Vascelli

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Vascelli. Cerca invece Vascello.

Vedi anche

Father
In rilievo

Father

Vascello

La scheda: Vascello

Il vascello fu un tipo di nave da guerra a vela sviluppato dal galeone a partire dal XVII secolo e che divenne la principale nave da battaglia delle marine militari nel primo decennio del XVII sec.
Possiamo chiaramente fissare il periodo storico (piuttosto poco studiato ma per ciò stesso interessante) nel quale i primi vascelli si affrancarono dai galeoni veri e propri in un processo di sperimentazione di nuove forme e strutture che produsse tutta una serie di ibridi intermedi fra le due tipologie di imbarcazione, testimoniati dalle numerose stampe e dipinti che ci sono pervenuti. Si osservano imbarcazioni già chiaramente classificabili come vascelli ma con ancora due alberi di mezzana, galeoni con i primi alberetti di parrocchetto di bompresso e con le prime vele quadre di contromezzana (anche talora presenti su due alberi di mezzana).
La poppa si evolse nei primi due decenni del '600 dalla linearità delle forme affilate e torreggianti del galeone alla complessità barocca delle gallerie del vascello del XVII sec., in cui da due a quattro file sovrapposte di ariose finestrature si aprono dietro balaustrate sempre più fastosamente e fantasiosamente decorate, intervallate da statue che, più piccole e numerose nei legni inglesi, nelle navi francesi divennero, verso la metà del secolo, enormi, pompose polene iniziarono parimenti ad appesantire lo sperone di prora dei vascelli per manifestare la gloria e la potenza delle rispettive marine, attingendo ad un repertorio scultoreo pressoché inesauribile di figure allegoriche, zoomorfe e mitologiche, legate al nome del particolare vascello che ornavano.
Immensi vascelli a tre ponti armati dalle marine più potenti del tempo (Spagna, Inghilterra e Francia) solcarono numerosi i mari del XVII sec. armati da tre file continue di pesanti cannoni riccamente ornati, anch'essi, di bronzo e di ferro, più numerosi altri pezzi di minor calibro sui casseri e i castelli.
Verso la fine del XVIII secolo si ridusse l'importanza dei grandi legni da guerra a causa dei loro costi di gestione e della maggiore flessibilità d'uso della più piccola ma agile fregata. Quest'ultima però non lo rimpiazzò nell'uso operativo, poiché il vascello aveva una potenza di fuoco enormemente superiore, oltre che notevoli capacità di incassare i colpi nemici e trasportare grossi contingenti di truppe su lunghe distanze.
Il vascello di linea rimase la principale nave da battaglia europea (e delle potenze mediterranee come l'impero ottomano, oltre che degli Stati Uniti d'America) fino alla comparsa delle navi corazzate a vapore. In particolar modo la pirofregata e la pirofregata corazzata risultarono superiori al pirovascello, tanto che le prime corazzate furono chiamate "fregate corazzate". Il dualismo vascello-fregata continuò però come corazzata-incrociatore.


Nessun vascello...

Nessun vascello...

vascello di linea Royal Sovereign

vascello di linea Royal Sovereign

BATTAGLIA NAVALE  DI TRAFALGAR NAVAL BATTLE OF TRAFALGAR (21 OTTOBRE 1805) IL CAPOLAVORO DELL'AMMIRAGLIO NELSON I PROTAGONISTI THE PROTAGONISTS ROYAL NAVY HMS ROYAL SOVEREIGN Vascello a 3 ponti da 100 cannoni Vice Ammiraglia della flotta inglese Ammiraglio Cuthbert Collingwood (Ammiraglio della Flotta Inglese alla morte di Nelson) Capt Edward Rotheram La HMS Royal Sovereign fu un vascello di linea da 100 cannoni di prima classe  della Royal Navy , che serviva [...]

Vascello di cioccolato

Vascello di cioccolato

Perfetto da portare in tavola a Pasqua con la certezza di stupire i propri ospiti!

un vascello di pietra: Serra San Quirico

un vascello di pietra: Serra San Quirico

Se uno vuole vedere, fotografare, guardare un po’ di Serra S.Quirico ci deve andare di mattina per non rischiare di vedere il paese in una atmosfera crepuscolare anche nel primo pomeriggio. E la spiegazione è geografica: Serra sorge a est del Monte Murano, su un piccolo colle ai piedi del monte che incombe e proietta la sua ombra sul paese fin dal primo pomeriggio. Insomma i serrani sono “Gente cui si fa notte innanzi sera..”  come disse di loro Annibal [...]

vascello spagnolo Santa Ana

vascello spagnolo Santa Ana

BATTAGLIA NAVALE  DI TRAFALGAR NAVAL BATTLE OF TRAFALGAR (21 OTTOBRE 1805) IL CAPOLAVORO DELL'AMMIRAGLIO NELSON I PROTAGONISTI THE PROTAGONISTS FLOTTA COMBINATA SANTA ANA Vascello a 3 ponti da 120 cannoni Ammiraglio Don Ignacio de Alava Il Santa Ana fu un vascello di linea spagnolo da 112 cannoni che prestò servizio nella Armada Española tra il 1784 e il 1816.  Realizzato nei Reales Astilleros del Esteiro di El Ferrol sui piani costruttivi elaborati dal tenente [...]

vascello di linea Bucenture

vascello di linea Bucenture

BATTAGLIA NAVALE  DI TRAFALGAR NAVAL BATTLE OF TRAFALGAR (21 OTTOBRE 1805) IL CAPOLAVORO DELL'AMMIRAGLIO NELSON I PROTAGONISTI THE PROTAGONISTS FORZA COMBINATA BUCENTAURE Vascello a 2 ponti da 80 cannoni Nave ammiraglia della flotta combinata Ammiraglio  P.C.J.B.S Villenueve (Francia) Storia: La nave aveva una struttura a tre ponti per complessivi 80 cannoni; apparteneva alla classe Tonnant, ed era stata progettata dall'ingegnere Jacques-Noël Sané. Durante la [...]

Vascello di linea Victory

Vascello di linea Victory

BATTAGLIA NAVALE  DI TRAFALGAR NAVAL BATTLE OF TRAFALGAR (21 OTTOBRE 1805) IL CAPOLAVORO DELL'AMMIRAGLIO NELSON I PROTAGONISTI THE PROTAGONISTS ROYAL NAVY HMS VICTORY Vascello di linea a 3 ponti da 100 cannoni Nave ammiraglia di Lord Horatio Nelson  Duca di Bronte (Inghilterra) Capt. Thomas Masterman Hardy Storia: La HMS Victory è un vascello di prima classe, a tre ponti da 104 cannoni della Royal Navy, costruita negli anni 1760. Risiede nel suo bacino di [...]

Vascello Santissima Trindidad

Vascello Santissima Trindidad

BATTAGLIA NAVALE  DI TRAFALGAR NAVAL BATTLE OF TRAFALGAR (21 OTTOBRE 1805) IL CAPOLAVORO DELL'AMMIRAGLIO NELSON I PROTAGONISTI THE PROTAGONISTS VASCELLO SANTISSIMA TRINIDAD "el escorial de los mares" Vascello a 4 ponti da 136 cannoni Nave vice ammiraglia  della flotta spagnola Contrammiraglio Baltasar Hidalgo de Cisneros, Storia Il vascello spagnolo Santísima Trinidad, il cui nome completo era Nuestra Señora de la Santísima Trinidad, fu un vascello a tre ponti [...]

Vascello velore

“Non esiste un vascello veloce come un libro per portarci in terre lontane” (Emily Dickinson).

È vero il contrario..Tutti d'accordo,corrotti,omertosi.. Tutti colpevoli,vascello fantasma!

FOTO: Vascello

Willem van de Velde,

Willem van de Velde, "il colpo di cannone", 1670 circa.

Se ami il mare non puoi perdere il festival di Brest

Se ami il mare non puoi perdere il festival di Brest

Il festival di Brest è una manifestazione internazionale che entusiasma e coinvolge chiunque ami il mare. Avviene ogni 4 anni in Francia, per la precisione in Bretagna (a Brest) e quest'anno avrà luogo, dal 13 al 19 luglio, la settima edizione a cui è stato dato il titolo di: terr&mers. Stiamo parlando di un festival molto importante a livello europeo, [...]

Giappone, il giallo dei 14 vascelli fantasma - Quotidiano.net

Tokyo, 4 dicembre 2015 - A bordo delle 14 imbarcazioni trovate da ottobre nel Mar del Giappone c'erano scheletri e corpi in decomposizione. Gli incidenti a pescatori e migranti in fuga dalla Corea del Nord sono frequenti, ma il susseguirsi di ritrovamenti da ottobre a oggi è inquietante. E' mistero in Giappone per il ritrovamento di alcuni vascelli fantasma alla deriva. Le imbarcazioni, almeno 14, avevano a bordo dozzine di scheletri e corpi in stato di [...]

Il cordoglio di MARISICILIA per il decesso del Tenente di Vascello Lea Norma Bottacini

AUGUSTA - Il Contrammiraglio Nicola De Felice e tutto il personale di MARISICILIA esprimono il proprio cordoglio per la scomparsa, alle prime ore del giorno, del T.V. Lea Norma Bottacini, in servizio presso la Stazione Elicotteri della M.M. di Catania, e la propria vicinanza al convivente Capitano di Vascello Maurizio Loi, Capo di Stato Maggiore del Comando Marittimo Sicilia, e ai familiari.  

Nessun vascello c'è...

Nessun vascello c'è...

Quello che leggiamo e che ci colpisce profondamente a volte ci porta lontano, a volte lo ritroviamo in noi, lo riconosciamo, e da lì, comunque, non se ne andrà. Libri Tutti i libri del mondo non ti danno la felicità, però in segreto ti rinviano a te stesso. Lì c'è tutto ciò di cui hai bisogno, sole stelle luna. Perché la luce che cercavi vive dentro di te. La saggezza che hai cercato a lungo in biblioteca ora brilla in ogni foglio, perché [...]

Roma, Teatro Vascello "NOVEeTRENTATRE"

Roma, Teatro Vascello "NOVEeTRENTATRE"

Una storia simbolo quella di Cosimo Rega, che inizia proprio nel reparto Alta Sicurezza del carcere di Rebibbia di Roma.

Il vascello dei pazzi

Il vascello dei pazzi

Il Vascello dei pazzi è un singolare poema satirico - didascalico, pubblicato nel 1494 da Sebastian Brandt, il maggiore rappresentante dell'Umanesimo cattolico tedesco. Ad ispirare l'opera di Brandt fu senza dubbio la forte suggestione esercitata dal carnevale renano da sempre considerato come sinonimo di demenza e di stravaganza. Nel poema, l'autore, si immagina che i matti del paese di Cuccagna, senza distinzione di classe, di mestiere o di ruolo, si imbarchino [...]

Luogo iperbolico – Le tre Porte ed il Vascello di Polifilo

Luogo iperbolico – Le tre Porte ed il Vascello di Polifilo

Di fronte al Ninfeo, si collocano tre archi che mimano le tre porte a cui Polifilo si trova davanti come racconta il libro Hypnerotomachia Poliphili, esse simboleggiano: la Gloria Dei, la prima che conduce alla chiesa e al convento, quindi al divino; la Mater Amoris, la seconda conduce al vascello di Polifilo; la Gloria Mundi, la terza che non porta a nulla, gira su se stessa, a dimostrazione della vanità delle cose terrene. Inevitabile che la visita si sviluppi [...]

Fondation LV, un vascello per l'arte

Fondation LV, un vascello per l'arte

(ANSA) - PARIGI, 2 OTT - Sembra un vascello in mezzo a un fiume la sede della Fondation Louis Vuitton, progettata da Frank Gehry nel Bois de Boulogne. Aprirà al pubblico il 27/10, dopo aver accolto la sfilata del marchio LV. La grande struttura, uno spazio espositivo di 11.700 mq suddivisi in 11 gallerie, è collocata nel Jardin d'Acclimatation. Accoglierà le collezioni permanenti di arte moderna, già in possesso del gruppo Vuitton o proprietà personale di [...]

Gozo, arcipelago maltese: trovato un vascello antichissimo

Gozo, arcipelago maltese: trovato un vascello antichissimo

E' stata appena fatta una scoperta di grande importanza nel Mediterraneo, a Gozo, isola dell'arcipelago di Malta. Sono stati trovati i resti di un vascello fenicio, una delle imbarcazioni commerciali con le quali i Fenici navigavano. Si tratta di una cinquantina di anfore, di almeno sette differenti tipologie, e una ventina di blocchi di pietra lavica, utilizzati presumibilmente come zavorra. Il ritrovamento è stato condotto da un'équipe di archeologi subacquei [...]

Trovato un vascello, il più antico del Mediterraneo a Gozo. Foto

Trovato un vascello, il più antico del Mediterraneo a Gozo. Foto

&id=HPN_Vascello_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Vascelli" alt="" style="display:none;"/> ?>