Vinicio Capossela

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Shakira
In rilievo

Shakira

Vinicio Capossela

La scheda: Vinicio Capossela

«...preferisco rimanere un'impressione, preferisco le impressioni. Le impressioni emozionano. È inutile conoscere: molto meglio supporre.»
Vinicio Capossela (Hannover, 14 dicembre 1965) è un cantautore, polistrumentista e scrittore italiano.
Capossela ha anche scritto alcuni libri, tra cui Non si muore tutte le mattine uscito nel marzo 2004 e Il paese dei coppoloni del 2015. È uno tra gli artisti con il maggior numero di riconoscimenti da parte del Club Tenco, con quattro Targhe Tenco e un Premio Tenco alla carriera.


Aprile 2019: Vinicio Capossela - OVUNQUE PROTEGGI (2006)

Aprile 2019: Vinicio Capossela - OVUNQUE PROTEGGI (2006)

  Data di pubblicazione: 26 gennaio 2006 Registrato a: Officine Meccaniche Recording Studios (Milano), Chiesa di San Cristoforo ai Navigli (Milano), Studio Bunker (Rubiera), Forum Music Village (Roma), Chiesa di San Bartolomeo (Scicli), Sonoria Studio Recording (Scordia), Teatro delle Voci (Treviso), Produttore: Vinicio Capossela Formazione: Vinicio Capossela (voce, chitarra, campanacci, corno, tastiere, farfisa, organo a bottiglie, pianoforte, gong, harmonium), [...]

Capossela al Festival Bellezza 2019

Capossela al Festival Bellezza 2019

(ANSA) – ROMA, 29 MAR – Una dedica in musica alla Bellezza, ai suoi incantesimi e alla sua invadenza, che apre ferite, spalanca abissi, “per poco spazio entra dagli occhi e s’avvien che trabocchi”. Al suo fascino ipnotico Vinicio Capossela dedica un concerto atto-unico, ‘La Belle Dame sans Merci e altre paralisi della bellezza’, ideato per il Festival della Bellezza, in scena sabato 8 giugno al Teatro Romano di Verona. Al pianoforte, accompagnato da [...]

EVENTI: Vinicio Capossela

Il 7 ottobre 2011 Dori Ghezzi gli consegna il Premio De André alla carriera.

Il 7 ottobre 2011 Dori Ghezzi gli consegna il Premio De André alla carriera.

Nel 2010 partecipa alle celebrazioni per il Giorno della Memoria tenendo il 27 gennaio, a Cracovia, il concerto-performance Suona Rosamunda (titolo ripreso da una sua canzone ispirata a Se questo è un uomo di Primo Levi) in collaborazione con l'artista visivo Gian Maria Tosatti.

Nel 2010 partecipa alle celebrazioni per il Giorno della Memoria tenendo il 27 gennaio, a Cracovia, il concerto-performance Suona Rosamunda (titolo ripreso da una sua canzone ispirata a Se questo è un uomo di Primo Levi) in collaborazione con l'artista visivo Gian Maria Tosatti.

Il 29 luglio 2009 ha partecipato gratuitamente al concerto per le popolazioni colpite dal terremoto a Fossa (Italia) con il noto cabarettista abruzzese Nduccio.

Nel 2009 ha partecipato come attore e cantante nel film Dieci inverni di Valerio Mieli, che ha partecipato alla 66ª Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Il 24 settembre 2009 riceve il premio alla carriera da Mario Trevi all'ottava edizione del Premio Carosone, tenutasi all'Arena Flegrea della Mostra d'Oltremare di Napoli.

Il 29 luglio 2009 ha partecipato gratuitamente al concerto per le popolazioni colpite dal terremoto a Fossa (Italia) con il noto cabarettista abruzzese Nduccio.

Nel 2009 ha partecipato come attore e cantante nel film Dieci inverni di Valerio Mieli, che ha partecipato alla 66ª Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia.

Il 24 settembre 2009 riceve il premio alla carriera da Mario Trevi all'ottava edizione del Premio Carosone, tenutasi all'Arena Flegrea della Mostra d'Oltremare di Napoli.

L'11 agosto 2013 riceve a Cittanova (RC) il "Riccio d'Argento" della 27ª edizione di Fatti di Musica, Premio ai Migliori Live d'Autore dell'anno, per il concerto con la Banda della Posta.

Dal 2013 Vinicio Capossela è inventore e direttore dello Sponz Fest.

L'11 agosto 2013 riceve a Cittanova (RC) il "Riccio d'Argento" della 27ª edizione di Fatti di Musica, Premio ai Migliori Live d'Autore dell'anno, per il concerto con la Banda della Posta.

Dal 2013 Vinicio Capossela è inventore e direttore dello Sponz Fest.

Nel 2001 è ospite a Satyricon di Daniele Luttazzi, nel quale, dopo aver parlato, tra le altre cose, dell'album Canzoni a manovella, delle sue origini e di patafisica, esegue Con una rosa, un pezzo tratto dal suo ultimo album.

Nel 2001 è ospite a Satyricon di Daniele Luttazzi, nel quale, dopo aver parlato, tra le altre cose, dell'album Canzoni a manovella, delle sue origini e di patafisica, esegue Con una rosa, un pezzo tratto dal suo ultimo album.

Il 12 giugno 2012 esce per la Warner il nuovo CD Rebetiko Gymnastas, il famigerato disco greco mai uscito dalla sua registrazione.

Il 12 giugno 2012 esce per la Warner il nuovo CD Rebetiko Gymnastas, il famigerato disco greco mai uscito dalla sua registrazione.

Nel 2003 Capossela ha pubblicato la raccolta L'indispensabile, con una reinterpretazione di Si è spento il sole di Adriano Celentano.

Nel 2003 Capossela ha pubblicato la raccolta L'indispensabile, con una reinterpretazione di Si è spento il sole di Adriano Celentano.

Nel 2006 pubblica l'album Ovunque proteggi: il chitarrista è ancora Marc Ribot, collaboratore abituale di Tom Waits, già apparso alla chitarra negli album Il ballo di San Vito e Canzoni a manovella oltre che nell'inedito "Scatà Scatà (scatafascio)" presente in Liveinvolvo.

Nel 2006 pubblica l'album Ovunque proteggi: il chitarrista è ancora Marc Ribot, collaboratore abituale di Tom Waits, già apparso alla chitarra negli album Il ballo di San Vito e Canzoni a manovella oltre che nell'inedito "Scatà Scatà (scatafascio)" presente in Liveinvolvo.

Nel 1994 Vinicio sposa una fotomodella, da cui divorzia dopo poco più di due anni.

Nel 1994 Vinicio sposa una fotomodella, da cui divorzia dopo poco più di due anni.

Nel gennaio del 1997 partecipa alla 2ª edizione del Lombardia Festival diretto da Luigi e Carmelo Pistillo con la collaborazione artistica di Marco Mangiarotti.

Nel gennaio del 1997 partecipa alla 2ª edizione del Lombardia Festival diretto da Luigi e Carmelo Pistillo con la collaborazione artistica di Marco Mangiarotti.

Il 18 agosto 2008 per protestare contro la decisione del Governo Berlusconi di creare una discarica sull'Altopiano del Formicoso in località Pero Spaccone, tiene un concerto ad Andretta (paese natìo della madre) per sostenere la causa delle popolazioni locali riguardo alla crisi dei rifiuti in Campania.

Il 17 ottobre 2008 è uscito Da solo, il suo decimo album, che è fra i finalisti nella Targa Tenco 2009 come miglior disco dell'annata, superato da Luna persa di Max Manfredi.

Il 18 agosto 2008 per protestare contro la decisione del Governo Berlusconi di creare una discarica sull'Altopiano del Formicoso in località Pero Spaccone, tiene un concerto ad Andretta (paese natìo della madre) per sostenere la causa delle popolazioni locali riguardo alla crisi dei rifiuti in Campania.

Il 17 ottobre 2008 è uscito Da solo, il suo decimo album, che è fra i finalisti nella Targa Tenco 2009 come miglior disco dell'annata, superato da Luna persa di Max Manfredi.

Il 17 aprile 2019 viene presentato il singolo Il povero Cristo che anticipa il suo nuovo e undicesimo album Ballate per uomini e bestie, la cui pubblicazione è prevista per il 17 maggio 2019 e che sarà seguito da un tour, come il precedente, anche quest'album sarà prodotto dalla sua casa discografica - La Cùpa - e distribuito da Warner Music.

Il 17 aprile 2019 viene presentato il singolo Il povero Cristo che anticipa il suo nuovo e undicesimo album Ballate per uomini e bestie, la cui pubblicazione è prevista per il 17 maggio 2019 e che sarà seguito da un tour, come il precedente, anche quest'album sarà prodotto dalla sua casa discografica - La Cùpa - e distribuito da Warner Music.

Nel 1996 esce Il ballo di San Vito (l'album della svolta) definito dallo stesso Vinicio non un disco, ma una vicenda.

Nel 1996 esce Il ballo di San Vito (l'album della svolta) definito dallo stesso Vinicio non un disco, ma una vicenda.

Nel 2007 esce un cd tributo a Vinicio Capossela che vede la partecipazione di diciotto artisti del panorama indipendente italiano, fra i quali Bugo, Federico Sirianni e i Nobraino.

Nel 2007 esce un cd tributo a Vinicio Capossela che vede la partecipazione di diciotto artisti del panorama indipendente italiano, fra i quali Bugo, Federico Sirianni e i Nobraino.

Concerto Natale in Emilia per Capossela

Concerto Natale in Emilia per Capossela

(ANSA) – REGGIO EMILIA, 23 DIC – Non solo la notte di Capodanno a Roma, nella storica location del Circo Massimo: Vinicio Capossela sarà in concerto anche la sera di Natale al ‘Fuori Orario’ di Taneto di Gattatico (Reggio Emilia), dove era già in cartellone il 26 per uno spettacolo ‘sold out’. Quello del 25 dicembre, promette l’artista, “sarà un concerto più prettamente folclorico, natalizio, mannaro, e siccome la leggenda paesana vuole che [...]

Capodanno Roma nel segno della Luna, con Capossela e 1000 artisti

Capodanno Roma nel segno della Luna, con Capossela e 1000 artisti

Roma, (askanews) - Quello di Roma sarà un Capodanno nel segno della Luna, tema che ispira le 100 performance previste per accogliere il nuovo anno nella Capitale, mentre si inaugura l'anniversario dei 50 anni dal primo sbarco. Mille gli artisti invitati a esibirsi in 24 ore di festa. Al via alle 21 del 31 dicembre dal Circo Massimo di Roma, con la Piccola Orchestra di Tor Pignattara, realtà multietnica composta da 20 giovanissimi provenienti da 14 paesi [...]

Vinicio Capossela a Casertavecchia

Vinicio Capossela a Casertavecchia

(ANSA) – NAPOLI, 3 SET – Con la ‘Leitourghia’ di Vinicio Capossela partono i concerti di Settembre al Borgo: mercoledì 5 settembre alle 21.00 al teatro della Torre di Casertavecchia va in scena il primo appuntamento musicale della 46/a edizione, quest’anno diretta da Enzo Avitabile. Il cantautore irpino presenta un nuovo progetto, un concerto che intende riprendere l’uso del canto pubblico come celebrazione rituale. L’ensemble musicale è [...]

Capossela: la rete come la peste, ma non possiamo farne a meno

Capossela: la rete come la peste, ma non possiamo farne a meno

Roma, (askanews) - "Uno dei temi dello Sponz Fest, affrontato da SponzArti, dice 'Selvaggio, io o tu?', cos'è selvaggio. Allora selvaggio per esempio è qualcosa di incontaminato, legato alla natura, oppure per esempio l'abuso è selvaggio, tutto quello che non risponde a un vivere civile, quindi la trivellazione selvaggia, internet selvaggio, world wide web": così Vinicio Capossela, a margine della presentazione dello Sponz Fest 2018, il festival in Alta [...]

Dal 21 agosto si diventa "Salvagg'" allo Sponz Fest di Capossela

Dal 21 agosto si diventa "Salvagg'" allo Sponz Fest di Capossela

Roma, (askanews) - "Salvagg'-Salvataggi dalla mansuetudine", è il tema scelto per la sesta edizione dello Sponz Fest, dal 21 al 26 agosto 2018 in Alta Irpinia, con un'anteprima il 19 agosto. Il direttore artistico Vinicio Capossela, intervenuto a Roma alla presentazione dello Sponz Fest 2018: "E' un invito a vivere selvaggiamente una festa che comunque è un'occasione di ricreazione, di rigenerazione - ha spiegato l'artista - La frase di Leonardo dice così [...]

Capossela, restiamo umani con Sponz Fest

Capossela, restiamo umani con Sponz Fest

(ANSA) – ROMA, 30 LUG – In questo periodo “di grande lavoro sulla paura, sulla chiusura, sulle pulsioni più basse, lo Sponz Fest propone un modo di confrontarsi, di aprirsi all’altro, che pone al centro l’uomo. In questo è molto politico, perché non c’è niente di più politico dell’essere umano”. Così Vinicio Capossela riassume il senso della manifestazione di musica, arte, parole, richiamo ai riti, tradizioni, musiche ataviche, da lui [...]

Dromos Festival, Bridgewater e Capossela

Dromos Festival, Bridgewater e Capossela

(ANSA) – ORISTANO, 15 GIU – Un nome su tutti, quello della cantante jazz Dee Dee Bridgewater, e poi tanta musica africana e cubana e anche un assaggio di Sardegna e un pizzico di Norvegia per il cartellone della “Dromos Revolution” che dal 28 luglio al 15 agosto accompagnerà le notti degli oristanesi e non solo per celebrare il ventesimo compleanno del Dromos Festival ma sopratutto il cinquantesimo anniversario del ’68. “Un anno cruciale che ha tanti [...]

Capossela a concerto 1 maggio Taranto

Capossela a concerto 1 maggio Taranto

(ANSA) – ROMA, 17 APR – Ci sarà anche Vinicio Capossela nel cast del concerto dell’1 Maggio a Taranto. La manifestazione, che come direttori artistici vede Michele Riondino, Roy Paci e Diodato, torna quest’anno dopo lo stop del 2017 per la concomitanza con il voto amministrativo. Capossela, che già è stato ospite in passato dell’evento pugliese, va a completare il quadro degli artisti invitati al lungo pomeriggio tarantino al Parco Archeologico [...]

FOTO: Vinicio Capossela

Vinicio_Capossela

Vinicio_Capossela

Teatro greco di Taormina, il 1º settembre 2006.

Teatro greco di Taormina, il 1º settembre 2006.

Teatro greco di Taormina, il 1º settembre 2006.

Teatro greco di Taormina, il 1º settembre 2006.

Vinicio Capossela, i 52 anni di un cantautore sublime

Vinicio Capossela, i 52 anni di un cantautore sublime

Chissà se un tipo sfuggente come Vinicio Capossela ami o meno festeggiare il proprio compleanno. La festività è, del resto, inevitabile e per Vinicio cade il 14 dicembre: poco importa, perché con il cantautore ogni live è festa, ogni concerto è gioia. Lo stile di Vinicio è infatti unico, a tratti sublime e sfrutta spesso la musica folk nostrana, strumenti musicali nuovi, filastrocche. Le sue canzoni sono apprezzate anche all’estero, sebbene la nostra [...]

Capossela, al Premio Tenco e poi in tour

Capossela, al Premio Tenco e poi in tour

(ANSA) – SANREMO, 21 OTT – Terza ed ultima serata del Premio Tenco 2017, il 21/10 al Teatro Ariston di Sanremo. Tra i protagonisti sul palco anche Vinicio Capossela, arrivato in riviera nel mezzo di un tour europeo per ritirare il premio come artista dell’anno. Il cantautore si presenta con uno spettacolo intitolato ‘Cordami’ e pensato appositamente per la rassegna dedicata alla canzone d’autore italiana. “Ho messo assieme un ensemble di strumenti a [...]

Da Capossela a Consoli al Premio Tenco

Da Capossela a Consoli al Premio Tenco

(ANSA) – ROMA, 21 SET – Da Vinicio Capossela a Massimo Ranieri, da Carmen Consoli a Brunori Sas passando per il fado portoghese di Camané, Sergio Cammariere, Ex-Otago: sono tanti gli artisti che parteciperanno alla 41/a edizione del Premio Tenco, la rassegna dedicata alla musica d’autore in programma il 19, 20 e 21 ottobre al Teatro Ariston di Sanremo. Oltre all’attenzione ai generi, alla qualità, alle tematiche, alla valorizzazione del patrimonio [...]

Tour di Capossela in Bosnia Erzegovina

Tour di Capossela in Bosnia Erzegovina

(ANSAmed) – SARAJEVO, 29 AGO – Tour in Bosnia Erzegovina per Vinicio Capossela, il noto cantautore che aprirà la VI edizione della stagione della cultura italiana, con una tournée che toccherà Sarajevo il 16 settembre, Banja Luka il 18 settembre e Mostar il 20 settembre. I concerti, realizzati su invito dell’ambasciata d’Italia, si svolgeranno presso i Teatri Nazionali delle tre città. “Si tratta di una scelta non casuale” ha detto [...]

Umbria folk con Capossela e Baustelle

Umbria folk con Capossela e Baustelle

(ANSA) – ORVIETO (TERNI), 26 AGO – L’Orchestra popolare “La notte della Taranta”, Vinicio Capossela e Baustelle sono tra gli ospiti dell’Umbria Folk Festival, dal 30 agosto al 3 settembre a Orvieto. L’appuntamento di musica, cultura, enogastronomia, tradizioni popolari e culture, organizzato da Comune, Parametrica e Associazione Umbria Folk Festival, è dedicato quest’anno al tema Terra&territorio. Nella prima serata si partirà con Tri, viaggio [...]

CARPINO/ Questa sera chiude il Folk Festival: Capossela porta il Combat Folk in piazza

CARPINO/ Questa sera chiude il Folk Festival: Capossela porta il Combat Folk in piazza

CARPINO/ Questa sera chiude il Folk Festival: Capossela porta il Combat Folk in piazza StampaEmail   Sarà Vinicio Capossela a chiudere questa sera il Carpino Folk Festival. Sul piccolo centro garganico il cantautore irpino porta una tappa del suo «Combat folk», un tour che si ferma solo nei luoghi simbolo della musica popolare. Oltre ai brani del suo ultimo lavoro, «Canzoni della Cupa», Capossela ricorderà il suo «maestro», Matteo Salvatore. Si chiude [...]

A Vinicio Capossela il Premio Lunezia

A Vinicio Capossela il Premio Lunezia

(ANSA) – ROMA, 3 AGO – Vinicio Capossela si aggiudica il Premio Lunezia Canzone d’Autore 2017 per l’album “Canzoni della Cupa”. Capossela ritirerà il Premio (un’opera scultorea in marmo bianco) l’8 agosto a Marina di Carrara e racconterà la genesi dell’album e la sua arte eclettica intervistato dal giornalista David De Filippi e dal patron del Lunezia Stefano De Martino. L’opera musicale “Canzoni della Cupa” è stata definita dalla [...]

La rivoluzione di Capossela: il mio Sponz Fest tutto al contrario

La rivoluzione di Capossela: il mio Sponz Fest tutto al contrario

Roma, (askanews) - Nel centenario della Rivoluzione russa, lo Sponz Fest compie un gesto rivoluzionario: sperimentare il rovesciamento del mondo (e della musica). Dal 21 al 27 agosto a Calitri (Av) e in Alta Irpinia, il festival ideato e diretto da Vinicio Capossela invita il pubblico e la comunità a ribaltare i punti di vista e osservare le cose al contrario. Motto della quinta edizione dello Sponz Fest è infatti "all'incontrer". A margine della presentazione [...]

Un bar-trattore chiamato "Potemkin" al festival di Capossela

Un bar-trattore chiamato "Potemkin" al festival di Capossela

Roma, 5 lug. (askanews) - "Noi abbiamo questa specie di bar trainato dal trattore, che due anni fa siccome il tema era la golondrina, che è nel Mucchio Selvaggio di (film di Sam) Peckinpah, la cantano questi rivoluzionari della rivoluzione messicana, i contadini contro i latifondisti. Siccome quest'anno c'è molto della rievocazione della rivoluzione russa del '17 avevamo pensato di chiamare il bar 'La corazzata Potemkin', senza sapere che potesse essere legata [...]

Il viaggio in bianco e nero di Capossela nel video 'Il treno'

Il viaggio in bianco e nero di Capossela nel video 'Il treno'

Milano (askanews) - Un treno corre su un binario attaversando paesi, colline, ponti che hanno il sapore di mondo di frontiera in bianco e nero che ancora resiste. 'Il treno' e' l'ultimo video tratto dall'album di Vinicio Capossela 'Canzoni della Cupa' e sembra racchiudere tutte le atmosfere e il significato del lavoro del cantautore irpino, un ritorno alle radici e al senso di comunita'. Il video e' stato girato da Chico De Luigi e Dario Cioni, con la [...]

&id=HPN_Vinicio+Capossela_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Vinicio{{}}Capossela" alt="" style="display:none;"/> ?>