Vomero

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

Vomero

La scheda: Vomero

Coordinate: 40°50′37″N 14°13′37″E / 40.843611°N 14.226944°E40.843611, 14.226944
Il Vomero (O Vommero in napoletano) è uno dei quartieri collinari di Napoli. I suoi abitanti sono chiamati vomeresi.
Il quartiere ha subito un forte sviluppo sociale e commerciale a partire dal dopoguerra, tanto che oggi vanta la nomea di un quartiere ricco e agiato, abitato dalla borghesia napoletana.
Confina a nord con il quartiere Arenella, ad ovest con i quartieri Soccavo e Fuorigrotta, a sud con il quartiere Chiaia e ad est con il quartiere Montecalvario e, sempre ad est, ma per pochissimi metri, con il quartiere Avvocata.
Con la "riforma del decentramento" deliberata nel 2005, il Vomero con l'Arenella forma la Municipalità V, che, con i suoi 120.000 abitanti, è la più densamente popolata della città. Il punto più alto del quartiere è la Certosa di San Martino con un'altitudine di 251 m s.l.m.
«Questa contrada detta il Vomere è ricca di monasteri e di bellissime casine per essere l'aria salutifera avendo un aspetto al mare»


Vomero:
Veduta della collina del Vomero
Stato: Italia
Regione: Campania
Città: Napoli
Circoscrizione: Municipalità V
Altri quartieri: Arenella
Codice postale: 80127-80128-80129
Superficie: 2,17 km²
Altitudine: 151 m s.l.m.
Abitanti: 47 947 ab.
Densità: 22 095,39 ab./km²
Nome abitanti: vomeresi
Mappa dei quartieri di Napoli

Vomero, tentata rapina a una banca: assalto al portavalori, poi la fuga

Vomero, tentata rapina a una banca: assalto al portavalori, poi la fuga

Cronaca Sabato 4 Agosto 2018, 12:45 Vomero, tentata rapina a una banca: assalto al portavalori, poi la fuga Tentata rapina al Vomero, nella sede BNL di via Giulio Palermo. I malfattori hanno cercato di portare via i soldi ai portavalori che stavano caricando il Bancomat dell'istituto di credito, poi hanno desistito e si son dati alla fuga. Carabinieri sul posto per ricostruire fatto e dinamica. https://www.ilmattino.it/napoli/cronaca/

deleted

deleted

deleted

deleted

Carabinieri, arresti al Vomero - Borriello, NCS "Ottimo il lavoro dei militari. Il Vomero è più sicuro"

Carabinieri, arresti al Vomero - Borriello, NCS "Ottimo il lavoro dei militari. Il Vomero è più sicuro"

“L’arresto da parte dei carabinieri del reggente del clan camorristico del Vomero è una grande notizia. L’impegno dei militari del quartiere collinare è indispensabile per garantire la sicurezza alle imprese del territorio e rassicurare non solo i commercianti, ma anche tanti residenti, scoraggiati dalla continua minaccia delle baby gang del sabato sera. Nel quartiere collinare aleggia sempre una strana cortina che tende a far credere che alcune [...]

deleted

deleted

Tentano rapina ma vigilante spara, panico al Vomero

Tentano rapina ma vigilante spara, panico al Vomero

Cronaca 23 marzo 2015 Tentano rapina ma vigilante spara, panico al Vomero Una guardia giurata esplode un colpo e mette in fuga i malviventi, mentre escono dalle aule gli alunni della scuola media Mazzini Tentano l'assalto alla sede Credem di via Enrico Alvino, al Vomero. Panico e colpi di arma da fuoco, mentre gli alunni del vicino liceo "Giuseppe Mazzini" escono in strada. I banditi vengono messi in fuga da una guardia giurata che esplode anche un colpo di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

Tentata rapina al Vomero vigilante mette in fuga i banditi

Tentata rapina al Vomero vigilante mette in fuga i banditi

Cronaca (04 febbraio 2011) Tentata rapina al Vomero vigilante mette in fuga i banditi Alla Deutsche Bank di via Morghen, fallisce l'assalto di tre malviventi Una guardia giurata ha messo in fuga tre rapinatori mandando all'aria il colpo ai danni di un istituto bancario del quartiere Vomero. Momenti di paura sia in strada, via Morghen, sia nell'agenzia della Deutsche Bank, quando i due complici rimasti fuori, alla reazione del vigilante, hanno esploso un colpo di [...]

Vomero, spaccata sotto le telecamere

Vomero, spaccata sotto le telecamere

Edizione CIRC_SU2 17/11/2010 Il raid Immortalati dall’impianto a circuito chiuso, i due non sono riconoscibili Vomero, spaccata sotto le telecamere Irruzione notturna a volto coperto in un negozio di abbigliamento portati via capi griffati e accessori Furto con spaccata, l’altra notte, in via Piscicelli al Vomero. Nel mirino della banda di predatori è finito il negozio di abbigliamento femminile Gaya. I malviventi, col volto coperto da passamontagna, sono [...]

camorra: arresto per boss vomero luigi cimmino

La squadra mobile della questura di Napoli ha arrestato il boss del quartiere collinare del Vomero, Luigi Cimmino. Cimmino infatti e' ritenuto elemento di alta pericolosita' sociale. Scarcerato nel novembre 2008, dopo un lungo periodo di detenzione in regime di 41 bis, secondo inquirenti ed investigatori aveva assunto la gestione dei traffici illeciti nel quartiere collinare . - Fonte:AGI - http://www.repubblica.it/ultimora/24ore/nazionale/news-dettaglio/3773962

Napoli, banda del buco in azione al Vomero

Napoli, banda del buco in azione al Vomero

ultimo aggiornamento: 23 dicembre, ore 15:25 Rapinata una banca in via Mattia Pretui Napoli, banda del buco in azione al Vomero I rapinatori sono arrivati nell'istituto di credito attraverso le fogne. Il bottino sarebbe però piuttosto magro Napoli, 23 dic. (Adnkronos) - Banditi in azione al vomero, quartiere collinare di Napoli: rapinata la Banca del Monte dei Paschi di Siena. Il colpo e' stato compiuto dalla cosiddetta 'banca del buco', arrivata nell'istituto di [...]

Vomero, il direttore sventa il colpo in banca dalle fogne

Vomero, il direttore sventa il colpo in banca dalle fogne

Edizione BENEVENTO 19/05/2007 Vomero, il direttore sventa il colpo in banca dalle fogne I banditi delle fogne arrivano al Vomero, ma il colpo al Monte dei Paschi di Siena di via Scarlatti (foto) fallisce per la prontezza del direttore. Tra il materiale sequestrato anche un grosso bacile di plastica che sarebbe servito per «traghettare» nei sotterranei il bottino evitando che si bagnasse. Sono le 7,40. Il direttore, che era arrivato per primo, apre la porta e si [...]

C'era una volta NAPOLI ! COsi muore una città ? siamo mai stati VIVI ?

napoli addio Cosi muore una città? c'è solo una piccola parte di verità in quest'articolo ma vale la pena leggerlo, quindi lo posto, cosi com'è !!! Benvenuti al Sud, Benarrivati  ..non è il dopoguerra, non è l'africa, ne l'iraq o il vietnam .. e  l'anno 2005- Napoli ... ITALIA _____________________________ ___________________ @angel _____________________________ __________________________ (fonte:l'espresso) Strade in ostaggio di bande di ragazzini senza [...]

Napoli. Dalla parte di Antonio, il figlio del camorrista che ha detto «no»

C’è un giovane in Italia che deve essere conosciuto. Si chiama Antonio, è nato e vive a Napoli. Bello, alto, barba e capelli biondi. Un giovane che, come tutti i giovani, ha tanta voglia di vivere, viaggiare, studiare, esplorare il mondo, essere felice. Un giovane che sente forte il bisogno di amare e di essere amato. Credo che somigli principe Harry, giovane anche lui, che, diventato da papà, grida al mondo la sua gioia. Antonio, però, non è un giovane [...]

Ancora violenza negli ospedali di Napoli, vigilante preso a pugni

Ancora violenza negli ospedali di Napoli, vigilante preso a pugni

Cronaca 09 maggio 2019 Ancora violenza negli ospedali di Napoli, vigilante preso a pugni Di Saverio Di Donato Aggressione al Vecchio Pellegrini della Pignasecca, l’ennesima contro una guardia giurata. Il vigilante è stato aggredito per aver invitato un centauro a spostare il proprio mezzo sistemato negli spazi dedicati al passaggio di pedoni e ambulanze. L’episodio è accaduto in tarda mattinata quando uno degli addetti alla vigilanza ha indicato al [...]

5 maggio 1860, partiva da Quarto la spedizione dei mille - Ecco il parere di Erri De Luca su Garibaldi: “Non ha liberato Napoli, l’ha solo occupata”

5 maggio 1860, partiva da Quarto la spedizione dei mille - Ecco il parere di Erri De Luca su Garibaldi: “Non ha liberato Napoli, l’ha solo occupata”

      . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .     5 maggio 1860, partiva da Quarto la spedizione dei mille - Ecco il parere di Erri De Luca su Garibaldi: “Non ha liberato Napoli, l’ha solo occupata”   Leggi qui la vera storia dei mille Garibaldini: La vera sporca storia della spedizione dei mille – Fu l’Inghilterra a volere la fine delle Due Sicilie. Garibaldi fu solo un burattino a capo di una banda di delinquenti. Grazie ad intrighi, [...]

FOTO: Vomero

Il Vomero (particolare della Tavola Strozzi, 1474)

Il Vomero (particolare della Tavola Strozzi, 1474)

Il Vomero in una foto di Giorgio Sommer del 1860-70 circa

Il Vomero in una foto di Giorgio Sommer del 1860-70 circa

Villa Floridiana

Villa Floridiana

Piazza Vanvitelli negli anni cinquanta

Piazza Vanvitelli negli anni cinquanta

Stazione superiore della Funicolare Centrale, in Piazza Fuga

Stazione superiore della Funicolare Centrale, in Piazza Fuga

Villa La Santarella di Eduardo Scarpetta

Villa La Santarella di Eduardo Scarpetta

Via Morghen nell'anteguerra e nel 2008

Via Morghen nell'anteguerra e nel 2008

Crac La Gazzella, la Cassazione “assolve” Nespoli: nuovo processo a Napoli

Crac La Gazzella, la Cassazione “assolve” Nespoli: nuovo processo a Napoli

Cronaca Venerdì 3 Maggio 2019, 10:31 Crac La Gazzella, la Cassazione “assolve” Nespoli: nuovo processo a Napoli di Leandro Del Gaudio La quinta sezione della corte di Cassazione ha annullato la sentenza a carico di Vincenzo Nespoli, ex sindaco di Afragola ed ex senatore di An. I giudici hanno rimandato gli atti in appello per una nuova valutazione, accogliendo le conclusioni difensive dei penalisti Vincenzo Maiello e Massimo Krogh, dando la stura a un [...]

RENZI "si uccide a Napoli, si stupra a Viterbo, e Salvini non fa altro che farsi i selfie. Abbiamo bisogno di sicurezza"

RENZI "si uccide a Napoli, si stupra a Viterbo, e Salvini non fa altro che farsi i selfie. Abbiamo bisogno di sicurezza"

L'ira di Renzi contro Salvini: "in Italia si spara e si uccide e lui fa i comizi, è solo un parolaio" In Italia la criminalità impazza: si spara a Napoli, siamo all'ultimo posto in Europa per parità di genere e siamo il paese europeo con uno dei più alti tassi di stupri e violenze sulle donne. Tra l'altro, i più eclatanti di questi episodi di violenza sono compiuti proprio da membri di organizzazioni neofascisti molto vicine al governo, come Casapound, la cui [...]

L’ORO DI …NAPOLI..

L’ORO DI …NAPOLI..

L’ORO DI …NAPOLISiamo di fronte all’ennesimo omicidio camorristico, inutile girarci intorno cercando di coniare slogan e frasi di circostanza per nascondere la realtà, una realtà che non è di oggi né di ieri ma è atavica, la camorra ha il dominio sulla città da sempre e chi afferma il contrario è solo chi vuol nascondere il “capo nella terra” per non guardare la realtà oppure è in affari con loro. Napoli è una delle più belle e particolari [...]

Napoli, le nozze tra il cantante neomelodico e la vedova del “boss” spodestano il convegno anti camorra

Napoli, le nozze tra il cantante neomelodico e la vedova del “boss” spodestano il convegno anti camorra

Napoli, le nozze tra il cantante neomelodico e la vedova del “boss” spodestano il convegno anti camorra Palco, palloncini, musica e un corteo nuziale in stile clan dei Casamonica che ha paralizzato il quartiere partenopeo di Secondigliano e il centro di Napoli, riscuotendo consensi tra i fans ma pure imprecazioni tra coloro che hanno dovuto cedere il passo nel traffico in tilt davanti al passaggio di una carrozza bianca trainata da cavalli, trampolieri e [...]

Napoli, catturato il rapinatore degli smartphone nella metropolitana

Napoli, catturato il rapinatore degli smartphone nella metropolitana

Cronaca Lunedì 18 Marzo 2019, 15:11 Napoli, catturato il rapinatore degli smartphone nella metropolitana Un rapinatore di cellulari, Djallo Ousmane, di 49 anni, è stato arrestato dalla polizia perché ritenuto responsabile del reato di rapina impropria in concorso e denunciato per i reati di ricettazione e rifiuto di generalità. Ieri pomeriggio, in piazza Garibaldi, nei pressi della stazione della metropolitana, l'uomo è stato bloccato da una guardia [...]

Stupro di Napoli, ignobile scena all’uscita dal Commissariato: applausi ai tre violentatori da parenti e amici mentre la polizia sta a guardare! ...Ma che applaudite, questi sono solo FECCIA SCHIFOSA. E voi che li applaudite LO SIETE DI PIÙ...!

Stupro di Napoli, ignobile scena all’uscita dal Commissariato: applausi ai tre violentatori da parenti e amici mentre la polizia sta a guardare! ...Ma che applaudite, questi sono solo FECCIA SCHIFOSA. E voi che li applaudite LO SIETE DI PIÙ...!

      . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Stupro di Napoli, ignobile scena all’uscita dal Commissariato: applausi ai tre violentatori da parenti e amici mentre la polizia sta a guardare! ...Ma che applaudite, questi sono solo FECCIA SCHIFOSA. E voi che li applaudite LO SIETE DI PIÙ...! Ma è questa l’italia di oggi? Ignobile scena all’uscita dal commissariato: parenti e amici acclamano i delinquenti, la polizia sta a [...]

Choc a Napoli, ragazza violentata da tre uomini nell'ascensore della circumvesuviana

Choc a Napoli, ragazza violentata da tre uomini nell'ascensore della circumvesuviana

La violenza è avvenuta intorno alle 18,00 alla stazione di San. Giorgio a Cremano della circumvesuviana, per chi non è di Napoli, la circum è una ferrovia metropolitana che collega Napoli con la penisola sorrentina e comuni vesuviani. Sembra un film dell'orrore, la ragazza 24enne  di Portici di esile corporatura è stata violentata nell'ascensore di piazza Trieste e Trento, quando la stazione era affollata di persone. La ragazza è stata notata da alcuni [...]

Emergenza sicurezza negli ospedali di Napoli, la ricetta di De Iesu: «Videosorveglianza e guardie giurate»

Emergenza sicurezza negli ospedali di Napoli, la ricetta di De Iesu: «Videosorveglianza e guardie giurate»

Cronaca Lunedì 25 Febbraio 2019, 20:00 Emergenza sicurezza negli ospedali di Napoli, la ricetta di De Iesu: «Videosorveglianza e guardie giurate» di Melina Chiapparino Quando sente parlare di «emergenza sicurezza negli ospedali», non ha esitazioni nell’affermare che «c’è sempre stata». Davanti alle richieste di sindacati, associazioni e politici che vorrebbero l’installazione dei drappelli di polizia nei pronti soccorso, il questore Antonio De [...]

Napoli, svolta al San Giovanni Bosco: scatta la guardia antiparcheggiatori

Napoli, svolta al San Giovanni Bosco: scatta la guardia antiparcheggiatori

Cronaca Lunedì 25 Febbraio 2019, 12:51 Napoli, svolta al San Giovanni Bosco: scatta la guardia antiparcheggiatori «Stamattina alle sette ho portato una guardia giurata armata nell'area del parcheggio, da oggi la sua consegna è di controllare che tutti possano parcheggiare gratuitamente, senza la presenza di abusivi». Così Roberto Rago, direttore sanitario dell'ospedale San Giovanni Bosco di Napoli, racconta l'inizio di un nuovo corso nell'area di sosta [...]

CALVI RISORTA: RESTA FISSATO A 1500 EURO L'INDENNIZZO A FAVORE DI MARIO CIPRO PER INGIUSTA DETENZIONE – PUBBLICHIAMO LA SENTENZA DELLA CORTE DI CASSAZIONE CHE HA RESPINTO IL RICORSO CONTRO L'ORDINANZA DELLA CORTE D'APPELLO DI NAPOLI

CALVI RISORTA – Resta fissato a 1500 Euro l'indennizzo a favore di Mario Cipro, nato a Calvi Risorta nel 1962, per l'ingiusta detenzione (due giorni di arresti domiciliari) patita nel 2010. La quarta sezione penale della Corte di Cassazione, con sentenza numero 1498/2019, ha infatti respinto il ricorso con il quale era stato chiesto l'annullamento della relativa ordinanza della Corte d'Appello di Napoli del 22 febbraio 2018 e ha altresì condannato lo stesso [...]

POZZUOLI: TOBIA IODICE PRESENTA IL SUO SAGGIO SU D’ANNUNZIO A NAPOLI

POZZUOLI: TOBIA IODICE PRESENTA IL SUO SAGGIO SU D’ANNUNZIO A NAPOLI

A seguire la versione integrale dell'articolo pubblicato su comunicaresenzafrontiere.it Piacevole serata venerdì 8 febbraio alla Biblioteca Comunale di Pozzuoli dove si è presentato il volume COME UN SOGNO RAPIDO E VIOLENTO di Tobia Iodice, edito da CARABBA: relatori Grazia Ballicu e Matilde Iaccarino; moderatore Antonio Alosco; in rappresentanza delle istituzioni Maria Teresa Moccia di Fraia Assessore alla cultura del comune di Pozzuoli. Il libro, un saggio [...]

Sacchetti di plastica fuorilegge, sequestrati 3 quintali a Napoli

Sacchetti di plastica fuorilegge, sequestrati 3 quintali a Napoli

Malgrado la normativa di qualche anno fa andata in vigore che vietata gli shopper di plastica non biodegradabili e compostabili, c'è ancora una diffusa illegalità. Da controlli della Polizia Municipale di Napoli – Unità Operativa Tutela Ambientale, sequestrati 3 quintali di sacchetti di plastica fuorilegge a Napoli nel quartiere di gianturco, che non erano ne compostabili, ne biodegradabili e non avevano i requisiti per il riutilizzo. Gli agenti nel corso [...]

Casoria, comune a nord di Napoli, commissariato per l'ennesima volta

Casoria, comune a nord di Napoli, commissariato per l'ennesima volta

Casoria è un comune a nord di Napoli di circa 80mila abitanti, e attaccato alla sua unica frazione: Arpino di circa 30 mila abitanti, ai piedi del Vesuvio. Casoria è un comune di periferia dove un tempo era considerata zona industriale. Erano diverse le fabbriche e le industrie sul territorio di Casoria, oggi abbandonate, chiuse, considerate zone dismesse e piene di rifiuti tossici che dovrebbero essere rimossi, ma da anni, anni e anni nessuna giunta [...]

deleted

deleted

Centro per Disintossicarsi dal Metadone Napoli

Centro per Disintossicarsi dal Metadone Napoli

Sei alla Ricerca di un Centro per Disintossicarsi dal Metadone che Interviene a Napoli? Chiama Subito il Numero Verde 800 178 796 e Mettiti in Contatto con il Centro Narconon Gabbiano. Il Centro per Disintossicarsi dal Metadone Narconon Gabbiano, operativo dal 1988, interviene anche a Napoli ed ha permesso a migliaia di persone di risolvere un problema di dipendenza da metadone. Napoli è una città meravigliosa, con una storia che affonda le sue radici [...]

Centro per Disintossicarsi dall’Eroina Napoli

Centro per Disintossicarsi dall’Eroina Napoli

Cerchi un Centro per Disintossicarsi dall’Eroina che interviene anche a Napoli? Chiama Subito il Numero Verde 800 178 796. Il Centro per Disintossicarsi dall'Eroina Narconon Gabbiano interviene anche a Napoli ed ha aiutato migliaia di persone a risolvere definitivamente un problema di tossicodipendenza. Napoli è un luogo di magia, dove colori, sapori, profumi, cultura e storia si mescolano tra loro in un incantevole connubio. Non basta un solo giorno [...]

Pantano Commercialista Napoli

Pantano Commercialista Napoli  Servizi AREA CONSULENZA:AZIENDALE, PRIVATA E SPORTIVA Lo studio opera da anni nel campo della “Consulenza” a 360°. Nello specifico le aree di competenza si dividono nei tre gruppi di lavoro:Aziendale,Privata e Sportiva SCOPRI DI PIÙ... AREA LEGALE Lo studio Pantano & Partners si occupa di risolvere controversie nell’ambito legale relative: Ex equitalia, Anatocismo bancario, Contenzioso tributario e [...]

&id=HPN_Vomero_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Vomero" alt="" style="display:none;"/> ?>