Upper Atmosphere Research Satellite

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Upper Atmosphere Research Satellite

La scheda: Upper Atmosphere Research Satellite

L'Upper Atmosphere Research Satellite (UARS) ovvero "satellite di ricerca nell'alta atmosfera" era un osservatorio orbitale la cui missione era quella di studiare l'atmosfera terrestre, in particolare lo strato protettivo di ozono.
Il satellite, con una massa di 5 900 kg, è stato posizionato in orbita nel 1991 dallo Space Shuttle Discovery durante la missione STS-48. All'inizio la durata della missione doveva essere di tre anni e l'UARS orbitava ad una quota operativa di (604 km) con un'inclinazione orbitale di 57 gradi. Nel giugno del 2005, dopo 14 anni, sei dei dieci strumenti erano ancora operativi. L'UARS è stato dismesso nel 2005 e ai primi di dicembre di quell'anno è entrato in un'orbita finale di abbassamento, seguita dallo spegnimento dei sistemi del satellite.
Il 26 ottobre 2010 la Stazione Spaziale Internazionale ha eseguito una manovra di evitamento detriti per impedire una possibile collisione con questo satellite.
Il satellite è rientrato e bruciato nell'atmosfera il 24 settembre 2011, sopra l'oceano Pacifico. Nonostante i timori, sembrerebbe che nessun pezzo residuo abbia raggiunto la superficie terrestre.



Upper Atmosphere Research Satellite:
Immagine del veicolo:
Dati della missione:
Proprietario: NASA
Costruttore: Lockheed Martin
Numero di catalogazione: 1991-063B
Satellite di: Terra
Esito: Missione terminata, satellite rientrato
Shuttle: Discovery
Luogo lancio: Complesso di lancio 39, John F. Kennedy Space Center, Cape Canaveral (FL), USA
Lancio: 12 settembre 1991, 23:11:04 UTC
Durata: 14 anni, 91 giorni
Data inserimento orbita: 15 settembre 1991
Apoapside: 575 km
Periapside: 574 km
Periodo orbitale: 95,9 minuti
Inclinazione orbitale: 56,97999954223633°
Eccentricità orbitale: 0°
Semiasse maggiore: 600 km
Potenza: 1 600 W
Massa: 5 900 kg

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Il satellite UARS ci potrebbe colpire, preparate gli ombrelli!

Il satellite UARS ci potrebbe colpire, preparate gli ombrelli!

La NASA lancia l'allarme per la possibile precipitazione di un satellite che sta attualmente orbitando attorno alla Terra. . Il satellite che pesa sei tonnellate e mezzo, è costato 735 milioni dollari e le sue macerie sono in procinto di schiantarsi sul nostro pianeta a fine settembre o inizio ottobre 2011, avverte la NASA. L'Upper Atmosphere Research Satellite (UARS), lanciato 20 anni fa per studiare il cambiamento climatico terrestre, si disintegrerà [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Upper Atmosphere Research Satellite

L'ACRIM2.

L'ACRIM2.

Una scia luminosa prodotta dal passaggio dell'UARS sui cieli dei Paesi Bassi il 16 giugno 2010.

Una scia luminosa prodotta dal passaggio dell'UARS sui cieli dei Paesi Bassi il 16 giugno 2010.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

&id=HPN_Upper+Atmosphere+Research+Satellite_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Upper{{}}Atmosphere{{}}Research{{}}Satellite" alt="" style="display:none;"/> ?>