Voto

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Music
In rilievo

Music

La scheda: Voto (film)

Julie Abich:
Rudolf Biebrach:
Albert Kunze:
Theodor Loos: conte Horst
Lotte Neumann:
Albert Patry:
Eugen Rex:
Erich Walter:
Hanns Waschatko:
Voto o La favorita dello sceicco (Das Gelübde) è un film muto del 1921 diretto da Rudolf Biebrach.


Voto:
Titolo originale: Das Gelübde
Lingua originale: tedesco
Paese di produzione: Germania
Anno: 1921
Durata: 1917 metri (5 rulli)
Dati tecnici: B/N rapporto: 1:1.33 film muto
Regia: Rudolf Biebrach
Soggetto: dal lavoro teatrale di Heinrich Lautensack
Sceneggiatura: Thomas Hall
Produttore: Paul Ebner e Maxim Galitzenstein
Casa di produzione: Maxim-Film GmbH
Scenografia: Hans Sohnle
Interpreti e personaggi:
Julie Abich: Rudolf Biebrach: Albert Kunze: Theodor Loos: conte Horst Lotte Neumann: Albert Patry: Eugen Rex: Erich Walter: Hanns Waschatko:

Il voto elettronico la truffa del XXI secolo ma a 5 stelle

Il voto elettronico la truffa del XXI secolo ma a 5 stelle

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni nonostante le esperienze negative già sperimentate nel mondo sulle truffe elettorali legate al voto elettronico, i media fanno finta di nulla. Spero vi ricordiate di come andarono le elezioni negli Stati Uniti nel 2000 e nel 2004 tra Al Gore, John Kerry e George W. Bush. In quelle elezioni si sperimentò il voto elettronico dandone le gestioni a [...]

Voto dei ‘’grillini’’ sulla piattaforma Rousseau …

La ''piattaforma Rousseau'' è il sistema scelto dal M5S per far partecipare al voto il suo elettorato. Ci si iscrive lasciando le proprie generalità e poi si può accedere al voto e rispondere ai ''quesiti'' che normalmente sono presentati in questo modo: ''E' meglio essere giovani, belli, sani e ricchi, oppure essere vecchi, brutti, malati e poveri''? E con formulazioni di questo tipo l'elettore si esprime. Ovviamente sul Caso Diciotti il quesito non era poi [...]

CASO DICIOTTI - VOTO iscritti M5S

CASO DICIOTTI - VOTO iscritti M5S

BENE! Ha vinto il NO all'autorizzazione a procedere per il caso Diciotti nei confronti del Ministro Salvini. Adesso il Governo si concentri per risolvere qualche problema degli italiani!

Caso Diciotti, Di Maio: sosterro' risultato del voto online

Caso Diciotti, Di Maio: sosterro' risultato del voto online

Il voto online grillino che può portare alla crisi di governo Al via il voto sulla piattaforma Rousseau: con il sì, si nega l'autorizzazione a procedere; con il no, si concede l'autorizzazione a procedere.

Il voto online grillino che può portare alla crisi di governo Al via il voto sulla piattaforma Rousseau: con il sì, si nega l'autorizzazione a procedere; con il no, si concede l'autorizzazione a procedere.

Nella giornata di oggi, dalle 10 alle 19, tutti gli iscritti al Movimento 5 stelle potranno votare sulla piattaforma Rousseau per il caso Diciotti.  Alcune fonti di governo M5s registrano grande preoccupazione sulla questione, perchè dovesse passare l'autorizzazione a procedere nei confronti del vicepremier Matteo Salvini, sarebbe molto probabile una crisi di governo. "Non è - si spiega sul blog - il solito voto sull'immunità. Di quei casi si occupa l'art. 68 [...]

Caso diciotti, oggi voto online M5s su salvini

Caso diciotti, oggi voto online M5s su salvini

Vicepremier: basta che non finisca come Sanremo, governo non a rischio

Nigeria: voto presidenziali slitta al 23

Nigeria: voto presidenziali slitta al 23

(ANSA) – KANO (NIGERIA), 16 FEB – La commissione elettorale nigeriana ha posticipato il voto per le elezioni presidenziali da oggi al 23 febbraio perché i materiali elettorali non sarebbero stati consegnati in alcune aree del Paese. E l’opposizione condanna. La commissione ha bloccato le votazioni a poche ore dall’inizio e assicurato che fornirà maggiori dettagli. Il presidente della Commissione, Mahmood Yakubu, ha dato la notizia dello spostamento a [...]

Nigeria: voto presidenziali spostato al 23/2

Nigeria: voto presidenziali spostato al 23/2

Erano in programma oggi, materiali elettorali non arrivati

Sanchez si arrende,la Spagna torna al voto il 28/4 +RPT

Sanchez si arrende,la Spagna torna al voto il 28/4 +RPT

Paese a rischio ingovernabilita', destre avanti nei sondaggi

Grillo e il voto di scambio

Cav, fatti imporranno voto anticipato

Cav, fatti imporranno voto anticipato

(ANSA) – ROMA, 15 FEB – “Io sono assolutamente convinto che saranno i fatti ad imporre la caduta di questo governo ed elezioni anticipate”. Lo ha detto il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, ad Agorà (Rai Tre) commentando i recenti giudizi emessi delle agenzie di rating internazionali. Guardando poi ai 5 Stelle, Berlusconi ha sottolineato che, “mossi come sono, in tutte le loro decisioni, dall’invidia sociale, rappresentano l’ideologia [...]

Sanchez cade sulla finanziaria, la Spagna verso il voto

Sanchez cade sulla finanziaria, la Spagna verso il voto

Indipendentisti catalani e destra affondano governo socialista

Diciotti: Nugnes, dico no a voto online

Diciotti: Nugnes, dico no a voto online

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – “Non credo che sia questa una delle cose da chiedere al Paese con una consultazione online, perché è una questione complessa. Non può essere un risposta di pancia”. Così la senatrice del M5S Paola Nugnes boccia l’idea di interpellare gli attivisti del Movimento online per decidere se votare l’autorizzazione a procedere nei confronti di Matteo Salvini sul caso Diciotti, sul quale la Giunta per le immunità del Senato [...]

Diciotti: voto Giunta martedì 19/2

Diciotti: voto Giunta martedì 19/2

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – La discussione della Giunta per le immunità del Senato sul caso Diciotti si è conclusa. Si riunirà di nuovo martedì 19 febbraio. Si comincerà alle 13.30 con le dichiarazioni di voto, poi ci sarà la replica del presidente Gasparri e il voto finale. L’ha confermato il presidente della Giunta Maurizio Gasparri al termine della riunione.

Nigeria: 15 morti a calca evento voto

Nigeria: 15 morti a calca evento voto

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – Sono almeno 15 le persone morte ieri calpestate dalla folla nello stadio di Port Harcourt, nel sud della Nigeria, al termine di un evento elettorale del presidente Muhammadu Buhari, in vista del voto di sabato. Lo riferisce il portavoce dell’ospedale dell’Università di Port Harcourt, Ken Daniel Elebiga, citata dalla Bbc. I feriti sono 12, di cui tre sono già stati dimessi.

Spagna verso il voto, bocciata  la finanziaria di Sanchez

Spagna verso il voto, bocciata la finanziaria di Sanchez

Il Parlamento spagnolo ha rigettato la Finanziaria 2019 proposta dal governo socialista di Pedro Sanchez. Si apre così la strada alle elezioni anticipate. Traballa in Spagna il governo Sanchez, uno dei pochi baluardi rimasti alla sinistra europea, provato dalle pressioni incrociate degli indipendentisti catalani e di una destra che serra i ranghi. A Madrid si consumano giornate cruciali: dopo la manifestazione delle destre unite (Partito popolare, Ciudadanos e [...]

Ma l'aveva detto agli abruzzesi che non era beneficenza ma anticipo per voto di scambio?

Ma l'aveva detto agli abruzzesi che non era beneficenza ma anticipo per voto di scambio?

Beppe Grillo contestato da no-vax a Bologna. Lui agli abruzzesi: "Ci ridiano i 700 mila euro" Il fondatore del M5S si riferisce alla restituzione degli stipendi dei consiglieri regionali. La battuta durante il suo spettacolo "Insomnia".  A un signore che tossisce dice: "Vedrai che catarro se fate il Passante autostradale qui a Bologna con dieci milioni di auto" Questo la dice lunga su tutta la prosopopea dei maxi assegni mostrati in piazza su tutti i teleschermi e [...]

Gasparri propone no a voto su Salvini

Gasparri propone no a voto su Salvini

(ANSA) – ROMA, 13 FEB – Il presidente della Giunta per le immunità del Senato Maurizio Gasparri ha proposto di non concedere l’autorizzazione a procedere nei confronti del ministro dell’Interno Matteo Salvini sul caso della Diciotti. Per Gasparri, nella sua veste di relatore, nella proposta fatta ai senatori riuniti nella giunta, “alla luce delle argomentazioni fin qui evidenziate sottolinea l’opportunità che la Giunta proponga all’assemblea il [...]

'Maduro illegittimo', Roma chiede il voto in Venezuela

'Maduro illegittimo', Roma chiede il voto in Venezuela

Accordo M5s-Lega, ma non su Guaido'. E Caracas esclude elezioni

Maduro esclude nuovo voto, no aiuti

Maduro esclude nuovo voto, no aiuti

(ANSA) – ROMA, 12 FEB – No a nuove elezioni presidenziali, no all’ingresso in Venezuela degli aiuti umanitari: Nicolas Maduro, in un’intervista alla Bbc, ribadisce le proprie posizioni. “Qual è la logica, il ragionamento per ripetere un’elezione?”, è la domanda retorica del leader chavista. Quanto agli aiuti, a suo parere sarebbero un modo per gli Stati Uniti di giustificare un loro intervento: “Fanno parte di questa farsa – ha detto -, ecco [...]

&id=HPN_Voto_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}The{{}}Solemn{{}}Oath" alt="" style="display:none;"/> ?>