Violenze

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

In questa categoria: Attentati del 22 luglio 2011 in Norvegia

Totale: 77
Totale: 96
Gli attentati del 2011 in Norvegia sono stati due attacchi terroristici coordinati attuati contro il governo, cont...

Attentati del 26 novembre 2008 a Mumbai

Gli attentati del 26 novembre 2008 a Mumbai sono una serie di 10 attacchi terroristici islamici avvenuti simultaneamente a Mumbai, città cono...

Massacro di Liegi del 2011

Il 13 dicembre 2011 alle ore 12:33 è avvenuto un attacco di omicidio di massa nella città belga, di Liegi, regione Vallonia.

Attentati di Tolosa e Montauban del 2012

Gli Attentati di Tolosa e Montauban del marzo 2012 sono una serie di attentati sul suolo francese che hanno portato alla morte di tre militari...

Ut%C3%B8ya


Utøya (pronuncia norvegese ) è un'isola del Tyrifjorden, quinto lago della Norvegia per estensione, sita nel comune di Hole, nella conte...

Utøya


Utøya (pronuncia norvegese ) è un'isola del Tyrifjorden, quinto lago della Norvegia per estensione, sita nel comune di Hole, nella conte...

Edoardo Stoppa di Striscia la Notizia aggredito: girava un servizio sul «killer dei gatti». Ferito un poliziotto

Edoardo Stoppa di Striscia la Notizia aggredito: girava un servizio sul «killer dei gatti». Ferito un poliziotto

Brutta disavventura per Edoardo Stoppa di Striscia la Notizia, aggredito con la sua troupe in provincia di Salerno, precisamente a Battipaglia, mentre stava girando un servizio. Stoppa è stato quasi accoltellato da un uomo ed è stato salvato solo dalla presenza della Polizia, chiamata - paradossalmente - poco prima dallo stesso aggressore. Stoppa stava girando un servizio sul presunto «killer dei gatti», sospettato di aver ucciso oltre 70 felini usando dei [...]

Denunciò tentata violenza, inventò tutto

Denunciò tentata violenza, inventò tutto

(ANSA) – GROSSETO, 12 GEN – Aveva denunciato di essere stata aggredita da due extracomunitari che volevano violentarla nella zona artigianale di Grosseto, e che lei era riuscita a far fuggire dopo averne colpito uno con un calcio, ma si era inventata tutto. Lo dice il procuratore della Repubblica di Grosseto, Raffaella Capasso, in una nota dove spiega che “la giovane ha ammesso che l’aggressione a sfondo sessuale non è in realtà mai avvenuta”. La [...]

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Temi forti ma stemperati da un tono leggero. È ancora questo il segreto di Che Dio ci aiuti, la serie Lux Vide che nella quinta stagione, da giovedì in prima serata su Rai1, vedrà Suor Angela alle prese con nuove dinamiche. Cosa succederà nelle 10 nuove puntate? «Tante cose: tratteremo argomenti molo importanti come il femminicidio, l'abbandono dei bambini, l'alcolismo tra i giovanissimi, le manipolazioni attraverso i telefonini. Avremo nuovi personaggi, [...]

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Temi forti ma stemperati da un tono leggero. È ancora questo il segreto di Che Dio ci aiuti, la serie Lux Vide che nella quinta stagione, da giovedì in prima serata su Rai1, vedrà Suor Angela alle prese con nuove dinamiche. Cosa succederà nelle 10 nuove puntate? «Tante cose: tratteremo argomenti molo importanti come il femminicidio, l'abbandono dei bambini, l'alcolismo tra i giovanissimi, le manipolazioni attraverso i telefonini. Avremo nuovi personaggi, [...]

A Roma il primo liceo in cui si giura contro la violenza

A Roma il primo liceo in cui si giura contro la violenza

Gli alunni del classico "Albertelli" impegnati in un giuramento corale

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Temi forti ma stemperati da un tono leggero. È ancora questo il segreto di Che Dio ci aiuti, la serie Lux Vide che nella quinta stagione, da giovedì in prima serata su Rai1, vedrà Suor Angela alle prese con nuove dinamiche. Cosa succederà nelle 10 nuove puntate? «Tante cose: tratteremo argomenti molo importanti come il femminicidio, l'abbandono dei bambini, l'alcolismo tra i giovanissimi, le manipolazioni attraverso i telefonini. Avremo nuovi personaggi, [...]

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Temi forti ma stemperati da un tono leggero. È ancora questo il segreto di Che Dio ci aiuti, la serie Lux Vide che nella quinta stagione, da giovedì in prima serata su Rai1, vedrà Suor Angela alle prese con nuove dinamiche. Cosa succederà nelle 10 nuove puntate? «Tante cose: tratteremo argomenti molo importanti come il femminicidio, l'abbandono dei bambini, l'alcolismo tra i giovanissimi, le manipolazioni attraverso i telefonini. Avremo nuovi personaggi, [...]

Gilet gialli: Fontana, movimento importante ma no a violenze

Gilet gialli: Fontana, movimento importante ma no a violenze

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Temi forti ma stemperati da un tono leggero. È ancora questo il segreto di Che Dio ci aiuti, la serie Lux Vide che nella quinta stagione, da giovedì in prima serata su Rai1, vedrà Suor Angela alle prese con nuove dinamiche. Cosa succederà nelle 10 nuove puntate? «Tante cose: tratteremo argomenti molo importanti come il femminicidio, l'abbandono dei bambini, l'alcolismo tra i giovanissimi, le manipolazioni attraverso i telefonini. Avremo nuovi personaggi, [...]

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Elena Sofia Ricci e la violenza subita da bambina: «Denuncio solo ora per amore di mia madre»

Temi forti ma stemperati da un tono leggero. È ancora questo il segreto di Che Dio ci aiuti, la serie Lux Vide che nella quinta stagione, da giovedì in prima serata su Rai1, vedrà Suor Angela alle prese con nuove dinamiche. Cosa succederà nelle 10 nuove puntate? «Tante cose: tratteremo argomenti molo importanti come il femminicidio, l'abbandono dei bambini, l'alcolismo tra i giovanissimi, le manipolazioni attraverso i telefonini. Avremo nuovi personaggi, [...]

Calcio e violenza, Salvini: non chiudo stadi per i cori razzisti

Calcio e violenza, Salvini: non chiudo stadi per i cori razzisti

Roma (askanews) - "In Italia i "tifosi" colpiti da daspo sono 6.500 e "non si possono confondere 12 milioni di tifosi con seimila delinquenti. Sospendere una partita chiudere uno stadio o una curva è sarebbe una resa per lo Stato, se uno Stato non è in grado di garantire un gioco di sabato e di domenica vuol dire che non è in grado di fare il suo mestiere. Chi sbaglia, non viene sospeso per qualche mese ma deve essere punito pesantemente". Lo ha detto il [...]

Violenza stadi, Salvini: solo 6 mila teppisti su 12 mln

Violenza stadi, Salvini: solo 6 mila teppisti su 12 mln

Ministro riunisce mondo sport: sradicare violenza, sano 99% tifosi

Vertice su violenza negli stadi Salvini: 'Fermeremo i teppisti'

Vertice su violenza negli stadi Salvini: 'Fermeremo i teppisti'

Si è tenuta presso la Scuola superiore di polizia a Roma la riunione dell’Osservatorio nazionale delle manifestazioni sportive dedicata alla violenza negli stadi, convocata dal ministro dell’interno Matteo Salvini d’intesa col sottosegretario alla presidenza del consiglio con delega allo sport Giancarlo Giorgetti. Oltre al vicepremier e al sottosegretario, partecipano all’incontro il sottosegretario all’Interno Nicola Molteni, il Capo della Polizia, [...]

Tentano violenza Grosseto, messi in fuga

Tentano violenza Grosseto, messi in fuga

(ANSA) – GROSSETO, 7 GEN – Una giovane di 25 anni è stata aggredita stamani a Grosseto da due uomini, secondo le prime informazioni africani, che hanno tentato di violentarla in una zona artigianale. La ragazza, di Grosseto, stava andando al lavoro quando i due l’hanno aggredita spingendola a terra e tentando di svestirla. Lei però si è difesa e ne ha colpito uno con un calcio. Poi l’arrivo casuale di un’auto ha messo in fuga gli aggressori. I due [...]

Salvini, con gilet gialli ma no violenza

Salvini, con gilet gialli ma no violenza

(ANSA) – ROMA, 7 GEN – “Sostegno ai cittadini perbene che protestano contro un presidente che governa contro il suo popolo ma assoluta, ferma e totale condanna di ogni episodio di violenza che non serve a nessuno”. Così il ministro dell’Interno e vicepremier, Matteo Salvini, interviene sui gilet gialli francesi.

Dopo le violenze, in piazza le donne in gilet giallo a Parigi

Dopo le violenze, in piazza le donne in gilet giallo a Parigi

Centinaia di donne in gilet giallo si sono riunite per la prima volta oggi in diverse città francesi, all’indomani dell’8/o appuntamento della violenta protesta sociale, reclamando tutto il loro malessere per la politica del governo ma sottolineando il carattere pacifico della loro iniziativa. Molte donne avevano il berretto frigio in testa, quasi tutte impugnavano palloncini gialli. Alla Bastiglia hanno attraversato la piazza fermando il traffico e cantando [...]

Macron: estrema violenza attacca la Repubblica

Macron: estrema violenza attacca la Repubblica

Ruspa dei gilet gialli sul ministero,'sara' fatta giustizia'

Macron, violenza attacca la Repubblica

Macron, violenza attacca la Repubblica

(ANSA) – PARIGI, 5 GEN – Emmanuel Macron ha denunciato “un’estrema violenza che ha attaccato la Repubblica” durante l’8/o appuntamento, oggi, con la protesta dei gilet gialli. “Ancora una volta – ha twittato il presidente francese dopo la giornata che ha visto la mobilitazione di 50.000 persone e l’irruzione, con una ruspa, nel cortile del ministero per i Rapporti con il Parlamento – un’estrema violenza ha attaccato la repubblica, i suoi [...]

Violenza etnica in Mali, 37 morti

Violenza etnica in Mali, 37 morti

Raid cacciatori Dozo in un villaggio

Mali, 37 morti in violenze etniche

Mali, 37 morti in violenze etniche

(ANSA) – BAMAKO, 2 GEN – Il governo del Mali ha reso noto che uomini armati hanno attaccato un villaggio nel centro del paese dell’Africa nordoccidentale uccidendo 37 civili, in quella che sembra essere stata una violenza etnica. La televisione di Stato ha trasmesso un annuncio del Governo secondo cui gli uomini vestiti come cacciatori Dozo hanno attaccato ieri mattina Kouloghon, uccidendo persone del gruppo etnico Fulani incluso il capo villaggio. Le [...]

&id=HPN_Violenze_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Rampages" alt="" style="display:none;"/> ?>