Vincitori del Premio Bancarella

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

In questa categoria: Andrea Camilleri

Andrea Calogero Camilleri (Porto Empedocle, 6 settembre 1925) è uno scrittore, sce...

Ernest Hemingway

Ernest Miller Hemingway (Oak Park, 21 luglio 1899 – Ketchum, 2 luglio 1961) è st...

Ken Follett

Kenneth Martin Follett (Cardiff, 5 giugno 1949) è uno scrittore britannico. Nei su...

Sergio Zavoli

Membro della Commissione per la biblioteca e per l'archivio storico
Membro della...

Pasquale Festa Campanile

Pasquale Festa Campanile (Melfi, 28 luglio 1927 – Roma, 25 febbraio 1986) è stat...

Luciano De Crescenzo

Luciano De Crescenzo (Napoli, 20 agosto 1928) è uno scrittore, regista, attore e c...

Giornata della Memoria - Enzo Biagi intervista Primo Levi: “Come nascono i lager? Facendo finta di nulla”...

Giornata della Memoria - Enzo Biagi intervista Primo Levi: “Come nascono i lager? Facendo finta di nulla”...

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping . .   27 gennaio, Giornata della Memoria... Un ricordo:   Giorno della Memoria - Enzo Biagi intervista Primo Levi: “Come nascono i lager? Facendo finta di nulla”...   L'incontro tra il partigiano antifascista torinese e il giornalista andò in onda su Raiuno l'8 giugno 1982 nel programma "Questo secolo". Lo scrittore raccontò la sua vita dal capoluogo piemontese al campo di concentramento [...]

Sovranisti? Populisti? Ma va. Gli italiani sono ancora democristiani (e hanno tanta nostalgia di Andreotti)

Sovranisti? Populisti? Ma va. Gli italiani sono ancora democristiani (e hanno tanta nostalgia di Andreotti)

Chi lo amava, lo rimpiange. Chi lo odiava, lo rievoca come un trauma a cui ci si è affezionati. Giulio Andreotti, 26 volte ministro e candidato più votato, per gli italiani è stato un simbolo. Tanto che ancora oggi si nasconde tra le pieghe del contratto di governo. E ride Siamo nell’XVIII Legislatura della Repubblica Italiana, la prima senza Giulio Andreotti. 26 volte ministro, il candidato più votato tranne in 6 casi, quando fu secondo solo a Alcide De [...]

Sgarbi, crimine libri Cibotto al macero

Sgarbi, crimine libri Cibotto al macero

(ANSA) – VENEZIA, 11 GEN – Il critico d’arte Vittorio Sgarbi, dopo un’interrogazione parlamentare presentata a fine dicembre al ministro per i beni culturali Alberto Bonisoli, ha presentato una denuncia-querela ai carabinieri di Rovigo, corredata di materiale fotografico, in merito alla vicenda dei libri gettati al macero dall’Accademia dei Concordi, circa 67 quintali, parte dei quali facevano parte del lascito di Gian Antonio Cibotto, scrittore rodigino [...]

Vittorio Sgarbi va in pensione senza avere mai lavorato un giorno.

Vittorio Sgarbi va in pensione senza avere mai lavorato un giorno.

Vittorio Sgarbi va in pensione senza avere mai lavorato un giorno. “È incredibile, ero sempre in aspettativa” Il critico d'arte, nonché deputato e sindaco di Sutri, ha collezionato 51 anni di contributi da funzionario dei Beni culturali. Ma è in aspettativa dal 1985. "È stata un risparmio per lo Stato. L'hanno avuta tutti, e mi pare giusto perché è una regola democratica" di F. Q. | 5 dicembre 2018 341  Più informazioni su: Riforma [...]

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi ha raccontato la sua visione del Natale e del Capodanno: ha detto, durante un'intervista radiofonica a "I Lunatici", il programma di Radio 2, di non averlo mai festeggiato e ha anche spiegato il motivo della sua scelta controcorrente. «Io e il Natale? Sono nato l'8 maggio del '52, quindi non mi riguarda. Il 25 dicembre è nato un altro, io non festeggio il 25 dicembre, che Gesù sia una figura simbolica non è un buon motivo per rubargli il [...]

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi ha raccontato la sua visione del Natale e del Capodanno: ha detto, durante un'intervista radiofonica a "I Lunatici", il programma di Radio 2, di non averlo mai festeggiato e ha anche spiegato il motivo della sua scelta controcorrente. «Io e il Natale? Sono nato l'8 maggio del '52, quindi non mi riguarda. Il 25 dicembre è nato un altro, io non festeggio il 25 dicembre, che Gesù sia una figura simbolica non è un buon motivo per rubargli il [...]

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi a Capodanno: «Io, il mio autista e una ragazza in autostrada»

Vittorio Sgarbi ha raccontato la sua visione del Natale e del Capodanno: ha detto, durante un'intervista radiofonica a "I Lunatici", il programma di Radio 2, di non averlo mai festeggiato e ha anche spiegato il motivo della sua scelta controcorrente. «Io e il Natale? Sono nato l'8 maggio del '52, quindi non mi riguarda. Il 25 dicembre è nato un altro, io non festeggio il 25 dicembre, che Gesù sia una figura simbolica non è un buon motivo per rubargli il [...]

Vittorio Sgarbi ecco cosa faccio per le feste di Natale

Vittorio Sgarbi ecco cosa faccio per le feste di Natale

Vittorio Sgarbi ha raccontato la sua visione del Natale e del Capodanno, durante un'intervista radiofonica a "I Lunatici", il programma di Radio 2, di non averlo mai festeggiato e ha anche spiegato il motivo della sua scelta controcorrente. «Io e il Natale? Sono nato l'8 maggio del '52, quindi non mi riguarda. Il 25 dicembre è nato un altro, io non festeggio il 25 dicembre, che Gesù sia una figura simbolica non è un buon motivo per rubargli il compleanno. Le [...]

Vittorio Sgarbi in pensione senza aver mai lavorato, con 3mila euro al mese.

Vittorio Sgarbi in pensione senza aver mai lavorato, con 3mila euro al mese.

Vittorio Sgarbi, critico d'arte, senatore e pupillo di Berlusconi,  "l'uomo che è andato in pensione senza lavorare un giorno!", così è il titolo dell'articolo del settimanale "Panorama", l'intervista che è stata realizzata dal giornale a Sgarbi, andrà in pensione a 66 anni. Nel 2019 Sgarbi inizierà a ricevere la pensione per il lavoro svolto ai beni cuturali con 33 anni di aspettativa: «Non l'ho chiesta, me l'hanno comunicato loro. E alla "quota 100" [...]

Le ruspe colpiscono anche Andrea Camilleri, rasa al suolo la villa dei nonni.

Le ruspe colpiscono anche Andrea Camilleri, rasa al suolo la villa dei nonni.

Anche Andrea Camilleri scrittore e autore del commissario "Montalbano" nel mirino delle ruspe, rasa al suolo la villa dei nonni, Casa Fragapane, dove lo scrittore siciliano ha passato la sua infanzia. La villa già qualche settimana fa danneggiata dal maltempo, oggi l'abbattimento definitivo. L'ira delle associazioni, Mareamico di Agrigento,  di Agrigento, che pubblica sul suo canale YouTube le immagini dell'abbattimento. «Casa Fragapane, dove ha [...]

Conoscete la pronipote di Ernest Hemingway?

Conoscete la pronipote di Ernest Hemingway?

Dree è davvero una donna particolare e anche molto affascinante. Buon compleanno alla modella e attrice!

Sgarbi, corro da sindaco a Ferrara

Sgarbi, corro da sindaco a Ferrara

(ANSA) – BOLOGNA, 3 DIC – “Ho deciso di presentare alle prossime amministrative ed europee la mia lista, per conquistare l’amministrazione della città (Ferrara, ndr) e restituirle il suo primato culturale”. Lo dice Vittorio Sgarbi all’edizione ferrarese del Resto del Carlino lanciando Rinascimento nell’agone elettorale della sua città natale, sottolineando che “la differenza con il 1999 è che stavolta vinciamo”. Sgarbi parla di un accordo [...]

Sgarbi: "Perché mi rotolavo a terra in autogrill? Paola mi fermava, non voleva che comprassi dei libri”

Sgarbi: "Perché mi rotolavo a terra in autogrill? Paola mi fermava, non voleva che comprassi dei libri”

Vittorio Sgarbi di nuovo virale. Stavolta non per i soliti epiteti insultanti ma per una gag andata in scena in una stazione di servizio del viterbese alcune settimane fa. Il video, finito in rete, lo ritrae mentre – alle 3 di notte - si rotola sul pavimento dell’autogrill in compagnia della sua sexy assistente Paola. Sulle prime, i maligni avevano giurato che fosse ubriaco e che la giovane segretaria lo stesse aiutando ad alzarsi. Erano arrivate le prime [...]

Sgarbi: "Perché mi rotolavo a terra in autogrill? Paola mi fermava, non voleva che comprassi dei libri”

Sgarbi: "Perché mi rotolavo a terra in autogrill? Paola mi fermava, non voleva che comprassi dei libri”

Vittorio Sgarbi di nuovo virale. Stavolta non per i soliti epiteti insultanti ma per una gag andata in scena in una stazione di servizio del viterbese alcune settimane fa. Il video, finito in rete, lo ritrae mentre – alle 3 di notte - si rotola sul pavimento dell’autogrill in compagnia della sua sexy assistente Paola. Sulle prime, i maligni avevano giurato che fosse ubriaco e che la giovane segretaria lo stesse aiutando ad alzarsi. Erano arrivate le prime [...]

Domenica In, Mara Venier e Stefano Zecchi: «Andrebbe arrestata»

Domenica In, Mara Venier e Stefano Zecchi: «Andrebbe arrestata»

Si è aperta tra le scintille la puntata di Domenica In del 25 novembre: al centro del dibattito, la giornata contro la violenza sulle donne, argomento che poi ha lasciato spazio anche ad un aspetto complementare e sempre delicatissimo come la maternità in tarda età. Mara Venier ha raccontato, infatti, la storia di una donna diventata mamma a 63 anni e ha dovuto fronteggiare una serie di aspre polemiche scatenate dal prof. Zecchi che ha sostenuto che fosse 'da [...]

Domenica In, Mara Venier e Stefano Zecchi: «Andrebbe arrestata»

Domenica In, Mara Venier e Stefano Zecchi: «Andrebbe arrestata»

Si è aperta tra le scintille la puntata di Domenica In del 25 novembre: al centro del dibattito, la giornata contro la violenza sulle donne, argomento che poi ha lasciato spazio anche ad un aspetto complementare e sempre delicatissimo come la maternità in tarda età. Mara Venier ha raccontato, infatti, la storia di una donna diventata mamma a 63 anni e ha dovuto fronteggiare una serie di aspre polemiche scatenate dal prof. Zecchi che ha sostenuto che fosse 'da [...]

Domenica In, Mara Venier e Stefano Zecchi: «Andrebbe arrestata»

Domenica In, Mara Venier e Stefano Zecchi: «Andrebbe arrestata»

Si è aperta tra le scintille la puntata di Domenica In del 25 novembre: al centro del dibattito, la giornata contro la violenza sulle donne, argomento che poi ha lasciato spazio anche ad un aspetto complementare e sempre delicatissimo come la maternità in tarda età. Mara Venier ha raccontato, infatti, la storia di una donna diventata mamma a 63 anni e ha dovuto fronteggiare una serie di aspre polemiche scatenate dal prof. Zecchi che ha sostenuto che fosse 'da [...]

Domenica In, Mara Venier e Stefano Zecchi: «Andrebbe arrestata»

Domenica In, Mara Venier e Stefano Zecchi: «Andrebbe arrestata»

Si è aperta tra le scintille la puntata di Domenica In del 25 novembre: al centro del dibattito, la giornata contro la violenza sulle donne, argomento che poi ha lasciato spazio anche ad un aspetto complementare e sempre delicatissimo come la maternità in tarda età. Mara Venier ha raccontato, infatti, la storia di una donna diventata mamma a 63 anni e ha dovuto fronteggiare una serie di aspre polemiche scatenate dal prof. Zecchi che ha sostenuto che fosse 'da [...]

Bruno Vespa d'annata

Bruno Vespa d'annata

Era il 1985 e un giovane Bruno Vespa partecipava alla trasmissione "Punto Sette".

"Rivoluzione", ultimo libro di Bruno Vespa

"Rivoluzione", ultimo libro di Bruno Vespa

Il giornalista racconta come inziò la sua carriera fino ad arrivare ai giorni nostri dando anche i voti in pagella ad alcuni politici.

&id=HPN_Vincitori+del+Premio+Bancarella_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Bancarella{{}}Prize{{}}winners" alt="" style="display:none;"/> ?>