Valichi d Italia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Italia, nel 2018 deficit al 2,1% e debito in crescita al 132,2%

Italia, nel 2018 deficit al 2,1% e debito in crescita al 132,2%

(Teleborsa) - Nel 2018 il rapporto deficit/PIL dell'Italia viene confermato al 2,1% e l’indebitamento netto delle Amministrazioni Pubbliche (-37.505 milioni di euro) in diminuzione di circa 3,8 miliardi rispetto al 2017 (-41.285 milioni di euro, corrispondente al 2,4% del PIL). E' quanto rivela l'Istat, che oggi ha pubblicato la serie di dati riferiti al periodo 2015-2018, contenuti nella consueta notifica semestrale inviata a Bruxelles. Il saldo primario [...]

Petrolio Iran, stop di Trump. Prezzo alle stelle e Italia nei guai

Petrolio Iran, stop di Trump. Prezzo alle stelle e Italia nei guai

La stretta decisa dall'amministrazione Trump nei confronti delle esportazioni di greggio dell'Iran sta mettendo le ali ai costi del barile, che stamani sul mercato asiatico hanno raggiunto i nuovi massimi da sei mesi. Il petrolio Wti in Asia stamani è stato scambiato a 65,84 dollari in rialzo di 29 centesimi mentre il petrolio Brent è scambiato a 74,28 dollari (+24 centesimi). Come preannunciato, gli Stati Uniti hanno reso noto che non prorogheranno oltre la [...]

Dl Crescita, "Salva Roma": ancora tensione tra Lega e CinqueStelle

Dl Crescita, "Salva Roma": ancora tensione tra Lega e CinqueStelle

C'è una costante che ha accompagnato in questi mesi l'esperienza di Governo targata Lega-CinqueStelle: amici-nemici. Su più di una questione, infatti, si è ripetuta la medesima dinamica: prima le frizioni, poi la pace quasi sempre in extremis. Fatto sta che al netto di litigi, frecciatine e minacce di rottura, l'esecutivo è sempre riuscito a trovare una via d'uscita e alla fine regge. Sarà così anche stavolta? A scatenare l'ennesimo braccio di ferro ci [...]

Gli stipendi in Italia sono fermi a vent’anni fa. Così ci hanno rubato il futuro!

Gli stipendi in Italia sono fermi a vent’anni fa. Così ci hanno rubato il futuro!

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Gli stipendi in Italia sono fermi a vent’anni fa. Così ci hanno rubato il futuro! La classe politica italiana che ha governato negli ultimi trent’anni ha fallito. Non lo dice un esponente del governo del cambiamento, lo dicono i numeri. Dal 2000 al 2017 gli stipendi dei dipendenti italiani sono aumentati in media soltanto di 400 euro all’anno, mentre nello stesso periodo in Germania si [...]

L'Italia rischia di essere esclusa dalla Bce nel dopo Draghi

L'Italia rischia di essere esclusa dalla Bce nel dopo Draghi

Le elezioni europee del 23 – 26 maggio saranno decisive anche per decidere gli equilibri non solo nel governo giallo – verde ma anche all’interno della Banca Centrale Europea. Qualche mese dopo le votazioni, precisamente il 31 ottobre 2019, scadrà il mandato di Mario Draghi, in carica dal 2011 come Presidente della BCE e non più rieleggibile. I ministri e legislatori europei, ma in ultima parola i capi di stato dell’area euro, saranno quindi chiamati a [...]

A sinistra della socialdemocrazia: cosa si muove fuori dall’Italia

A sinistra della socialdemocrazia: cosa si muove fuori dall’Italia

L’idea che la congiuntura storica in cui ci troviamo favorisca i movimenti di destra è un alibi per la SINISTRA sinistra italiana, incapace ormai da diversi anni di mettere in campo un progetto credibile e in grado di attrarre consenso. Stante la medesima congiuntura, in altri paesi europei si stanno sperimentando infatti nuove forme politiche che si sono imposte come soggetti importanti, in taluni casi giungendo fino al governo. Invece di piangersi addosso, [...]

Bankitalia, l'inizio del 2019 mette fine alla recessione

Bankitalia, l'inizio del 2019 mette fine alla recessione

Pil a +0,1%. L'Inps, boom posti stabili. L'Istat, giu' gli ordini

Italia invecchia, rischi per conti ma anche ristoranti

Italia invecchia, rischi per conti ma anche ristoranti

Moody's, 30% over 65 nel 2040. Atteso boom spesa pensioni

#Napoli2019 SummerUniversiade: la Fiaccola, la Mascotte Partenope, Zero Waste Italy – Rifiuti Zero, la società Cag Chemical di Mondragone

#Napoli2019 SummerUniversiade: la Fiaccola, la Mascotte Partenope, Zero Waste Italy – Rifiuti Zero, la società Cag Chemical di Mondragone

La Fiaccola, ispirata al bozzetto di Martina Crumetti del biennio specialistico in Design della Comunicazione all’Accademia di Belle Arti di Napoli, risponde a un vero e proprio progetto sostenibile, grazie all’utilizzo di materiali riciclabili e non inquinanti.  La Mascotte Partenope, simbolo di Napoli che si [...]

Pasta alla bersagliera

Pasta alla bersagliera

Una variante rossa ad un piatto tradizionale come gli spaghetti aglio e olio, che viene arricchita da qualche ingrediente in più che rende il sapore ancora più gustoso. Stiamo parlando della pasta alla bersagliera, il cui nome non è ben chiaro a cosa sia dovuto, ma quello che è sicuro è che quando viene cucinata mette tutti i palati d’accordo. Come fare la pasta alla bersagliera Peperoncino e concentrato di pomodoro per dare colore, olio e aglio come da [...]

Il pantano politico in cui è finita l’Italia con il governo giallo verde un pantano maleodorante

Il pantano politico in cui è finita l’Italia con il governo giallo verde un pantano maleodorante

Clima di sospetti reciproci, l'agenda di governo che fatica ad andare avanti, le polemiche quotidiane tra Lega e M5S, l'impossibilità di dar vita in Parlamento a una maggioranza diversa. E l'incapacità delle opposizioni di coalizzarsi   Si, certo, siamo in campagna elettorale. Condizione peraltro permanente, visto che da marzo dello scorso anno ad oggi abbiamo avuto una regione al voto ogni tre mesi (più molti comuni) e considerato che questo stato di [...]

Canada, recuperati i corpi degli alpinisti Lama, Auer e Roskelly

Canada, recuperati i corpi degli alpinisti Lama, Auer e Roskelly

Sono state recuperate le salme degli alpinisti austriaci David Lama e Hansjoerg Auer e del loro compagno di cordata americano Jess Roskelly uccisi martedì scorso sulle Montagne Rocciose canadesi da una valanga. Lo comunicano le autorità canadesi, dopo aver inviato un elicottero sul luogo dell’incidente che era avvenuto durante la scalata dell’Howse Peak (3.295 m) lungo una via considerata molto difficile. I tre, nonostante la loro giovane età, erano [...]

Lavoro, Italia arranca: obiettivi UE 2020 ancora lontani

Lavoro, Italia arranca: obiettivi UE 2020 ancora lontani

(Teleborsa) - E' cosa nota, purtroppo, che quando si parla di lavoro in Italia la fotografia che ne viene fuori è fatta di tante ombre e pochissime luci che non bastano ad illuminare il tunnel nel quale siamo finiti ormai da un pezzo. LAVORO, OBIETTIVI UE ANCORA LONTANI - Il 2020 è a un passo, gli obiettivi della strategia Ue per la crescita invece sono tutt'altro che a portata di mano. In particolare quando si parla di lavoro, infatti, c'è poco da stare [...]

Code di Scampi con Rucola e Pomodorini

Code di Scampi con Rucola e Pomodorini

INGREDIENTI; 1 kg di scampi 800 gr di pomodorini pachino 1 mazzetto di rucola olio evo 4 cucchiai di aceto balsamico Sale e pepe PREPARAZIONE; Fare lessare gli scampi per 10 minuti. Sgusciarli e farli raffreddare. Lavare i pomodorini, tagliarli a metà. Lavare la rucola, centrifugarla ( o lasciarla asciugare) e tritarla. Preparare un condimento con olio, aceto, sale e pepe. Condire rucola e pomodorini con il condimento preparato, (aceto, sale e [...]

Stipendi: in Italia il divario tra lordo e netto è del 47,9%

Stipendi: in Italia il divario tra lordo e netto è del 47,9%

Tasse: sono loro le “fidate compagne” degli stipendi. L’Italia non è sicuramente tra i Paesi dove i lavoratori possono godere di alti salari, senza contare che il monte orario è alto. Alle tante ore di lavoro prestate, il più delle volte non corrisponde un adeguato compenso monetario. Se poi si aggiunge che sullo stipendio (al lordo) vengono effettuate decurtazioni per via delle tasse, si finisce per ritrovarsi con un salario (al netto) inferiore. Dati [...]

Legge della Privacy - 196 - 2003 - Italia

LEGGE 196 - 2003 Decreto legislativo 30 Giugno 2003, n. 196 - Codice in materia di protezione dei dati personali Vigenza 27 Febbraio 2004 - Consolidato con la legge 26 Febbraio 2004, n. 45 di conversione con modifiche dell'art. 3 del d.l. 24 Dicembre 2003, n. 354. IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA VISTI gli articoli 76 e 87 della Costituzione; VISTO l'articolo 1 della legge 24 marzo 2001, n. 127, recante delega a Governo per l'emanazione di un testo unico in materia [...]

CIRC2013

circolare2015 sommario Pound. Una nuova biografia Massimo Bacigalupo Elena Vivante Massimo Bacigalupo Dos Passos in trincea Massimo Bacigalupo Wallace Stevens e la realtà Massimo Bacigalupo intervista a Massimo Bacigalupo Alberto Cellotto i poeti americani di Sanesi Massimo Bacigalupo Jonathan Galassi Massimo Bacigalupo il filo blu di Anne Tyler Massimo Bacigalupo Byron e i becaficas Massimo Bacigalupo Henry James in Italia Massimo Bacigalupo Elisabetta: record e [...]

SERRAMEZZANA DREAM

Una Meraviglia nel Parco del Cilento Sei il visititatore N.° VISITA AI SEPOLCRI 2019 Il Sito della Pro Loco di Serramezzana www.paesidelcilento.com Serramezzana, panorama primaverile... Pino

L'Italia dei del penta-leghismo è al livello della Libia o della Russia del dopo URSS.   Nessun senso dello stato e bande che scorrazzano per appropriarsi più o meno  legalmente tutto quanto ci sia da portarsi via.

L'Italia dei del penta-leghismo è al livello della Libia o della Russia del dopo URSS. Nessun senso dello stato e bande che scorrazzano per appropriarsi più o meno legalmente tutto quanto ci sia da portarsi via.

L'Italia dei del penta-leghismo è al livello della Libia o della Russia del dopo URSS.  Nessun senso dello stato e bande che scorrazzano per appropriarsi più o meno legalmente tutto quanto ci sia da portarsi via. Mia considerazione sulla Lega la quale nella sua carriera si è associata sempre a cani e porci (come si suol dire e senza offese) pur di governare... prima con berlusconi poi con il M5S e ora con la mafia.... cosa ce da dire di più a chi [...]

Serena Grandi dopo il ciclo di radioterapia per il cancro al seno: «Non si mostra il dolore...»

Serena Grandi dopo il ciclo di radioterapia per il cancro al seno: «Non si mostra il dolore...»

«Non si mostra il dolore, questo ho imparato in questo mio percorso». Così Serena Grandi su Instagram si mostra in una foto al termine del ciclo di radioterapia. L'attrice sta combattendo la sua battaglia contro il cancro al seno e ha voluto ringraziare i suoi follower oltre a lanciare un messaggio. «La prevenzione è alla base di tutto - scrive - Ho deciso di condividere con voi questa foto scattata poco fa, dopo molto sedute oggi ho terminato il ciclo di [...]

&id=HPN_Valichi+d'Italia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Mountain{{}}passes{{}}of{{}}Italy" alt="" style="display:none;"/> ?>