Vincitori corona dorata

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Sistema elettorale
In rilievo

Sistema elettorale

In questa categoria: Josif Aleksandrovi? Brodskij

Iosif Aleksandrovi? Brodskij, in russo: ????? ?...

Andrej Andreevi? Voznesenskij

Andrej Andreevi? Voznesenskij, in russo: ??????...

Pablo Neruda

Pablo Neruda, nome d'arte di Ricardo Eliezer Ne...

Wystan Hugh Auden

Wystan Hugh Auden (?w?st?n hju? ???d?n) (York, ...

Adonis

Adonis o Adunis (in arabo: ??????), pseudonimo ...

Tomas Transtr%C3%B6mer

Tomas Tranströmer (Stoccolma, 15 aprile 1931) ...

Quando, nel 1999, Ted Hughes morì e andò a ricongiungersi nelle Isole Elisie a sua moglie Sylvia Plath, qualcuno fece il nome

Carlo Vita Tony Harrison, amaro edonista   Quando, nel 1999, Ted Hughes morì e andò a ricongiungersi nelle Isole Elisie alla moglie Sylvia Plath, qualcuno fece il nome di Tony Harrison come suo successore nel ruolo di poeta laureato lasciato vacante dallo scomparso. In Inghilterra il poeta laureato è il “poeta della regina”, titolo anacronistico ma prestigioso, compensato annualmente per tradizione con 300 sterline e due damigiane di vino di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

il mio incoraggiamento alla guerriera poetessa - Poesia di Hughes, disegno mio e video .

Perchè Vento di Ted Hughes ? Ma perchè la casa di cui si parla è flaggellata dalla tempesta del secolo, Essa dà l'idea di solidità estrema, nella battaglia contro gli elementi, proprio come la poetessa Animabile. Ciao E. questa è per te :) r.   Vento Questa casa è stata fuori in mare tutta la notte . Di Boschi che si sono schiantati attraverso il buio, di colli rombanti . Di Venti che precipitano i campi sotto la finestra . Si dibatte il nero a cavalcioni, [...]

con "La ballata delle donne"di Edoardo Sanguineti omaggio in poesia al mondo femminile

Un piccolo ma poetico omaggio a noi Donne in prossimità della nostra festa. LA BALLATA DELLE DONNE DI EDOARDO SANGUINETI Quando ci penso, che il tempo è passato, le vecchie madri che ci hanno portato. Poi le ragazze, che furono amore, e poi le mogli e le figlie e le nuore. Femmina penso, se penso alla gioia pensare al maschio, pensarci mi annoia. Quando ci penso, che il tempo è venuto, la Partigiana che quì ha combattuto, quella colpita, ferita una volta, e [...]

Edoardo Sanguineti

Edoardo Sanguineti La sua produzione comprende poesie, romanzi, saggi, studi critici sulla letteratura, traduzioni di classici greci e latini, opere teatrali. Il suo lavoro poetico è continuamente sorretto da una profonda volontà di aggiornamento e di sperimentazione, che gli ha fatto adottare, nel corso di quasi cinquant’anni di attività, forme di volta in volta nuove, connesse alle mutate condizioni storiche e culturali della nostra società. Nelle sue [...]

Poesia di Edoardo Sanguineti

Di seguito trovate un componimento di Edoardo Sanguineti, selezionato dalle raccolte di PoesieRacconti Sessanta lune: i petali di un haiku nella tua bocca.di Edoardo Sanguineti Commenta questa e altre poesie di Edoardo Sanguineti

Edoardo Sanguineti, Ballata delle donne

Edoardo Sanguineti, Ballata delle donne

Edoardo Sanguineti, Ballata delle donne Quando ci penso, che il tempo è passato,le vecchie madri che ci hanno portato,poi le ragazze, che furono amore,e poi le mogli e le figlie e le nuore,femmina penso, se penso una gioia:pensarci il maschio, ci penso la noia.Quando ci penso, che il tempo è venuto,la partigiana che qui ha combattuto,quella colpita, ferita una volta,e quella morta, che abbiamo sepolta,femmina penso, se penso la pace:pensarci il maschio, pensare [...]

Frase di Edoardo Sanguineti

Di seguito trovate un componimento di Edoardo Sanguineti, selezionato dalle raccolte di PoesieRacconti In cinquant'anni molte cose sono profondamente cambiate, la poesia è cambiata, ma non è cambiato il compito dei poeti, quello di disegnare il profilo ideologico di un'epoca.di Edoardo Sanguineti Commenta questa e altre frasi di Edoardo Sanguineti

Frase di Edoardo Sanguineti

Con questo post propongo un pensiero scritto da Edoardo Sanguineti la poesia è ancora praticabile, probabilmente: io me la pratico, lo vedi, in ogni caso, praticamente cosìdi Edoardo Sanguineti Commenta questa e altre frasi di Edoardo Sanguineti

Frase di Edoardo Sanguineti

Il testo che vi segnalo oggi è di Edoardo Sanguineti. Lo trovate qui di seguito: Pinocchio piace moltissimo anche a me. Ritengo anche io che sia uno dei più grandi libri dell'Ottocento italiano. Ma non fa testo. È al di fuori della letteratura. Collodi non aveva la coscienza, la lucidità del letterato. Era in sostanza un narratore orale; non sapeva quello che poteva dare come non lo sa ogni narratore orale.di Edoardo Sanguineti Commenta questa e altre frasi di [...]

Frase di Edoardo Sanguineti

Il testo che vi segnalo oggi è di Edoardo Sanguineti. Lo trovate qui di seguito: È impossibile separare la scienza dal suo contesto storico sociale concreto. L'immagine dello scienziato chiuso in laboratorio che fa la grande scoperta è un po' comica. A promuovere la scienza sono innanzitutto i gruppi interessati a usarne le ricadute: l'università, l'industria sempre più immateriale, i grandi centri medici e farmacologici, l'esercito. La portata ideologica [...]

FAUSTO BERTINOTTI,Quel poeta rivoluzionario e “altruista” di Sanguineti

FAUSTO BERTINOTTI,Quel poeta rivoluzionario e “altruista” di Sanguineti

Quel poeta rivoluzionario e “altruista” di SanguinetiDI FAUSTO BERTINOTTI – 19 MAG '11Da venerdì 20 maggio in edicola con Gli Altri, un libro con gli ultimi editoriali del poeta per il settimanale. Con postfazione di Fausto Bertinotti che, di seguito, proponiamo in anteprima. Il 18 maggio è stato il primo anniversario della morte del poeta Edoardo Sanguineti. Per più di un anno, Gli Altri ha ospitato i suoi scritti in una rubrica intitolata “il [...]

Ascanio Celestini in ricordo di Edoardo Sanguineti

Ascanio Celestini in ricordo di Edoardo Sanguineti

0 Ascanio Celestini in ricordo di Edoardo Sanguineti. Video di sergiogibbe Ascanio Celestini é stato invitato alla Facoltà di Lettere dell’Università di Genova per aprire una serie di conferenze in ricordo del Prof. Edoardo Sanguineti. Questo é l’inizio del lungo intervento di Ascanio Celestini che ha letto scritti di Sanguineti, ha recitato alcuni monologhi e ha espresso le sue riflessioni sulla società attuale.           DA WWW.GLITALIANI.IT   [...]

Eugenio Montale

Eugenio Montale

Eugenio Montale Montale nacque  a Genova nel 1896. Si trasferisce a Firenze nel 1929. Nel secondo dopoguerra, si iscrive al Partito d’Azione ed è tra i redattori del giornale "Il Mondo". Nel 1965 gli viene conferito il premio Nobel. Fin dalla più antica lirica di "Ossi di seppia" (1925), "Meriggiare pallido e assorto", si evidenzia già nel simbolo della "Muraglia", la solitudine dell’uomo, prigioniero di un mondo ostile. Non rimane al poeta che la lucida [...]

Poesie di Eugenio Montale

Poesie di Eugenio Montale              

Kavafis e Montale, I barbari e il male di vivere

Kavafis e Montale, I barbari e il male di vivere

dal blog  L'ARAMEOERRANTE mercoledì 22 settembre 2010 Konstantinos Kavafis - Aspettando i barbari Che aspettiamo, raccolti nella piazza? Oggi arrivano i barbari. Perché mai tanta inerzia in Senato? E perché i senatori siedono e non fan leggi? Oggi arrivano i barbari. Che leggi devon fare i senatori? Quando verranno le faranno i barbari. Perché l’imperatore s’è levato così per tempo e sta, solenne, in trono, alla porta maggiore, incoronato? Oggi arrivano [...]

Poesia di Pablo Neruda

Poesia di Pablo Neruda

E' oggi: tutto l'ieri andò cadendo entro dita di luce e occhi di sogno, domani arriverà con passi verdi: nessuno arresta il fiume dell'aurora. Nessuno arresta il fiume delle tue mani, gli occhi dei tuoi sogni, beneamata, sei tremito del tempo che trascorre tra luce verticale e sole cupo, e il cielo chiude su te le sue ali portandoti, traendoti alle mie braccia con puntuale, misteriosa cortesia. Per questo canto il giorno e la luna, il mare, il tempo, tutti i [...]

M.Borelli, Edoardo Sanguineti, multiplo "gatto lupesco"

M.Borelli, Edoardo Sanguineti, multiplo "gatto lupesco"

Edoardo Sanguineti, multiplo "gatto lupesco" di Massimiliano Borelli Una densa riflessione attorno alle innumerevoli caselle dell'opera plurale del poeta scomparso lo scorso 18 maggio Da bambino, Edoardo Sanguineti aveva preso l’abitudine di incollare su un quaderno ogni cosa gli passasse a tiro. Questo quaderno lo aveva intitolato “TUTTO”, e con esso, più o meno consapevolmente, per gioco e sul serio, componeva una figura del proprio lavoro a venire. Pare [...]

Poesie della fine del mondo

Poesie della fine del mondo

Modena è una città a vocazione culturale. Di occasioni per scoprire, conoscere e approfondire ne vengono proposte sia dal Comune che dalle varie associazioni culturali presenti in città. Si aprirà con una dedica a Edoardo Sanguineti la prima edizione di "Poesie della fine del mondo", l'happening di poesia che prende il nome dal titolo di un libro di Antonio Delfini,  pubblicato con Feltrinelli nel 1961. E in onore di Sanguineti, i musicisti jazz che faranno da [...]

&id=HPN_Vincitori+corona+dorata_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Golden{{}}Wreath{{}}laureates" alt="" style="display:none;"/> ?>