Tribunale di prima istanza

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Tribunale di prima istanza

Il tribunale di prima istanza è stato un tribunale per l'amministrazione della giustizia civile attivo nello Stato Pontificio tra il 1816 e il 1870.
Venne detto "di prima istanza" perché costituiva il primo livello dell'amministrazione della giustizia civile pontificia.


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Tribunale di Torino – sezione lavoro (giudice unico di primo grado) – 10 agosto 2001 – Est

Eccessiva varietà di indennizzi all’insegna di una uniformità di censure di illegittimità verso le pratiche aziendali di dequalificazione finalizzate all’espulsione aziendale: due recenti sentenze a confronto Tribunale di Torino – sezione lavoro (giudice unico di primo grado) – 10 agosto 2001 – Est. Ciocchetti – Solinas  c. Sanpaolo IMI SpA.   Risarcimento del danno da dequalificazione professionale e del  danno biologico sofferto da un dirigente [...]

deleted

deleted

Report: quanti sono i parlamentari con rinvio a giudizio o condannati? A quando l'approvazione della legge anti corruzione?

Ieri sera (30 settembre) è iniziata la nuova stagione di Report che vede sempre al comando la Gabanelli. Nella prima puntata dal titolo "Oggi in Parlamento" (e che potete vedere qui) hanno parlato dei deputati e senatori con un rinvio a giudizio, o condanna di primo grado, o condanna definitiva per reati contro la pubblica amministrazione. Nella puntata sono state analizzate i casi di vari parlamentari: De Gregorio, Tedesco, Lusi, Nespoli, Margiotta, Cosentino, [...]

Rispondi

Guardia giurata uccisa a Roma, sentenza ribaltata: tutti assolti. In primo grado erano 3 ergastoli

Guardia giurata uccisa a Roma, sentenza ribaltata: tutti assolti. In primo grado erano 3 ergastoli

Cronaca Martedì 21 Marzo 2017, 18:32 Guardia giurata uccisa a Roma, sentenza ribaltata: tutti assolti. In primo grado erano 3 ergastoli Sentenza completamente ribaltata in appello per la vicenda della morte della guardia giurata Giuliano Colella, freddato con sette colpi di pistola nel marzo 2014 a Roma. La I Corte d'assise d'appello ha assolto, con la formula "per non aver commesso il fatto" con formula dubitativa, Vincenzo De Caro, nonché Marco De [...]

Processo Maugeri a Torino, dopo le condanna in primo grado scatta la prescrizione in appello per gli imputati - Il Fatto Quotidiano

Processo Maugeri a Torino, dopo le condanna in primo grado scatta la prescrizione in appello per gli imputati - Il Fatto Quotidiano

Un anno fa erano stati dichiarati colpevoli e condannati. Ora la prescrizione li ha salvati. La Corte d’appello di Torino ha dichiarato che non si deve più procedere contro Umberto Maugeri, l’ex presidente della Fondazione Salvatore Maugeri, Costantino Passerino, ex direttore amministrativo, e Giorgio Grando, ex consulente della Regione Piemonte. Secondo l’accusa e i giudici […] Sorgente: Processo Maugeri a Torino, dopo le condanna in primo grado scatta [...]

renzi condannato per danni erariali in primo grado,la corte dei conti chiede l'archivazione, a te una multa se non la paghi ti mettono in galera e a renzi?L'archivazione,ma che vadano a cagher tutti,sono tutti criminali

renzi condannato per danni erariali in primo grado,la corte dei conti chiede l'archivazione, a te una multa se non la paghi ti mettono in galera e a renzi?L'archivazione,ma che vadano a cagher tutti,sono tutti criminali

http://www.tuchedici.org/corte-dei-conti-chiede-larchiviazione-per-danno-erariale-matteo-renzi/ Ma l’irreprensibile Presidente nasconde qualche piccolo scheletro nell’armadio. Anzi, per esser precisi, nasconde un danno erariale calcolato tra i 287 e gli 816 mila euro, contestatogli dalla Corte dei Conti nel periodo in cui era Presidente della Provincia. Di questo caso, oggi, si è chiesta l’archiviazione, nonostante il danno erariale sia inconfutabile e [...]

Sentenza (ridicola) di primo grado.

Sentenza (ridicola) di primo grado.

Tutti i documenti, depositati agli atti, prima della sentenza di primo grado, sono stati visti? letti? valutati? Da parte del Giudice? (Dott.ssa Maria Teresa Spanu)  

L'APPELLO E' MORTO ...MA ANCHE IL PRIMO GRADO NON SE LA PASSA MICA BENE!

L'APPELLO E' MORTO ...MA ANCHE IL PRIMO GRADO NON SE LA PASSA MICA BENE!

La chiamano "Mediazione Civile Obbligatoria", ma sarebbe più giusto chiamarla "Mediazione Incivile Obbligatoria", perchè non c'è nulla di "civile" nel costringere le persone a non rivolgersi a un giudice per veder tutelati i propri diritti. In breve: con il D.Lvo 28 del 2010, dal 21 marzo del 2011, chiunque voglia fare una qualsiasi causa civile (o quasi) è obbligato-  prima di poter andare da un giudice (dello Stato) -  a rivolgersi ad un organismo di [...]

ho vinto in primo grado e in appello causa (riconoscimento amianto) ho notificato il 12/10/09 quanto devo ancora aspettare che mi rispondano???

ho vinto in primo grado e in appello causa (riconoscimento amianto) ho notificato il 12/10/09 quanto devo ancora aspettare che mi rispondano??? "Gli affari legali si sa, vanno per le lunghe. Chi di solito è ben informato in merito è l'avvocato che ti segue nella causa, perchè non chiedi a lui informazioni? Anche se sono sicuro che non appena ha qualche notizia sarà lui a chiamarti direttamente!"

Rispondi

"Sforbiciata" alle condanne di primo grado

l'impalcatura accusatoria costruita sulle denunce del fotografo Nello Ruello regge per intero   Diciassette anni e 5 mesi di reclusione, più 26mila euro di multa. Questo l'ammontare complessivo delle pene inflitte ieri dalla seconda sezione della Corte d'Appello di Catanzaro presieduta da Maria Ausilia Ferraro, giudici a latere Maria Teresa Carè e Francesca Marrazzo, nei confronti dei sei imputati nel processo scaturito dall'operazione antimafia denominata [...]

Omicidio Meredith, parte il processo d'appello

Omicidio Meredith, parte il processo d'appello

Il 24 novembre inizia il secondo grado, con le difese di Amanda Knox e di Raffaele Sollecito, condannati in primo grado a 26 e 25 anni di carcere, convinte che la sentenza verrà ribaltata. Ma per la procura i due imputati sono colpevoli La condanna all’ergastolo, senza la concessione delle attenuanti generiche e, anzi, il riconoscimento dell’aggravante dei futili motivi. L’assoluzione piena, per completa estraneità ai fatti. Accusa e difesa si presentano al [...]

Lingua Italiana e Inno di Mameli: Mozioni del PdL

COMUNICATO STAMPA   Il Gruppo Consiliare del PdL Savignano presenta oggi due mozioni: una a sostegno della proposta di legge nazionale n. 2689 "Istituzione del Consiglio superiore della lingua italiana" e l'altra a sostegno della proposta di legge nazionale n. 3331 "Affissione dell'inno “Il canto degli italiani” di Goffredo Mameli negli istituti scolastici primari e secondari di primo grado". "Le mozioni presentate sono una iniziativa del Gruppo Consiliare PDL [...]

Omicidio Rende: l'accusa chiede conferma ergastoli per i sei imputati

Omicidio Rende: l'accusa chiede conferma ergastoli per i sei imputati

Cronaca Reggio Lunedì 15 Febbraio 2010 18:54 Omicidio Rende: l'accusa chiede conferma ergastoli per i sei imputati di Claudio Cordova - Conferma dell'ergastolo per tutti gli imputati. Oggi in aula, presso la Corte d'Appello di Reggio Calabria, l'Avvocato Generale, Franco Scuderi, in rappresentanza della pubblica accusa, ha richiesto l'ergastolo per i sei alla sbarra nell'ambito del  processo riguardante l'uccisione della guardia giurata Luigi Rende, [...]

Alla Giustizia servono uomini e mezzi non nuovi riti

Se si hanno uomini e mezzi a sufficienza va bene anche il codice di Hammurabi. I politici pensano che i problemi della giustizia siano di rito o di norme. Invece è un problema di mezzi e di personale. Avessi più giudici avrei migliore produttività». Luciano Panzani, 59 anni, è da qualche settimana presidente del Tribunale di Torino, che si è segnalato per la capacità di ridurre i tempi delle cause civili che duravano oltre i tre anni. Presidente, vi è [...]

Foggia, per la «mafia dei funerali»

Foggia, per la «mafia dei funerali»

Puglia 22 Novembre 2009 Foggia, per la «mafia dei funerali» chieste 17 condanne «Questa inchiesta trasuda mafia sin dalla prima pagina. C’è l’intimidazione costante, c’è l’omertà delle vittime, c’è il controllo monopolistico di un settore lucroso per la criminalità, quello dei funerali. Ha sbagliato il giudice di primo grado nel non ritenere che si è di di fronte a un clan mafioso». Su queste basi il pm della Direzione distrettuale antimafia [...]

Forlì, ex Eridania: chiesta la condanna in appello per Rusticali

Forlì, ex Eridania: chiesta la condanna in appello per Rusticali

  Il Procuratore generale della Corte d'Appello di Bologna ha chiesto la condanna per l'ex sindaco di Forlì, Franco Rusticali, alla guida della città dal 1994 al 2004, in relazione alle presunte demolizioni abusive che sarebbero state dispsote nell'area dell'ex zuccherificio Eridania. Il pg ha chiesto un anno e otto mesi di carcere per Rusticali e per altri protagonisti di una vicenda giudiziaria che in primo grado a Forlì aveva visto l'assoluzione di tutti i 7 [...]

Da Milazzo in linea Massimo D'Amore

Da Milazzo in linea Massimo D'Amore

di Massimo D'Amore E' uscita la sentenza con la quale la Corte d'Appello di Palermo ha bocciato il ricorso con cui il consigliere Santi Catalano (anche se il proponente era l'ass. Rondone di Milazzo suo compagno di viaggio nella politica locale) chiedeva la decadenza dell'On. Fortunato Romano per "ineleggibilità". Entrambi fanno parte dell'Mpa. Se il ricorso, peraltro vinto dal Catalano in primo grado, fosse stato accettato in appello, il consigliere mamertino [...]

&id=HPN_Tribunale+di+prima+istanza_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Tribunale{{}}di{{}}prima{{}}istanza" alt="" style="display:none;"/> ?>