che si sosteneva sulle opere accumulate dei decenni precedenti.


Napoli: il ponte di via Jannelli si sta sgretolando, ha bisogno di verifiche per evitare la stessa tragedia del ponte Morandi-Il Mattino.

Napoli: il ponte di via Jannelli si sta sgretolando, ha bisogno di verifiche per evitare la stessa tragedia del ponte Morandi-Il Mattino.

Napoli, il ponte di via Jannelli presenta una falla e si sta sgretolando, migliaia le telefonate questa mattina ai vigili del fuoco per informare dell'accaduto e per sapere se il ponte è percorribile.     Il ponte di via Jannelli collega la tangenziale di Napoli con il quartiere Vomero   «Abbiamo telefonato ripetutamente i vigili del fuoco – dice Amalia, una residente – e solo dopo alcune ore ci hanno riposto garantendo di andare a verificare». [...]

La tragedia del popolo curdo per il capriccio di un estremista di destra miliardario

La tragedia del popolo curdo per il capriccio di un estremista di destra miliardario

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . La tragedia del popolo curdo per il capriccio di un estremista di destra miliardario In questi giorni, nel pieno della tragedia del popolo curdo, tornano in mente le immagini di Nadia Murad che con altri attivisti venne ricevuta da Trump nello Studio Ovale. Ricordate Nadia Murad, la ragazza yazida fatta prigioniera e schiava dall'Isis che nel 2018 per il suo grande impegno sui diritti umani ha [...]

TRAGEDIA STRAZIANTE

TRAGEDIA STRAZIANTE

  Osservo il rispettoso silenzio in onore dei poliziotti vittime della  follia umana a Trieste. RIP....

LA TRAGEDIA…ALLE PORTE DI CASA…

LA TRAGEDIA…ALLE PORTE DI CASA…

LA TRAGEDIA…ALLE PORTE DI CASA… Sicuramente negli anni i francesi si sono guadagnati l’appellativo di imbroglioni, truffaldini e racconta balle, l’aggressione alla Libia, stato sovrano e legalmente riconosciuto da tutti paesi del mondo, è stata sicuramente la sua peggiore espressione di arroganza e strafottenza degli altri paesi, specie quelli europei e non dimentichiamolo mai perché lì sta il carattere e il pensiero dei francesi e cioè : prima loro su [...]

Il modo per fuggire dalle tragedie della vita

Il modo per fuggire dalle tragedie della vita

Il modo per fuggire dalle tragedie della vita 15 Ottobre 2018 Traduzione di Fabiana Ferrara Una volta ho sentito una storia che andò così: varie persone di un certo livello si recarono da un anziano professore, lamentando il fatto che il loro lavoro e le loro vite fossero stressanti. Allora il professore servì loro una caffettiera, con una varietà di tazze da scegliere. Ognuno di loro scelse una tazza bella e costosa; nessuno scelse quelle ordinarie ed [...]

POLITICANTI MEDIATICI POLITICI ITALIANI POPOLO ITALIANO,SCEGLIETE ! Fine di un sistema o tragedia del Paese

POLITICANTI MEDIATICI POLITICI ITALIANI POPOLO ITALIANO,SCEGLIETE ! Fine di un sistema o tragedia del Paese

La storia del Paese, dal dopoguerra, è disastrosa. Strategie eversive, tentativi di colpi di Stato, stragi di Stato, violenza, repressioni ideologiche e religiose, variegata delinquenza mafiosa, criminalità economica e gigantesca corruzione, forze politiche a inclinazione predatoria e il tutto è stato “addobbato” con assoluta ingiustizia sociale e migliaia di vittime e morti ammazzati! L’obiezione è che siamo fra i Paesi più ricchi del mondo. La [...]

Si impicca a un albero, la tragedia allo sgambatoio di Lido di Camaiore

Si impicca a un albero, la tragedia allo sgambatoio di Lido di Camaiore

Cronaca 08/06/2019 Si impicca a un albero, la tragedia allo sgambatoio di Lido di Camaiore Vano ogni tentativo del personale del 118 di rianimare la donna. Sul posto la Polizia Tragedia ieri sera poco dopo l’ora di cena a Lido di Camaiore. Una donna, sui 50 anni, residente in Versilia, si è tolta la vita impiccandosi ad un albero allo sgambatoio del parco della Peschiera, a due passi dal parcheggio dell’Esselunga. Chi ha visito il corpo – una guardia [...]

Michele Bravi la tragedia mi ha portato al silenzio

Michele Bravi la tragedia mi ha portato al silenzio

Il cantante Michele Bravi ha rilasciato un’intervista al “Corriera della sera” e racconta: "La mia paura è fare la vittima, davvero non voglio". "Non sono sparito, sono solo rimasto in silenzio". "Spero di farcela". "Il rispetto per questa tragedia mi ha portato al silenzio. Tornare a parlare è strano: questa non è solo la mia storia. Non so. Sono sempre stato uno che parlava molto, il silenzio mi spaventava. Ho iniziato a scrivere canzoni proprio perché [...]

Nuova tragedie nel Mediterraneo: un barcone che si è capovolto al largo della Tunisia, almeno 70 morti annegati... Ma non ci pensate, siamo finalmente tutti più tranquilli, più sereni con i nostri bei porti chiusi e senza migranti tra le palle?

Nuova tragedie nel Mediterraneo: un barcone che si è capovolto al largo della Tunisia, almeno 70 morti annegati... Ma non ci pensate, siamo finalmente tutti più tranquilli, più sereni con i nostri bei porti chiusi e senza migranti tra le palle?

        .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   . .   Nuova tragedie nel Mediterraneo: un barcone che si è capovolto al largo della Tunisia, almeno 70 morti annegati... Ma non ci pensate, siamo finalmente tutti più tranquilli, più sereni con i nostri bei porti chiusi e senza migranti tra le palle? La causa la sappiamo: la criminalizzazione delle Ong, il ritiro delle navi che potrebbero portare soccorso e l’alibi della inefficiente e [...]

LA FIDUCIA TRADITA: QUANDO L'AMORE DIVENTA TRAGEDIA

L’associazione “Donne insieme” di Villafranca di Verona, in Collaborazione con gli assessorati: Cultura e Pari Opportunità, Politiche Sociali e per la Famiglia,  il “Circolo Firmino” del Liceo Statale Enrico Medi di Villafranca, il 23 novembre 2018, ha  organizzato un importante convegno dal titolo: “LA FIDUCIA TRADITA: QUANDO L’AMORE DIVENTA TRAGEDIA” Il Convegno ha preso in esame un argomento spinoso, oggi purtroppo al centro delle cronache [...]

FOTO: Teatro elisabettiano

Maschera di Dioniso. II secolo a.C.

Maschera di Dioniso. II secolo a.C.

Maschera di Dioniso. II secolo a.C.

Maschera di Dioniso. II secolo a.C.

Maschera di Dioniso. II secolo a.C.

Maschera di Dioniso. II secolo a.C.

Attori teatrali dell'età elisabettiana

Attori teatrali dell'età elisabettiana

Attori teatrali dell'età elisabettiana

Attori teatrali dell'età elisabettiana

Attori teatrali dell'età elisabettiana

Attori teatrali dell'età elisabettiana

ALCUNI,QUANDO SUCCEDE QUALCHE TRAGEDIA ECC...SONO SUBITO PRONTI A DIRE: DOVE E' DIO? DOVE ERA DIO?! DIO E' IN OGNI LUOGO,NOI VIVIAMO E CI MUOVIAMO IN ESSO.

ALCUNI,QUANDO SUCCEDE QUALCHE TRAGEDIA ECC...SONO SUBITO PRONTI A DIRE: DOVE E' DIO? DOVE ERA DIO?! DIO E' IN OGNI LUOGO,NOI VIVIAMO E CI MUOVIAMO IN ESSO.SI FA TANTO CLAMORE,PERCHE' SIAMO UMANI,MA DIO HA DATO ALL'UOMO UN TEMPO PER NASCERE E UN TEMPO PER MORIRE.SI MUORE DI CANCRO,PER INCIDENTI,PER MALATTIE,PER TRAGEDIE,E SI MUORE AD OGNI ETA'.E NOI OGNI VOLTA DICIAMO:DIO DOVE SEI? E NOI DOVE SIAMO,QUANDO DIO CI TENDE LA SUA MANO?LA MORTE TANTE VOLTE ARRIVA [...]

10 aprile 1991: la tragedia del Moby Prince e la rimozione della memoria

10 aprile 1991: la tragedia del Moby Prince e la rimozione della memoria

    . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   10 aprile 1991: la tragedia del Moby Prince e la rimozione della memoria Se dobbiamo dare un'esempio di rimozione della memoria, e quindi anche della verità, quello del Moby Prince è forse uno dei casi più emblematici. Da quel lontano 1991 ad oggi, infatti, ben poco è venuto fuori per individuare omissioni, responsabilità e coperture. Proviamo a contare con le dita di una mano. Dal 10 aprile 1991 [...]

La guerra a Renzi è stata la madre di tutte le disgrazie.E ora chi ha fatto questa guerra,qualcuno anche uscendo dal PD, ora cercano di saltare sul tram PD,per la paura d'essere estromesso dal luna park politico molto ben remunerato.

La guerra a Renzi è stata la madre di tutte le disgrazie.E ora chi ha fatto questa guerra,qualcuno anche uscendo dal PD, ora cercano di saltare sul tram PD,per la paura d'essere estromesso dal luna park politico molto ben remunerato.

  La guerra a Renzi è stata la madre di tutte le disgrazie. Non si è combattuta la visione politica e le buone cose fatte ma la persona... Come sempre succede a quelli bravi che mettono il granello di sabbia nell'ingranaggio di interessi  e lobby ANDAVA DISTRUTTO! La cosa grave CHE NON PERDONERÒ MAI è stata la complicità con leghisti e cinque stelle che ne HANNO TRATTO PROFITTO trovando la strada spianata. L'opera di  distruzione perpetrata proprio da  [...]

Lo chiamano “no deal”. E’ la tragedia che incombe sulla Gran Bretagna. E che spaventa tutti: conservatori e laburisti, nazionalisti ed europeisti, pro-Brexit e anti-Brexit.

Lo chiamano “no deal”. E’ la tragedia che incombe sulla Gran Bretagna. E che spaventa tutti: conservatori e laburisti, nazionalisti ed europeisti, pro-Brexit e anti-Brexit.

La Brexit è un disastro, alle europee scegliamo Macron. Lo chiamano “no deal”. E’ la tragedia che incombe sulla Gran Bretagna. E che spaventa tutti: conservatori e laburisti, nazionalisti ed europeisti, pro-Brexit e anti-Brexit. Si è fatto un referendum prima di aver stabilito regole e condizioni dell’uscita. E ora si scopre che uscire dall’Europa è un disastro per la Gran Bretagna. Vorrebbero correre ai ripari ma non si può. Perché, [...]

Boeing, dalla tragedia al disastro commerciale

Boeing, dalla tragedia al disastro commerciale

 Boeing, dalla tragedia al disastro commerciale Una foto del modello che si è schiantato il 10 marzo (Ap) La tragedia del volo Ethiopian Airlines, costato la vita a 157 persone il 10 marzo, si sta trasformando in un disastro commerciale per il colosso statunitense Boeing. Un numero sempre più vasto di autorità di sicurezza nazionali (e aziende private) sta decidendo di lasciare a terra il Boeing 737-8 Max, il modello che si è schiantato [...]

Dalila Di Lazzaro la mia vita è stata segnata da tante tragedie

Dalila Di Lazzaro la mia vita è stata segnata da tante tragedie

Ospite nel salotto di Caterina Balivo Dalila Di Lazzaro ha raccontato dai i successi, gli aneddoti degni di un film, ma anche le tragedie che l'hanno segnata per sempre. L’ex attrice ha perso il figlio appena 22enne in un incidente stradale e a causa di una buca presa in scooter mentre viaggiava e ha avuto problemi di salute per anni. Quando era negli Stati Uniti fu invitata a una festa alle Bahamas e subì un incidente aereo a bordo di un jet privato. Rimase [...]

Aida Yespica, tragedia sfiorata: all'ospedale per un tendine reciso e infezione

Aida Yespica, tragedia sfiorata: all'ospedale per un tendine reciso e infezione

Un piccolo taglio mal curato porta Aida Yespica sul lettino dell’ospedale con un tendine reciso. A causa di un’infezione infatti la showgirl venezuelana ha dovuto affrontare una lunga operazione di quattro ore e ora dovrà sottoporsi a una lunga riabilitazione per ritrovare la normale funzionalità dell'arto. Aida, nella sua sfortunata permanenza nella struttura sanitaria è stata sempre "vegliata” dal fidanzato: “Un piccolo taglio nella mano destra mal [...]

Aida Yespica, tragedia sfiorata: all'ospedale per un tendine reciso e infezione

Aida Yespica, tragedia sfiorata: all'ospedale per un tendine reciso e infezione

Un piccolo taglio mal curato porta Aida Yespica sul lettino dell’ospedale con un tendine reciso. A causa di un’infezione infatti la showgirl venezuelana ha dovuto affrontare una lunga operazione di quattro ore e ora dovrà sottoporsi a una lunga riabilitazione per ritrovare la normale funzionalità dell'arto. Aida, nella sua sfortunata permanenza nella struttura sanitaria è stata sempre "vegliata” dal fidanzato: “Un piccolo taglio nella mano destra mal [...]

Aida Yespica sfiorata la tragedia per una brutta infezione

Aida Yespica sfiorata la tragedia per una brutta infezione

Un taglio curato male ha costretto la showgirl Aida Yespica sul lettino dell’ospedale con un tendine reciso. A causa di un’infezione la showgirl ha dovuto affrontare una lunga operazione di quattro ore e ora dovrà sottoporsi a una lunga riabilitazione per ritrovare la normale funzionalità dell'arto. Aida nella sua permanenza nella struttura sanitaria è stata sempre vegliata dal fidanzato: “Un piccolo taglio nella mano destra mal curato fa sapere “Chi” [...]

Aida Yespica in ospedale per un tendine reciso sfiorata la tragedia

Aida Yespica in ospedale per un tendine reciso sfiorata la tragedia

Un taglio mal curato ha costretto Aida Yespica sul lettino dell’ospedale con un tendine reciso. A causa di un’infezione la showgirl ha dovuto affrontare una lunga operazione di quattro ore e ora dovrà sottoporsi a una lunga riabilitazione per ritrovare la normale funzionalità dell'arto. Aida nella sua permanenza nella struttura sanitaria è stata sempre vegliata dal fidanzato: “Un piccolo taglio nella mano destra mal curato fa sapere “Chi” nella rubrica [...]

&id=HPN_Tragediografia_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Tragedia" alt="" style="display:none;"/> ?>