Ville de Lyon

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Francia

La scheda: Francia

Coordinate: 47°N 2°E / 47°N 2°E47, 2
La Francia (/ˈfranʧa/, in francese: France, /fʁɑ̃s/), ufficialmente Repubblica francese (in francese: République française), è uno Stato transcontinentale principalmente situato nell'Europa occidentale, ma che possiede ugualmente territori disseminati su più oceani e altri continenti. La Francia è una repubblica costituzionale unitaria avendo un regime semipresidenziale. Parigi è la sua capitale, la lingua ufficiale il francese, le monete ufficiali sono l'euro e il franco Pacifico nei territori dell'oceano Pacifico. Il motto della Francia è «Liberté, Égalité, Fraternité», e la sua bandiera è costituita da tre bande verticali di uguali dimensioni di colore blu, bianco e rosso. L'inno nazionale è La Marseillaise.
La Francia è uno stato formatosi all'inizio dell'Alto Medioevo, che prende il suo nome dal popolo dei Franchi. Dall'inizio del XVII secolo alla prima metà del XX secolo, ha posseduto un vasto impero coloniale. Nella seconda metà del secolo è stata uno degli stati fondatori dell'Unione Europea. Inoltre è la terza potenza nucleare mondiale, uno dei cinque membri permanenti del Consiglio di sicurezza delle Nazioni unite e uno dei membri della NATO. Ugualmente è membro del G7, del G20, della zona euro, dello Spazio Schengen e ospita la sede del Consiglio d'Europa, del Parlamento europeo e dell'UNESCO. La Francia possiede un'influenza notevole in materia politica, economica, militare e culturale in Europa e nel resto del mondo.
La Francia esercita la sua sovranità su territori presenti su tre oceani e quattro continenti, la sua presenza geopolitica è importante a livello mondiale, perché possiede un gran numero di ambasciate e consolati, secondo solo agli Stati Uniti d'America, e dispone di basi militari su tutti i continenti. La Francia possiede la prima zona economica esclusiva (spazio marittimo) al mondo, al quale si aggiunge un'estensione piattaforma continentale di 579.000 km² nel 2015.
La Francia è, nel 2014, la terza potenza economica europea dopo la Germania e il Regno Unito, e la sesta potenza economica mondiale per prodotto interno lordo nominale (nona a parità di potere d'acquisto), e possiede un livello di vita molto elevato. Figura tra i leader mondiali nei settori dell'agroalimentazione, dell'aeronautica, dell'automobile, dei prodotti di lusso, turismo e del nucleare. Il 1 gennaio 2016 la popolazione totale della Francia è di circa 67,2 milioni d'abitanti, secondo le stime pubblicate dall'INSEE, di cui 64.513.000 nelle regioni metropolitane e 2.114.000 nelle regioni ultramarine, così come 604.400 nelle collettività d'oltre mare e in Nuova Caledonia.
La Francia è il secondo stato più popolato dell'Unione europea dopo la Germania. Inoltre è anche la più vasta dell'Unione europea e il terzo paese più vasto d'Europa. Antica potenza coloniale, la sua cultura e la sua civiltà sono diffuse dai paesi francofoni attraverso il mondo, uniti nell'Organizzazione internazionale della francofonia. Il francese è la seconda lingua madre più parlata al mondo ed è una delle lingue con la più larga diffusione, tradizionalmente utilizzata come lingua della diplomazia. Inoltre è una delle sei lingue ufficiali e una delle due lingue di lavoro con l'inglese dell'Organizzazione delle Nazioni unite, e la lingua ufficiale o del lavoro di molte organizzazioni internazionali o regionali.


Il Lille consolida il secondo posto, perde il Lione a Nizza; 24a di Ligue 1: risultati e classifica

Il Lille consolida il secondo posto, perde il Lione a Nizza; 24a di Ligue 1: risultati e classifica

La ventiquattresima giornata della Ligue 1, dopo le sfide dei giorni scorsi, ha visto oggi, domenica 10 febbraio, la propria conclusione con tutte gli altri sei incontri in programma. Apre la giornata alle ore 15:00 il pareggio 2 - 2 tra Montpellier e Monaco, punto importante per i monegaschi in chiave salvezza in quanto conquistato su un campo difficile. Tra le sfide delle ore 15:00 il Nimes vince 2 - 4 sul Nantes, mentre Tolosa e Reims pareggiano 1 - 1. Alle ore [...]

Incendio a Lione, morti donna e bambino

Incendio a Lione, morti donna e bambino

(ANSA) – ROMA, 10 FEB – Una donna e un bambino sono morti ieri sera in un incendio avvenuto a Lione dopo un’esplosione. Lo riferiscono i media locali, secondo i quali le cause non sono ancora state appurate. Altre quattro persone sono rimaste ferite. Secondo una prima ricostruzione, l’incidente sarebbe avvenuto in una panetteria al piano terra di un edificio.

EVENTI: Francia

Nel 2000, secondo INSEE, il valore di ciascuna produzione agricola è stato il seguente:.

Nel 2000 è stato segnato il record assoluto con 75,5 milioni di arrivi.

Nel 2000, secondo INSEE, il valore di ciascuna produzione agricola è stato il seguente:.

Nel 2000 è stato segnato il record assoluto con 75,5 milioni di arrivi.

Nel 2000, secondo INSEE, il valore di ciascuna produzione agricola è stato il seguente:.

Nel 2000 è stato segnato il record assoluto con 75,5 milioni di arrivi.

Nel 1870 dopo la sconfitta di Sedan, e la perdita di Alsazia e Lorena aumentarono il risentimento nazionale.

Nel 1870 dopo la sconfitta di Sedan, e la perdita di Alsazia e Lorena aumentarono il risentimento nazionale.

Nel 1870 dopo la sconfitta di Sedan, e la perdita di Alsazia e Lorena aumentarono il risentimento nazionale.

Nel 1871 si costituì la Comune di Parigi che portò alla nascita della Terza Repubblica francese.

Nel 1871 si costituì la Comune di Parigi che portò alla nascita della Terza Repubblica francese.

Nel 1871 si costituì la Comune di Parigi che portò alla nascita della Terza Repubblica francese.

Nel 2003, il Ministero dell'Interno francese ha stimato il numero totale di persone di origine musulmana tra i 5 e i 6 milioni (8-10%).

Nel 2003, il Ministero dell'Interno francese ha stimato il numero totale di persone di origine musulmana tra i 5 e i 6 milioni (8-10%).

Nel 2003, il Ministero dell'Interno francese ha stimato il numero totale di persone di origine musulmana tra i 5 e i 6 milioni (8-10%).

Nel 1830 e 1848 vi furono in Francia delle rivolte (moti) popolari.

Nel 1830 e 1848 vi furono in Francia delle rivolte (moti) popolari.

Nel 1830 e 1848 vi furono in Francia delle rivolte (moti) popolari.

Il 4 gennaio 1852 venne proclamato imperatore con il nome di Napoleone III.

Il 4 gennaio 1852 venne proclamato imperatore con il nome di Napoleone III.

Il 4 gennaio 1852 venne proclamato imperatore con il nome di Napoleone III.

Nel 2006, 2 573 comunità (comunità di comuni, le comunità di agglomerazioni e comunità urbane) hanno ricomposto il territorio nazionale, rappresentano il 90% di comuni e l'85% della popolazione francese.

Nel 2006, 2 573 comunità (comunità di comuni, le comunità di agglomerazioni e comunità urbane) hanno ricomposto il territorio nazionale, rappresentano il 90% di comuni e l'85% della popolazione francese.

Nel 2006, 2 573 comunità (comunità di comuni, le comunità di agglomerazioni e comunità urbane) hanno ricomposto il territorio nazionale, rappresentano il 90% di comuni e l'85% della popolazione francese.

Il 2 dicembre 1851 il Presidente della Repubblica, Luigi Napoleone Bonaparte, nipote di Napoleone, organizzò un colpo di stato.

Il 2 dicembre 1851 il Presidente della Repubblica, Luigi Napoleone Bonaparte, nipote di Napoleone, organizzò un colpo di stato.

Il 2 dicembre 1851 il Presidente della Repubblica, Luigi Napoleone Bonaparte, nipote di Napoleone, organizzò un colpo di stato.

Dal 1950 fino al 1973 l'economia francese ha conosciuto uno sviluppo fenomenale, poi un susseguirsi di crisi economiche e dei periodi di crescita lenta, con frequente alternanza al potere.

Dal 1950 fino al 1973 l'economia francese ha conosciuto uno sviluppo fenomenale, poi un susseguirsi di crisi economiche e dei periodi di crescita lenta, con frequente alternanza al potere.

Dal 1950 fino al 1973 l'economia francese ha conosciuto uno sviluppo fenomenale, poi un susseguirsi di crisi economiche e dei periodi di crescita lenta, con frequente alternanza al potere.

Dal 1997 non vi è alcuna coscrizione.

Dal 1997 non vi è alcuna coscrizione.

Dal 1997 non vi è alcuna coscrizione.

Nel 2008 3,68 milioni di persone (6,4% della popolazione) vivevano al di sotto della soglia di povertà del 50%, e 7,13 milioni di persone (12,1% della popolazione) vivono al di sotto della soglia di povertà del 60%.

Nel 2008 3,68 milioni di persone (6,4% della popolazione) vivevano al di sotto della soglia di povertà del 50%, e 7,13 milioni di persone (12,1% della popolazione) vivono al di sotto della soglia di povertà del 60%.

Nel 2008 3,68 milioni di persone (6,4% della popolazione) vivevano al di sotto della soglia di povertà del 50%, e 7,13 milioni di persone (12,1% della popolazione) vivono al di sotto della soglia di povertà del 60%.

Nel 1080, i lavori di costruzione di un ponte sulla Saona segnano l'inizio dell'uso del sito antico come cava per rifornirsi in materiale da costruzione, questo sfruttamento prosegue nel XII secolo, per l'edificazione dei grandi monumenti della Lione medievale.

Nel 2011, le spese militari della Francia sono state di 62,5 miliardi di dollari statunitensi, pari al 2,3%, del PIL rendendola la quinta nazione per budget militare al mondo dopo gli Stati Uniti d'America, la Cina, la Russia e il Regno Unito.

Nel 2011, le spese militari della Francia sono state di 62,5 miliardi di dollari statunitensi, pari al 2,3%, del PIL rendendola la quinta nazione per budget militare al mondo dopo gli Stati Uniti d'America, la Cina, la Russia e il Regno Unito.

Nel 2011, le spese militari della Francia sono state di 62,5 miliardi di dollari statunitensi, pari al 2,3%, del PIL rendendola la quinta nazione per budget militare al mondo dopo gli Stati Uniti d'America, la Cina, la Russia e il Regno Unito.

Nel 2010 l'Istituto nazionale di statistica e degli studi economici (INSEE) stima che ci siano 6,7 milioni di immigrati (stranieri nati al di fuori del territorio), che rappresentano l'11% della popolazione.

Nel 2010 l'Istituto nazionale di statistica e degli studi economici (INSEE) stima che ci siano 6,7 milioni di immigrati (stranieri nati al di fuori del territorio), che rappresentano l'11% della popolazione.

Nel 2010 l'Istituto nazionale di statistica e degli studi economici (INSEE) stima che ci siano 6,7 milioni di immigrati (stranieri nati al di fuori del territorio), che rappresentano l'11% della popolazione.

Nel 177 Potino muore durante la persecuzione contro i cristiani, di cui rimane una descrizione fornita da Eusebio di Cesarea: con lui sono uccisi altri 47 cristiani, tra cui persone in vista come Vettio Epagato, ma anche schiavi come Blandina, genericamente ricordati come i martiri di Lione.

Nel 254, l'episcopato in Gallia è diviso fra Lugdunum ed Arles.

Il 4 settembre 476 segna la fine dell'Impero romano d'Occidente.

Nel 235, l'ultimo degli imperatori dei Severi, Alessandro Severo, viene assassinato dopo aver attraversato Lugdunum per raggiungere le legioni sul Reno.

Nel giugno del 356 la città viene assalita dai Leti, riuscendo a respingerli poco prima che Flavio Claudio Giuliano vinca una vittoria decisiva a Argentoratae contro gli Alamanni.

Nel 532, i figli di Clodoveo I, instigati dalla madre e principessa burgunda Clotilde, fanno passare il regno sotto la dominazione dei Franchi.

Nel 259, gli Alemanni vandalizzano la valle del Rodano e bande scendono fino ad Arles, avrebbero evitato di investire città potenti come Lugdunum e Autun.

Nel 437, i Burgundi vengono insediati in qualità di Foederati nei territori della Sapaudia e della Romandia, dopo la distruzione del loro regno di Worms da parte degli Unni.

Nel 1789 vi fu la Rivoluzione francese, che finì con la presa del potere da parte di Napoleone Bonaparte.

Nel 1789 vi fu la Rivoluzione francese, che finì con la presa del potere da parte di Napoleone Bonaparte.

Nel 1789 vi fu la Rivoluzione francese, che finì con la presa del potere da parte di Napoleone Bonaparte.

Nel 1822 vennero decifrati i geroglifici egizi dal francese Jean-François Champollion.

Nel 1822 vennero decifrati i geroglifici egizi dal francese Jean-François Champollion.

Nel 1822 vennero decifrati i geroglifici egizi dal francese Jean-François Champollion.

Nel 580 un'alluvione provoca l'esondazione del Rodano, che danneggia gravemente gli edifici sulla sponda destra del fiume.

Dal 1905 il governo francese ha seguito il principio di laicità, in cui è vietato riconoscere alcun diritto specifico ad una comunità religiosa (ad eccezione di statuti precedenti come quello dei cappellani militari e della legge locale in Alsazia-Mosella).

Dal 1905 il governo francese ha seguito il principio di laicità, in cui è vietato riconoscere alcun diritto specifico ad una comunità religiosa (ad eccezione di statuti precedenti come quello dei cappellani militari e della legge locale in Alsazia-Mosella).

Dal 1905 il governo francese ha seguito il principio di laicità, in cui è vietato riconoscere alcun diritto specifico ad una comunità religiosa (ad eccezione di statuti precedenti come quello dei cappellani militari e della legge locale in Alsazia-Mosella).

Nel 2014 è stato identificato un tratto di muro di difesa gallico lungo più di trenta metri, probabilmente edificato dai Segusiavi e che rimette in questione l'attribuzione romana della fondazione della città.

Il 1 gennaio 2016 la popolazione totale della Francia è di circa 67,2 milioni d'abitanti, secondo le stime pubblicate dall'INSEE, di cui 64.

Il 1 gennaio 2016 la popolazione totale della Francia è di circa 67,2 milioni d'abitanti, secondo le stime pubblicate dall'INSEE, di cui 64.

Il 1 gennaio 2016 la popolazione totale della Francia è di circa 67,2 milioni d'abitanti, secondo le stime pubblicate dall'INSEE, di cui 64.

Il PSG perde a Lione; 23a giornata di Ligue 1: primi risultati e classifica

Il PSG perde a Lione; 23a giornata di Ligue 1: primi risultati e classifica

La ventitreesima giornata della Ligue 1 francese, dopo le sfide dei giorni scorsi, ha visto oggi, domenica 3 febbraio, altri due incontri in programma. La giornata domenicale si apre con il pareggio 1 - 1 tra Nimes e Montpellier, mentre l'altra sfida tra Saint-Etienne e Strasburgo viene rimandata. In serata interessante la partita tra l'Olympique Lione ed il Paris Saint Germain: il PSG passa in vantaggio con Di Maria, ma i padroni di casa riescono a rimontare ed [...]

Parigi, impegnati su Torino-Lione

Parigi, impegnati su Torino-Lione

(ANSA) – PARIGI, 1 FEB – “La Francia è veramente impegnata in questo progetto. E’ più di un progetto, è una realizzazione”: lo ha detto la ministra francese dei Trasporti, Elisabeth Borne, visitando il cantiere del tunnel di base sulla linea Tav Torino-Lione, a Saint-Martin-la-Porte. Per i media francesi, Borne si è detta “fiduciosa” sulla decisione del governo italiano, che ha ricevuto un’analisi dei costi benefici, non ancora condivisa con [...]

Vincono PSG, Lione e Montpellier; 22a giornata di Ligue 1: primi risultati e classifica

Vincono PSG, Lione e Montpellier; 22a giornata di Ligue 1: primi risultati e classifica

La ventiduesima giornata della Ligue 1 francese, dopo le sfide dei giorni scorsi, ha visto oggi, domenica 27 gennaio, altre quattro partite in programma. Apre la giornata la vittoria del Montpellier per 2 - 0 contro il Caen, a cui segue la vittoria di misura dell'Olympique Lione 0 - 1 sul campo dell'Amiens, che resta in piena zona retrocessione. In serata il Paris Saint Germain contro il Rennes si impone con il risultato di 4 - 1, mentre Tolosa ed Angers SCO [...]

Lione, incendio ed esplosione all'Universita'

Lione, incendio ed esplosione all'Universita'

Per lo scoppio di tre bombole di gas. In zona lavori in corso

Lione, esplosione e incendio nel campus universitario La Doua

Lione, esplosione e incendio nel campus universitario La Doua

Roma (askanews) - Tre bombole di gas sono esplose sulla terrazza di un edificio universitario del campus La Doua, a Villeurbanne, l'Università di Lione 1. La deflagrazione avvenuta poco dopo le 9 del mattino ha provocato un breve ma spettacolare incendio, c'è stato un ferito lieve, secondo la prefettura. Su Twitter, un'ora dopo, l'ateneo ha precisato che "tutto è sotto controllo" e l'incendio è stato domato. Secondo l'università i feriti lievi sarebbero [...]

Francia: esplosione all'università Lione

Francia: esplosione all'università Lione

(ANSA) – PARIGI, 17 GEN – Forte esplosione questa mattina, seguita da un incendio, nel campus dell’Università di Lione 1 (centro della Francia), in una zona in cui sono in corso lavori per impermeabilizzare l’edificio. Una persona è rimasta ferita in modo leggero, le autorità riferiscono che tutto è sotto controllo e che personale e studenti sono tenuti a distanza di sicurezza. Sembra che l’esplosione e le fiamme siano state originate da tre [...]

Il Lille vince, pareggia il Lione; anticipi della 20a giornata di Ligue 1: classifica e calendario

Il Lille vince, pareggia il Lione; anticipi della 20a giornata di Ligue 1: classifica e calendario

La ventesima giornata della Ligue 1 francese ha preso il via oggi, venerdì 11 gennaio, con i primi due anticipi in programma. Apre la giornata il derby normanno tra Caen e Lille, vinto dagli ospiti con il risultato di 1 - 3. Con questa vittoria il LOSC Lille si conferma al secondo posto della classifica transalpina, ed allunga sull'Olympique Lione che nella sfida delle ore 20:45 contro il Reims pareggia soltanto 1 - 1. Ecco di seguito quindi gli anticipi e le [...]

Pedofilia: a processo cardinale Lione. Via prete Cile

Pedofilia: a processo cardinale Lione. Via prete Cile

In Germania faro su celibato; card.Marx, fallito, adattare Chiesa

FOTO: Francia

Repubblica_Francese

Repubblica_Francese

Repubblica_francese

Repubblica_francese

Francia

Francia

Impugnatura di spada di bronzo (Museo gallo-romano di Fourvière)

Impugnatura di spada di bronzo (Museo gallo-romano di Fourvière)

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Una mappa della Francia tratta dagli Acta Eruditorum del 1703

Pedofilia: dal 7 processo vescovo Lione

Pedofilia: dal 7 processo vescovo Lione

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 5 GEN – Si aprirà lunedì 7 gennaio il processo a Lione nei confronti del cardinale Philippe Barbarin. Dieci vittime di padre Berbard Preynat, accusato di avere abusato di più di 70 scout negli anni 1970-80, puntano il dito anche contro il cardinale per aver coperto il prete, non averlo denunciato e di fatto per averlo lasciato al suo posto per molto tempo. Il cardinale si è sempre difeso dicendosi estraneo a queste [...]

Protesta gilet gialli alle porte di Lione: non ci fermiamo

Protesta gilet gialli alle porte di Lione: non ci fermiamo

Lione (askanews) - Una cinquantina di "gilet gialli" hanno provato a bloccare pacificamente la rampa di accesso alla raffineria di Feyzin, alle porte di Lione. Sono stati fermati da un cordone di polizia. Un'azione intesa principalmente a dimostrare che anche se c'è una "piccola pausa" nelle proteste durante le vacanze natalizie, la mobilitazione continua e ricomincerà a gennaio. Spiegano alcuni manifestanti: "Ciò che tutti devono comprendere è che abbiamo [...]

Magie, colori e installazioni, a Lione c'è il Festival delle luci

Magie, colori e installazioni, a Lione c'è il Festival delle luci

Roma, (askanews) - Spettacolari giochi di luce e colori a Lione, in Francia, per il Festival delle luci. Per quattro giorni, dal 6 al 9 dicembre, la città di notte si trasforma e incanta con i monumenti e i luoghi simbolo che si animano con illuminazioni, effeti speciali e decine di installazioni create da artisti famosi. Un evento spettacolare che attira visitatori da ogni parte del mondo e che ogni anno si arricchisce di nuovi eventi e spunti di creatività. [...]

5 cose da fare a: Lione

5 cose da fare a: Lione

#1 VISITARE LA BASILICA DI NOTRE-DAME DE FOURVIÈRE TRA LE CHIESE PIÙ BELLE DELL’INTERA FRANCIA DOMINA LA CITTÀ DALLA COLLINA DI FOURVIÈRE #2 PASSEGGIARE PER PLACE BELLECOUR PIAZZA PRINCIPALE DELLA CITTÀ È LA PIÙ GRANDE PIAZZA PEDONALE IN TUTTA EUROPA #3 AMMIRARE L'HÔTEL DE VILLE SULLA CENTRALE PLACE DES TERREAUX È LA SEDE DEL MUNICIPIO DELLA CITTÀ #4 MANGIARE LE PATATE ALLA LIONESE CONTORNO GUSTOSO A BASE DI PATATE E CIPOLLE COTTE IN FORNO CON [...]

Montpellier secondo in classifica, pari tra Lille e Lione; 15a di Ligue 1: primi risultati e classifica

Montpellier secondo in classifica, pari tra Lille e Lione; 15a di Ligue 1: primi risultati e classifica

La quindicesima giornata della Ligue 1 francese, dopo la vittoria nell'anticipo del venerdì del Saint-Etienne, ha visto oggi, sabato 1 dicembre, altre cinque sfide in programma. Apre la giornata la sfida tra LOSC Lille e Lione: i padroni di casa si portano in vantaggio per 2 - 0 ma gli ospiti trovano in extremis il pareggio; un pareggio che però rallenta ambedue le formazioni. Ne approfitta in serata infatti il Montpellier che condanna ancora una volta il [...]

Le 10 bufale sulla Torino-Lione, il Tav più inutile del mondo

Le 10 bufale sulla Torino-Lione, il Tav più inutile del mondo

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   Le 10 bufale sulla Torino-Lione, il Tav più inutile del mondo   Un sindacalista, un magistrato, un docente universitario. Ci si mettono in tre, a spiegare – ancora una volta – che la maledizione chiamata Tav Torino-Lione è assolutamente evitabile, per il bene di tutti, e senza alcuna conseguenza. O meglio: l’inutile traforo su cui si litiga da decenni, senza che ancora ne sia stato scavato [...]

Francia, è arrivato il nuovo Beaujolais. Lione in festa

Francia, è arrivato il nuovo Beaujolais. Lione in festa

Lione (askanews) - Festa a Lione per il Beaujolais Nouveau. Come da tradizione, a mezzanotte sono state aperte le prime bottiglie del vino novello francese portato con le botti dai viticoltori della regione del Beaujolais.

Tav, Appendino: la Torino-Lione non e' una priorita'

Tav, Appendino: la Torino-Lione non e' una priorita'

Sindaca Torino: attendiamo l'analisi costi e benefici

Il Lione vince nell'anticipo della 10a giornata di Ligue 1; classifica e programma

Il Lione vince nell'anticipo della 10a giornata di Ligue 1; classifica e programma

La decima giornata della Ligue 1 francese, dopo la pausa per le sfide delle nazionali, ha preso il via stasera, venerdì 19 ottobre, con il primo anticipo in programma tra il Lione e la neopromossa Nimes. I padroni di casa si sono imposti agevolmente con il risultato di 2 - 0 e provano a restare in corsa per un posto nella prossima Champions League (diamo per già chiusa la corsa al titolo a favore ovviamente del PSG). Ecco di seguito quindi il primo anticipo e le [...]

Sicurezza, Salvini con i ministri dell'Interno del G6 a Lione

Sicurezza, Salvini con i ministri dell'Interno del G6 a Lione

Lione (askanews) - I ministri dell'Interno del G6, oltre ad alcuni rapprsentanti statunitensi, sono arrivati al Grand Stade di Lione per una giornata dedicata alla sicurezza e alla lotta al terrorismo. Tra di loro anche il titolare del Viminale Matteo Salvini.

&id=HPN_Ville+de+Lyon_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Lyon" alt="" style="display:none;"/> ?>