Trattati della Lettonia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

COSA ANDO' STORTO

Il crollo del comnismo pose storici e politologi di fronte alla domanda: Che cosa andò storto? La risposta immediata è che andò storto perché la Russia era troppo arretrata per intraprendere la via del socialismo. Lenin lo aveva sempre saputo, ma aveva sempre saputo anche che le occasioni non si ripresentano con elevata frequenza e in Russia nel 1917 il boccone era troppo ghiotto per lasciarlo a Kerensky. Il problema della arretratezza della Russia era stato [...]

G.a.c. Molise costiero: incontro in Municipio con il partenariato

G.a.c. Molise costiero: incontro in Municipio con il partenariato

TERMOLI – Si è riunito presso il Municipio il Comitato di Indirizzo del Gac “Molise Costiero”. L’incontro è stato utile per determinare le attività utili alla promozione dello sviluppo della costa molisana e per individuare i partner territoriali del costituendo Gruppo di Azione Costiera. All’appuntamento erano presenti il vicesindaco di Termoli Vincenzo Ferrazzano, il sindaco di Montenero di Bisaccia Nicola Travaglini, l’assessore Agostino De Fenza, [...]

Se l'atto è illegittimo, la colpa della P.A. si presume (e il vigile assunto in ritardo ha diritto al risarcimento dei danni)

La sentenza 4345 del 2012 del Consiglio di Stato si occupa del risarcimento dei danni conseguenti alla emanazione di atti amministrativi illegittimi.Nel caso in esame, un vigile urbano era stato assunto dal Comune con abnorme ritardo (12 anni), in quanto era stato escluso dal concorso perchè non possedeva 10/10 per ciascun occhio e l'esclusione era stata poi annullata dal Consiglio di Stato.L'interessato ha proposto ricorso per ottenere il risarcimento dei danni, [...]

Stabilizzazione dei precari: la giurisdizione è del G.O. anche in caso di impugnazione del provvedimento di esclusione dalla graduatoria

Stabilizzazione dei precari: la giurisdizione è del G.O. anche in caso di impugnazione del provvedimento di esclusione dalla graduatoria

Nella giurisdizione amministrativa non resta ricompresa la fattispecie dell’inserimento in apposita graduatoria, in base a criteri fissi e prestabiliti, di tutti coloro che siano in possesso di determinati requisiti, e che aspirano alla stabilizzazione, essendo la stessa ricompresa nella giurisdizione del giudice ordinario (in termini, Cons. Stato, Sez. V, 26 novembre 2008, n. 5844, T.A.R. Sicilia-Catania, Sez. II, 21 dicembre 2010 n. 4796)), a nulla rilevando [...]

Procedure di stabilizzazione del personale precario: se c'è controversia, la giurisdizione spetta al Giudice Ordinario

Procedure di stabilizzazione del personale precario: se c'è controversia, la giurisdizione spetta al Giudice Ordinario

Le procedure di stabilizzazione del personale precario, pur potendo essere "selettive", non hanno natura concorsuale: ciò si ricava dalla giurisprudenza della Corte Costituzionale la quale, occupandosi di precedenti previsioni normative in tema di procedure selettive riservate a soggetti che già avessero svolto rapporti a tempo determinato con l'amministrazione procedente, ha individuato in esse una deroga alla regola costituzionale del concorso pubblico di cui [...]

Il Consiglio Europeo dà il via al Meccanismo Europeo di Stabilizzazione

Dall’incontro dello scorso 16-17 dicembre del Consiglio Europeo, che riunisce i capi di Stato dei 27 paesi dell’Unione, è emersa di fatto la conferma, attraverso leggere modifiche al Trattato di Lisbona, della creazione di un meccanismo permanente per l’assistenza finanziaria ai paesi in difficoltà, condizionatamente alla definizione di un piano di risanamento dei conti pubblici da parte del paese che ha ricevuto assistenza. Sono state dunque deluse le [...]

Regione&Ars, via libera a 4500 precari

Regione&Ars, via libera a 4500 precari

Porte aperta alla stabilizzazione per circa 4.500 precari che lavorano per conto dell'amministrazione della Regione siciliana, negli enti, nelle agenzie, nei dipartimenti e negli assessorati. L'Assemblea regionale siciliana ha approvato la norma (art.55) contenuta nella finanziaria, in discussione a sala d'Ercole e che deve essere esitata entro la mezzanotte di oggi, che determina la pianta organica della Regione in 15.600 unità nel comparto non dirigenziale.  In [...]

Consiglio di Sicurezza, sì a risoluzione su disarmo e non proliferazione

Consiglio di Sicurezza, sì a risoluzione su disarmo e non proliferazione

  Approvato all'unanimità il testo presentato dagli Usa. La riunione presieduta da Barack Obama   Obama, Brown e Hatoyama (Reuters) NEW YORK - Via libera del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite alla risoluzione sul disarmo e la non proliferazione nucleare. Il testo, proposto dagli Stati Uniti, è stato approvato all'unanimità. Ad annunciarlo è stato il presidente Usa, Barack Obama. STORICO - Si è trattato di un vertice storico. È la prima volta, [...]

Consiglio di Sicurezza, sì a risoluzione  su disarmo e non proliferazione

Consiglio di Sicurezza, sì a risoluzione su disarmo e non proliferazione

  Approvato all'unanimità il testo presentato dagli Usa. La riunione presieduta da Barack Obama NEW YORK - Il Consiglio di sicurezza dell'Onu ha approvato all'unanimità la risoluzione sul disarmo e la non proliferazione nucleare. Ad annunciarlo è stato il presidente Usa, Barack Obama, che per la prima volta ha presieduto la riunione. STORICO - Il Consiglio, che si svolge nel secondo giorno della sessione annuale dell'Assemblea generale dell'Onu, riunisce per la [...]

ADOZIONE BIMBI DA PARTE DEI SINGLE. L'ITALIA NON RISPETTA LE CONVENZIONI INTERNAZIONALI

ADOZIONE BIMBI DA PARTE DEI SINGLE. L'ITALIA NON RISPETTA LE CONVENZIONI INTERNAZIONALI

Intervento della Senatrice Donatella Poretti segretaria della Commissione Sanita' In Italia per adottare un bimbo e' necessario che ci sia una coppia unita in matrimonio. Un requisito che cozza con la convenzione di Strasburgo del 1967 che, resa esecutiva nel nostro Paese con la legge 357/1974, prevedeva invece che anche un single potesse procedere all'adozione. Palese violazione? Fino ad un certo punto, perche' con un italico stratagemma si e' consentita [...]

Perché alla fine dell'ultimo conflitto mondiale ebbe vita il Patto Atlantico?

Alla fine della Seconda Guerra mondiale lo scenario europeo era un immenso campo di rovine, in questa situazione l'aiuto dell'America (economico e umanitario) fu determinante per avviare la ripresa e per attuare situazioni di cooperazione politica, economica e militare...Il 4 aprile del 1949 le potenze poste geograficamente nell'Atlantico settentrionale stipularono a Washington D.C. (USA) un patto con alcuni paesi europei (tra cui l'Italia) che sancì, tra [...]

RICHIESTA CONVOCAZIONE URGENTE

RICHIESTA CONVOCAZIONE URGENTE

  Al sig. Sindaco del Comune di Avellino All’assessore al Personale Al Direttore Generale Al Dirigente del Personale   Oggetto: richiesta d’incontro urgente per definire lo stato di attuazione di quanto concordato con le OO.SS. e stabilito con Delibera di G.C. n. 627 del 28.12.2007     Le scriventi Organizzazioni Sindacali ritengono necessario ed urgente un incontro, con i rappresentanti dell’Amministrazione Comunale, al fine di essere messe a conoscenza [...]

NOVITA' E CONFERME DALLA LEGGE FINANZIARIA 2008

NOVITA' E CONFERME DALLA LEGGE FINANZIARIA 2008

Si va verso la definitiva approvazione della Legge Finanziaria. Il Governo ha posto la fiducia alla Camera, ottenendola, sui tre maxiemendamenti che hanno sostituito integralmente la Finanziaria per il 2008. La manovra nel cammino parlamentare è lievitata dai circa 5,6 miliardi di euro fino agli attuali 16,3 miliardi. Poche novità e molte conferme rispetto all’impianto della Finanziaria già approvato al Senato per la Pubblica Ammistrazione.  Da segnalare per [...]

Seconda sentenza

Seconda sentenza

SENTENZA DEL TAR VENETO, SECONDA SEZIONE, Ric. n. 1819/07 - Sent. n. 3342/07. La cosiddetta stabilizzazione del personale non costituisce affatto un obbligo per l’amministrazione comunale ma solo una facoltà discrezionale. E, pertanto, a giudizio del TAR Veneto, non esiste alcun diritto dell’interessato a ottenere della stabilizzazione, ma unicamente un’aspettativa di mero fatto.REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo [...]

&id=HPN_Trattati+della+Lettonia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Treaties{{}}of{{}}Latvia" alt="" style="display:none;"/> ?>