Volkswagen Golf Cabrio

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Max Biaggi
In rilievo

Max Biaggi

Veicoli a propulsione elettrica

La scheda: Veicoli a propulsione elettrica

Per veicolo elettrico si intende un mezzo di trasporto che utilizza per il suo funzionamento un sistema a propulsione elettrica che è generalmente alimentato con batterie ricaricabili, ma che può essere anche collegato ad un sistema di alimentazione tramite reti aeree con fili sospesi, binari o fasce di alimentazione conduttrici per contatti striscianti laterali. I veicoli elettrici possono essere variabilmente e a seconda delle necessità o caratteristiche di progettazione a 1, a 2, a 3, a 4 o a più ruote.
I veicoli più comuni di grande e consolidata diffusione sono i filobus, gli elettrotreni, i treni con automotrice elettrica delle reti ferroviarie e delle metropolitane, ma esistono ormai da tempo e vengono prodotti in serie tutte le tipologie di trasporto quindi le auto, le moto, gli autobus e le biciclette, furgoncini etc., oltre ad innumerevoli e vari sistemi di trasporto diversificati quali i mezzi per i campi da golf, denominati Golf cart, e che sono ormai utilizzati in numerosi contesti dove sia necessario non emettere gas ed agenti inquinanti come all'interno delle stazioni ferroviarie e degli aeroporti, centri commerciali, centri storici etc.. Fanno parte della categoria dei veicoli elettrici anche i mezzi utilizzati dai portatori di handicap quali le carrozzine e gli scooter personalizzati. Esistono inoltre le moderne elettrocarrozze progettate per essere trainate dai cavalli, che sopperiscono alla fatica dei cavalli in salita, e che sono in grado di essere spostate lungo i percorsi autonomamente.


Come usare MPPS V16 Read & Flash VW Golf 4 ME7.5 1.8 Turbo

Come usare MPPS V16 Read & Flash VW Golf 4 ME7.5 1.8 Turbo

Questo seguito viene descritto in dettaglio il processo per la lettura e il flash per Volkswagen Golf 4 ME7.5 1.8 Turbo con il programmatore MPPS ECU. Preparazioni: Software di programmazione MPPS ECU gratis Download Come installare MPPS V21 V18 V16 su Windows XP, Windows 7 MPPS Lettura e lampeggiante Volkswagen Golf 4 ME7.5 1.8 Turbo: Collegare MPPS interfacciarsi a Volkswagen Golf 4 OBD porta Quindi eseguire software MPPS, selezionare marca del veicolo [...]

VCDS tutte le chiavi di programmazione per VW Golf 5

VCDS tutte le chiavi di programmazione per VW Golf 5

Recentemente, uno dei car-auto-repair.com lettore del blog ha inviato e-mail per chiedermi scrivere alcune tematiche circa VCDS testings.So nel prossimo periodo di tempo, vi darò alcuni casi di test VCD sul mio blog.Hope che aiuta! Contenuti correlati: VCDS 17.8.1 completa + Loader V2 / V4 Download come impostare VCDS lavoro sul USBASP programmatore VCDS Tutte le chiavi perse di programmazione su VW Golf 5: Collegare il cavo VCDS al veicolo, ed eseguire il [...]

EVENTI: Veicoli a propulsione elettrica

Nel 1982 la Gti ha subito un incremento di cilindrata fino a8L, con un aumento di 2 CV ma un andamento di coppia totalmente diverso rendendo la macchina molto più rapida e ricca di coppia perdendo un po' nell'allungo.

Nel 1982 la Gti ha subito un incremento di cilindrata fino a8L, con un aumento di 2 CV ma un andamento di coppia totalmente diverso rendendo la macchina molto più rapida e ricca di coppia perdendo un po' nell'allungo.

Nel 1982 la Gti ha subito un incremento di cilindrata fino a8L, con un aumento di 2 CV ma un andamento di coppia totalmente diverso rendendo la macchina molto più rapida e ricca di coppia perdendo un po' nell'allungo.

Nel 1982 la Gti ha subito un incremento di cilindrata fino a8L, con un aumento di 2 CV ma un andamento di coppia totalmente diverso rendendo la macchina molto più rapida e ricca di coppia perdendo un po' nell'allungo.

Nel 1982 la Gti ha subito un incremento di cilindrata fino a8L, con un aumento di 2 CV ma un andamento di coppia totalmente diverso rendendo la macchina molto più rapida e ricca di coppia perdendo un po' nell'allungo.

Nel 1993 ci fu la riedizione della Cabriolet.

Nel 1993 ci fu la riedizione della Cabriolet.

Nel 1993 ci fu la riedizione della Cabriolet.

Nel 1993 ci fu la riedizione della Cabriolet.

Nel 1993 ci fu la riedizione della Cabriolet.

Nel 1992 fu lanciata la versione speciale Golf Europe in occasione della firma del Trattato di Maastricht.

Dal 1992 al 1997 venne prodotta la versione Movie di gamma intermedia tra gli allestimenti GL, furono commercializzate rare versioni di GT e GTI spogliate dei normali segni distintivi della serie sportiva (fregi GT e GTI rossi sulla calandra e sul portellone posteriore e rifiniture delle porte posteriori) ma dotate del medesimo telaio e motore.

Nel 1992 fu lanciata la versione speciale Golf Europe in occasione della firma del Trattato di Maastricht.

Dal 1992 al 1997 venne prodotta la versione Movie di gamma intermedia tra gli allestimenti GL, furono commercializzate rare versioni di GT e GTI spogliate dei normali segni distintivi della serie sportiva (fregi GT e GTI rossi sulla calandra e sul portellone posteriore e rifiniture delle porte posteriori) ma dotate del medesimo telaio e motore.

Nel 1992 fu lanciata la versione speciale Golf Europe in occasione della firma del Trattato di Maastricht.

Dal 1992 al 1997 venne prodotta la versione Movie di gamma intermedia tra gli allestimenti GL, furono commercializzate rare versioni di GT e GTI spogliate dei normali segni distintivi della serie sportiva (fregi GT e GTI rossi sulla calandra e sul portellone posteriore e rifiniture delle porte posteriori) ma dotate del medesimo telaio e motore.

Nel 1992 fu lanciata la versione speciale Golf Europe in occasione della firma del Trattato di Maastricht.

Dal 1992 al 1997 venne prodotta la versione Movie di gamma intermedia tra gli allestimenti GL, furono commercializzate rare versioni di GT e GTI spogliate dei normali segni distintivi della serie sportiva (fregi GT e GTI rossi sulla calandra e sul portellone posteriore e rifiniture delle porte posteriori) ma dotate del medesimo telaio e motore.

Nel 1992 fu lanciata la versione speciale Golf Europe in occasione della firma del Trattato di Maastricht.

Dal 1992 al 1997 venne prodotta la versione Movie di gamma intermedia tra gli allestimenti GL, furono commercializzate rare versioni di GT e GTI spogliate dei normali segni distintivi della serie sportiva (fregi GT e GTI rossi sulla calandra e sul portellone posteriore e rifiniture delle porte posteriori) ma dotate del medesimo telaio e motore.

Dal 2003 è costruita anche in Cina presso Changchun dove vengono prodotte anche la Bora e alcuni modelli di Audi.

Dal 2003 è costruita anche in Cina presso Changchun dove vengono prodotte anche la Bora e alcuni modelli di Audi.

Dal 2003 è costruita anche in Cina presso Changchun dove vengono prodotte anche la Bora e alcuni modelli di Audi.

Dal 2003 è costruita anche in Cina presso Changchun dove vengono prodotte anche la Bora e alcuni modelli di Audi.

Dal 2003 è costruita anche in Cina presso Changchun dove vengono prodotte anche la Bora e alcuni modelli di Audi.

Nel 1984 fece il suo ritorno, con la seconda serie, la Golf GTI (con motore 1800 8 valvole) disponibile anche nella versione catalizzata (con meno cavalli).

Nel 1984 fece il suo ritorno, con la seconda serie, la Golf GTI (con motore 1800 8 valvole) disponibile anche nella versione catalizzata (con meno cavalli).

Nel 1984 fece il suo ritorno, con la seconda serie, la Golf GTI (con motore 1800 8 valvole) disponibile anche nella versione catalizzata (con meno cavalli).

Nel 1984 fece il suo ritorno, con la seconda serie, la Golf GTI (con motore 1800 8 valvole) disponibile anche nella versione catalizzata (con meno cavalli).

Nel 1984 fece il suo ritorno, con la seconda serie, la Golf GTI (con motore 1800 8 valvole) disponibile anche nella versione catalizzata (con meno cavalli).

Nel 1983 gli impianti produttivi della "Golf" prima serie furono trasferiti negli stabilimenti sudafricani della VW, dove il modello è stato prodotto fino al 2009 con il nome di Volkswagen City Golf.

Nel 1983 gli impianti produttivi della "Golf" prima serie furono trasferiti negli stabilimenti sudafricani della VW, dove il modello è stato prodotto fino al 2009 con il nome di Volkswagen City Golf.

Nel 1983 gli impianti produttivi della "Golf" prima serie furono trasferiti negli stabilimenti sudafricani della VW, dove il modello è stato prodotto fino al 2009 con il nome di Volkswagen City Golf.

Nel 1983 gli impianti produttivi della "Golf" prima serie furono trasferiti negli stabilimenti sudafricani della VW, dove il modello è stato prodotto fino al 2009 con il nome di Volkswagen City Golf.

Nel 1983 gli impianti produttivi della "Golf" prima serie furono trasferiti negli stabilimenti sudafricani della VW, dove il modello è stato prodotto fino al 2009 con il nome di Volkswagen City Golf.

Dal 1975 iniziò ad essere assemblata anche in Bosnia ed Erzegovina, nello stabilimento di Sarajevo, ma nel 1992 la produzione locale viene interrotta a causa delle Guerre yugoslave, che provocarono la distruzione della città, per poi ricominciare a fine anni '90 per la produzione della Golf Mk4.

Dal 1975 iniziò ad essere assemblata anche in Bosnia ed Erzegovina, nello stabilimento di Sarajevo, ma nel 1992 la produzione locale viene interrotta a causa delle Guerre yugoslave, che provocarono la distruzione della città, per poi ricominciare a fine anni '90 per la produzione della Golf Mk4.

Dal 1975 iniziò ad essere assemblata anche in Bosnia ed Erzegovina, nello stabilimento di Sarajevo, ma nel 1992 la produzione locale viene interrotta a causa delle Guerre yugoslave, che provocarono la distruzione della città, per poi ricominciare a fine anni '90 per la produzione della Golf Mk4.

Dal 1975 iniziò ad essere assemblata anche in Bosnia ed Erzegovina, nello stabilimento di Sarajevo, ma nel 1992 la produzione locale viene interrotta a causa delle Guerre yugoslave, che provocarono la distruzione della città, per poi ricominciare a fine anni '90 per la produzione della Golf Mk4.

Dal 1975 iniziò ad essere assemblata anche in Bosnia ed Erzegovina, nello stabilimento di Sarajevo, ma nel 1992 la produzione locale viene interrotta a causa delle Guerre yugoslave, che provocarono la distruzione della città, per poi ricominciare a fine anni '90 per la produzione della Golf Mk4.

Nel 1986 venne introdotto il motore 16 valvole twin cam, con sistema d'iniezione Bosch K-Jetronic con iniettore meccanico (disponibile anche nella versione catalizzata).

Nel 1986 venne introdotto il motore 16 valvole twin cam, con sistema d'iniezione Bosch K-Jetronic con iniettore meccanico (disponibile anche nella versione catalizzata).

Nel 1986 venne introdotto il motore 16 valvole twin cam, con sistema d'iniezione Bosch K-Jetronic con iniettore meccanico (disponibile anche nella versione catalizzata).

Nel 1986 venne introdotto il motore 16 valvole twin cam, con sistema d'iniezione Bosch K-Jetronic con iniettore meccanico (disponibile anche nella versione catalizzata).

Nel 1986 venne introdotto il motore 16 valvole twin cam, con sistema d'iniezione Bosch K-Jetronic con iniettore meccanico (disponibile anche nella versione catalizzata).

Nel 1985 la GTI subì un lieve restyling: venne dotata della mascherina con doppio faro e con il terminale di scarico a doppia canna.

Nel 1985 la GTI subì un lieve restyling: venne dotata della mascherina con doppio faro e con il terminale di scarico a doppia canna.

Nel 1985 la GTI subì un lieve restyling: venne dotata della mascherina con doppio faro e con il terminale di scarico a doppia canna.

Nel 1985 la GTI subì un lieve restyling: venne dotata della mascherina con doppio faro e con il terminale di scarico a doppia canna.

Nel 1985 la GTI subì un lieve restyling: venne dotata della mascherina con doppio faro e con il terminale di scarico a doppia canna.

Nel 1996 venne prodotta la Golf arlecchino (harlequin) su base GL, caratterizzata da 4 diverse colorazioni dei vari componenti la carrozzeria, in combinazioni comunque differenti da modello a modello, dotata di sedili sportivi in tessuto e cerchioni diversi da quelli di serie.

Nel 1996, in occasione dei 20 anni della GTI, fu lanciata la Golf GTI 20 years Edition, con un motore da 2000 cm³ a 16 valvole da 150 CV, dotata di airbag e ABS.

Nel 1996 venne prodotta la Golf arlecchino (harlequin) su base GL, caratterizzata da 4 diverse colorazioni dei vari componenti la carrozzeria, in combinazioni comunque differenti da modello a modello, dotata di sedili sportivi in tessuto e cerchioni diversi da quelli di serie.

Nel 1996, in occasione dei 20 anni della GTI, fu lanciata la Golf GTI 20 years Edition, con un motore da 2000 cm³ a 16 valvole da 150 CV, dotata di airbag e ABS.

Nel 1996 venne prodotta la Golf arlecchino (harlequin) su base GL, caratterizzata da 4 diverse colorazioni dei vari componenti la carrozzeria, in combinazioni comunque differenti da modello a modello, dotata di sedili sportivi in tessuto e cerchioni diversi da quelli di serie.

Nel 1996, in occasione dei 20 anni della GTI, fu lanciata la Golf GTI 20 years Edition, con un motore da 2000 cm³ a 16 valvole da 150 CV, dotata di airbag e ABS.

Nel 1996 venne prodotta la Golf arlecchino (harlequin) su base GL, caratterizzata da 4 diverse colorazioni dei vari componenti la carrozzeria, in combinazioni comunque differenti da modello a modello, dotata di sedili sportivi in tessuto e cerchioni diversi da quelli di serie.

Nel 1996, in occasione dei 20 anni della GTI, fu lanciata la Golf GTI 20 years Edition, con un motore da 2000 cm³ a 16 valvole da 150 CV, dotata di airbag e ABS.

Nel 1996 venne prodotta la Golf arlecchino (harlequin) su base GL, caratterizzata da 4 diverse colorazioni dei vari componenti la carrozzeria, in combinazioni comunque differenti da modello a modello, dotata di sedili sportivi in tessuto e cerchioni diversi da quelli di serie.

Nel 1996, in occasione dei 20 anni della GTI, fu lanciata la Golf GTI 20 years Edition, con un motore da 2000 cm³ a 16 valvole da 150 CV, dotata di airbag e ABS.

#testdrive  a tutto gas con un'auto ecosostenibile: la Volkswagen Golf Variant TGI

#testdrive a tutto gas con un'auto ecosostenibile: la Volkswagen Golf Variant TGI

Il metano combustibile ecologico non limita le prestazioni di un’auto veloce per la famiglia Il modello bifuel fa risparmiare senza limitare il divertimento della guida A tutto gas… No, non ho cambiato il nome del nostro appuntamento settimanale. Ma è quanto mi ha ispirato questo nuovo #testdrive. Mi è stato suggerito: prova questa. E così accondiscendendo il consiglio di un collega, ho fatto una scoperta interessante. Ovvero, mi si è rivelato un mondo [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Veicoli a propulsione elettrica

Una Golf II dopo il restyling del 1987

Una Golf II dopo il restyling del 1987

Una Golf II dopo il restyling del 1987

Una Golf II dopo il restyling del 1987

Una Golf II dopo il restyling del 1987

Una Golf II dopo il restyling del 1987

Una Golf II dopo il restyling del 1987

Una Golf II dopo il restyling del 1987

La REVAi/G-Wiz i, in ricarica presso una colonnina in una via di Londra

La REVAi/G-Wiz i, in ricarica presso una colonnina in una via di Londra

La REVAi/G-Wiz i, in ricarica presso una colonnina in una via di Londra

La REVAi/G-Wiz i, in ricarica presso una colonnina in una via di Londra

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

La VW Golf è lauto più ricercata sul Web dagli italiani nel 2017

Secondo uno studio effettuato dalla piattaforma di compravendita di automobili Subito.it, effettuato analizzando le richieste ricevute da oltre 2,5 milioni di utenti unici al mese, la berlina compatta tedesca è risultata la più 'cliccata' del 2017, davanti alle Fiat Punto e Panda.Sempre secondo la stessa ricerca, guida la classifica delle domande sui modelli dei vari marchi automobilistici la BMW, davanti alla Mercedes e all'Audi.Lo studio, sottolineano da [...]

Il popolo della rete ha deciso: Golf auto dellanno 2017

"Auto dell’anno 2017: Golf": così Subito, prima piattaforma per la compravendita di auto in Italia con oltre 2,5 milioni di utenti unici al mese, titola la loro analisi sulle ricerche degli italiani in rete in fatto di auto.Un’analisi non da poco: si basa su circa 50 milioni di ricerche fatte dagli utenti nel 2017, che restituisce non solo la classifica dei modelli e delle marche più cercate, ma anche delle “parole chiave” [...]

Quando uscirà in Italia la Volkswagen Golf R?

Quando uscirà in Italia la Volkswagen Golf R?

Sapete anche qualche info in più? Tipo se ha il cambio automatico, la potenza del motore, il prezzo? Grazie! "La nuova Golf R é stata presentata in questi giorni al salone di Francoforte...Va a sostuire la R32 realizzata sulla base della Golf 5. Sotto il cofano pulsa il 2.0 TSI da 270 CV di potenza e 350 Nm di coppia massima, quindi più potente rispetto allo stesso propulsore dell’Audi S3 e della Scirocco R. A differenza di quest’ultima, la Golf R è dotata [...]

Rispondi

Quanti cavalli avrà la nuova Volkswagen Golf R Stage 2 by APS?

Quanti cavalli avrà la nuova Volkswagen Golf R Stage 2 by APS? "Ciao giordanobr1 Volkswagen Golf R Stage 2 by APS pubblicato: giovedì 23 dicembre 2010 da omar Il tuner inglese APS ha rilasciato i dati tecnici relativi allo “Stage 2”, programma d’elaborazione dedicato alla Volkswagen Golf R: la potenza del 2.0 TFSI passa così da 272 a ben 325 CV. Se ne guadagnano 10 in più con lo scarico completo. Quest’ultimo include in down-pipe maggiorato (per il [...]

Rispondi

Volkswagen Golf Cabrio

I designer hanno avuto mano libera nel creare un look accattivante, non essendo vincolati dall'ingombro del tettuccio rigido il lamiera che affligge le coupè cabriolet.Design curato e finiture al top per la nuova Volkswagen Golf CabrioLa nomea di eccellenza che circonda il mito Golf trova nuova l'infa in questa nuova variante cabriolet. Troviamo inoltre airbag frontali, anteriori testa/torace, airbag per le ginocchia del guidatore ed ESP: grande attenzione per la [...]

&id=HPN_Volkswagen+Golf+Cabrio_http{{{}}}it*dbpedia*org{}resource{}Volkswagen{{}}Golf" alt="" style="display:none;"/> ?>