Victor Marie

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Katy Perry
In rilievo

Katy Perry

Victor Hugo

La scheda: Victor Hugo

Victor-Marie Hugo, più comunemente noto come Victor Hugo (pronuncia francese , Besançon, 26 febbraio 1802 – Parigi, 22 maggio 1885) è stato uno scrittore, poeta, drammaturgo e politico francese, considerato il padre del Romanticismo in Francia. Si cimentò in numerosi campi, divenendo noto anche come saggista, aforista, artista visivo, statista e attivista per i diritti umani.
Tra i principali teorici ed esponenti principali del movimento letterario romantico, seppe tenersi lontano dai modelli malinconici e solitari che caratterizzavano i poeti del tempo, riuscendo ad accettare le vicissitudini non sempre felici della sua vita (dei quattro figli che giunsero all'età adulta, tre moriranno prima di lui, mentre la figlia Adèle finirà ricoverata in manicomio) per farne esperienza esistenziale e cogliere i valori e le sfumature dell'animo umano.
I suoi scritti giunsero a ricoprire tutti i generi letterari, dalla poesia lirica al dramma, dalla satira politica al romanzo storico e sociale, suscitando consensi in tutta Europa.


Victor Hugo:
Victor Hugo nel 1875, fotografato da Walery
Membro della Camera dei Pari di Francia:
Durata mandato: 1845 – 1848
Capo di Stato: Luigi Filippo di Francia
Deputato dell'Assemblea Costituente della Seconda Repubblica francese:
Durata mandato: 4 giugno 1848 – 2 dicembre 1851
Capo di Stato: Luigi Napoleone Bonaparte
Deputato dell'Assemblea Nazionale della Terza Repubblica francese:
Durata mandato: 18 febbraio 1871 – 1º marzo 1871
Capo di Stato: Adolphe Thiers
Senatore di Francia:
Durata mandato: 30 gennaio 1876 – 22 maggio 1885
Capo di Stato: Patrice de Mac-Mahon Jules Grévy
Dati generali:
Partito politico: Destra liberale (1848-1851, 1871) Estrema Sinistra Repubblicana (1876-1885)
Tendenza politica: Prima del 1852 Liberalismo sociale Dopo il 1852 Repubblicanesimo Socialismo democratico
Università: Liceo Louis-le-Grand, Parigi
Professione: scrittore
Firma:

"Una grande fiamma tra i campanili"... "Il tempo è cieco e l'uomo è stolto" - Le "profezie" di Victor Hugo nel suo romanzo Notre Dame de Paris

"Una grande fiamma tra i campanili"... "Il tempo è cieco e l'uomo è stolto" - Le "profezie" di Victor Hugo nel suo romanzo Notre Dame de Paris

    .   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .   "Una grande fiamma tra i campanili"... "Il tempo è cieco e l'uomo è stolto" - Le "profezie" di Victor Hugo nel suo romanzo Notre Dame de Paris   L'incendio della cattedrale di Notre Dame non solo sta tenendo incollati tutti alla TV e ai social per avere notizie e aggiornamenti ma sta guidando anche le vendite di libri online. Nelle ultime ore su Amazon c'è stato un boom di richieste del romanzo [...]

La profezia di Victor Hugo su Notre Dame de Paris

La profezia di Victor Hugo su Notre Dame de Paris

Si può profetizzare, narrando? Victor Hugo l'ha fatto in un passaggio di Notre-Dame de Paris. Era il 1831. "Tutti gli occhi si erano alzati verso la cima della chiesa. Quel che vedevano era straordinario. In cima alla galleria più alta, sopra il rosone centrale, c’era un’enorme fiamma che montava tra le due torri con turbini di scintille, una grande fiamma disordinata e furiosa di cui il vento a tratti portava via un limbo nel fumo. Sotto quella fiamma, sotto [...]

EVENTI: Victor Hugo

Nel 1808 raggiunge il padre in Italia, ad Avellino, e ivi dimora per sette mesi in quello che ricorderà nei suoi scritti come il "palazzo di marmo".

Nel 1878 è colpito da congestione cerebrale, mentre i festeggiamenti per il suo ottantesimo compleanno — pubblicamente celebrati — vengono offuscati dalla morte di Juliette Drouet.

Il 12 ottobre 1822 sposa, nella chiesa di Saint-Sulpice di Parigi, Adèle Foucher, una sua amica d'infanzia, nasceranno cinque figli:.

Nel 1813 i suoi genitori si separano e la madre si stabilisce a Parigi insieme al generale Victor Fanneau de la Horie.

Nel 1848 entra a far parte come deputato dell'Assemblea Costituente, ma il colpo di Stato che nel 1851 porta al potere Napoleone III segna l'inizio del suo declino politico: dapprima Hugo appoggia l'elezione del giovane Luigi-Napoleone Bonaparte alle presidenziali, poi — quando il nuovo presidente, futuro imperatore, inizia a prendere provvedimenti anti-liberali quali l'abrogazione della legge elettorale del 1850, riducendo di un terzo gli aventi diritto al voto — ne prende le distanze, inutile sarà il tentativo del Comitato di resistenza repubblicana, di cui fa parte insieme a Schœlcher, di sollevare la popolazione parigina: a Hugo, strenuo difensore di un regime liberale, non resta che attaccarlo con scritti e discorsi contro la miseria e le repressioni, che diventavano nel frattempo sempre più intolleranti.

Nel 1828, l'autore riprende le fila della sua produzione raccogliendo in un unico volume tutti i suoi componimenti precedenti: le Odi e ballate (odi e ballate) sono ricche di affreschi storici, evocazione dell'infanzia, e inizia a profilarsi una religiosità più tollerante, un monarchismo più liberale, affiora soprattutto il mito di Napoleone.

Dal 2004 la compagnia fiorentina noi, gli artisti senza nome ha sceneggiato Amore, follia, morte a Notre Dame ispirandosi ai testi di Victor Hugo e alle musiche di Cocciante, con inserimenti di Vangelis, Pink Floyd e John Williams.

Nel 1843 muoiono tragicamente, annegati nel corso di una gita in nave, la figlia Léopoldine e il genero Charles Vacquerie, Hugo apprende la notizia al rientro da una vacanza, dal giornale Le Siècle.

Nel 1876 torna a far parte del Senato.

Incendio a Notre-Dame, la profezia di Victor Hugo: «Una grande fiamma tra i campanili»

Incendio a Notre-Dame, la profezia di Victor Hugo: «Una grande fiamma tra i campanili»

Incendio a Notre-Dame, la profezia di Victor Hugo: «Una grande fiamma tra i campanili» La cattedrale di Notre- Dame di Parigi è uno dei momenumenti più visitati al mondo e la notizia della sua distruzione a causa di un incendio scoppiato nel tardo pomeriggio, ha fatto rapidamente il giro del mondo. L'edificio storico è stato celebrato tra gli altri, da Victor Hugo nel suo "Notre-Dame de Paris". Rileggendo ora le pagine del romanzo pubblicato nel 1831, [...]

Incendio a Notre Dame, l'incredibile profezia di Victor Hugo: «Il tempo è cieco e l'uomo è stolto»

Incendio a Notre Dame, l'incredibile profezia di Victor Hugo: «Il tempo è cieco e l'uomo è stolto»

La cattedrale di Notre Dame di Parigi è uno dei momenumenti più visitati al mondo e la notizia della sua distruzione a causa di un incendio scoppiato nel tardo pomeriggio, ha fatto rapidamente il giro del mondo. L'edificio storico è stato celebrato tra gli altri, da Victor Hugo nel suo "Notre Dame de Paris". Il rogo si sarebbe sviluppato da un'impalcatura e rileggendo ora le pagine del romanzo pubblicato nel 1831, a proposito dell'incuria dell'uomo, si può [...]

Baudelaire e Jeanne

Baudelaire e Jeanne

All'età di 21 anni, con indosso un abito nero e un paio di guanti color fucsia, Baudelaire se ne andava in giro per Parigi, mandando a memoria strade e bordelli. Viveva di rendita. Quando conobbe Jeanne Duval, già amante dell'amico Nadar, se ne invaghì all'istante; per tutti Jeanne era la négresse, la negra, appellativo affibiatole con malcelato disprezzo dalla cerchia borghese, la stessa che Baudelaire rifuggiva; per lui invece il colore della pelle era solo [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Van Gogh e Delacroix...Due Pietà a confronto.

 Quando esegue questa tela (70x63cm), ora al Museo Van Gogh di Amsterdam, è appena entrato nella casa di cura per alienati di Saint Remy-en-Provence. Lui stesso ha scelto di esservi internato.  Dopo una serie di violente crisi culminate, ad Arles, qualche mese prima, nell' atto di autolesionismo, quando, dopo una furiosa lite con l'amico Gauguin, si è tagliato col rasoio il lobo dell'orecchio sinistro, Van Gogh è sprofondato nella solitudine e nella [...]

Giulio Verne .. Dj

Giulio Verne Stasera nel mondo deforme il buio  prende formaBombe nell’aria giungo al dunque qui  nulla tornaRisputo i mali i pregiudizi i limiti vago controcorrenteNel cuore oceani d’oro dove giungono ardite veleIl cielo d’Amiens era corrugato chiuso su se stessoFoglio bianco alle paure si risposi  con l’amplessoSu una zattera tra scogliere  di chi non sa osareSul campo in fiamme nel luccichio  ci vedevo il mareVolto ombroso in fuga a mani nude sulle [...]

FOTO: Victor Hugo

Victor Hugo da giovane

Victor Hugo da giovane

La battaglia di Hernani

La battaglia di Hernani

I rappresentanti rappresentati, caricatura di Hugo, opera di Honoré Daumier del 1849.

I rappresentanti rappresentati, caricatura di Hugo, opera di Honoré Daumier del 1849.

Hugo visto da Jean-Pierre Dantan.

Hugo visto da Jean-Pierre Dantan.

Hauteville House, casa di esilio di Hugo a Guernesey.

Hauteville House, casa di esilio di Hugo a Guernesey.

Il poeta in una celebre foto, durante l'esilio, sullo scoglio detto

Il poeta in una celebre foto, durante l'esilio, sullo scoglio detto "dei proscritti".

Hugo sul letto di morte, fotografato da Nadar (1820-1910)

Hugo sul letto di morte, fotografato da Nadar (1820-1910)

Facebook censura la Libertà di Delacroix e poi si scusa

Facebook censura la Libertà di Delacroix e poi si scusa

"Inappropriato": così Facebook ha bollato un annuncio teatrale. Ad essere sconveniente per il social network è il florido seno della Marianna protagonista dell'opera di Eugène Delacroix "La Libertà che guida il popolo", realizzata nel 1830 ed esposta al Louvre di Parigi. L'immagine simbolo della Repubblica francese non rientra, dunque, nei canoni dei censori di Zuckerberg, che, però, hanno dovuto fare marcia indietro, dopo la sollevazione degli [...]

Victor Hugo

La mente si arricchisce di quel che riceve, il cuore di quel che dà... 

Chopin - Notturno - Pollini

https://www.youtube.com/watch?v=6cxkLZoEFEk Maurizio Pollini esegue il Notturno di Fryderyk Chopin

Jules Verne

 Da un po' di tempo sto rileggendo i romanzi di Verne. Penserete che sono un po' rincitrullito, come quell'amico, che vedendomi una volta con uno di questi libri, comperato sulla bancarella nella bella edizione di Principato, mi ha detto:“ma sono libri da bambini!”.  Non sapeva, come forse non sapete voi, che Jules Verne è stato recentemente accolto nelle edizioni de La Pléiade, che è il Pantheon dei buoni scrittori francesi. Non leggevo questi libri da [...]

Due giorni a Parigi: da Notre Dame alla casa di Victor Hugo

Due giorni a Parigi: da Notre Dame alla casa di Victor Hugo

A forza di sentirmi dire "Hai un'amica che vive a Parigi e non vai a trovarla?", mi sono finalmente decisa a prendere un paio di giorni di ferie, prenotare il volo e accettare l'invito di Daniela, una cara amica che vive lì da qualche anno.   Questo breve diario comincia all'aeroporto di Milano Linate, qui ho iniziato il mio primo diario di viaggio in attesa di partire per la Cornovaglia. Le sensazioni sono le solite due: il desiderio di staccare dalla [...]

Chi è la vera Notre Dame De Paris di Victor Hugo?

Chi è la vera Notre Dame De Paris di Victor Hugo?

Notre Dame de Paris di Victor Hugo era nella mia lista classici-da-leggere con cui ogni tanto mi sento in debito. L'occasione di rispolverare lista e romanzo me l'ha data un breve viaggio a Parigi di circa dieci giorni fa.  Alla mia partenza ero già a buon punto della storia e dall'aereo di ritorno sono scesa tenendo stretto quel mattoncino di cinquecento pagine più della mia borsa.  Ero in quella fase in cui le pagine da leggere si lasciano centellinare [...]

GIULIO VERNE .. Dj

Giulio Verne ( poetry Slam)Stasera nel mondo deforme il buio prende formaBombe nell�aria giungo al dunque qui nulla tornaRisputo i mali i pregiudizi i limiti vago controcorrenteNel cuore oceani d�oro dove giungono ardite veleIl cielo d�Amiens era corrugato chiuso su se stessoFoglio bianco alle paure si risposi con l�amplessoSu una zattera tra scogliere di chi non sa osareSul campo in fiamme nel luccichio ci vedevo il mareVolto ombroso in fuga a mani nude [...]

GIULIO VERNE .. Dj

Giulio Verne ( poetry Slam)Stasera nel mondo deforme il buio prende formaBombe nell’aria giungo al dunque qui nulla tornaRisputo i mali i pregiudizi i limiti vago controcorrenteNel cuore oceani d’oro dove giungono ardite veleIl cielo d’Amiens era corrugato chiuso su se stessoFoglio bianco alle paure si risposi con l’amplessoSu una zattera tra scogliere di chi non sa osareSul campo in fiamme nel luccichio ci vedevo il mareVolto ombroso in fuga a mani nude sulle [...]

Chopin, Piazzolla, Morricone. Musica per film a Mola di Bari

Romantici Diversi. da Chopin a Piazzolla, da Morricone alla musica per film. Martedì 5 Settembre a Mola di Bari, Piero Rotolo al pianoforte e il Talos Quintet per Agìmus Festival.Questo concerto accosta la versione cameristica del Concerto n. 1 op. 11 per pianoforte e orchestra di Chopin alle Stagioni di Astor Piazzolla (nella riduzione per pianoforte e archi) e alle colonne sonore di John Williams (Schindler’s List), Ennio Morricone (Nella Foto: La Leggenda [...]

Alberto di Monaco: moglie e figli in hotel, il Palazzo è in ristrutturazione

Alberto di Monaco: moglie e figli in hotel, il Palazzo è in ristrutturazione

C'è chi sussurra che il matrimonio tra Alberto di Monaco e Charlène sia al capolinea che la Wittstock si sia trasferita in un albergo di lusso con i gemelli Jaques e Gabrielle. E poi ci sono le voci ufficiali che rassicurano il Principato: la famiglia si è momentaneamente spostata a causa dei lavori di ristrutturazione del Palazzo Reale. Non è passata inosservata l'assenza della coppia al Ballo della Rosa, uno degli eventi più importanti al Principato di [...]

&id=HPN_Victor+Marie_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Victor{{}}Hugo" alt="" style="display:none;"/> ?>