Udienza preliminare

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda: Udienza preliminare

L'udienza preliminare, nel diritto processuale italiano, è quell'udienza che si tiene dinanzi al giudice dell'udienza preliminare (GUP) successivamente alla richiesta di rinvio a giudizio effettuata dal pubblico ministero.
L'udienza preliminare è anche il luogo di celebrazione di due dei cinque riti alternativi previsti dalla procedura penale italiana: il patteggiamento (art. 444 c.p.p.) e il rito abbreviato (art. 441), quest'ultimo prevede la riduzione di un terzo della pena e si svolge sui soli atti del pubblico ministero (e del difensore).


deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Mps, nell'udienza preliminare per aggiotaggio e falso in bilancio sono state ammesse 200 parti civili.

Mps, nell'udienza preliminare per aggiotaggio e falso in bilancio sono state ammesse 200 parti civili....http://www.delittodiusura.it/usura-bancaria/mps-nell39udienza-preliminare-per-aggiotaggio-e-falso-in-bilancio-sono-state-ammesse-200-parti-civili-1507020548b.html

deleted

deleted

deleted

deleted

Calcioscommesse, il prossimo 18 febbraio udienza preliminare per Conte e gli altri indagati

Calcioscommesse, il prossimo 18 febbraio udienza preliminare per Conte e gli altri indagati

Si terrà il prossimo 18 febbraio l'udienza preliminare relativa ad uno dei filone di indagine riguardante il calcioscommesse che vede coinvolto anche il commissario tecnico della nazionale Antonio Conte. Insieme a lui si presenteranno davanti al giudice delle indagini preliminari Beluzzi altri 103 indagati. Tra gli altri ci sono Stefano Mauri, Beppe Signori, Cristiano Doni, Gigi Sartor, Mauro Bressan, Stefano Colantuono, Antonio Bellavista, Omar Milanetto, Stefano [...]

SCANDALO AUTOVELOX: AUTO-ARRINGA DEL COMANDANTE DEI VIGILI URBANI ALBERTO PARENTE – UDIENZA PRELIMINARE AGGIORNATA AL 17 MARZO 2015

PIGNATARO MAGGIORE – Dichiarazioni spontanee del comandante dei vigili urbani di Pignataro Maggiore, capitano Alberto Parente, in data 10 marzo 2015 al Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, davanti al Giudice dell’udienza preliminare, dottor Sergio Enea. Secondo quanto si è appreso, si è trattato di una vera e propria arringa (anzi un’auto-arringa), con la quale l’imputato Alberto Parente, che è laureato in Giurisprudenza, ha tirato fuori [...]

SCANDALO AUTOVELOX, UDIENZA PRELIMINARE IL 10 MARZO 2015 - IL SEGRETARIO DEL PD PIER NICOLA PALUMBO NON E' PIU' VICESINDACO, MA IL SINDACO RAIMONDO CUCCARO NON SI COSTITUISCE PARTE CIVILE CONTRO IL SUO AMICO DI PARTITO E DI MAGGIORANZA

PIGNATARO MAGGIORE – Nel frattempo, il segretario del Pd di Pignataro Maggiore, Pier Nicola Palumbo, si è dimesso da assessore-vicesindaco - dovendo fare spazio in Giunta all’estremo soccorritore Giuseppe Giordano (assessore semplice, vicesindaco è invece diventato Giorgio Valente) -, ricevendo in cambio quale premio di consolazione il posto di rappresentante del Comune all’Asi (Consorzio per l’Area di sviluppo industriale); ma nulla è cambiato per [...]

CASO AUTOVELOX: IL VICESINDACO PIER NICOLA PALUMBO IMPUTATO DI ABUSO D’UFFICIO, TURBATIVA D’ASTA E FALSO IDEOLOGICO – IL SINDACO RAIMONDO CUCCARO IN DIFFICOLTA’ IN VISTA DELL’UDIENZA PRELIMINARE DEL 7 OTTOBRE 2014

CASO AUTOVELOX: IL VICESINDACO PIER NICOLA PALUMBO IMPUTATO DI ABUSO D’UFFICIO, TURBATIVA D’ASTA E FALSO IDEOLOGICO – IL SINDACO RAIMONDO CUCCARO IN DIFFICOLTA’ IN VISTA DELL’UDIENZA PRELIMINARE DEL 7 OTTOBRE 2014

PIGNATARO MAGGIORE – Quando dell’inchiesta della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere sull’autovelox si erano avute le prime notizie, vari anni fa, si era pensato di poterla inserire nelle vicende politico-giudiziarie “minori” rispetto a quelle cui siamo abituati a Pignataro Maggiore. Così non è, invece, perché uno degli esponenti politici locali sotto accusa, l’avvocato Pier Nicola Palumbo, già assessore della prima giunta di [...]

deleted

deleted

Inchiesta porto turistico, udienza preliminare a novembre

Inchiesta porto turistico, udienza preliminare a novembre

CAMPOMARINO – Si terrà a novembre l’udienza preliminare sugli indagati dell’inchiesta del porto turistico. Il Gup del Tribunale di Larino Daniele Colucci ha infatti rinviato la seduta al 5 novembre giorno in cui dovrebbe essere deciso quante persone verranno rinviate a giudizio come chiesto dal Pm Luca Venturi. Al momento è stata affrontata solo la posizione dell’avvocato Pino Ruta che ha ottenuto il rito abbreviato. Per il professionista, assistito dal [...]

“CASO AUTOVELOX” AL COMUNE DI PIGNATARO MAGGIORE: CHIESTO IL PROCESSO PER TREDICI IMPUTATI – L’UDIENZA PRELIMINARE E’ STATA FISSATA PER IL 7 OTTOBRE 2014

PIGNATARO MAGGIORE – Tredici richieste di rinvio a giudizio per il “caso autovelox” al Comune di Pignataro Maggiore firmate dai pubblici ministeri della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere dottor Luigi Gay e dottor Silvio Marco Guarriello. L’udienza preliminare davanti al Gup dottor Sergio Enea – secondo quanto apprende “Pignataro Maggiore News” da fonte solitamente bene informata - è stata già fissata per il 7 ottobre 2014. Gli [...]

Black-Hole, rinvio dell’udienza preliminare

Black-Hole, rinvio dell’udienza preliminare

BARI – E’ stata rinviata l’udienza preliminare che doveva tenersi nel Tribunale di Bari dell’inchiesta Black Hole che vede indagate a vario titolo vari indagati. L’inchiesta iniziata molti anni fa vede coinvolti professionisti della sanità, delle forze dell’ordine e della politica del basso Molise.  Il nuovo rinvio, in precedenza era accaduto anche il 4 febbraio, è stato dovuto alla rinuncia del giudice che ha chiesto il trasferimento ad altra sede. [...]

CAPORALATO/Il giudice dell’Udienza preliminare ammette la Cgil parte civile e il rinvio a giudizio dei tre imputati

  PESARO -L'8 ottobre scorso è stata fissata l'udienza in Tribunale a Pesaro sulla vicenda, denunciata dalla CGIL con un esposto alla Procura a gennaio 2011 riguardante un presunto reato di estorsione e caporalato a danno di alcuni lavoratori dei cantieri per la costruzione della terza corsia dell'A14. La CGIL di Pesaro fece anche richiesta di costituirsi come parte civile nel processo. Il Giudice non solo ha accolto la richiesta della CGIL, che sarà quindi [...]

&id=HPN_Udienza+preliminare_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Udienza{{}}preliminare" alt="" style="display:none;"/> ?>