Vicino Oriente

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda: Vicino Oriente

Vicino Oriente è un'espressione che propriamente andrebbe usata per indicare la regione geografica oggi per lo più arabofona che si estende dalla sponda orientale del Mar Mediterraneo all'Iraq e alla Penisola Arabica.
Corrispondentemente, il termine Medio Oriente spetterebbe propriamente ai paesi dell'area ancora più a est: Iran, Afghanistan, Pakistan (è ad essa che tuttora fa spesso riferimento l'espressione francese Moyen Orient e quella inglese Middle East).

Turchia: bloccato corteo per Ocalan

Turchia: bloccato corteo per Ocalan

(ANSA) – ISTANBUL, 15 FEB – La polizia turca ha bloccato oggi una manifestazione del partito filo-curdo Hdp a Diyarbakir, ‘capitale’ curda nel sud-est del Paese, nel 20/o anniversario dell’arresto del leader del Pkk Abdullah ‘Apo’ Ocalan. I dimostranti volevano tra l’altro marciare fino all’abitazione di Leyla Guven, deputata dell’Hdp giunta al 100/o giorno di sciopero della fame per protestare contro l’isolamento di Ocalan e altri detenuti, [...]

Mogherini-Pompeo evitano nodi Iran e Mo

Mogherini-Pompeo evitano nodi Iran e Mo

(ANSA) – BRUXELLES, 15 FEB – Un “buon” incontro, un’atmosfera di “cooperazione”: così fonti europee descrivono l’incontro di poco più di un’ora, avvenuto stamani, tra l’Alto rappresentante dell’Ue Federica Mogherini ed il segretario di Stato Usa Mike Pompeo. Durante la discussione i due hanno evitato di entrare nel merito del dossier Iran, o del processo di pace in Medio Oriente – temi su cui le posizioni di Ue e Usa divergono – ma [...]

Iraq: bomba in strada,uccisi 9 miliziani

Iraq: bomba in strada,uccisi 9 miliziani

(ANSA) – BAGHDAD, 14 FEB – Nove membri della milizia Saraya al-Salam (Brigate della Pace) sono state uccisi da una bomba piazzata lungo una strada a 100 chilometri a nord di Baghdad. Tra le vittime, il colonnello Ghalib Dawri, capo delle operazioni anti-esplosivo nella provincia di Salahuddin e Hussein Attiyeh, il comandante di una milizia guidata dal leader populista Muqtada Sadr. L’attacco non è stato rivendicato. La milizia si occupa della sicurezza [...]

Iran, almeno 277 esecuzioni nel 2018

Iran, almeno 277 esecuzioni nel 2018

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – Sono state almeno 277 le esecuzioni capitali in Iran nel 2018, di cui 89 riportate da fonti ufficiali iraniane e 188 segnalate da fonti non ufficiali. Lo riferisce l’associazione ‘Nessuno tocchi Caino’ in un rapporto in occasione del quarantesimo anniversario della rivoluzione, sottolineando che il numero effettivo potrebbe essere più alto. Dai dati emerge tuttavia un calo rispetto al 2017, quando le esecuzioni erano state almeno [...]

Siria: Mosca, per ora nessun ritiro Usa

Siria: Mosca, per ora nessun ritiro Usa

(ANSA) – MOSCA, 14 FEB – Finora la Russia non ha notato il ritiro delle truppe americane dalla Siria. Lo ha affermato il ministro della Difesa russo Sergei Shoigu aggiungendo che gli Stati Uniti “continuano a sostenere attivamente, sia attraverso armi che equipaggiamenti, le unità poste sulla sponda orientale dell’Eufrate, cioè le unità curde”, ha affermato Shoigu. Lo riporta la Tass.

Siria:fossa comune con oltre mille corpi

Siria:fossa comune con oltre mille corpi

(ANSAmed) – BEIRUT, 14 FEB – I resti di circa 150 corpi sono stati rinvenuti oggi a Raqqa, ex capitale dell’Isis in Siria, secondo quanto riferiscono fonti dal terreno che parlano del ritrovamento di una fossa comune con più di mille corpi ancora da riesumare. I medici legali che operano nel quadro della regione semi-autonoma curdo-siriana, affermano che la fossa comune è divisa in due parti e che si trova sulla sponda sud dell’Eufrate.

Cari salviniani e leghisti.ENTRO L’ESTATE LA LEGA NON SARÀ PIÙ AL GOVERNO. E SALVINI SA BENE IL PERCHÉ

Cari salviniani e leghisti.ENTRO L’ESTATE LA LEGA NON SARÀ PIÙ AL GOVERNO. E SALVINI SA BENE IL PERCHÉ

Cari salviniani e leghisti,una cosa vi dev’essere chiara: entro la fine dell’estate (se non addirittura della primavera) Salvini non sarà più al governo. Non sappiamo chi ci sarà, ma di certo non lui. A settembre il governo dovrà trovare 5,6 miliardi per rifinanziare Quota100, altri 8 miliardi per rifinanziare il Reddito di Cittadinanza, 30-40 miliardi per finanziare la Flat Tax (che non può più rinviare), 23 miliardi per evitare l’aumento dell’IVA [...]

Iran: attentato contro Pasdaran,20 morti

Iran: attentato contro Pasdaran,20 morti

(ANSA) – ISTANBUL, 13 FEB – Un attacco suicida è stato compiuto contro un gruppo di Pasdaran, nel sud-est dell’Iran, provocando almeno 20 morti e 20 feriti. Lo riporta l’agenzia statale Irna.

Iraq: premier, no a basi Usa nel Paese

Iraq: premier, no a basi Usa nel Paese

(ANSA) – BEIRUT, 13 FEB – Il presidente iracheno Adel Abdel Mahdi ha annunciato che l’Iraq non intende ospitare basi militari americane. Lo si apprende oggi dai media iracheni, che citano un comunicato della presidenza del consiglio di Baghdad, al termine dell’incontro avvenuto nelle ultime ore nella capitale irachena tra il premier e il segretario alla difesa americano pro tempore Patrick Shanahan. L’alto emissario di Washington si era recato in Iraq per [...]

Siria, Israele conferma attacco Quenitra

Siria, Israele conferma attacco Quenitra

(ANSAmed) – TEL AVIV, 13 FEB – Il premier Benyamin Netanyahu ha confermato che Israele ha attaccato in Siria lo scorso lunedì. “Operiamo ogni giorno, anche ieri contro l’Iran e i suoi tentativi di stabilire la sua presenza nell’area”, ha detto la notte scorsa prima di partire per la Conferenza di Varsavia sul Medio Oriente. Finora Israele non aveva confermato l’attacco di cui aveva parlato invece l’agenzia ufficiale siriana Sana. Secondo questa [...]

Siria: autobomba a confine Turchia,morti

Siria: autobomba a confine Turchia,morti

(ANSA) – ISTANBUL, 12 FEB – Un’autobomba è esplosa nei pressi del valico di frontiera tra Turchia e Siria a Cobanbey, nella provincia di Kilis, sul lato siriano del confine. L’ordigno avrebbe provocato morti e feriti, secondo quanto riferiscono i media turchi. La zona dell’esplosione è sotto influenza turca. Sul posto sono stati inviati diversi mezzi di soccorso.

Iran presenta natante lanciamissili

Iran presenta natante lanciamissili

(ANSA) – TEHERAN – 12 FEB – Le forze navali delle Guardie della rivoluzione iraniane hanno presentato oggi un nuovo natante ad alta velocità affermando che è in grado di lanciare missili da crociera. Lo riferisce l’agenzia iraniana Fars. Secondo le Guardie della rivoluzione, l’imbarcazione, lunga 16 metri e a due scafi, può viaggiare ad una velocità di 80 chilometri orari ed è in grado di lanciare missili anti-nave come quelli Zafar e Nasr di [...]

Turchia: cade elicottero, 4 feriti

Turchia: cade elicottero, 4 feriti

(ANSA) – ISTANBUL, 11 FEB – Un elicottero militare è precipitato questo pomeriggio nella periferia asiatica di Istanbul, nel quartiere di Cekmekoy. Nell’incidente almeno 4 soldati sono rimasti feriti e sono stati trasportati in ospedale. Il velivolo è caduto in un giardino, tra alcuni edifici, mentre tentava un atterraggio d’emergenza per ragioni ancora da accertare. Sul posto sono stati inviati diversi mezzi di soccorso. Lo ha reso noto il prefetto [...]

Paul François, l’agricoltore francese che - da solo - ha sfidato Bayer-Monsanto

Paul François, l’agricoltore francese che - da solo - ha sfidato Bayer-Monsanto

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Paul François, l’agricoltore francese che - da solo - ha sfidato Bayer-Monsanto   Paul François, è un agricoltore della Charente, regione francese della Nuova Aquitania, 450 chilometri da Parigi. Ma proprio a Parigi suona più forte la sua battaglia – da buon Davide contro i Golia delle multinazionali dei pesticidi – ed è lì che sta diventando un simbolo. E una minaccia che potrebbe [...]

Iran: se aggrediti, missili come fulmini

Iran: se aggrediti, missili come fulmini

(ANSA) – ISTANBUL, 8 FEB – “Se ci sarà un’aggressione contro l’Iran, i suoi missili atterreranno sui nemici come fulmini”. A lanciare l’avvertimento è stato l’ayatollah Seyed Ahmad Khatami, nel suo sermone durante la preghiera islamica del venerdì a Teheran. Citato dall’agenzia non ufficiale Mehr, l’ayatollah ha fatto riferimento al nuovo missile balistico ‘Dezful’, con una gittata di mille chilometri, presentato ieri dai Guardiani [...]

Cogne: il vicino, a Franzoni affiderei i miei figli

Cogne: il vicino, a Franzoni affiderei i miei figli

'Ha fatto babysitter, brave persone ma non so se innocente'

Iran: Ue rispetti patto nucleare

Iran: Ue rispetti patto nucleare

(ANSA) – ISTANBUL, 8 FEB – “Nel caso in cui l’Europa ponga delle precondizioni per i suoi impegni nell’ambito del Jcpoa (l’accordo sul nucleare del 2015, ndr), anche la Repubblica islamica dell’Iran ha diverse opzioni”, compreso l’abbandono dell’accordo. Lo ha detto in tv il ministro degli Esteri iraniano Javad Zarif. Zarif invita l’Ue a mantenere pienamente gli impegni previsti dall’intesa, compreso l’acquisto del petrolio iraniano, che [...]

Mo:rilasciato italiano fermato ad Hebron

Mo:rilasciato italiano fermato ad Hebron

(ANSAmed) – TEL AVIV, 7 FEB – E’ stato rilasciato il cittadino italiano, attivista dell”International Solidarity Movement’ fermato oggi ad Hebron, in Cisgiordania, dalle forze di sicurezza israeliane. Lo ha riferito il Consolato italiano generale di Gerusalemme che ha seguito il caso. Il cittadino italiano era stato arrestato – secondo l’agenzia palestinese Wafa – insieme ad un altro attivista americano dello stessa organizzazione.

Attivista italiano arrestato a Hebron

Attivista italiano arrestato a Hebron

(ANSAmed) – TEL AVIV, 7 FEB – Due attivisti della ong International Solidarity Movement, di cui uno italiano, sono stati arrestati dalle forze israeliane mentre erano vicino alla scuola principale di Cordoba in Shuhada Street, nel centro di Hebron, in Cisgiordania. Il fermo è stato confermato dal Consolato italiano generale a Gerusalemme, che si sta interessando del caso. L’altro attivista fermato appartiene alla stessa organizzazione di cittadinanza Usa. [...]

Gli ebrei desideravano l’arrivo del Messia, ma perché Gli resistettero quando Egli giunse?

Gli ebrei desideravano l’arrivo del Messia, ma perché Gli resistettero quando Egli giunse?

Gli ebrei desideravano l’arrivo del Messia, ma perché Gli resistettero quando Egli giunse?   Tutti noi sappiamo che gli ebrei nell’epoca antica speravano nell’arrivo del Messia, ma quando Egli giunse veramente, non solo non Lo accettarono, ma anche Gli resistettero. Quale potrebbe essere la ragione ultima di questo comportamento? Possiamo analizzare e comprendere la questione sulla base dei seguenti aspetti.1. Gli ebrei definirono l’opera del [...]

&id=HPN_Vicino+Oriente_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Near{{}}East" alt="" style="display:none;"/> ?>