Unitarians by nationality

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

In questa categoria: Tomáš Masaryk

Tomáš Garrigue Masaryk (Hodonín, 7 marzo 185...

Robert Gould Shaw

Robert Gould Shaw (Boston, 10 ottobre 1837 – ...

Béla Bartók

Béla Viktor János Bartók (/?be?l? ?b?rto?k/,...

Alexander Graham Bell

Alexander Graham Bell (Edimburgo, 3 marzo 1847 ...

Richard Buckminster Fuller

Richard Buckminster Fuller (Milton, 12 luglio 1...

Edward Estlin Cummings

Edward Estlin Cummings, più noto come E.E. Cum...

deleted

deleted

Film

Film

Per la gioia di tutta la famiglia � tornato Bartok, l'adorabile pipistrello che si � fatto conoscere e amare in ANASTASIA. Chiacchierone come sempre, e anche un po' sbruffone, ma forse non troppo coraggioso, Bartok il Magnifico, si diverte a compiere azioni per cos� dire "di eroismo" per le strade di Mosca. Ma quando il principe Ivan viene rapito dalla strega Baba Yaga, ci vuole un vero eroe per liberarlo. Adesso � il momento di Bartok che, aiutato dal suo [...]

La campana di vetro di Sylvia Plath

La campana di vetro di Sylvia Plath

«Come guardare Parigi dalla coda di un treno che corre nella direzione opposta: di secondo in secondo la città diventa sempre più piccola, ma a te sembra che sei tu a diventare sempre più piccola e sempre più sola e a essere trascinata via a circa un milione di miglia all’ora, lontano da tutte le luci e il divertimento» New York, sinonimo di speranza e possibilità, è il luogo in cui le vicende che vedono quale protagonista la diciannovenne Esther [...]

Sylvia Plath,Diari...

Sylvia Plath,Diari...

(Johann Heinrich Füssli - Signora alla finestra al chiaro di luna)     «Dunque, d’ora in poi parlerò ogni notte. Con me stessa. Con la luna. Passeggerò, come ho fatto stasera, gelosa della mia solitudine,  nell’argenteo livido della fredda luna, che splende  facendo brillare una miriade di scintille  sui cumuli di neve appena caduta. Parlo da sola e guardo gli alberi scuri, beatamente neutrali. Molto più facile che affrontare gli altri, che dover [...]

Indossa il tuo cuore, Sylvia Plath

Indossa il tuo cuore, Sylvia Plath

Indossa il tuo cuore sulla tua pelle in questa vita. Sylvia Plath   ... tutto ciò che rimandiamo a domani anche un sol battito é già perso.

Setose luci, Indossa il tuo cuore, Sylvia Plath,

Setose luci, Indossa il tuo cuore, Sylvia Plath,

Setose luci Setose luci in diagrammi di vita S'incrociano tra risultanti siti Definendo destini in lande sospese. anima_on_line     Indossa il tuo cuore sulla tua pelle in questa vita. Sylvia Plath di virgola_df

Sylvia Plath

Sylvia Plath

“Mi sentivo ed ero un libro con righe chiare di parole sensibili e taglienti, nessuno sapeva intravederne le fragilità, si pungevano e andavano via. Sono sempre stata e mi son sempre sentita come un libro aperto, circondato da analfabeti” Sylvia Plath 

In the Hall of the Mountain King (Edvard Grieg)

In the Hall of the Mountain King (Edvard Grieg)

http://www.youtube.com/watch?v=dRpzxKsSEZg " Nella sala del re della montagna "( Norwegian : sala I Dovregubbens ) è un pezzo di musica orchestrale composta da Edvard Grieg per la sesta scena del primo atto 2 in Henrik Ibsen s '1867 gioco Peer Gynt . La traduzione inglese del nome non è letterale. Dovre è un altopiano posto in Norvegia, e "gubbe" si traduce in un (vecchio) uomo o marito. "Gubbe" viene utilizzato insieme alla sua controparte [...]

Avere diciassette anni  e chiamarsi Sylvia Plath..

Avere diciassette anni e chiamarsi Sylvia Plath..

“Voglio scrivere perché ho bisogno di eccellere in uno dei mezzi di interpretazione della vita”.  Con queste parole Sylvia Plath motivava il suo irrefrenabile e anarchico impulso verso la scrittura.   Tra le sue poesie ce n'è una Lady Lazarus, una tra le più conosciute , ricca di energia e musicalità, nei cui versi si ritrova lo spirito tormentato della poetessa  che combatte l'oppresione della vita con la forza delle parole.   Una strofa di Lady [...]

Frase di Ralph Waldo Emerson

Stavolta il testo che vi consiglio è dell'autore Ralph Waldo Emerson.Cosa ne pensate? Malthus, affermando che le bocche si moltiplicano geometricamente e il cibo solo aritmeticamente, dimenticò che la mente umana era anch'essa un fattore nell'economia politica, e che i crescenti bisogni della società, sarebbero stati soddisfatti da un crescente potere di invenzione.di Ralph Waldo Emerson Commenta questa e altre frasi di Ralph Waldo Emerson

Poesia: Io sono verticale di Sylvia Plath

Poesia: Io sono verticale di Sylvia Plath

Io sono verticale Ma preferirei essere orizzontale. Non sono un albero con radici nel suolo succhiante minerali e amore materno così da poter brillare di foglie a ogni marzo, né sono la beltà di un'aiuola ultradipinta che susciti grida di meraviglia, senza sapere che presto dovrò perdere i miei petali. Confronto a me, un albero...

Frase di Ralph Waldo Emerson

Stavolta il testo che vi consiglio è dell'autore Ralph Waldo Emerson.Cosa ne pensate? Malthus, affermando che le bocche si moltiplicano geometricamente e il cibo solo aritmeticamente, dimenticò che la mente umana era anch'essa un fattore nell'economia politica, e che i crescenti bisogni della società, sarebbero stati soddisfatti da un crescente potere di invenzione.di Ralph Waldo Emerson Commenta questa e altre frasi di Ralph Waldo Emerson

SYLVIA PLATH E ANNE SEXTON     di Loredana Buccoliero

SYLVIA PLATH E ANNE SEXTON di Loredana Buccoliero

Anne Sexton e Sylvia Plathby gloriagaetanoLa morte come redenzioneSYLVIA PLATH E ANNE SEXTON di Loredana Buccoliero INTRODUZIONE Della lingua e della scrittura,considerate come operazioni magiche, stregoneria evocatrice. (C. Baudelaire)Ogni esistenza autentica non può che tormentarsi in un bruciante,estenuante conflitto col proprio demone. Compito del poeta è dire lecose come sono, quando sono vissute, quando diventano del cuore edella mente. La poesia diviene [...]

Herman Melville - Moby Dick

In long Indian file, as when herons take wing, the white birds were now all flying towards Ahab's boat; and when within a few yards began fluttering over the water there, wheeling round and round, with joyous, expectant cries. Their vision was keener than man's; Ahab could discover no sign in the sea. But suddenly as he peered down and down into its depths, he profoundly saw a white living spot no bigger than a white weasel, with wonderful celerity uprising, and [...]

Sylvia Plath, Io sono verticale

Sylvia Plath, Io sono verticale

IO SONO VERTICALE Ma preferirei essere orizzontale. Non sono un albero con radici nel suolo succhiante minerali e amore materno così da poter brillare di foglie a ogni marzo, né sono la beltà di un'aiuola ultradipinta che susciti grida di meraviglia, senza sapere che presto dovrò perdere i miei petali. Confronto a me, un albero è immortale e la cima di un fiore, non alta, ma più clamorosa: dell'uno la lunga vita, dell'altra mi manca l'audacia. Stasera, [...]

Henry David Thoreau

....Essere un filosofo non significa avere raffinati pensieri....Consiste nel risolvere i problemi della vita, non in teoria, ma in pratica...

Fiesole (FI): Frank Lloyd Wright

Fiesole (FI): Frank Lloyd Wright

FRANK LLOYD WRIGHT: AD AGOSTO SI ENTRA CON LO SCONTObiglietto promozionale per visitare la mostra a Fiesole [+]ZOOM Per tutto il mese di agosto biglietto promozionale per visitare la mostra Frank Lloyd Wright a Fiesole 100 anni dopo. Dalle colline di Firenze al “colle splendente”, ospitata nella Sala Costantini del Museo Civico Archeologico di Fiesole (via Portigiani, 9). Esclusivamente per coloro che vogliono vedere l’esposizione il biglietto d’entrata è [...]

Herman Melville (1819-1891)

Herman Melville (1819-1891)

Herman Melville (1819-1891) Dico solo questo: la sua sorte fu quella di una nave sbattuta dalla tempesta, che vaga miseramente lungo una costa a sottovento. Il porto le darebbe riparo, il porto è misericordioso, nel porto c'è salvezza, comodità, un focolare, una cena, delle coperte calde, degli amici, tutto ciò che è gradito a noi poveri mortali. Ma in una tempesta il porto, la terra, è il pericolo più terribile per una nave. Essa deve fuggire ogni [...]

Fiesole (FI): Frank Lloyd Wright

Mostre, convegni, incontri e pubblicazioni per rendere omaggio a quello che è stato uno dei più illustri architetti della storia e figura centrale della cosiddetta architettura organica. Per il 2010 il Comune di Fiesole insieme al Comune e la Provincia di Firenze, la Fondazione Michelucci, la Facoltà di Architettura dell’Università di Firenze, l’Ordine degli Architetti di Firenze e altre istituzioni del territorio, in collaborazione con la Frank Lloyd [...]

Simonetta Fiori, Il diario del suicidio di Roberta Tatafiore

Simonetta Fiori, Il diario del suicidio di Roberta Tatafiore

LETTERE Roberta Tatafiore, il mio addio al mondo Il diario scritto prima del suicidio Pubblicato il Memoir della femminista. Un lucido racconto che spiega la scelta di togliersi la vita. Prese un cocktail di farmaci e fu trovata morta l'8 aprile 2009 DI SIMONETTA FIORI «NON HO PIU' VOGLIA di reggere ai loro assalti. Preferisco comporre la mia morte». C'è qualcosa che inquieta e affascina nel commiato di Roberta Tatafiore, un lucido e appassionato diario che [...]

&id=HPN_Unitarians+by+nationality_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Unitarians{{}}by{{}}nationality" alt="" style="display:none;"/> ?>