Turchia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Turchia

La scheda: Turchia

^ Anatolia: 755 688 km² , Tracia 24 888 km²
Coordinate: 39°N 36°E / 39°N 36°E39, 36
La Turchia (nome ufficiale: Repubblica di Turchia, in turco: Türkiye Cumhuriyeti) è uno stato il cui territorio comprende l'estrema parte orientale della Tracia e la penisola dell'Anatolia, cinta a sud dal Mar Mediterraneo, ad ovest dal Mar Egeo, a nord-ovest dal Mar di Marmara e a nord dal Mar Nero, la propaggine più occidentale del continente asiatico. La Turchia confina a nord-ovest con la Grecia e la Bulgaria, a nord-est con la Georgia, ad est con l'Armenia, l'Azerbaigian e l'Iran, a sud-est con l'Iraq e a sud con la Siria.
L'attuale zona turca, specialmente la parte occidentale, ponte naturale tra oriente e occidente, è stata sede di una ricca varietà di popolazioni e civiltà. Fin dal 6500 a.C. si sono succeduti Hatti, Ittiti, Frigi, Urartici, Lici, Lidi, Ioni, Persiani, Macedoni, i regni ellenistici (Regno di Pergamo, il Regno Seleucide, il Regno di Bitinia, il Regno del Ponto, il Regno tolemaico), Romani, Parti, Sasanidi, Bizantini, i crociati e le repubbliche marinare di Venezia e Genova, Selgiuchidi ed Ottomani, i quali hanno assunto un importante posto nella storia della Turchia moderna.
Antichi e suggestivi siti archeologici e rovine in tutto il paese attestano che ogni civiltà è stata caratterizzata da elementi diversi. Oltre a quella ottomana, la principale civiltà fiorita in Turchia fu quella bizantina, il cui dominio durò per più di 1000 anni, fino alla conquista della capitale bizantina Costantinopoli (l'attuale Istanbul), ad opera dei turchi nel 1453. Numerosissime sono le testimonianze, i reperti e le costruzioni bizantine sparse in tutta l'Anatolia, e in particolare nell'antica capitale, come la basilica di Santa Sofia.
La Turchia si estende su una superficie di 783.562 km², e nell'ultima rilevazione (2014) è risultata avere 78 741 053 abitanti, professanti per lo più la religione musulmana, sono presenti piccole minoranze cristiane (soprattutto ortodosse, ma anche cattoliche) ed ebraiche, mentre poco diffuso è l'ateismo. Dal 1923 è una Repubblica.
La capitale è Ankara, una delle tre grandi città turche insieme a Smirne e İstanbul, quest'ultima è la più grande metropoli del paese, nonché il maggior centro industriale e commerciale. La lingua ufficiale è il turco, ma sono presenti numerose minoranze linguistiche. La moneta ufficiale è la lira turca. Il presidente della Repubblica è Recep Tayyip Erdoğan. La Turchia è il sesto paese più visitato al mondo ogni anno



Turchia:
Pace in patria, pace nel mondo.
Dati amministrativi:
Nome completo: Repubblica di Turchia
Nome ufficiale: Türkiye Cumhuriyeti
Lingue ufficiali: Turco
Capitale: Ankara  (5.270.575 ab. / 2015)
Politica:
Forma di governo: Repubblica parlamentare
Presidente: Recep Tayyip Erdoğan
Primo ministro: Binali Yıldırım
Proclamazione: Impero Ottomano: 1299 Repubblica di Turchia: 1923
Ingresso nell'ONU: 24 ottobre 1945
Superficie:
Totale: 783 562[nota 1] km² (37º)
 % delle acque: 1,3%
Popolazione:
Totale: 79 814 000[1] ab. (2016) (18º)
Densità: 102 ab./km²
Tasso di crescita: 1,197% (2012)[2]
Nome degli abitanti: Turchi
Geografia:
Continente: Asia, Europa
Confini: Grecia, Bulgaria, Georgia, Armenia, Azerbaigian, Iran, Iraq, Siria
Fuso orario: UTC+3
Economia:
Valuta: Nuova lira turca ₺ (TRY)
PIL (nominale): 752 510[3] milioni di $ (2015) (18º)
PIL pro capite (nominale): 9 680 $ (2015) (66º)
PIL (PPA): 1 569 407 milioni di $ (2015) (17º)
PIL pro capite (PPA): 20 188 $ (2015) (61º)
ISU (2013): 0,759 (alto) (69º)
Fecondità: 2,1 (2011)[4]
Varie:
Codici ISO 3166: TR, TUR, 792
TLD: .tr
Prefisso tel.: +90
Sigla autom.: TR
Inno nazionale: İstiklâl Marşı Marcia di Indipendenza
Festa nazionale: 29 ottobre
È uno dei 51 Stati che hanno dato vita all'ONU nel 1945. ^ Anatolia: 755 688 km² , Tracia 24 888 km²
Evoluzione storica:
Stato precedente: Impero Ottomano
 

Fiat Tipo 2019, tutte le novità della gamma

Fiat Tipo 2019, tutte le novità della gamma

La nuova Fiat Tipo 2019 si presenta con una nuova veste ancora più raffinata e che pone al centro dell’attenzione conducente e passeggeri. La nota Casa torinese infatti lancia il modello rivisitato con differenti soluzioni innovative sia per quanto riguarda l’ottimizzazione dello spazio, che i rivestimenti interni e molto altro. La nuova gamma di Fiat Tipo pensa anche a una nuova ergonomia per la plancia, capace di donare al guidatore la comodità di avere [...]

Turchia: bloccato corteo per Ocalan

Turchia: bloccato corteo per Ocalan

(ANSA) – ISTANBUL, 15 FEB – La polizia turca ha bloccato oggi una manifestazione del partito filo-curdo Hdp a Diyarbakir, ‘capitale’ curda nel sud-est del Paese, nel 20/o anniversario dell’arresto del leader del Pkk Abdullah ‘Apo’ Ocalan. I dimostranti volevano tra l’altro marciare fino all’abitazione di Leyla Guven, deputata dell’Hdp giunta al 100/o giorno di sciopero della fame per protestare contro l’isolamento di Ocalan e altri detenuti, [...]

Iran: Zarif, Trump è inaffidabile

Iran: Zarif, Trump è inaffidabile

(ANSA) – ISTANBUL, 15 FEB – Anche se l’Iran decidesse di tornare a negoziare con gli Stati Uniti, non potrebbe fidarsi del rispetto di un eventuale accordo da parte di Donald Trump. Lo ha detto in un’intervista alla Nbc il ministro degli Esteri di Teheran, Mohammad Javad Zarif, prima di partecipare a Monaco di Baviera alla conferenza internazionale sulla sicurezza. “Perché dovremmo negoziare? Perché dovremmo fidarci che il presidente Trump rispetti la [...]

Aeroporto Istanbul, nuovo rinvio

Aeroporto Istanbul, nuovo rinvio

(ANSA) – ISTANBUL, 15 FEB – Rischia l’ennesimo rinvio la piena apertura al traffico del Grande Aeroporto di Istanbul, il maxi-scalo inaugurato il 29 ottobre scorso dal presidente Recep Tayyip Erdogan ma finora operativo solo per pochi voli. La data del 3 marzo, fissata per il trasferimento delle operazioni dall’aeroporto Ataturk dopo essere già stata posticipata di mesi, sembra destinata a saltare. Secondo i media locali, i lavori nella struttura sono [...]

Siria, offensiva finale all'Isis: battaglia "va a rilento"

Siria, offensiva finale all'Isis: battaglia "va a rilento"

Beirut, 14 feb. (askanews) - Trincerati nei tunnel, i jihadisti del sedicente Stato Islamico stanno opponendo una feroce resistenza nell'area del villaggio di Baghouz, ultimo baluardo del Califfato nella Siria orientale. Lanciano attacchi kamikaze nella sacca ridotta ormai a un chilometro quadrato. Questo per fare fronte a una offensiva lanciata sabato 9 febbraio 2019 dalle forze siriane democratiche (SDF), un'alleanza curdo-araba sostenuta dagli Stati Uniti. I [...]

Erdogan,pressioni Usa su forniture razzi

Erdogan,pressioni Usa su forniture razzi

(ANSA) – MOSCA, 14 FEB – Gli Usa “hanno fatto grande pressione” su Ankara contro l’acquisto del sistema missilistico russo S-400: lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan prima di incontrare Putin a Sochi.

Crollo del palazzo a Istanbul, 4 fermi

Crollo del palazzo a Istanbul, 4 fermi

(ANSA) – ISTANBUL, 14 FEB – La polizia turca ha fermato stamani 4 persone in relazione al crollo la scorsa settimana di un palazzo di 8 piani alla periferia asiatica di Istanbul, in cui sono morte 21 persone. A essere finiti in manette con l’accusa di “omicidio colposo” sono il progettista dell’edificio e i tecnici incaricati dei controlli sulla struttura. Gli ultimi 3 piani del palazzo, edificato nel 1992, erano stati costruiti abusivamente, secondo le [...]

Iran: attentato contro Pasdaran,20 morti

Iran: attentato contro Pasdaran,20 morti

(ANSA) – ISTANBUL, 13 FEB – Un attacco suicida è stato compiuto contro un gruppo di Pasdaran, nel sud-est dell’Iran, provocando almeno 20 morti e 20 feriti. Lo riporta l’agenzia statale Irna.

Siria: autobomba a confine Turchia,morti

Siria: autobomba a confine Turchia,morti

(ANSA) – ISTANBUL, 12 FEB – Un’autobomba è esplosa nei pressi del valico di frontiera tra Turchia e Siria a Cobanbey, nella provincia di Kilis, sul lato siriano del confine. L’ordigno avrebbe provocato morti e feriti, secondo quanto riferiscono i media turchi. La zona dell’esplosione è sotto influenza turca. Sul posto sono stati inviati diversi mezzi di soccorso.

Turchia: cade elicottero, 4 feriti

Turchia: cade elicottero, 4 feriti

(ANSA) – ISTANBUL, 11 FEB – Un elicottero militare è precipitato questo pomeriggio nella periferia asiatica di Istanbul, nel quartiere di Cekmekoy. Nell’incidente almeno 4 soldati sono rimasti feriti e sono stati trasportati in ospedale. Il velivolo è caduto in un giardino, tra alcuni edifici, mentre tentava un atterraggio d’emergenza per ragioni ancora da accertare. Sul posto sono stati inviati diversi mezzi di soccorso. Lo ha reso noto il prefetto [...]

FOTO: Turchia

Marmaris sulla costa del Mar Egeo.

Marmaris sulla costa del Mar Egeo.

Bodrum (Alicarnasso), città di Erodoto, era famosa per il Mausoleo di Mausolo, una delle sette meraviglie del mondo antico. Il Castello San Pietro dei Cavalieri Ospitalieri è al centro dell'immagine, davanti al porto.

Bodrum (Alicarnasso), città di Erodoto, era famosa per il Mausoleo di Mausolo, una delle sette meraviglie del mondo antico. Il Castello San Pietro dei Cavalieri Ospitalieri è al centro dell'immagine, davanti al porto.

I monti del Ponto nel nord-est della Turchia.

I monti del Ponto nel nord-est della Turchia.

Veduta panoramica di Alanya, antico insediamento degli Ittiti ed il porto medievale della marina selgiuchida del Sultanato di Rum, famoso per la sua bellezza naturale ed i suoi monumenti storici.

Veduta panoramica di Alanya, antico insediamento degli Ittiti ed il porto medievale della marina selgiuchida del Sultanato di Rum, famoso per la sua bellezza naturale ed i suoi monumenti storici.

İstiklal Caddesi (Grande Rue de Péra) nel distretto Beyoğlu (Péra) a Istanbul. Durante il periodo ottomano, la sede del Bailo della Repubblica di Venezia si trovava a questo distretto.

İstiklal Caddesi (Grande Rue de Péra) nel distretto Beyoğlu (Péra) a Istanbul. Durante il periodo ottomano, la sede del Bailo della Repubblica di Venezia si trovava a questo distretto.

La cittadella di Galata sulla costa nord del Corno d'Oro a Istanbul (opposta alla penisola storica di Costantinopoli sulla costa sud) fu una colonia della Repubblica di Genova dal 1273 al 1453.

La cittadella di Galata sulla costa nord del Corno d'Oro a Istanbul (opposta alla penisola storica di Costantinopoli sulla costa sud) fu una colonia della Repubblica di Genova dal 1273 al 1453.

Mappa indicante le città più popolose della Turchia.

Mappa indicante le città più popolose della Turchia.

il caffè fa dimagrire?

Bere una tazzina di caffè senza zucchero mezz'ora prima del pranzo fa diminuire la fame e accelera il metabolismo? "io ne bevo quarantacinque (in fila per sei con il resto di tre) (uno in più dei famosi gatti)."

Rispondi

Hammam

Hammam

HAMMAM Le luci cambiano, dal giallo al verde, all'azzurro, blu, violetto poi rosso, arancione e di nuovo giallo, in un circolo senza fine. Note musicali danzano tra gocce iridescenti che scorrono sulle pareti di vetro. Vapori profumati di eucaliptolo salgono dal basso e avvolgono ogni cosa, penetrano anche nella mia mente, ove mai ce ne fosse bisogno, e non ci fosse già una fitta coltre di nebbia. Chiudo gli occhi e mi appare la tua immagine, li riapro e tra i [...]

Paul François, l’agricoltore francese che - da solo - ha sfidato Bayer-Monsanto

Paul François, l’agricoltore francese che - da solo - ha sfidato Bayer-Monsanto

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Paul François, l’agricoltore francese che - da solo - ha sfidato Bayer-Monsanto   Paul François, è un agricoltore della Charente, regione francese della Nuova Aquitania, 450 chilometri da Parigi. Ma proprio a Parigi suona più forte la sua battaglia – da buon Davide contro i Golia delle multinazionali dei pesticidi – ed è lì che sta diventando un simbolo. E una minaccia che potrebbe [...]

Crollo palazzo Istanbul, i morti sono 21

Crollo palazzo Istanbul, i morti sono 21

(ANSA) – ISTANBUL, 10 FEB – Si aggrava il bilancio delle vittime del crollo di un palazzo di 8 piani a Istanbul. Il ministro dell’Interno Suleyman Soylu ha reso noto che il numero dei morti è salito a 21 e ha aggiunto che coloro che hanno fatto “errori” saranno ritenuti responsabili. Il palazzo è crollato mercoledì scorso per cause ancora da accertare anche se le autorità hanno fatto sapere che 2 degli 8 piani erano stati costruiti in maniera [...]

Istanbul, palazzo di otto piani crollato: 17 morti

Istanbul, palazzo di otto piani crollato: 17 morti

Istanbul, 9 feb. (askanews) - E' salito ad almeno 17 morti il bilancio del crollo, avvenuto mercoledì, di un palazzo di otto piani a Istanbul. Il crollo è avvenuto nel distretto di Kartal, nella parte asiatica della città, e le autorità hanno aperto un'inchiesta. Mentre i soccorritori scavano ancora tra le macerie alla ricerca dei dispersi, si sono tenuti i primi funerali delle vittime alla presenza del presidente turco Erdogan.

Crollo palazzo Istanbul, i morti sono 16

Crollo palazzo Istanbul, i morti sono 16

(ANSA) – ISTANBUL, 9 FEB – Sale a 16 il bilancio dei morti nel crollo di un edificio di 8 piani alla periferia asiatica di Istanbul, nel quartiere di Kartal, dopo che i soccorritori hanno recuperato un altro cadavere dalle macerie. Lo rende noto il ministro degli Interni turco, Suleyman Soylu. L’edificio è crollato mercoledì scorso per cause ancora da accertare. Sull’incidente è stata aperta un’inchiesta, ma le autorità hanno fatto sapere che 3 [...]

Istanbul, sedicenne estratto vivo da palazzo crollato

Istanbul, sedicenne estratto vivo da palazzo crollato

Salgono a 14 i salvati, mentre le vittime accertate sono 11

Turchia: crollo a Istanbul, vivo 16/enne

Turchia: crollo a Istanbul, vivo 16/enne

(ANSA) – ISTANBUL, 8 FEB – A quasi 48 ore dal crollo di un palazzo di 8 piani alla periferia asiatica di Istanbul, nel quartiere di Kartal, un ragazzo di 16 anni è stato estratto vivo dalle macerie. Lo ha annunciato il ministro dell’Interno turco, Suleyman Soylu. Il giovane è stato subito trasportato in ospedale. Non sono note al momento le sue condizioni. Il totale delle persone salvate sale così a 14, mentre le vittime accertate sono 11. I [...]

Palazzo crollato a Istanbul, estratto vivo un 16enne

Palazzo crollato a Istanbul, estratto vivo un 16enne

A quasi 48 ore dal crollo di un palazzo di 8 piani alla periferia asiatica di Istanbul, nel quartiere di Kartal, un ragazzo di 16 anni è stato estratto vivo dalle macerie. Lo ha annunciato il ministro dell’Interno turco, Suleyman Soylu. Il giovane è stato subito trasportato in ospedale. Non sono note al momento le sue condizioni. Il totale delle persone salvate sale così a 14, mentre le vittime accertate sono 11. I soccorritori continuano a scavare tra le [...]

Crollo palazzo Istanbul, 10 morti

Crollo palazzo Istanbul, 10 morti

(ANSA) – ISTANBUL, 7 FEB – Continua ad aggravarsi il bilancio del crollo ieri di un palazzo di 8 piani alla periferia asiatica di Istanbul, nel quartiere di Kartal. Altri 4 corpi sono stati recuperati stasera dai soccorritori, facendo così salire a 10 il numero delle vittime accertate. Le persone estratte vive dalle macerie sono finora 13, tra cui una bambina di 5 anni. Lo riporta Anadolu.

&id=HPN_Turchia_http{{{}}}sws*geonames*org{}298795{}" alt="" style="display:none;"/> ?>