Ventimiglia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Ventimiglia

La scheda: Ventimiglia

Ventimiglia (Ventemiglia nel dialetto locale intemelio, Vintimiggia in genovese, Vintimille in francese, Ventemilha in occitano, Albintimilium in latino) è un comune italiano della provincia di Imperia in Liguria, di 24 120 abitanti che diventano oltre 55 000 abitanti nella sua conurbazione che include i comuni confinanti e contigui di Camporosso, Vallecrosia e Bordighera, ed il primo entroterra che senza soluzione di continuità costituiscono un'unica città di rilevanti dimensioni.
Comune più occidentale della regione, terzo della provincia e ottavo della regione per numero di abitanti, similmente ad altre località della Liguria, durante il periodo estivo la popolazione della città aumenta considerevolmente, a causa del massiccio flusso turistico proveniente, per lo più, dal Piemonte e dalla Lombardia. Il turismo e il commercio rendono Ventimiglia la città più movimentata della provincia dal punto di vista degli afflussi ferroviari, stradali e autostradali.
La città di Ventimiglia, alla quale spesso ci si appella come "la Porta Occidentale d'Italia", "la Città di confine" o "la Porta Fiorita d'Italia", così come tutta la conurbazione Ventimigliese, intrattiene forti rapporti economico-sociali con la vicina Costa Azzurra, come testimoniato dai dati relativi al pendolarismo, tanto da esserne di fatto parte dal punto di vista prettamente geografico.
Ventimiglia è divisa in due parti dal fiume Roia, che qui sfocia nel mar Ligure: una medievale, che sorge su un colle alla sua destra (Ventimiglia Alta) ed è il secondo centro storico della Liguria per estensione dopo quello di Genova, ed una moderna, edificata sulla riva sinistra del fiume a partire dall'Ottocento.
Rinomata per il suo clima, le sue spiagge ora ciottolose e sabbiose, ora rocciose e frastagliate, per i suoi siti storici e naturalistici, ospita importanti eventi di richiamo internazionale, quali la Battaglia di Fiori, l'Agosto Medioevale, il Desbaratu e il mercato settimanale del venerdì.



Ventimiglia comune:
La città vecchia di Ventimiglia
Localizzazione:
Stato:  Italia
Regione: Liguria
Provincia: Imperia
Amministrazione:
Sindaco: Enrico Ioculano (PD) dal 9-6-2014
Data di istituzione: 1861
Territorio:
Coordinate: 43°47′25″N 7°36′30″E / 43.790278°N 7.608333°E43.790278, 7.608333 (Ventimiglia)Coordinate: 43°47′25″N 7°36′30″E / 43.790278°N 7.608333°E43.790278, 7.608333 (Ventimiglia)
Altitudine: 9 m s.l.m.
Superficie: 53,73 km²
Abitanti: 24 120[1] (28-2-2017)
Densità: 448,91 ab./km²
Frazioni: Vedi elenco
Comuni confinanti: Airole, Camporosso, Castellar (FR-06), Dolceacqua, Mentone (FR-06), Olivetta San Michele
Altre informazioni:
Cod. postale: 18039
Prefisso: 0184
Fuso orario: UTC+1
Codice ISTAT: 008065
Cod. catastale: L741
Targa: IM
Cl. sismica: zona 3s (sismicità bassa)
Cl. climatica: zona C, 1 119 GG[2]
Nome abitanti: ventimigliesi/intemelii
Patrono: san Secondo
Giorno festivo: 26 agosto
Cartografia:
Ventimiglia
Posizione del comune di Ventimiglia nella provincia di Imperia
Modifica dati su Wikidata · Manuale
Ventimiglia seguì successivamente le sorti di Genova, patendo anch'essa la dominazione austriaca del 1747 e l'invasione francese di Napoleone Bonaparte nel 1797. Fu proprio durante la nuova dominazione d'oltralpe che la comunità di Ventimiglia si costituì in municipalità della neo costituita Repubblica Ligure, nel Dipartimento delle Palme con capoluogo Sanremo.
Amministrativamente fece quindi parte del IX cantone di Ventimiglia nella Giurisdizione delle Palme e dal 1803 centro principale del X cantone delle Palme nella Giurisdizione degli Ulivi. Annesso al Primo Impero francese, dal 13 giugno 1805 al 1814 venne inserito nel Dipartimento delle Alpi Marittime. Nel 1815 il territorio fu inglobato nel Regno di Sardegna, così come stabilì il Congresso di Vienna del 1814 dopo la caduta di Napoleone, sottoposta al Contado di Nizza, mentre al 12 agosto 1820 risale la ratificazione dei nuovi confini comunali tra i due municipi di Airole e Ventimiglia. Dal 1861 fu annesso al Regno d'Italia. Dal 1859 al 1926 il territorio fu compreso nel VIII mandamento di Ventimiglia del circondario di Sanremo facente parte della provincia di Nizza (poi provincia di Porto Maurizio e, dal 1923, di Imperia).
Nel 1945, sul finire della seconda guerra mondiale, fu occupata dalla Francia, poi passò nuovamente sotto controllo dell'Italia.
Dal 1973 al 31 dicembre 2008 ha fatto parte della Comunità montana Intemelia.

Ventimiglia (IM), zona Nervia: uno scorcio della collina di Collasgarba

Ventimiglia (IM), zona Nervia: uno scorcio della collina di Collasgarba

Latte, Frazione di Ventimiglia (IM): un tratto di spiaggia

Latte, Frazione di Ventimiglia (IM): un tratto di spiaggia

Ventimiglia (IM): Oratorio dei Neri o di San Secondo

Ventimiglia (IM): Oratorio dei Neri o di San Secondo

Ventimiglia (IM): Loggia dell'antico Magazzino dell'Abbondanza

Ventimiglia (IM): Loggia dell'antico Magazzino dell'Abbondanza

Ventimiglia (IM): Vico Colletta

Ventimiglia (IM): Vico Colletta

Ventimiglia (IM): Via Giudici

Ventimiglia (IM): Via Giudici

Quella volta di Radio Squadra a Ventimiglia (IM)

Quella volta di Radio Squadra a Ventimiglia (IM)

Fonte: Piera Lenzi Quando, sei anni or sono, incontrata casualmente e riconosciuto da lei, per via della mia attiva presenza nella blogosfera, ho potuto finalmente discorrere un po’ con S., già mia compagna di classe per quasi tutte le scuole elementari, nella concitazione del momento mi dimenticai di parlarle di Radio Squadra. Eppure non era passato molto tempo da che in famiglia avevamo [...]

Bevera, Frazione di Ventimiglia (IM)

Bevera, Frazione di Ventimiglia (IM)

Quella palestra a Ventimiglia (IM)

Quella palestra a Ventimiglia (IM)

L'ex G.I.L. di Ventimiglia (IM), come viene ancora chiamata, oggi una palestra, se non sbaglio, in uso ad alcune società sportive. E lo spiazzo davanti un parcheggio a rotazione. Per circa due decenni é stato l'unico impianto a disposizione delle scuole medie inferiori del centro città e degli istituti superiori. Ci sono passato anch'io. Per otto anni. In attesa di una lezione pomeridiana (allora per le superiori usava così), una volta ho sentito, tutto [...]

Memorie di Ventimiglia Alta

Memorie di Ventimiglia Alta

Quando da bambino abitai per pochi anni - indimenticabili - nel centro storico di Ventimiglia (IM), comunemente chiamato Ventimiglia Alta, non essendo ancora epoca di motorizzazione di massa, dalla Città Bassa noi si rientrava più abitualmente per Salita Lago. Prima e dopo, altri carrugi dai nomi caratteristici. Via Giudici, dove si abitava, per l'appunto all'intersezione con la prosecuzione dell'erta già detta. Piazza delle Erbe. A sinistra, non del [...]

FOTO: Ventimiglia

Il Teatro romano di Ventimiglia

Il Teatro romano di Ventimiglia

I carrugi della città alta

I carrugi della città alta

Il cantone di Ventimiglia nel dipartimento delle Alpi Marittimi (1805).

Il cantone di Ventimiglia nel dipartimento delle Alpi Marittimi (1805).

La cattedrale dell'Assunta e il battistero nel centro storico di Ventimiglia Alta

La cattedrale dell'Assunta e il battistero nel centro storico di Ventimiglia Alta

La chiesa di San Michele a Ventimiglia Alta

La chiesa di San Michele a Ventimiglia Alta

L'oratorio dei Neri a Ventimiglia Alta

L'oratorio dei Neri a Ventimiglia Alta

L'oratorio di San Giovanni Battista a Ventimiglia Alta

L'oratorio di San Giovanni Battista a Ventimiglia Alta

Ventimiglia (IM): Via Appio

Ventimiglia (IM): Via Appio

Ventimiglia (IM): un palazzo antico in Via Giuseppe Garibaldi

Ventimiglia (IM): un palazzo antico in Via Giuseppe Garibaldi

Ventimiglia (IM), Località Ville: Calanchi di Castel d'Appio

Ventimiglia (IM), Località Ville: Calanchi di Castel d'Appio

Ventimiglia (IM): Oratorio dei Bianchi (Chiesa di San Giovanni Battista)

Ventimiglia (IM): Oratorio dei Bianchi (Chiesa di San Giovanni Battista)

Mortola Inferiore, Frazione di Ventimiglia (IM): un vicolo

Mortola Inferiore, Frazione di Ventimiglia (IM): un vicolo

Latte, Frazione di Ventimiglia (IM): Cappella di San Gaetano

Latte, Frazione di Ventimiglia (IM): Cappella di San Gaetano

Quel Bar Irene a Ventimiglia (IM)

Quel Bar Irene a Ventimiglia (IM)

Ogni tanto qualcuno mi parla del Bar Irene di Ventimiglia (IM), che era, prima di un trasferimento in sede più capiente più o meno proprio di fronte, ubicato dietro una delle vetrine di questa fotografia. Questo uno scatto di qualche anno fa. C'é stato, in effetti, nel frattempo qualche cambiamento ancora nella situazione negozi! Ne scrive talora su Facebook, delineando pregevoli note di [...]

Ventimiglia (IM): Battistero

Ventimiglia (IM): Battistero

Ventimiglia (IM): Via Giudici

Ventimiglia (IM): Via Giudici

Padre Angelico Aprosio, frate erudito di Ventimiglia (IM), e la Spagna

Padre Angelico Aprosio, frate erudito di Ventimiglia (IM), e la Spagna

di Mario Damonte in Cultura-Barocca

&id=HPN_Ventimiglia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Ventimiglia" alt="" style="display:none;"/> ?>