Viggiano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Theresa May
In rilievo

Theresa May

Viggiano

La scheda: Viggiano

Viggiano è un comune italiano di 3 379 abitanti posto lungo il crinale occidentale dell'alta Val d'Agri nella parte occidentale della provincia di Potenza in Basilicata ad una quota altimetrica di 975 m s.l.m.
È noto per la sua lunga tradizione legata alla musica popolare e, in particolare, alla costruzione di arpe. Viggiano fu nei secoli luogo di provenienza di molti suonatori itineranti che esportarono la propria musica e le proprie tradizioni in tutto il mondo, aiutando economicamente il proprio paese d'origine, e molti di loro ebbero l'opportunità di militare in orchestre sinfoniche di livello internazionale.
Come centro religioso ospita il santuario della Madonna Nera che costituisce uno dei centri di spiritualità e di fede mariana più importanti del Mezzogiorno. È altresì noto come luogo di estrazione di petrolio e per la presenza della più grande piattaforma petrolifera d'Europa, che ha contribuito in larga parte a rendere l'Italia il sesto produttore di petrolio a livello europeo, dopo Russia, Norvegia, Regno Unito, Romania e Danimarca.


Viggiano comune:
Localizzazione:
Stato: Italia
Regione: Basilicata
Provincia: Potenza
Amministrazione:
Sindaco: Amedeo Cicala (lista civica) dal 25-5-2014
Territorio:
Coordinate: 40°20′N 15°54′E / 40.333333°N 15.9°E40.333333, 15.9 (Viggiano)Coordinate: 40°20′N 15°54′E / 40.333333°N 15.9°E40.333333, 15.9 (Viggiano)
Altitudine: 1 027 m s.l.m.
Superficie: 89,7 km²
Abitanti: 3 379[1] (23-12-2016)
Densità: 37,67 ab./km²
Comuni confinanti: Calvello, Corleto Perticara, Grumento Nova, Laurenzana, Marsicovetere, Montemurro
Altre informazioni:
Cod. postale: 85059
Prefisso: 0975
Fuso orario: UTC+1
Codice ISTAT: 076098
Cod. catastale: L874
Targa: PZ
Cl. sismica: zona 1 (sismicità alta)
Nome abitanti: viggianesi
Patrono: Madonna Nera del Sacro Monte di Viggiano
Giorno festivo: Lunedì seguente alla prima domenica di settembre
Cartografia:
Viggiano
Posizione del comune di Viggiano all'interno della provincia di Potenza
Modifica dati su Wikidata · Manuale
Poco dopo l'unità d'Italia e con l'esplosione del brigantaggio postunitario, si distinse la banda del brigante viggianese Giuseppe Miglionico detto Scopettiello, che agì prevalentemente nella Val d'Agri. Miglionico fu ucciso il 28 dicembre 1868 da un suo manutengolo, Francesco Palumbo, che gli sparò alle spalle mentre il brigante era ospite nella sua abitazione e stava scrivendo una lettera al sindaco di Viggiano per ottenere un passaporto per l'estero.
A partire dagli ultimi anni dell'Ottocento, Viggiano è stato investito da un esteso movimento migratorio verso l'America, l'Australia ed il Sudafrica che nei quarant'anni compresi fra il 1881 ed il 1921 ne ha dimezzato la popolazione (dai 6188 abitanti del 1881 ai 3777 del 1921).
Il 19 maggio 1886 venne fondata a Viggiano la loggia Massonica " Mario Pagano " , unica loggia istituita della Valle dell'Agri, una delle poche presenti in paesi lucani interni e di montagna e, in termini assoluti, la più grande, per numero di affiliati, della Basilicata, persino maggiore rispetto a quella di Potenza.
Nel 1889 venne fondata una banca denominata "Banca Mutua Popolare di Viggiano". Secondo la statistica ufficiale disposta nel 1893 dal Ministero dell'Agricoltura, la suddetta Banca risultava una delle più importanti della Basilicata, collocandosi, su un totale di trentuno istituti presenti, al quinto posto per patrimonio sociale (113.700 lire) al settimo per numero di azioni (2.274), al diciottesimo per numero di soci (241). Il suo operato durò soltanto due decenni, a causa dell'alto numero di morosi che si erano resi irreperibili con l'emigrazione all'estero.
Nel primo decennio del Novecento, in contemporanea all'apertura della locale sezione socialista "Edmondo De Amicis" , a Viggiano iniziò la pubblicazione de "Il Ribelle" , periodico quindicinale socialista (tra i redattori compare anche Nicola Basile, scrittore e politico Viggianese) ..
È stato colpito dal terremoto del 1980 con danni gravi al centro storico.
Dal 1996 è iniziato lo sfruttamento petrolifero sul territorio comunale da parte dell'ENI, con la costruzione di 42 pozzi petroliferi e del "Centro Oli" dove avviene una prima fase di raffinazione petrolifera.

Perché Viggiano ha stregato Billie Joe Armstrong dei Green Day

Perché Viggiano ha stregato Billie Joe Armstrong dei Green Day

In Basilicata, nella provincia di Potenza, Viggiano è un comune di poco più di tremila abitanti sito lungo il crinale occidentale dell'Alta Val d'Agri. Un comune che, oggi, è diventato... internazionale! Billie Joe Armstrong, frontman dei Green Day, ha annunciato l'intenzione di festeggiare qui (forse) il 25esimo anniversario di Dookie, terzo album della rock band californiana e primo in collaborazione con Rob Cavallo, che ha portato il suo nome nell'olimpo [...]

Alla scoperta di Viggiano, tra piste da sci e pellegrinaggi religiosi

Alla scoperta di Viggiano, tra piste da sci e pellegrinaggi religiosi

Viggiano è un piccolo comune della Basilicata, poco più di 3.000 abitanti in provincia di Potenza. Sito in alta Val d'Agri, lungo il suo crinale occidentale, è una meta sciistica ma è anche sede di un importante santuario. Qui, a 975 metri sul livello del mare, sorge il Santuario della Madonna Nera, uno dei luoghi di fede più importanti di tutto il Sud Italia. Costruito nel XV secolo, secondo un'antica credenza sorge laddove - un tempo - fu rinvenuto il [...]

Eni Viggiano, allo studio un memoriale

Eni Viggiano, allo studio un memoriale

(ANSA) – POTENZA, 2 NOV – La Procura della Repubblica di Potenza sta valutando i contenuti di un “memoriale” scritto dall’ingegner Gianluca Griffa, di 38 anni – morto suicida nel 2013 in un bosco di Montà d’Alba (Cuneo) – che era stato responsabile del centro oli di Viggiano (Potenza) dell’Eni e che aveva descritto i problemi tecnici dell’impianto che sarebbero stati scoperti dai magistrati potentini alcuni anni dopo. L’Eni, interpellata [...]

Viggiano,due giovani arrestati per furto

Viggiano,due giovani arrestati per furto

(ANSA) - VIGGIANO (POTENZA), 9 NOV - Due giovani, entrambi poco più che maggiorenni, sono stati arrestati dai Carabinieri poco dopo aver rubato 30 euro dalla cassa di un bar, a Viggiano (Potenza). Il furto è avvenuto poco prima dell'alba: i due hanno preso i soldi dal registratore di cassa e volevano impossessarsi anche di altro ma sono stati messi in fuga dall'arrivo dei Carabinieri.

Eni: a Viggiano "nessun rischio"

Eni: a Viggiano "nessun rischio"

(ANSA) - POTENZA, 25 OTT - L'Eni, in una nota, ha reso noto che nel Centro Oli di Viggiano (Potenza), "alle ore 21 circa di ieri, si è verificato un arresto dell'unità di carico del termodistruttore del sistema di trattamento del gas, a seguito del quale il gas è stato convogliato in torcia". Nel comunicato la compagnia ha "confermato che non c'è stato alcun rischio né conseguenza per la salute e la sicurezza delle persone né per l'ambiente circostante. [...]

Al Cova di Viggiano 'fatti passi avanti'

Al Cova di Viggiano 'fatti passi avanti'

(ANSA) - POTENZA, 8 SET - La situazione del centro oli di Viggiano (POtenza) dell'Eni - capace di trattare circa 75 mila barili al giorno di petrolio - è oggi "più confortante" di quella che la Commissione parlamentare sul ciclo dei rifiuti e gli illeciti ambientali trovò tre mesi fa, quando l'impianto era bloccato per i sequestri decisi nell'ambito dell'inchiesta sul petrolio in Basilicata. Lo ha detto ai giornalisti il presidente della Commissione, Alessandro [...]

Enia riavvia il centro oli di Viggiano

Enia riavvia il centro oli di Viggiano

(ANSA) - ROMA, 12 AGO - Eni sta procedendo al riavvio delle attività del Centro Olio Val d'Agri (COVA) di Viggiano e alla successiva e progressiva riapertura dei pozzi di produzione ad esso collegati. Lo si legge in una nota del Cane a Sei Zampe. La ripresa della produzione nella concessione Val d'Agri - precisa la nota - fa seguito alla notifica di dissequestro definitivo del COVA da parte del Gip di Potenza e all'autorizzazione all'esercizio dell'impianto da [...]

ENI, gip Potenza dispone il dissequestro del centro Oli di Viggiano

ENI, gip Potenza dispone il dissequestro del centro Oli di Viggiano

(Teleborsa) - Su disposizione del gip di Potenza, Tiziana Petroceli, il centro Oli di Viggiano di ENI è stato dissequestrato, nell'ambito dell'inchiesta sul petrolio in Basilicata, che ha portato alle dimissioni del ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi. L'impianto era bloccato dal 31 marzo. Lo scorso maggio, l'ENI aveva presentato ricorso in Cassazione e un’istanza per il dissequestro dell’impianto. A giugno, il gip aveva disposto il parziale [...]

Dissequestrato centro dell'Eni Viggiano

Dissequestrato centro dell'Eni Viggiano

(ANSA) - POTENZA, 10 AGO - Il gip di Potenza, Tiziana Petrocelli, ha disposto il dissequestro del centro oli di Viggiano (Potenza) dell'Eni, bloccato dal 31 marzo scorso nell'ambito dell'inchiesta sul petrolio in Basilicata. Il gip aveva parzialmente dissequestrato il centro oli nel giugno scorso, per permettere all'Eni di eseguire lavori di adeguamento nella struttura. Nei giorni scorsi, i consulenti della Procura della Repubblica di Potenza hanno controllato i [...]

Periti di nuovo nel centro oli Viggiano

Periti di nuovo nel centro oli Viggiano

(ANSA) - POTENZA, 01 AGO - I consulenti della Procura di Potenza hanno effettuato stamani a Viggiano (Potenza) una nuova ispezione nel Centro oli dell'Eni per verificare l'andamento dei lavori nella struttura in relazione alle indicazioni dei magistrati che hanno coordinato l'inchiesta sulle estrazioni in Basilicata e che, il 31 marzo scorso, portarono al blocco dell'attività della struttura. I controlli, in corso dalle ore 10, seguono la prima ispezione che è [...]

FOTO: Viggiano

Il monte di Viggiano dal santuario Madonna del monte Saraceno

Il monte di Viggiano dal santuario Madonna del monte Saraceno

Ex voto di bersagliere ferito dal brigante

Ex voto di bersagliere ferito dal brigante "Scoppettiello” (Giuseppe Miglionico) di Viggiano, ma scampato alla morte, dedicato alla Madonna di Caravaggio

Facciata della chiesa madre di Viggiano, Basilica Pontificia dal 1956

Facciata della chiesa madre di Viggiano, Basilica Pontificia dal 1956

Festa della Madonna di Viggiano

Festa della Madonna di Viggiano

I viggianesi, illustrazione di Filippo Palizzi (1853)

I viggianesi, illustrazione di Filippo Palizzi (1853)

Il violinista Francesco Miglionico sulla copertina della rivista statunitense

Il violinista Francesco Miglionico sulla copertina della rivista statunitense "The Metronome" (1901)

Musicisti viggianesi a Chicago (1909)

Musicisti viggianesi a Chicago (1909)

Viggiano, 9-10 luglio assemblea No Triv

Viggiano, 9-10 luglio assemblea No Triv

(ANSA) - POTENZA, 6 LUG - Sono circa 200 le associazioni - provenienti da 12 regioni - che parteciperanno alla quarta assemblea nazionale del coordinamento "No Triv", in programma il 9 e il 10 luglio a Viggiano (Potenza), "scelto come luogo simbolico non solo per la presenza del Centro Olio dell'Eni e per l'inchiesta della Procura sulle estrazioni in Basilicata, ma anche come naturale prosecuzione del referendum dello scorso 17 aprile". E' quanto hanno spiegato gli [...]

Viggiano resta a Venezia

Viggiano resta a Venezia

L’Umana Reyer ha comunicati ufficialmente che Jeffrey Donald Viggiano farà parte del roster della prima squadra maschile per la terza stagione consecutiva. Nato ad Hartford (Connecticut, USA) il 24 luglio 1984 “Jeff” è in possesso anche del passaporto italiano, essendo i suoi bisnonni emigrati negli Stati Uniti da Craco, in provincia di Matera. Ala di 197 cm, è all’Umana Reyer dalla stagione 2014/15, dopo aver giocato nei Norkkoping Dolphins (Svezia), [...]

Dissequestrato Centro oli Eni a Viggiano

Dissequestrato Centro oli Eni a Viggiano

(ANSA) - POTENZA, 1 GIU - La Procura della Repubblica di Potenza ha disposto il "dissequestro temporaneo" del Centro oli di Viggiano (Potenza) dell'Eni dove, fino al 31 marzo scorso, venivano trattati circa 75 mila barili di petrolio al giorno, prima del sequestro di due vasche e di un pozzo di reiniezione nell'ambito dell'inchiesta sul petrolio in Basilicata. Lo ha reso noto l'Eni, che ha ricevuto oggi la notifica del dissequestro. Ieri i consulenti della Procura [...]

Centro oli Viggiano, ok periti ai lavori

Centro oli Viggiano, ok periti ai lavori

(ANSA) - POTENZA, 31 MAG - I consulenti della Procura di Potenza hanno valutato positivamente le proposte di adeguamento di alcune parti del Centro oli di Viggiano (Potenza) dell'Eni, dove la produzione - pari a circa 75 mila barili al giorno di petrolio - è ferma dallo scorso 31 marzo in seguito all'inchiesta sulle estrazioni petrolifere in Basilicata. La valutazione dei consulenti potrebbe portare in tempi brevi a un provvedimento della Procura per il [...]

Eni, ricorso in Cassazione e istanza dissequestro per il Centro Olio Viggiano

(Teleborsa) - Prosegue la vicenda Centro Olio di Viggiano, con la presentazione da parte di Eni del ricorso in Cassazione in relazione alla decisione del Tribunale di Riesame di Potenza sul sequestro dell’impianto. Come noto, in sede di sequestro era stato indicato come possibile l’uso dell’impianto a condizione che l’acqua estratta non fosse più reiniettata nel pozzo e fosse altresì modificata la qualifica CER del fluido risultante dal processo [...]

Centro oli Viggiano, intervenga Governo

Centro oli Viggiano, intervenga Governo

(ANSA) - POTENZA, 11 MAG - Cgil, Cisl e Uil di Basilicata - nel corso di un presidio che si è svolto oggi davanti a Centro oli di Viggiano (Potenza), dove la produzione è ferma dallo scorso 31 marzo - hanno chiesto di "portare la 'vertenza petrolio' al tavolo del governo", attraverso una convocazione del Ministero dello Sviluppo economico, poiché la vicenda delle estrazioni petrolifere in Basilicata "non può restare una questione locale". I segretari regionali [...]

Viggiano, 16 maggio presidio sindacati

Viggiano, 16 maggio presidio sindacati

(ANSA) - POTENZA, 14 MAG - Con l'auspicio che "si faccia rapidamente chiarezza affinché non vi siano ulteriori riverberi sulla già difficile situazione occupazionale", Cgil, Cisl e Uil di Basilicata hanno programmato per lunedì prossimo, 16 maggio, un presidio davanti al centro oli di Viggiano (Potenza) dell'Eni, dove l'attività è bloccata dal 31 marzo scorso per il sequestro di alcuni impianti decisi nell'ambito dell'inchiesta sul petrolio in Basilicata. I [...]

Centro Eni Viggiano, 'rallentata' la cig

Centro Eni Viggiano, 'rallentata' la cig

(ANSA) - POTENZA, 28 APR - L'avvio della cassa integrazione per circa 300 operai e tecnici dell'Eni in servizio nel centro oli di Viggiano (Potenza) - fermo dal 31 marzo scorso in seguito all'inchiesta sul petrolio in Basilicata - sarà "rallentato" per almeno un mese. La necessità di "congelare" le procedure è emersa oggi, a Potenza, in un incontro che rappresentanti della compagnia petrolifera hanno avuto con sindacalisti di Femca, Filctem e Uiltec, nella sede [...]

Eni mette in cassa integrazione i lavoratori del centro oli di Viggiano

(Teleborsa) - Eni reagisce con impeto alla conferma da parte del Tribunale di riesame di Potenza del sequestro di impianti funzionali all'operatività del Centro Olio Val d’Agri, disposto dalla Procura di Potenza. Ieri, infatti, il colosso energetico italiano ha informato le Organizzazioni Sindacali che avvierà nell'immediato un piano di riallocazione delle risorse nell'ambito delle proprie attività e, contestualmente, attiverà le procedure per la richiesta [...]

Eni: cig 430 addetti centro oli Viggiano

Eni: cig 430 addetti centro oli Viggiano

(ANSA) - POTENZA, 19 APR - L'Eni ha annunciato ai sindacati l'avvio delle procedure per collocare in cassa integrazione ordinaria i 430 addetti al centro oli che la compagnia ha a Viggiano (Potenza), bloccato dal 31 marzo scorso nell'ambito dell'inchiesta sul petrolio in Basilicata. La compagnia ha incontrato oggi Cgil, Cisl, Uil, Filtcem, Femca e Uiltec. Le organizzazioni lucane dei lavoratori parlano di "segnali negativi anche da alcune aziende dell'indotto", [...]

&id=HPN_Viggiano_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Viggiano" alt="" style="display:none;"/> ?>