United Republic politicians

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Gerry Scotti
In rilievo

Gerry Scotti

La scheda: Dominique de Villepin

Dominique de Villepin nel 2010
Dominique Galouzeau de Villepin (Rabat, 14 novembre 1953) è un politico francese membro dell'UMP fino al 31 dicembre 2010. È stato Primo ministro dal 31 maggio 2005 al 15 maggio 2007. Nel giugno 2010 ha dato vita a un nuovo partito, Repubblica Solidale in vista di una sua candidatura alle elezioni presidenziali francesi del 2012.

deleted

deleted

Il primo Editoriale di Marco sul primo numero del Fatto Quotidiano. De Villepin e De Minzolin ( Marco Travaglio) Il Fatto quotidiano 23 Settembre 2009

Il primo Editoriale di Marco sul primo numero del Fatto Quotidiano. De Villepin e De Minzolin ( Marco Travaglio) Il Fatto quotidiano 23 Settembre 2009 Quando avranno liquidato anche gli ultimi farabutti dalla stampa e dalla Rai, Silvio Berlusconi e lafairy band scopriranno la portata eversiva delle cronache dall’estero. E aboliranno anche quelle. L’altro giorno, per esempio, Massimo Nava raccontava a pagina 18 del Corriere della Sera, cioè a debita distanza [...]

Crisi di governo, Macron: “Italia merita dirigenti all’altezza”

Crisi di governo, Macron: “Italia merita dirigenti all’altezza”

L'Italia merita dirigenti all'altezza" del suo "grande popolo": lo ha detto il presidente francese, Emmanuel Macron, rispondendo a una domanda sulla crisi di governo in Italia, nel corso di un incontro con la stampa presidenziale a Parigi. "L'Italia è un Paese amico e un grande popolo. In queste ore sono al fianco del presidente Mattarella", ha aggiunto. Nel successivo botta e risposta con i giornalisti, sorridendo, Macron ha osservato che "quando ci si allea con [...]

Il nuovo mondo secondo Macron

Il nuovo mondo secondo Macron

Ennesima crisi dell'esecutivo sotto la presidenza Macron. Il giornale online Mediapart ha rivelato le spese di François De Rugy, sia per quanto riguarda il periodo in cui era presidente dell'Assemblée Nationale, sia per quanto concerne il suo mandato nel dicastero per la Transazione ecologica. Lui nega e annuncia querela.Prima, da presidente dell’Assemblea nazionale francese, ha organizzato una decina di cene a base di ostriche, champagne, aragoste giganti e [...]

Macron fa saltare le nozze Fca/Renault.

Macron fa saltare le nozze Fca/Renault.

Macron fa saltare le nozze Fca/Renault. Parigi rivendica il patriottismo economico Fiat Chrysler ritira la proposta di fusione perché a Parigi "non ci sono le condizioni politiche". Ma per il Governo francese "hanno spinto troppo e troppo in fretta" HuffPost Emmanuel Macron non è convinto e saltano le nozze tra Fiat Chrysler e gruppo Renault. Il marchio presieduto da John Elkann ha deciso “di ritirare con effetto immediato la proposta di [...]

Il super mix franco-tedesco: Lagarde & Von der Leyen La voglia di outsider si traduce in due facce nuove che non ti aspetti. Cherchez la femme

Il super mix franco-tedesco: Lagarde & Von der Leyen La voglia di outsider si traduce in due facce nuove che non ti aspetti. Cherchez la femme

Quando il nome di Ursula von der Leyen ha cominciato a circolare ieri, inaspettato, tutti hanno detto: ma chi, la tedesca che ha sette figli? Delle donne al potere restano sempre alcuni dettagli, si sa: e sì, la Von der Leyen è una supermamma, nonché un bravo ministro della Difesa e a un certo punto anche una sfida per Angela Merkel, quando ancora si pensava che la successione della cancelliera sarebbe stata decisa da qualcuno che non fosse la cancelliera [...]

Pd non devi inventare niente. La strada per battere i sovranisti è governare, te la disegnata Macron.

Pd non devi inventare niente. La strada per battere i sovranisti è governare, te la disegnata Macron.

La lezione francese: se volete battere Salvini, imparate da Macron.Ora che le categorie classiche di destra e sinistra sono saltate, cosa resta se non un grande centro metapolitico? E cosa batterà il sovranismo, se non l’aggancio all’Europa e valori liberali e sostenibili? Ecco perché il movimento di Macron è il modello che risponde a tutte queste domande. Si dice (copyright Antonio Polito, Corriere della Sera, oggi) che il centro sinistra non esiste più [...]

ISOLATI IN EUROPA!Chi comanda in Europa? l’Italia si guarda l’ombelico, e Macron vince tutto

ISOLATI IN EUROPA!Chi comanda in Europa? l’Italia si guarda l’ombelico, e Macron vince tutto

A Bruxelles si gioca la partita delle nomine più importanti delle istituzioni europee, dal presidente della Commissione europea a quello della Bce. Conte dà ultimatum ai suoi vicepremier per capire se il governo gialloverde andrà avanti. E già si pensa al deficit della prossima legge di bilancio. Per capire l’isolamento italiano in Europa basta una locuzione latina. Dum Romae consulitur, Saguntum expugnatur, mentre a Roma si discute, Sagunto viene [...]

Macron o la paura della sconfitta

Macron o la paura della sconfitta

21 mai 2019. Ecco la prima pagina dei giornali francesi. Come dire ? Martellamento ? Imbottitura di crani ? O semplicemente paura della sconfitta europea ? Macron si è eretto in capo di partito. Non ce la fa più come presidente della repubblica. Amen.

I Democratici tra Pse e Macron, M5s e moderati, ipotesi di futuro incompatibili e profondissimi silenzi

I Democratici tra Pse e Macron, M5s e moderati, ipotesi di futuro incompatibili e profondissimi silenzi

Il Pd di Zingaretti, il partito “ma anche”  “Dopo le elezioni vediamo”, dicono nel Partito democratico, e nessuno ne vuole (ancora) parlare apertamente. Eppure l’argomento è di quelli importanti, centrali verrebbe da dire a pochi giorni dalle elezioni del 26 maggio: il Pd è destinato a rimanere nel Pse o si sta invece preparando il suo ingresso nel gruppo riformista e liberale guidato dai francesi di En Marche, il partito di Emmanuel Macron? Carlo [...]

Macron a 360°: via l’italiano dalle scuole e forze militari ai confini russi

Fonte: W.S.I. 30 Aprile 2019, di Francesco Puppato È un Macron a 360° quello che, dopo il periodo di depressione passato rinchiuso a palazzo per l’assedio dei gilet gialli, si ripresenta sulla scena francese, europea ed internazionale. Cominciando con un taglio di portata nazionale, il presidente francese, rivolgendosi ai gilet gialli, ha parlato di aumenti salariali e riduzione delle tasse, a patto che i francesi lavorino i più.Sempre con riferimento [...]

Il show Macron non si ferma...

Il show Macron non si ferma...

Il show Macron non si ferma: sempre alcuna risposta politica ai Gilets Jaunes dopo più di tre mesi di ribellione sociale ma Macron continua il suo Show per i media. Ieri ha incontrato bambini e ha parlato con loro del movimento dei Gilets Jaunes. Un approccio molto demagogico prima l'atto XX, domani dappertutto in Francia. Il popolo aspetta risposte ma lui continua a fare lo sfigato alla tivù. Mentre questo cazzo di presidente giocca a fare il bello davanti le [...]

Ascolti Tv di sabato 5 gennaio 2019. Celentano e Macron, la Befana porta i doni a Freccero

Ascolti Tv di sabato 5 gennaio 2019. Celentano e Macron, la Befana porta i doni a Freccero

Ascolti Tv di sabato 5 gennaio 2019. Su Rai1 il film Heidi commuove oltre 4,4 milioni di spettatori in attesa della Befana che porta alla ammiraglia di Viale Mazzini il 20,5% di share. Ma il giorno dell’Epifania è anche il compleanno del Molleggiato e la Rai2 di Carlo Freccero gli ha dedicato uno speciale dal titolo C’è Celentano, dove si sono rivisti i vecchi spezzoni di Adriano nelle teche Rai. Media di 3 milioni di spettatori e il 14,4% di share. Niente [...]

deleted

deleted

Allacciate le cinture.Il ruggito di Merkel e Macron: ora la guerra ai populisti è iniziata davvero

Allacciate le cinture.Il ruggito di Merkel e Macron: ora la guerra ai populisti è iniziata davvero

Il ruggito di Merkel e Macron: ora la guerra ai populisti è iniziata davvero Prima l’iniziativa congiunta sulla nascita di un esercito europeo, che ha scatenato le ire di Trump. Poi, il piano sugli investimenti che esclude chi non rispetta le regole, che suona come un messaggio all’Italia euroscettica. I due motori dell’integrazione continentale si sono rimessi in moto. Due indizi fanno una prova: prima l’uno-due sull’esercito europeo, [...]

Renzi e Macron: per una ‘terza via’ europea e progressista

Renzi e Macron: per una ‘terza via’ europea e progressista

Mentre i populisti euroscettici si uniscono in vista delle elezioni europee nel tentativo di trasformarli in un referendum sull’esistenza stessa dell’UE, gran parte della società civile chiede ora alle forze progressiste di riunirsi per difendere il futuro della democrazia. Dopo la crisi finanziaria globale, gli elettori in Europa non si identificano più con i partiti tradizionali di centrosinistra e centrodestra nello stesso modo in cui erano soliti farlo. [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

MACRON E IL REDDITO UNIVERSALE

IN QuiFinanza,13 settembre 2018 Macron annuncia un reddito universale contro la povertà Il presidente francese: "Con una legge nel 2020 creeremo un reddito universale per consentire a tutti di vivere decentemente" “Il presidente della Repubblica francese Emmanuel Macron mette a punto un piano contro la povertà da 8 miliardi di lire che guarda con favore ad un reddito universale per le famiglie più povere, misura che in qualche modo ricalca quella del [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_United+Republic+politicians_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:United{{}}Republic{{}}politicians" alt="" style="display:none;"/> ?>