Vescovi e arcivescovi di Spoleto Norcia

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

Papa Pio IX

La scheda: Papa Pio IX

Romano Pontefice
Papa Pio IX (in latino: Pius PP. IX, nato Giovanni Maria Mastai Ferretti, Senigallia, 13 maggio 1792 – Roma, 7 febbraio 1878) è stato il 255º vescovo di Roma e papa della Chiesa cattolica e 163º ed ultimo sovrano dello Stato Pontificio (1846-1870). Il suo pontificato, di 31 anni, 7 mesi e 23 giorni, rimane il più lungo della storia della Chiesa cattolica dopo quello di san Pietro. Fu terziario francescano ed è stato proclamato beato nel 2000.



Papa Pio IX:
255º papa della Chiesa cattolica:
Elezione: 16 giugno 1846
Incoronazione: 21 giugno 1846
Fine pontificato: 7 febbraio 1878
Cardinali creati: vedi categoria
Predecessore: papa Gregorio XVI
Successore: papa Leone XIII
Nome: Giovanni Maria Mastai Ferretti
Nascita: Senigallia, 13 maggio 1792
Morte: Roma, 7 febbraio 1878
Sepoltura: Basilica di San Lorenzo fuori le mura
Firma:
Beato Pio IX:
Romano Pontefice
Nascita: Senigallia, 13 maggio 1792
Morte: Roma, 7 febbraio 1878
Venerato da: Chiesa cattolica
Beatificazione: 3 settembre 2000 da papa Giovanni Paolo II
Ricorrenza: 7 febbraio
Trattamenti di Papa Pio IX:
Sovrano dello Stato Pontificio Papa della Chiesa cattolica Vescovo di Roma
Trattamento di cortesia: Sua Santità
Trattamento colloquiale: Vostra Santità
Trattamento religioso: Santo Padre
Titolo postumo: Beato
I trattamenti d'onore:
Pio IX si trovò a gestire il momento storico della nascita anche in Italia di un moderno stato nazionale unitario. Entro i confini dello Stato della Chiesa le prime città a manifestare l'insofferenza al dominio papale furono in particolare quelle delle antiche Legazioni di Bologna, Ferrara, Forlì, Ravenna. In Romagna, Pio IX compì l'ultima visita di un Papa-Re nel 1857: in tale occasione, anzi, Pio IX donò alla Cattedrale di Forlì un nuovo altare, tuttora in uso.
Numerose negli anni furono le insurrezioni, sempre represse anche grazie agli austriaci, sino al 1859, anno dell'annessione della Romagna al Regno di Sardegna. Stimolata dall'esempio, insorse anche Perugia che il 14 giugno 1859 instaurò un governo provvisorio. Il legato pontificio se ne tornò a Roma e lo Stato della Chiesa reagì in maniera dura, ordinando la repressione dei moti ed inviando duemila mercenari svizzeri comandati dal colonnello Schmidt. Il segretario di stato di Pio IX, il cardinale Antonelli, autorizzò per mezzo del proministro alle Armi Luigi Mazio la repressione e il saccheggio della città da parte delle truppe svizzere inviate per riportare Perugia sotto il controllo della Chiesa: il 20 giugno 1859 questi entrarono in città e fecero strage dei rivoltosi, senza risparmiare donne o bambini. L'evento passò alla storia come le "stragi di Perugia". I viaggiatori stranieri presenti in città, rapinati, provvidero ad avvertire del grave accaduto la stampa internazionale, avvalorando ancor più agli occhi dei cittadini europei e statunitensi la causa dell'unità italiana. In seguito alla riconquista di Perugia, papa Pio IX, in considerazione del successo, promosse il colonnello Schmidt a generale di brigata.
Il 18 settembre 1860, in seguito alla battaglia di Castelfidardo, le truppe piemontesi sconfissero le truppe svizzere conquistando le Marche e l'Umbria, che poi sancirono la loro annessione al Regno di Sardegna tramite un plebiscito. Il territorio posseduto dalla Chiesa fu ridotto al solo Lazio. Vittorio Emanuele II si era impegnato con l'imperatore francese a non attaccare Roma, che non fu coinvolta nella campagna del 1860.

L'invito di Papa Francesco: "Ricostruire il patto educativo grlobale"

“Mai come ora, c’è bisogno di unire gli sforzi in un’ampia alleanza educativa per formare persone mature, capaci di superare frammentazioni e contrapposizioni e ricostruire il tessuto di relazioni per un’umanità più fraterna”. Con queste parole Papa Francesco  spiega nel suo messaggio la motivazione che ha spinto la Santa Sede a promuovere un evento mondiale che si svolgerà il 14 maggio 2020 nell’Aula Paolo VI in Vaticano sul tema “Ricostruire il [...]

Paolo Pelini Erbochimico Controllo Qualità Piante Medicinali

Paolo Pelini Erbochimico Controllo Qualità Piante Medicinali

Professionista esperto nel controllo qualità dei prodotti naturali a base di piante officinali ed medicinali, nel riconoscimento e valutazione farmacognostica e botanico farmaceutica riguardo le piante medicinali utilizzate in ambiti quali quello erboristico, farmaceutico, cosmetico, salutistico ed alimentare, attraverso controlli fitochimici quali- quantitativi. Interessi: Il mio interesse scientifico si rivolge prevalentemente verso i prodotti naturali, in [...]

Alessandro Meluzzi: "Dietro l'immigrazione c'è un piano pericoloso"

Alessandro Meluzzi: "Dietro l'immigrazione c'è un piano pericoloso"

Il filosofo Diego Fusaro e lo psichiatra Alessandro Meluzzi si sono esibiti in un duetto privato, soffermandosi su temi di grande attualità, come l’immigrazione, che Meluzzi ha definito una insidia che nel corso del tempo costringerà gli italiani a scendere in campo per difendere i propri diritti, la propria cultura, le proprie radici, la propria identità. Secondo Meluzzi, infatti, esiste un piano per fare del nostro Paese un uso improprio e per nulla [...]

Chicchi e Castelluccio

     Ricordo tutto. Li riconosco tutti questi luoghi come miei. Ci ho creduto fino in fondo e poi, li ho toccati: questo cielo, questi spazi, questa terra umbra. Un miracolo di stagioni a legarsi e d'estate per la troppa luce, costretta a socchiudere gli occhi per diventare tu stessa un filo d'erba, uno di quei colori ostinati, per essere un tutt'uno invisibile con la storia di questi colli e dove, non solo la ruggine, ha il buon senso delle cose. Ora, [...]

San Benedetto

San Benedetto

ORA ET LABORASan Benedetto padre monasticoprotettore dello studio e del lavoro,ha fatto della sua regolaun gran tesoro..ora et labora..Silenzio e concentrazioneun gran dono per tornar i noi stessie fare riflessioni...Poveri monaci, in senso lato,eran cosi' beati che per viverebastava poco o quasi nulla,un pezzo di pane duro...E che dire degli amanuensi.....A lume di candela trascrivevanoi codici miniati fino a tardasera....Grazie monaci per averci lasciato,una [...]

Jacopo !

Ti amo sono un musicista squattrinato sono pienamente consapevole che non gradisci le rose ma i fiori di campo appena sfiorati da una tiepida rugiada carezzevole Chi copia è plagio e ci sono diritti della sottoscritta ! luluocchiblu19610@ https://youtu.be/FSea1YPxK1c

IL LENTO INVERNO    Norcia chi resta e lotta

IL LENTO INVERNO Norcia chi resta e lotta

Nella lentezza del tempo il tempo di riflettere intimamente. Viene voglia di fuggire dai luoghi devastatati dal Terremoto  in cui la vita si è arrestata nel bozzolo dell'inverno e la primavera e la rinascita stentano ad arrivare. Un lungo tempo di letargo come un'apnea: Il tempo? Se fosse stato possibile Giacomo lo avrebbe fermato il 29 ottobre 2016. Un film documentario di Andrea Sbarretti girato a Norcia (l'intervista a Sbarretti) La forza centripeta della [...]

Jacopo !

Ti amo sono un musicista squattrinato sono pienamente consapevole che non gradisci le rose ma i fiori di campo appena sfiorati da una tiepida rugiada carezzevole Chi copia è plagio e ci sono diritti della sottoscritta ! luluocchiblu19610@ https://youtu.be/FSea1YPxK1c

Un'avventura di Ponticiano e tre suoi amici (Visita a Simpliciano) LE CONFESSIONI

Un'avventura di Ponticiano e tre suoi amici (Visita a Simpliciano) LE CONFESSIONI

Dimmi, di grazia, quale risultato ci ripromettiamo da tutti i sacrifici che stiamo compiendo? Cosa cerchiamo, a quale scopo prestiamo servizio? Potremo sperare di più, a palazzo, dal rango di amici dell'imperatore? E anche una simile condizione non è del tutto instabile e irta di pericoli? E quanti pericoli non bisogna attraversare per giungere a un pericolo maggiore? E quando avverrà che ci arriviamo? Invece amico di Dio, se voglio, ecco, lo divento [...]

deleted

deleted

FOTO: Papa Pio IX

Quadro di Mastai-Ferretti appena eletto al soglio di Pietro con il nome di Pio IX

Quadro di Mastai-Ferretti appena eletto al soglio di Pietro con il nome di Pio IX

Litografia inneggiante all'amnistia politica concessa il 16 luglio 1846

Litografia inneggiante all'amnistia politica concessa il 16 luglio 1846

Papa Pio IX in sedia gestatoria.

Papa Pio IX in sedia gestatoria.

Pio IX si rivolge ai sudditi da Gaeta. Documento autografo datato 27 novembre 1848.

Pio IX si rivolge ai sudditi da Gaeta. Documento autografo datato 27 novembre 1848.

Pio IX con il re delle Due Sicilie Francesco II (a sinistra con il frac scuro) in visita al Quirinale nel 1859.

Pio IX con il re delle Due Sicilie Francesco II (a sinistra con il frac scuro) in visita al Quirinale nel 1859.

Moneta da 20 baiocchi con effigie di papa Pio IX.

Moneta da 20 baiocchi con effigie di papa Pio IX.

Ritratto di Papa Pio IX.

Ritratto di Papa Pio IX.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

I Megaliti sono in grado di generare Campi di Energia e “Alterare” gli Stati di Coscienza

I Megaliti sono in grado di generare Campi di Energia e “Alterare” gli Stati di Coscienza

Alcuni studiiosi suggeriscono che i megaliti e le altre antiche strutture, come i cerchi di pietre e le piramidi, avrebbero la capacità di generare dei propri campi di energia, creando un ambiente in cui è possibile entrare e in uno stato alterato di coscienza. I campi di produzione di energia Nel 1983, Charles Brooker ha condotto una serie di studi attraverso i quali riusci’ a determinare la presenza di un certo livello di magnetismo all’interno di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

ritorno a Castelluccio

ritorno a Castelluccio

giugno 2016 L'ultima volta era stata all'inizio d'estate del 2016, un paio di mesi prima del primo terremoto poi non ci siamo tornati più perché la strada non c'era e di più perché ci mancava il coraggio. Oggi siamo tornati soprattutto spinti dal desiderio della figlia che abita a Milano e prima di ritornare lassù aveva voglia di riempirsi gli occhi degli spazi così immensi del Piano [...]

deleted

deleted

San Gennaro

San Gennaro

  San Gennaro autore Andrea Vaccaro anno 1635 titolo L’ascensione di San Gennaro Invia Nome: San Gennaro Titolo: Vescovo e martire Ricorrenza: 19 settembre Protettore di: donatori di sangue, orafi S. Gennaro nacque nella seconda metà del secolo III molto probabilmente a Benevento anche se alcune fonti dicono che sia venuto alla luce a Napoli. Di famiglia nobile e molto cristiano, predilesse fin dalla sua giovinezza la vita ecclesiastica. A [...]

deleted

deleted

&id=HPN_Vescovi+e+arcivescovi+di+Spoleto+Norcia_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Archbishops{{}}of{{}}Spoleto" alt="" style="display:none;"/> ?>