Trattato di unificazione

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Summer
In rilievo

Summer

Trattato di unificazione (1990)

La scheda: Trattato di unificazione (1990)

Preistoria ed età antica
Germani
Germania Magna
Guerre romano-germaniche
Medioevo
Impero carolingio
Sacro Romano Impero
Medioevo tedesco
Età moderna
Riforma protestante
Germania nel XVII secolo
Germania nel XVIII secolo
Età contemporanea
Confederazione del Reno
Confederazione germanica
Confederazione Tedesca del Nord
Impero tedesco
Repubblica di Weimar
Germania nazista
Il dopoguerra
Storia della Germania dal 1945 Repubblica Federale di Germania (1949-1990) Repubblica Democratica Tedesca
Repubblica Federale di Germania (1949-1990)
Repubblica Democratica Tedesca
Caduta del muro di Berlino
Riunificazione tedesca
La riunificazione tedesca (Deutsche Wiedervereinigung) è stato il processo di riconquista dell'unità nazionale da parte della Germania, che al termine della Seconda guerra mondiale, conclusasi con la sconfitta del Terzo Reich, era stata divisa in due Stati dalle potenze alleate. Si parla di "riunificazione" in relazione al più antico processo di Unificazione della Germania (Deutsche Einigung) che portò alla costituzione dello Stato tedesco nel 1871.
La riunificazione tedesca avvenne il 3 ottobre 1990, quando i territori della Repubblica Democratica Tedesca (RDT, comunemente chiamata "Germania Est" in italiano, Deutsche Demokratische Republik o DDR in tedesco) vennero incorporati nell'allora "Germania Ovest" (in tedesco denominata ufficialmente Bundesrepublik Deutschland o BRD, in italiano Repubblica Federale Tedesca o RFT), per poi costituirsi in cinque nuovi Länder ("stati federati"): Meclemburgo-Pomerania Anteriore, Brandeburgo, Sassonia, Sassonia-Anhalt e Turingia. Lo stato riunificato mantenne il nome che era della Germania Ovest ed è ancora oggi la Repubblica Federale Tedesca.
Passaggi fondamentali in vista della riunificazione furono la caduta del muro di Berlino (9 novembre 1989) e l'entrata in vigore, il 1º luglio 1990, del Trattato sull'unione monetaria, economica e sociale (Währungs-, Wirtschafts- und Sozialunion) tra i due Stati, che prevedeva un tasso di conversione tra marco dell'est e marco dell'ovest di 1 a 1 per le partite correnti e di 2 marchi dell'est per un 1 marco dell'ovest per patrimoni e debiti.
Dopo le prime elezioni libere nella Germania Est, tenutesi il 18 marzo 1990, i negoziati tra i due Stati culminarono in un Trattato di Unificazione, mentre i negoziati tra le due Germanie e le quattro potenze occupanti (Francia, Regno Unito, Stati Uniti d'America e Unione Sovietica) produssero il cosiddetto Trattato due più quattro, che garantiva la piena indipendenza a uno stato tedesco riunificato.
Legalmente non si trattò di una riunificazione tra i due stati tedeschi, ma dell'annessione da parte della Germania Ovest dei cinque Länder della Germania Est e di Berlino Est: tale scelta velocizzò la riunificazione tra i due stati (evitando così la creazione di una nuova costituzione e la sottoscrizione di nuovi trattati internazionali).
La Germania riunificata rimase un paese membro delle Comunità europee (e poi dell'Unione europea) e della NATO. La stessa riunificazione tedesca appare come un passaggio imprescindibile per la successiva integrazione europea (a partire dal Trattato di Maastricht firmato il 7 febbraio 1992 ed entrato in vigore il 1º novembre 1993) e per l'adozione dell'euro come valuta comune a numerosi Paesi del continente.


Appello ex diplomatico, Jo venga a Seul

Appello ex diplomatico, Jo venga a Seul

(ANSA) – PECHINO, 6 GEN – Thae Yong-ho, l’ex vice ambasciatore nordcoreano a Londra disertore dal 2016 in Corea del Sud, lancia un appello a Jo Song-gil, l’ambasciatore ‘reggente’ fino allo scorso novembre della rappresentanza diplomatica del Nord in Italia e “sparito” con la moglie da due mesi: lo sollecita a chiedere asilo non negli Usa, ma a Seul per lavorare insieme alla riunificazione delle due Coree. In una lunga lettera aperta sul suo blog, [...]

Germania:calo record disoccupazione 2018

Germania:calo record disoccupazione 2018

(ANSA) – BERLINO, 4 GEN – Il tasso di disoccupazione, nel 2018, in Germania, è calato a un livello record dalla Riunificazione, raggiungendo il 5,2%, con una contrazione dello 0,5% rispetto al 2017, quando segnò il 5,7%. È quello che emerge dal rapporto annuale dell’Agenzia Federale del lavoro. Nel 2018, circa 2.340 milioni di persone sono risultate disoccupate, il che significa 193 mila in meno rispetto all’anno precedente.

Xi a Taiwan, accettate la riunificazione

Xi a Taiwan, accettate la riunificazione

(ANSA) – ROMA, 2 GEN – Il presidente cinese Xi Jinping ha esortato la popolazione taiwanese ad accettare che Taiwan “deve e sarà” ricongiunta alla Cina: Xi ha ribadito la volontà di Pechino di procedere ad una riunificazione pacifica basata sul concetto di ‘un Paese, due sistemi’, ma ha anche avvertito che la Cina si riserva il diritto di usare la forza, riporta la Bbc online. Taiwan si autogoverna e di fatto è indipendente, ma non ha mai [...]

EVENTI: Trattato di unificazione (1990)

Nel 1999 la Bundesbank poté verificare che l'indebitamento era ancora inferiore (12 miliardi di dollari USA), tenendo in conto anche l'attivo verso i Paesi COMECON.

Nel 1999 la Bundesbank poté verificare che l'indebitamento era ancora inferiore (12 miliardi di dollari USA), tenendo in conto anche l'attivo verso i Paesi COMECON.

Nel 1999 la Bundesbank poté verificare che l'indebitamento era ancora inferiore (12 miliardi di dollari USA), tenendo in conto anche l'attivo verso i Paesi COMECON.

Il 30 gennaio 1990 Modrow incontrò Gorbačëv, presentandogli un piano secondo cui inizialmente le due Germanie avrebbero regolato tramite trattato alcuni elementi confederativi, per poi costituirsi in confederazione, infine, nell'arco di tre anni, si sarebbe giunti alla riunificazione.

Il 29 gennaio 1990 Sarrazin consegnò a Köhler una Proposta per un'immediata introduzione del marco nella RDT in cambio di riforme.

Il 18 marzo 1990 furono tenute le prime e uniche libere elezioni della storia della Repubblica Democratica Tedesca, esse produssero un governo il cui principale mandato era quello di negoziare la fine stessa dello stato che rappresentava.

Il 14 novembre 1990 il Governo tedesco firmò un trattato con la Polonia fissando i confini permanenti tra i due stati sulla linea Oder-Neisse e quindi rinunciando a qualsiasi rivendicazione su Slesia, Pomerania Orientale, Danzica e Prussia Orientale.

Il 30 gennaio 1990 Modrow incontrò Gorbačëv, presentandogli un piano secondo cui inizialmente le due Germanie avrebbero regolato tramite trattato alcuni elementi confederativi, per poi costituirsi in confederazione, infine, nell'arco di tre anni, si sarebbe giunti alla riunificazione.

Il 29 gennaio 1990 Sarrazin consegnò a Köhler una Proposta per un'immediata introduzione del marco nella RDT in cambio di riforme.

Il 18 marzo 1990 furono tenute le prime e uniche libere elezioni della storia della Repubblica Democratica Tedesca, esse produssero un governo il cui principale mandato era quello di negoziare la fine stessa dello stato che rappresentava.

Il 14 novembre 1990 il Governo tedesco firmò un trattato con la Polonia fissando i confini permanenti tra i due stati sulla linea Oder-Neisse e quindi rinunciando a qualsiasi rivendicazione su Slesia, Pomerania Orientale, Danzica e Prussia Orientale.

Il 30 gennaio 1990 Modrow incontrò Gorbačëv, presentandogli un piano secondo cui inizialmente le due Germanie avrebbero regolato tramite trattato alcuni elementi confederativi, per poi costituirsi in confederazione, infine, nell'arco di tre anni, si sarebbe giunti alla riunificazione.

Il 29 gennaio 1990 Sarrazin consegnò a Köhler una Proposta per un'immediata introduzione del marco nella RDT in cambio di riforme.

Il 18 marzo 1990 furono tenute le prime e uniche libere elezioni della storia della Repubblica Democratica Tedesca, esse produssero un governo il cui principale mandato era quello di negoziare la fine stessa dello stato che rappresentava.

Il 14 novembre 1990 il Governo tedesco firmò un trattato con la Polonia fissando i confini permanenti tra i due stati sulla linea Oder-Neisse e quindi rinunciando a qualsiasi rivendicazione su Slesia, Pomerania Orientale, Danzica e Prussia Orientale.

Merkel, riunificazione non è finita

Merkel, riunificazione non è finita

(ANSA) – BERLINO, 3 OTT – “La Riunificazione tedesca non è finita”. Lo ha detto la cancelliera Angela Merkel, parlando oggi a Berlino per la giornata della Riunificazione tedesca, di cui oggi ricorre il 28/mo anniversario. “Ricordo personalmente sempre con molta emozione il giorno della Riunificazione”, ha detto la cancelliera, incitando a non dimenticare il “coraggio” delle persone che scesero per le strade dell’est a dimostrare, e l’opera di [...]

Martedì vertice tra Coree, sarà ai massimi livelli

Martedì vertice tra Coree, sarà ai massimi livelli

 Il presidente del Comitato per la riunificazione pacifica della Corea sarà a capo della delegazione del Nord che incontrerà martedì al villaggio di confine di Panmunjom quella del Sud, guidata a sua volta dal ministro dell’Unificazione. Sarà il vertice di più alto livello da oltre 2 anni: il nordcoreano Ri Son-gwon e il sudcoreano Cho Myoung-gyon sono le istituzioni più alte che gestiscono le questioni intercoreane per i rispettivi paesi. Corea del [...]

Coree, vertice sarà ai massimi livelli

Coree, vertice sarà ai massimi livelli

(ANSA) – PECHINO, 7 GEN – Il presidente del Comitato per la riunificazione pacifica della Corea sarà a capo della delegazione del Nord che incontrerà martedì al villaggio di confine di Panmunjom quella del Sud, guidata a sua volta dal ministro dell’Unificazione. Sarà il vertice di più alto livello da oltre 2 anni: il nordcoreano Ri Son-gwon e il sudcoreano Cho Myoung-gyon sono le istituzioni più alte che gestiscono le questioni intercoreane per i [...]

Due italiani non esultarono per la riunificazione tedesca

Due italiani non esultarono per la riunificazione tedesca

Roma, (askanews) - Due italiani non hanno esultato per la caduta del muro di Berlino. Ad affermarlo è stato il presidente emerito della Repubblica federale tedesca, l'ex pastore protestante Joachim Gauck, 77 anni, l'ospite d'onore di Villa Almone, la residenza dell'ambasciatrice tedesca in Italia Susanne Wasum Rainer, in occasione della Festa dell'Unità tedesca, che celebra la riunificazione delle due Germanie (il 3 ottobre 1990). Tra i due c'è sicuramente [...]

Mostra Corea a Roma, 'messaggio di riunificazione popolo'

Mostra Corea a Roma, 'messaggio di riunificazione popolo'

I 230 anni della Chiesa coreana al Braccio Carlo Magno dei Musei Vaticani

Cipro: falliti colloqui riunificazione

Cipro: falliti colloqui riunificazione

(ANSA) – NICOSIA (CIPRO), 7 LUG – Non c’è accordo sulla riunificazione di Cipro. Lo ha annunciato oggi il segretario generale dell’Onu Antonio Guterres, al termine di una lunga serie di colloqui tra le parti in Svizzera. “Sfortunatamente, non è stato possibile raggiungere un’intesa ed i lavori si sono chiusi senza una soluzione che ponga fine a questa crisi drammaticamente duratura”, ha detto Guterres ai giornalisti. Il segretario generale però [...]

Addio a Helmut Kohl, artefice della Riunificazione

Addio a Helmut Kohl, artefice della Riunificazione

Roma, (askanews) - Aveva 87 anni Helmut Kohl, e la sua scomparsa in questo periodo di crisi europea, di Brexit e tentazioni populiste pare quasi simbolica. Il leader cristiano democratico tedesco, morto nella sua casa di Ludwigshafen nella Renania Palatinato, fu l'artefice della riunificazione delle due Germanie, che volle contro ogni critica appena un anno dopo la caduta del muro di Berlino. Proprio a Berlino riportò la capitale. Assieme al presidente francese [...]

E' morto Helmut Kohl il cancelliere della riunificazione tedesca

E' morto Helmut Kohl il cancelliere della riunificazione tedesca

Berlino, 16 giu. (askanews) – E’ morto a 87 anni l’ex cancelliere tedesco Helmut Kohl, artefice della riunificazione delle due Germanie. Lo riferisce il tabloid Bild.

Appello ex diplomatico, Jo venga a Seul

Appello ex diplomatico, Jo venga a Seul

(ANSA) – PECHINO, 6 GEN – Thae Yong-ho, l’ex vice ambasciatore nordcoreano a Londra disertore dal 2016 in Corea del Sud, lancia un appello a Jo Song-gil, l’ambasciatore ‘reggente’ fino allo scorso novembre della rappresentanza diplomatica del Nord in Italia e “sparito” con la moglie da due mesi: lo sollecita a chiedere asilo non negli Usa, ma a Seul per lavorare insieme alla riunificazione delle due Coree. In una lunga lettera aperta sul suo blog, [...]

Germania:calo record disoccupazione 2018

Germania:calo record disoccupazione 2018

(ANSA) – BERLINO, 4 GEN – Il tasso di disoccupazione, nel 2018, in Germania, è calato a un livello record dalla Riunificazione, raggiungendo il 5,2%, con una contrazione dello 0,5% rispetto al 2017, quando segnò il 5,7%. È quello che emerge dal rapporto annuale dell’Agenzia Federale del lavoro. Nel 2018, circa 2.340 milioni di persone sono risultate disoccupate, il che significa 193 mila in meno rispetto all’anno precedente.

Xi a Taiwan, accettate la riunificazione

Xi a Taiwan, accettate la riunificazione

(ANSA) – ROMA, 2 GEN – Il presidente cinese Xi Jinping ha esortato la popolazione taiwanese ad accettare che Taiwan “deve e sarà” ricongiunta alla Cina: Xi ha ribadito la volontà di Pechino di procedere ad una riunificazione pacifica basata sul concetto di ‘un Paese, due sistemi’, ma ha anche avvertito che la Cina si riserva il diritto di usare la forza, riporta la Bbc online. Taiwan si autogoverna e di fatto è indipendente, ma non ha mai [...]

Moby Prince, forse riapertura indagini

Moby Prince, forse riapertura indagini

(ANSA) – FIRENZE, 23 DIC – “In questo ultimo anno ci siamo chiesti più volte se gli atti della commissione di inchiesta parlamentare sul Moby Prince fossero stati trasmessi alle procure di Livorno e Roma, e se le procure stesse avessero aperto fascicoli in tale senso. In seguito ad una richiesta specifica, per quanto riguarda la procura di Livorno, abbiamo avuto un riscontro positivo in occasione di un incontro” svolto il 17 dicembre, nel quale “dal [...]

FOTO: Trattato di unificazione (1990)

La riunificazione del 1990

La riunificazione del 1990

La riunificazione del 1990

La riunificazione del 1990

Merkel, riunificazione non è finita

Merkel, riunificazione non è finita

(ANSA) – BERLINO, 3 OTT – “La Riunificazione tedesca non è finita”. Lo ha detto la cancelliera Angela Merkel, parlando oggi a Berlino per la giornata della Riunificazione tedesca, di cui oggi ricorre il 28/mo anniversario. “Ricordo personalmente sempre con molta emozione il giorno della Riunificazione”, ha detto la cancelliera, incitando a non dimenticare il “coraggio” delle persone che scesero per le strade dell’est a dimostrare, e l’opera di [...]

Al Guggenheim Danh Vo invade la rotonda

Al Guggenheim Danh Vo invade la rotonda

(ANSA) – NEW YORK, 08 FEB – Ha ottenuto fama internazionale quando nel 2010 si e’ messo a produrre con le tecniche di allora una replica a grandezza naturale della Statua della Liberta’. Danese di adozione ma vietnamita di nascita, da allora Danh Vo è diventato l’artista del momento. Non era sempre stato cosi’: da ragazzo Vo si vide respingere per due volte la richiesta di ammissione alla Royal Academy di Copenhagen: gli ando’ bene alla terza. Oggi [...]

Martedì vertice tra Coree, sarà ai massimi livelli

Martedì vertice tra Coree, sarà ai massimi livelli

 Il presidente del Comitato per la riunificazione pacifica della Corea sarà a capo della delegazione del Nord che incontrerà martedì al villaggio di confine di Panmunjom quella del Sud, guidata a sua volta dal ministro dell’Unificazione. Sarà il vertice di più alto livello da oltre 2 anni: il nordcoreano Ri Son-gwon e il sudcoreano Cho Myoung-gyon sono le istituzioni più alte che gestiscono le questioni intercoreane per i rispettivi paesi. Corea del [...]

LA VOLPE PERDE IL VIZIO MA NO...IL PELO!

LA VOLPE PERDE IL VIZIO MA NO...IL PELO!

Uomo eccezionale Silvio, non lo ferma nessuno, una faina capace di portare tutti a spasso in carrozzella. Specie da quando sono terminate le amministrative, si è ripreso completamente, un elisir di lunga vita ha corroborato mente e corpo tanto da convincersi di essere lui il futuro dell'Italia. Se non sarà lui, allora sarà un "amico" capace di stare ai suoi suggerimenti e pronto a recepire le sue preziose direttive. La sua sicumera lo ha indotto a rifiutare [...]

A Foggia ultimo appuntamento con i "colloqui di lavoro".Venerdì pomeriggio tavola rotonda finale; si parlerà di lavoro

A Foggia ultimo appuntamento con i "colloqui di lavoro".Venerdì pomeriggio tavola rotonda finale; si parlerà di lavoro

A Foggia ultimo appuntamento con i "colloqui di lavoro".Venerdì pomeriggio tavola rotonda finale; si parlerà di lavoro regolare ed assegno di ricollocazione. StampaEmail   Ultimo appuntamento, prima dell'estate, della fortunata serie di incontri intitolata "Colloqui di lavoro", i convegni mensili che dallo scorso dicembre vede protagonisti professionisti di vari settori e cittadinanza. Una serie di appuntamenti in cui avvocati, consulenti del lavoro e [...]

Follia in auto: per farsi un selfie prendono rotonda contromano

Follia in auto: per farsi un selfie prendono rotonda contromano

L'uso del telefonino in auto è la causa di moltissimi incidenti stradali ma non è solo il controllo dei messaggi che provoca distrazioni alla guida. La notizia infatti che ci arriva da Città di Castello lascia alquanto perplessi. Due donne, all’alba di sabato scorso 13 maggio, hanno imboccato contromano una rotonda solo per ''girare'' un video e ''immortalare'' la stupida impresa con dei selfie su Facebook. A bordo di una cabrio, hanno imboccato contromano una [...]

Paradossi – Dissoluzione del Paradosso di Epimenide

Paradossi – Dissoluzione del Paradosso di Epimenide

 La logica moderna smonta facilmente il Paradosso di Epimenide, vediamo come ... L'enunciato di Epimenide è:FRASE = "TUTTI i cretesi sono bugiardi"Questa FRASE può essere vera o falsa. Se FRASE è falsa, significa che è vero il contrario di FRASE, ovvero NON FRASE. Il contrario di FRASE è:NON FRASE = "NON TUTTI i cretesi sono bugiardi" = "QUALCHE cretese dichiara la verità" Questa NON FRASE è certamente vera. Allora se NON FRASE è vera, FRASE è [...]

'Meridionali's Kalma', vizi e virtù del Sud nella parodia di Marco e Fabiano

'Meridionali's Kalma', vizi e virtù del Sud nella parodia di Marco e Fabiano

Vizi e virtù del Sud Italia e della sua gente, raccontati con una buona dose di autoironia. Questo il contenuto della geniale parodia di 'Occidentali's Karma', il brano cantato da Francesco Gabbani che ha trionfato a Sanremo. A realizzarla sono i due comici Marco e Fabiano, che raccontano fin troppo bene gli stereotipi e gli aspetti reali della vita al Meridione. Il titolo non può che essere 'Meridionali's Kalma'. Un vero e proprio inno per il Sud Italia. Il [...]

PECORARO: Moby Prince: 140 da salvare

PECORARO: Moby Prince: 140 da salvare

L’incidente della Moby Prince rimane ancora uno dei grandi misteri italiani.

Il trattato di Maastricht ( 1992 )

Il Trattato di Maastricht, firmato il 7 Febbraio 1992 ed entrato in vigore il 1 Novembre 1993, è l'atto fondativo dell'Unione Europea. Ratificato dagli allora dodici paesi delle Comunità Europee, specifica i criteri politici ed economici per poter aderire all'Unione.                                                     [...]

Libri: Moby Prince 9.000 giorni dopo

Libri: Moby Prince 9.000 giorni dopo

(ANSA) - FIRENZE, 6 APR - Sono passati 25 dalla notte del 10 aprile 1991, quella della strage del traghetto Moby Prince, incendiatosi nella rada di Livorno dopo la collisione con la Agip Abruzzo carica di 82.000 tonnellate di petrolio. Un quarto di secolo in cerca di verità e giustizia per i 140 morti del traghetto che aveva appena lasciato il porto toscano diretto in Sardegna. Per le madri, i padri, le sorelle, i fratelli, gli amici delle vittime come sono [...]

La Puglia... è rotonda

La Puglia... è rotonda

Pinuccio ci parla di una grande rotonda a Lucugnano (Lecce).

Pirati della strada, denunciato aostano

Pirati della strada, denunciato aostano

(ANSA) - AOSTA, 22 AGO - Per fuga ed omissione di soccorso la polizia ha denunciato un aostano di 26 anni. I fatti risalgono alla sera del 9 agosto quando l'automobilista, proveniente da via Monte Grivola ad Aosta, non aveva dato la precedenza nella rotonda di corso Battaglione, scontrandosi con l'auto che si era già immessa. Anziché fermarsi, aveva fatto retromarcia ed era scappato a forte velocità. E' stato rintracciato dalla polstrada grazie ad alcuni numeri [...]

Giro, Liguria dedica tappa a Sinatra

Giro, Liguria dedica tappa a Sinatra

(ANSA) - GENOVA, 22 APR - La Liguria saluterà il 98/o Giro d'Italia con un ricordo di Frank Sinatra, nel centenario della nascita di 'The Voice'. L'appuntamento è per l'11 maggio, in occasione della 3/a tappa, da Rapallo a Sestri Levante, quando la corsa rosa scalando il tratto Ferriere-Boasi - nel Comune di Lumarzo - incrocerà il bivio per Rossi, dove nacque la mamma di Frank, Natalina Garaventa. Musica e palloncini colorati (soprattutto blu) animeranno i due [...]

Moby Prince, presidio silenzioso

Moby Prince, presidio silenzioso

(ANSA) - LIVORNO, 9 APR - Presidio silenzioso oggi a Livorno in ricordo delle vittime del Moby Prince, alla vigilia del 24/o anniversario della tragedia. I manifestanti erano vestiti di nero e tenevano in mano un cartello con scritto 'Verità per il Moby Prince #Iosono141', con sul retro stampata una lettera aperta di Loris Rispoli, presidente dell'associazione delle vittime '140'. Una "chiamata alla memoria" promossa da Effetto Collaterale'. Tra i partecipanti la [...]

i vizi e le virtù

i vizi e le virtù

  asessualità=conseguenza della conoscenza del maschio     (rimedi= usarli e poi dimenticarli)   fatevi un esame di coscienza.

&id=HPN_Trattato+di+unificazione_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Riunificazione{{}}tedesca" alt="" style="display:none;"/> ?>