Vincenzo De Luca (1948)

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Alessandra Amoroso
In rilievo

Alessandra Amoroso

Condanna in appello per Vincenzo De Luca: dovrà restituire 38mila e 555 euro allo stato

Condanna in appello per Vincenzo De Luca: dovrà restituire 38mila e 555 euro allo stato

La Corte dei conti ha condannato il governatore della Campania Vincenzo De Luca, all’epoca dei Vincenzo De Luca fatti sindaco di Salerno, a pagare Trentottomila e 555 euro per la nomina dell’ex giardiniere Felice Marotta a vicesegretario generale del comune di Salerno, in palese assenza di requisiti. Stessa cifra per gli altri amministratori, per un danno erariale complessivo di 424mila [...]

Condanna in appello per Vincenzo De Luca: dovrà restituire 38mila e 555 euro allo stato.

Condanna in appello per Vincenzo De Luca: dovrà restituire 38mila e 555 euro allo stato.

La Corte dei conti ha condannato il governatore della Campania Vincenzo De Luca, all’epoca dei fatti sindaco di Salerno, a pagare Trentottomila e 555 euro per la nomina dell’ex giardiniere Felice Marotta a vicesegretario generale del comune di Salerno, in palese assenza di requisiti. Stessa cifra per gli altri amministratori, per un danno erariale complessivo di 424mila euro. La sentenza d’appello ha confermato il giudizio di primo grado, che ha visto [...]

Condanna in appello per Vincenzo De Luca: dovrà restituire 38mila e 555 euro allo stato.

Condanna in appello per Vincenzo De Luca: dovrà restituire 38mila e 555 euro allo stato.

La Corte dei conti ha condannato il governatore della Campania Vincenzo De Luca, all’epoca dei fatti Vincenzo De Luca sindaco di Salerno, a pagare Trentottomila e 555 euro per la nomina dell’ex giardiniere Felice Marotta a vicesegretario generale del comune di Salerno, in palese assenza di requisiti. Stessa cifra per gli altri amministratori, per un danno erariale complessivo di 424mila euro. La sentenza d’appello ha confermato il giudizio di primo [...]

Condanna in appello per Vincenzo De Luca: dovrà restituire 38mila e 555 euro allo stato.

Condanna in appello per Vincenzo De Luca: dovrà restituire 38mila e 555 euro allo stato.

La Corte dei conti ha condannato il governatore della Campania Vincenzo De Luca, all’epoca dei fatti Vincenzo De Luca Governatore della Campania sindaco di Salerno, a pagare Trentottomila e 555 euro per la nomina dell’ex giardiniere Felice Marotta a vicesegretario generale del comune di Salerno, in palese assenza di requisiti. Stessa cifra per gli altri amministratori, per un danno [...]

Il governatore De Luca , camorristi da anni sul litorale laziale

Il governatore De Luca , camorristi da anni sul litorale laziale

Il governatore della regione Campania Vincenzo De Luca ha commentato l'aggressione al giornalista   di "Meno nessuno escluso" programma di Rai 2,  avvenuta ad Ostia, sulla rete televisiva Lira tv. «A Ostia ci siamo accorti che c'è la camorra, la mafia. Ma i grandi gruppi di camorristi da anni hanno preso in mano il litorale laziale con attività di balneazione e ristorazione. E qualcosa è arrivato a Roma» Il governatore ha definito l'accaduto gravissimo, [...]

...Quando uno è impresentabile pure come essere umano: De Luca chiama "chiattona" la consigliera Cinque Stelle...!

...Quando uno è impresentabile pure come essere umano: De Luca chiama "chiattona" la consigliera Cinque Stelle...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   ...Quando uno è impresentabile pure come essere umano: De Luca chiama "chiattona" la consigliera Cinque Stelle...! GUARDA QUI IL VIDEO De Luca chiama "chiattona" consigliera Cinque Stelle Il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, definisce "chiattona" la capogruppo del M5s in consiglio regionale, Valeria Ciarambino. Parlando con i giornalisti a margine del consiglio regionale, [...]

Superare la piaga della disoccupazione, la ricetta di De Luca: assumete!

La disoccupazione è un problema molto serio; anzi è il problema. Un dramma sociale prima che economico, essa è avvilente per chi la subisce ed è, al tempo stesso, effetto e causa di un impoverimento collettivo. In Campania i giovani di età fra 15-24 anni sono in totale700.000, il tasso di disoccupazione giovanile è del 53% (ISTAT indicatori territoriali 2015). Dati terribili.Il problema, per dimensioni e gravità, richiede un approccio serio, una opportuna [...]

Superare la piaga della disoccupazione, la ricetta di De Luca: assumete!

La disoccupazione è un problema molto serio; anzi è il problema. Un dramma sociale prima che economico, essa è avvilente per chi la subisce ed è, al tempo stesso, effetto e causa di un impoverimento collettivo. In Campania i giovani di età fra 15-24 anni sono in totale700.000, il tasso di disoccupazione giovanile è del 53% (ISTAT indicatori territoriali 2015). Dati terribili.Il problema, per dimensioni e gravità, richiede un approccio serio, una opportuna [...]

Superare la piaga della disoccupazione, la ricetta di De Luca: assumete!

La disoccupazione è un problema molto serio; anzi è il problema. Un dramma sociale prima che economico, essa è avvilente per chi la subisce ed è, al tempo stesso, effetto e causa di un impoverimento collettivo. In Campania i giovani di età fra 15-24 anni sono in totale700.000, il tasso di disoccupazione giovanile è del 53% (ISTAT indicatori territoriali 2015). Dati terribili.Il problema, per dimensioni e gravità, richiede un approccio serio, una opportuna [...]

Referendum, De Luca a 300 sindaci: “Fate votare Sì. Renzi manda fiumi di soldi. Che vi piaccia o no me ne fotto” –

http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/della-costituzione-me-ne-fotto-qua-arrivera-un-fiume-di-soldi/ L’arma più antica per vincere il referendum: il clientelismo. Con l’aggiunta di un colossale voto di scambio con il governo. Vincenzo De Luca indica chiaramente il metodo da seguire e addita ai presenti un fulgido esempio: Franco Alfieri da Agropoli, in provincia di Salerno, già sindaco decaduto perché accusato di corruzione. “Prendiamo Franco [...]

Referendum, De Luca a 300 sindaci: �Fate votare S�. Renzi manda fiumi di soldi. ...

http://www.ilfattoquotidiano.it/premium/articoli/della-costituzione-me-ne-fotto-qua-arrivera-un-fiume-di-soldi/ L’arma più antica per vincere il referendum: il clientelismo. Con l’aggiunta di un colossale voto di scambio con il governo. Vincenzo De Luca indica chiaramente il metodo da seguire e addita ai presenti un fulgido esempio: Franco Alfieri da Agropoli, in provincia di Salerno, già sindaco decaduto perché accusato di corruzione. “Prendiamo Franco [...]

Le lites meridionali: Vincenzo De Luca

Impressiona vedere, in vecchi filmati in bianco e nero, i politici di un tempo nemmeno tanto remoto: sembrano maturi professori che espongono le loro idee. Un po’ ingessati, noiosi; con qualche rara manifestazione d’irruenza di cui sono pur capaci gli appassionati signori. Potevano piacere o meno ma certo componevano quella élite politica che, fino alla fine degli anni sessanta, ha diretto la ricostruzione del nostro Paese sottraendolo da una condizione di [...]

Le lites meridionali: Vincenzo De Luca

Impressiona vedere, in vecchi filmati in bianco e nero, i politici di un tempo nemmeno tanto remoto: sembrano maturi professori che espongono le loro idee. Un po’ ingessati, noiosi; con qualche rara manifestazione d’irruenza di cui sono pur capaci gli appassionati signori. Potevano piacere o meno ma certo componevano quella élite politica che, fino alla fine degli anni sessanta, ha diretto la ricostruzione del nostro Paese sottraendolo da una condizione di [...]

Le lites meridionali: Vincenzo De Luca

Impressiona vedere, in vecchi filmati in bianco e nero, i politici di un tempo nemmeno tanto remoto: sembrano maturi professori che espongono le loro idee. Un po’ ingessati, noiosi; con qualche rara manifestazione d’irruenza di cui sono pur capaci gli appassionati signori. Potevano piacere o meno ma certo componevano quella élite politica che, fino alla fine degli anni sessanta, ha diretto la ricostruzione del nostro Paese sottraendolo da una condizione di [...]

Le lites meridionali: Vincenzo De Luca

Impressiona vedere, in vecchi filmati in bianco e nero, i politici di un tempo nemmeno tanto remoto: sembrano maturi professori che espongono le loro idee. Un po’ ingessati, noiosi; con qualche rara manifestazione d’irruenza di cui sono pur capaci gli appassionati signori.Potevano piacere o meno ma certo componevano quella élite politica che, fino alla fine degli anni sessanta, ha diretto la ricostruzione del nostro Paese sottraendolo da una condizione di [...]

Le élites meridionali: Vincenzo De Luca

Impressiona vedere, in vecchi filmati in bianco e nero, i politici di un tempo nemmeno tanto remoto: sembrano maturi professori che espongono le loro idee. Un po’ ingessati, noiosi; con qualche rara manifestazione d’irruenza di cui sono pur capaci gli appassionati signori. Potevano piacere o meno ma certo componevano quella élite politica che, fino alla fine degli anni sessanta, ha diretto la ricostruzione del nostro Paese sottraendolo da una condizione di [...]

Le �lites meridionali: Vincenzo De Luca

Impressiona vedere, in vecchi filmati in bianco e nero, i politici di un tempo nemmeno tanto remoto: sembrano maturi professori che espongono le loro idee. Un po’ ingessati, noiosi; con qualche rara manifestazione d’irruenza di cui sono pur capaci gli appassionati signori.Potevano piacere o meno ma certo componevano quella élite politica che, fino alla fine degli anni sessanta, ha diretto la ricostruzione del nostro Paese sottraendolo da una condizione di [...]

deleted

deleted

De Luca ras della sanità, il governo tace e acconsente

De Luca ras della sanità, il governo tace e acconsente

  "Mai più sanità e gestione della sanità in mano alla politica peggiore, con un meccanismo per cui si sceglie la qualità". Con queste parole Renzi lo scorso 28 luglio aveva benedetto l'approvazione da parte del Governo del decreto che ridefinisce criteri per la nomina dei manager in sanità. Gli faceva eco il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, che dichiarava: "Abbiamo deciso di puntare a nuovi modelli di selezione dei manager della sanità. Il [...]

Terzigno, De Luca: «Polizia si vergogni e Caldoro si è mosso troppo in ritardo» Il sindaco di Salerno dice la sua sulla nuova crisi rifiuti «Come si può pensare che la gente resti inerme?»

Terzigno, De Luca: «Polizia si vergogni e Caldoro si è mosso troppo in ritardo» Il sindaco di Salerno dice la sua sulla nuova crisi rifiuti «Come si può pensare che la gente resti inerme?»

  SALERNO - Vincenzo De Luca, sindaco di Salerno parla a tutto campo in un'intervista al Velino della questione rifiuti. Come sempre, l'esponente del Partito Democratico ne ha per tutti e senza mezzi termini: da Prodi a Bassolino, da Berlusconi a Caldoro anche se sul suo ex sfidante alla guida della Regione Campania... Sindaco, torna Bertolaso: che ne pensa? «È uomo di grande esperienza amministrativa, il cui lavoro può essere utile purché serva a riportare i [...]

&id=HPN_Vincenzo+De+Luca+(1948)_" alt="" style="display:none;"/> ?>