Tutela legale

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

La scheda: Tutela legale

La tutela legale o protezione giuridica, regolamentata da una direttiva della Comunità europea e recepita nell'ordinamento italiano nel 1991, è un contratto di assicurazione con il quale l’assicuratore, a fronte del pagamento di un premio, si obbliga a tenere a suo carico le spese legali e peritali e a fornire prestazioni di altra natura, come ad esempio la consulenza legale, necessarie all’assicurato per la difesa dei suoi interessi in sede giudiziale, in ogni tipo di procedimento, o in sede extragiudiziale, soprattutto allo scopo di conseguire il risarcimento dei danni subiti o per difendersi contro una domanda di risarcimento avanzata nei suoi confronti.
Questa forma di assicurazione consente di affrontare una controversia legale o un processo con la serenità di essere sempre e comunque difesi. Talvolta, infatti, si tende a non difendere fino in fondo i propri interessi per paura di essere svantaggiati rispetto alla controparte, che appare economicamente più forte e quindi con maggiori possibilità di ottenere migliore assistenza legale, e consapevoli di non essere in grado di affrontare ingenti spese legali.
Le prime forme di questa assicurazione furono realizzate in Francia nel XIX secolo: si trattava di garanzie a favore di medici per la riscossione degli onorari e per difenderli a fronte di loro eventuali responsabilità professionali. Le prime polizze, così come le intendiamo oggi, sono state realizzate dalla società Defense Automobile et Sportive in Francia nel 1917, e più precisamente nella città di Le Mans, per offrire una protezione ai partecipanti alla famosissima gara automobilistica della 24 Ore di Le Mans, per tutelarli nel caso avessero causato incidenti gravi.


Tutela spaziale per i primati

Un gruppo di scienziati dell’Università di Leicester e della East Anglia ha condotto una ricerca per la protezione della fauna selvatica. Nel dettaglio, gli studiosi hanno utilizzato i dati satellitari per identificare alcuni gruppi di scimmie, il cui numero si è ridotto a causa della caccia. La ricerca, pubblicata sulla rivista Nature Ecology and Evolution, ha preso in esame l’uso delle tecnologie per il monitoraggio delle specie a rischio e per la tutela [...]

Correva l'anno 2010, la profezia della Gabanelli: "per ora tutela legale c'e' ma in futuro non so..." E infatti dopo che hanno toccato Renzi...

Correva l'anno 2010, la profezia della Gabanelli: "per ora tutela legale c'e' ma in futuro non so..." E infatti dopo che hanno toccato Renzi...

  . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti   . . Correva l'anno 2010, la profezia della Gabanelli: "per ora tutela legale c'e' ma in futuro non so..." E infatti dopo che hanno toccato Renzi...   RAI: GABANELLI, PER ORA TUTELA LEGALE C'E' MA IN FUTURO NON SO Roma, 17 nov. - Per ora Milena Gabanelli e il suo gruppo di lavoro a 'Report' la tutela legale Rai ce l'hanno, "ma in futuro non so...". Lo ha detto la stessa Gabanelli nel corso dell'intervento [...]

Anima randagia, per la tutela degli animali in Calabria

Anima randagia, per la tutela degli animali in Calabria

L'associazione si prende cura dei cani randagi rimettendoli in sesto e trovandogli una nuova famiglia.

Tutela delle DOP e IG Italiane sul WEB

Tutela delle DOP e IG Italiane sul WEB Rinnovato accordo tra MIPAAF, ICQRF, AICIG, FEDERDOC ed e-Bay per valorizzazione e promozione Durante il primo anno oltre 368 casi di violazione con blocco della circolazione di falsi prodotti made in Italy Roma, 22 Giugno 2016 - E' di ieri pomeriggio la notizia del rinnovo della firma del protocollo biennale d'intesa con l'obiettivo di rafforzare la promozione, la valorizzazione, l'informazione e tutela delle produzioni nel [...]

Tutela delle DOP e IG Italiane sul WEB

Tutela delle DOP e IG Italiane sul WEB Rinnovato accordo tra MIPAAF, ICQRF, AICIG, FEDERDOC ed e-Bay per valorizzazione e promozione Durante il primo anno oltre 368 casi di violazione con blocco della circolazione di falsi prodotti made in Italy Roma, 22 Giugno 2016 - E' di ieri pomeriggio la notizia del rinnovo della firma del protocollo biennale d'intesa con l'obiettivo di rafforzare la promozione, la valorizzazione, l'informazione e tutela delle produzioni nel [...]

Galletti, Piano tutela lupo ha solida base scientifica

Galletti, Piano tutela lupo ha solida base scientifica

(ANSA) - ROMA, 9 MAR - Sulla "questione del lupo abbiamo chiamato 70 scienziati, i migliori d'Europa, per vedere di mettere a punto il Piano di conservazione" della specie, tenendo conto del fatto che è necessaria "combattere il bracconaggio e la convivenza uomo-lupo". Lo ha affermato il ministro dell'Ambiente Gian Luca Galletti intervenendo alla conferenza di presentazione della mostra 'A passi di biodiversità, verso Cancun', al complesso del Vittoriano (dal 4 [...]

Il 3 marzo si celebra la Giornata Mondiale della Vita Selvatica

Il 3 marzo si celebra la Giornata Mondiale della Vita Selvatica

Il prossimo 3 marzo 2016 si celebrerà la giornata mondiale della vita selvatica: si tratta della terza edizione di questa iniziativa che ha lo scopo di sensibilizzare gli uomini di tutto il mondo nei confronti non solo della fauna selvatica, ma anche della flora, entrambe minacciate dall'azione devastatrice dell'uomo. L'idea di dar vita ad una giornata dedicata alla vita selvatica risale al 2013: nel corso di un'assemblea generale delle Nazioni Unite si è [...]

App per tutela legale contro malasanità

App per tutela legale contro malasanità

(ANSA) - MILANO, 18 SET - Novanta morti al giorno per malasanità in Italia e la crescita delle denunce tra il 200 e il 500% negli ultimi 10 anni: questi dati, denunciati in indagini riportate dai giornali, sono alla base della nascita di una App (www.dirittofacile.org) per tutelare i familiari delle vittime o i pazienti che ritengono di aver subito un danno. L'idea è stata realizzata da Daniele Viola e Giuseppe Cornegliano, 31. Gli stessi servizi si possono [...]

FONDO DI TUTELA LEGALE TAXI NCC

FONDO DI TUTELA LEGALE TAXI NCC

FONDO DI TUTELA LEGALE TAXI NCC Bollettino di C/C Postale n° 100 99 85 324 Intestato a: lasciare in bianco Causale: Fondo di tutela legale taxi ncc Stampa il bollettino postale pre-compilato OPPURE INVIA UN BONIFICO BANCARIO IBAN: IT 82 U 07601 03200 001009985324   Intestato a: Genovese - Di Alessandro  Causale: Fondo di tutela legale taxi ncc Blog – Facebook - Iscriviti al Gruppo - Partecipa all’evento LEGGI TUTTO

Attivazione della Garanzia Tutela Legale

Tribunale di Bologna, sentenza 2 luglio 2012, n. 1991. Est. Candidi Tommasi. Nel novero delle garanzie assicurative la denuncia di sinistro vale a sospendere la prescrizione. I termini biennali introdotti nell'ordinamento dalla L. 166/08 sono applicabili anche ai sinistri già in essere, per tutto il periodo successivo all'entrata in vigore della nuova norma. Qualora, in seguito all'attivazione della garanzia, l'assicuratore abbia rifiutato la copertura, [...]

La Gabanelli: «Abbiamo la tutela legale»

  Sarà presente alla manifestazione per la libertà di stampa: In itaila giornalisti asserviti. L'annuncio della conduttrice: la Rai farà fronte alle eventuali cause contro Report ancora per questa serie   ROMA - «La tutela legale della Rai per Report? L'abbiamo rispuntata la scorsa settimana. Almeno per questa serie. Si naviga un po' a vista, capisce?». Lo ha detto Milena Gabanelli intervenendo a Radio 24 per discutere della manifestazione sulla libertà di [...]

Mutilavano arti per intascare assicurazioni, anche un morto

Mutilavano arti per intascare assicurazioni, anche un morto

C’è anche un morto tra le vittime dell’organizzazione criminale, oggetto di una nuova maxioperazione, che truffava le assicurazioni a Palermo anche con falsi incidenti, arrivando perfino a gravissimi danni fisici come mutilazione degli arti e fratture a vittime compiacenti. Gli agenti della squadra mobile di Palermo, la guardia di finanza e la polizia penitenziaria hanno fermato 42 persone. Tra questi anche un avvocato palermitano che curava la parte legale [...]

Attenzione agli integratori: sono, in assoluto, la seconda causa di danno al fegato...!

Attenzione agli integratori: sono, in assoluto, la seconda causa di danno al fegato...!

      .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   Attenzione agli integratori: sono, in assoluto, la seconda causa di danno al fegato...!   "Integratori e supplementi a base di erbe sono, dopo i Fans (farmaci antinfiammatori non steroidei), la seconda causa di danno epatico. Il problema è legato alle sostanze davvero presenti in questi prodotti a base di erbe, e al dosaggio". Ad affermarlo all'AdnKronos Salute è Antonio Craxì, [...]

Sospesi nel vuoto per il post su Instagram, influencer finiscono nei guai

Sospesi nel vuoto per il post su Instagram, influencer finiscono nei guai

Sospesa nel vuoto dal suo fidanzato. La foto, mozzafiato, di due influencer postata su Instagram ha però scatenato numerose polemiche e fatto finire la coppia sotto accusa. Kelly e Kody, due blogger americani che vivono a Bali, sono noti sui social per i loro viaggi spettacolari e per le foto sceniche che pubblicano. Uno degli ultimi scatti è stato sicuramente scenico, ma decisamente rischioso: nella foto si vede lui in una piscina che cinge tra le braccia lei, [...]

Meghan Markle ed Harry, guai social: l'utente di Twitter non ha alcuna voglia di cedere l'account

Meghan Markle ed Harry, guai social: l'utente di Twitter non ha alcuna voglia di cedere l'account

Meghan Markle ed Harry, guai social: l'utente di Twitter non ha alcuna voglia di cedere l'account Il principe Harry e Meghan Markle hanno ‘rubato’ l’account Instagram di un ignaro utente. La coppia reale è sbarcata sulla piattaforma social con il nickname @sussexroyal. Il nome però era già utilizzato da tempo da Kevin Keiley tifoso del Reading, soprannominati The Royals, e residente nel Sussex. Instagram gli avrebbe eliminato il nickname modificandolo in [...]

Ivass: spesa sanitaria in crescita, + 6,4% in quattro anni

Ivass: spesa sanitaria in crescita, + 6,4% in quattro anni

(Teleborsa) - La spesa sanitaria in Italia è cresciuta del 6,4% nel periodo 2013-2017. A dirlo è il segretario generale dell'Ivass, Stefano De Polis, in audizione alla Camera nel quadro di un'indagine conoscitiva sui fondi integrativi del Servizio sanitario nazionale. Nel dettaglio, la spesa pubblica "è salita del 3,5%, quella intermediata da enti no profit e imprese di assicurazione del 18% e quella sostenuta direttamente dagli assistiti del 15%". Questo, ha [...]

Rc Auto:cala a 415 euro,neopatentati quasi 80% in piu'

Rc Auto:cala a 415 euro,neopatentati quasi 80% in piu'

Napoli resta la piu' cara. Sale peso fisco su costo polizza

Nelle Marche un bonus malus per le liste d'attesa

Nelle Marche un bonus malus per le liste d'attesa

Nelle Marche arriva il “bonus malus” in sanità. Tra circa due mesi sarà possibile avere la prestazione prenotata nei tempi dovuti: che sia una breve (10 giorni), una differita (30-60 giorni), una programmata (180 giorni), sarà comunque erogata nel periodo previsto per legge. Grazie al “bonus”, se la sanità pubblica non fosse in grado di dare la prestazione, il cittadino verrà inserito in una lista di garanzia e richiamato in tempo utile per [...]

Ivass, premio medio Rc auto è di 415 euro

Ivass, premio medio Rc auto è di 415 euro

(Teleborsa) - Il premio medio per l'Rc auto pagato su contratti stipulati o rinnovati nel quarto trimestre 2018 è stato di 415 euro. Lo rileva l'Ivass nell'indagine sui prezzi dell'ec auto nel quarto trimestre dello scorso anno: nel dettaglio, la metà degli assicurati paga meno di 372 euro , contro il 10% degli assicurati che spende meno di 235 euro. Secondo l'istituto di vigilanza nel 2018 si è registrata la stabilizzazione dei prezzi, con un lieve calo [...]

Rc Auto in calo a 415 euro,  ma per gli under 25 è più cara

Rc Auto in calo a 415 euro, ma per gli under 25 è più cara

In lieve calo, nel quarto trimestre, il premio medio per la garanzia R.c. auto effettivamente pagato per i contratti stipulati o rinnovati, sceso a 415 euro (erano 419 nel trimestre precedente). E’ quanto si ricava dall’indagine Iper dell’Ivass. Il 50% degli assicurati paga meno di 372 euro e solo il 10% degli assicurati paga meno di 235 euro. Nel 2018, secondo l’istituto di vigilanza, è proseguito il trend di stabilizzazione dei prezzi; la variazione del [...]

Rc auto:cala a fine 2018 a 415 euro

Rc auto:cala a fine 2018 a 415 euro

(ANSA) – ROMA, 1 APR – In lieve calo, nel quarto trimestre, il premio medio per la garanzia R.c. auto effettivamente pagato per i contratti stipulati o rinnovati, sceso a 415 euro (erano 419 nel trimestre precedente). E’ quanto si ricava dall’indagine Iper dell’Ivass. Il 50% degli assicurati paga meno di 372 euro e solo il 10% degli assicurati paga meno di 235 euro. Nel 2018, secondo l’istituto di vigilanza, è proseguito il trend di stabilizzazione [...]

Omicidio Leo.Said temevo fare altri guai

Omicidio Leo.Said temevo fare altri guai

(ANSA) – TORINO, 1 APR – “Mi sentivo braccato dai carabinieri. Non volevo commettere altri guai”. Said Machaouat, il 27enne di origini marocchine fermato nella notte, ha spiegato così perché ha deciso di confessare il delitto di Stefano Leo, il torinese di 34 anni sgozzato in riva al Po la mattina del 23 febbraio scorso. Il reo confesso non conosceva la vittima; secondo i primi accertamenti sembra che il fermato fosse depresso per la separazione dalla [...]

Tabacco riscaldato: meno danni anche per la salute orale

Tabacco riscaldato: meno danni anche per la salute orale

Bologna (askanews) - La relazione tra l'utilizzo di dispositivi a tabacco riscaldato e la salute orale. Si è parlato anche di questo durante il XXIII Congresso nazionale di Cenacolo Odontostomatologico italiano Associazione italiana di Odontoiatria generale, tenutosi a Bologna e dedicato quest'anno a "Odontoiatria e medicina: ricerca e pratica clinica". Il vicepresidente di COI-AIOG, dottor Gian Paolo Avanzini, è entrato nel merito della questione: "Il fumo, [...]

Rc auto: calo premi rallenta, ma in sei anni -25%

Rc auto: calo premi rallenta, ma in sei anni -25%

Nel 2018 diminuzione dell'1%

Il simbolo c’è, l’intesa con Mdp quasi. Zingaretti, Gentiloni e Calenda presentano il logo.Io spero tanto che fino a maggio stiano zitti,se parlano fanno danni

Il simbolo c’è, l’intesa con Mdp quasi. Zingaretti, Gentiloni e Calenda presentano il logo.Io spero tanto che fino a maggio stiano zitti,se parlano fanno danni

Il simbolo c’è, l’intesa con Mdp quasi.Domani Zingaretti, Gentiloni e Calenda presentano il logo. Incontro decisivo con Speranza la prossima settimana. La trattativa, già iniziata nelle scorse settimane, proseguirà tra lunedì e martedì, con un incontro stavolta ufficiale – tra Speranza e Zingaretti. Il segretario: "Insieme le forze progressiste ed europeiste, per vincere le elezioni". Con lui Calenda e Gentiloni. Nel logo c'è un riferimento a Siamo [...]

Rc auto: Ania, calo premi da 2012 -25%

Rc auto: Ania, calo premi da 2012 -25%

(ANSA) – ROMA, 30 MAR – Il costo delle assicurazioni rc auto cala ancora, anche se a ritmi meno intensi rispetto agli ultimi anni, assicurando nel periodo 2012-2018 una diminuzione di ben il 25%. E’ quanto emerge dai dati dell’Ania sulla raccolta premi 2018 nel settore assicurativo. Lo scorso anno il calo stimato è stato dell’1%, contro il 2,8% del 2017 e i picchi del 6,1% e 6% del 2015 e del 2014. Si tratta comunque del sesto anno consecutivo [...]

Genitori ragazzi: danni ad Autoguidovie

Genitori ragazzi: danni ad Autoguidovie

(ANSA) – MILANO, 30 MAR – Gran parte dei genitori dei 51 ragazzi della scuola media Vailati di Crema che si trovavano a bordo dell’autobus a cui ha dato fuoco il conducente il 20 marzo scorso a San Donato milanese sono pronti a chiedere i danni ad Autoguidovie, la società che gestisce il servizio. Trentacinque si sono rivolte a due noti studi legali milanesi, mentre le restanti intendono farlo con avvocati cremaschi. La richiesta di danni deriva anche dalla [...]

Ferrari: un premio di 5500 € per i dipendenti e nuove assunzioni in vista

Ferrari: un premio di 5500 € per i dipendenti e nuove assunzioni in vista

Era successo poco tempo fa ai dipendenti Porsche, ora invece tocca all'italianissima Ferrari: i lavoratori della casa automobilistica di Maranello avranno un premio di oltre 5 mila euro. La soddisfazione dei sindacati è tanta: Uilm-Uil di Modena, Fim Cisl Emilia Centrale e Fismic hanno definito "risultato straordinario" il premio di competitività 2018, riservato ai dipendenti della Ferrari e calcolato durante l'incontro con la direzione aziendale. Alberto [...]

Plastica, gas & Co.: cosa fanno alle assicurazioni?

Plastica, gas & Co.: cosa fanno alle assicurazioni?

Per ogni nubifragio, inondazione o incendio che avviene, aumenta sempre un po' di più il costo delle assicurazioni.

Credem, Banca assicurazione al centro della strategia: 500 mila polizze entro 2019

Credem, Banca assicurazione al centro della strategia: 500 mila polizze entro 2019

(Teleborsa) - L'Italia si colloca tra i paesi meno assicurati d'Europa e che hanno spinto il Gruppo Credem a far evolvere il proprio modello di servizio con l'obiettivo di diventare il punto di riferimento per famiglie ed imprese nella gestione e nella protezione globale dei propri asset. Forte focus in particolare sarà posto sullo sviluppo della banca assicurazione grazie ad un'offerta completa ed un modello di consulenza integrato per individuare insieme ai [...]

Assicurazioni, Ivass risveglia 21mila polizze dormienti

Assicurazioni, Ivass risveglia 21mila polizze dormienti

Continua l’azione dell’Ivass, l'istituto che vigila sul comparto assicurativo, sulle polizze vita dormienti. Ovvero quelle polizze che non sono state riscosse dai beneficiari o dai loro eredi e giacciono presso le compagnie di assicurazione con il rischio di cadere in prescrizione. Grazie agli incroci effettuati dall’istituto tra codici fiscali degli assicurati e dati sui decessi presenti presso l’Agenzia delle entrate, sono state risvegliate ulteriori [...]

&id=HPN_Tutela+legale_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Legal{{}}expenses{{}}insurance" alt="" style="display:none;"/> ?>