Writers who committed suicide

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Località
In rilievo

Località

In questa categoria: Adolfo Hitler

Adolf Hitler (pronuncia tedesca , Braunau am Inn, 20 aprile 1889 – Berlino, 30 aprile 19...

Robert Ervin Howard

Robert Ervin Howard (Peaster, 22 gennaio 1906 – Cross Plains, 11 giugno 1936) è stato u...

Conan il cimmero

Arnold Schwarzenegger
Jason Momoa
Conan il barbaro è un personaggio letterario inve...

Ernest Hemingway

Ernest Miller Hemingway (Oak Park, 21 luglio 1899 – Ketchum, 2 luglio 1961) è stato uno...

Cesare Pavese

Cesare Pavese (Santo Stefano Belbo, 9 settembre 1908 – Torino, 27 agosto 1950) è stato ...

Jack London

Jack London, all'anagrafe John Griffith Chaney London (San Francisco, 12 gennaio 1876 – ...

Alessandra Appiano come Ernest Hemingway. Due vite, lo stesso destino

Alessandra Appiano come Ernest Hemingway. Due vite, lo stesso destino

Il destino di Alessandra Appiano ha una inquietante analogia con quello dello scrittore americano Ernest Hemingway. Anche lui soffriva di depressione. Ricoverato in ospedale e trattato con l'elettroshock, riuscì a convincere i medici di sentirsi meglio e ottenne di farsi dimettere. Invece, giunto a casa, caricò un fucile e si sparò un colpo in bocca. Che lo scrittore fosse affascinato dalla morte lo si evinse da una frase che lui stesso aveva scritto poco prima [...]

Quando, nel 1999, Ted Hughes morì e andò a ricongiungersi nelle Isole Elisie a sua moglie Sylvia Plath, qualcuno fece il nome

Carlo Vita Tony Harrison, amaro edonista   Quando, nel 1999, Ted Hughes morì e andò a ricongiungersi nelle Isole Elisie alla moglie Sylvia Plath, qualcuno fece il nome di Tony Harrison come suo successore nel ruolo di poeta laureato lasciato vacante dallo scomparso. In Inghilterra il poeta laureato è il “poeta della regina”, titolo anacronistico ma prestigioso, compensato annualmente per tradizione con 300 sterline e due damigiane di vino di [...]

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

A 31 anni dall'addio a Primo Levi, vogliamo ricordarlo con queste sue parole: "Auschwitz è la realizzazione del fascismo" ...riflettete Gente, riflettete...!

A 31 anni dall'addio a Primo Levi, vogliamo ricordarlo con queste sue parole: "Auschwitz è la realizzazione del fascismo" ...riflettete Gente, riflettete...!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   A 31 anni dall'addio a Primo Levi, vogliamo ricordarlo con queste sue parole: "Auschwitz è la realizzazione del fascismo" ...riflettete Gente, riflettete...! 11 aprile 1987 muore suicida a Torino Primo Levi Muore suicida a Torino Primo Levi, autore de "La tregua" e di "Se questo e' un uomo". Nato a Torino nel 1919 da famiglia ebrea, ha difficoltà a terminare gli studi a causa dell'introduzione [...]

Festa mobile-Ernest Emingway

Festa mobile-Ernest Emingway

Festa mobile-Ernest Hemingway Festa mobile-Ernest Hemingway   Festa mobile-Ernest Emingway. Festa mobile (Oscar scrittori moderni Vol. 752) Il fantasma di Parigi, dove Hemingway soggiornò tra il 1921 e il 1928, accompagnò lo scrittore per tutta la vita, tornandogli prepotentemente alla mente soprattutto a partire dal 1957 quando, ormai malato, si fece urgente il bisogno di dedicare a [...]

Se questo è un uomo. Primo Levi.

Voi che vivete sicuriNelle vostre tiepide case,voi che trovate tornando a seraIl cibo caldo e visi amici:Considerate se questo è un uomoChe lavora nel fangoChe non conosce paceChe lotta per un pezzo di paneChe muore per un sì o per un no.Considerate se questa è una donna,Senza capelli e senza nomeSenza più forza di ricordareVuoti gli occhi e freddo il gremboCome una rana d’inverno.Meditate che questo è stato:Vi comando queste parole.Scolpitele nel vostro [...]

Torino vista da Pavese

Torino vista da Pavese

 Torino, città della fantasticheria per la sua compiutezza composta di elementi nuovi e antichi; città della regola per l'assenza assoluta di stonature nel materiale e nello spirituale; città della passione per la sua benevola propizietà agli ozi; città dell'ironia per il suo gusto della vita; città esemplare per la sua pacatezza ricca di tumulto. Città vergine in arte, come quella che ha già visto altri fare l'amore e, di suo, non ha tollerato sinora che [...]

Cesare Pavese

Cesare Pavese     Nacque a Santo Stefano Belbo, un paese delle Langhe in provincia di Cuneo. Morì il 9 settembre 1908. I luoghi della prima infanzia rimarranno sempre impressi nella mente dello scrittore, fondendosi con l’idea mitica dell’infanzia e della nostalgia Studioso e pensatore che si riconosceva nella sinistra italiana, morì suicida a quarantadue anni di età in un albergo di Torino. Per tutta la vita aveva cercato di vincere la solitudine [...]

Cesare Pavese prof.s.cicciotti

                                 Cesare Pavese                 Neorealismo        Nacque a S. Stefano Belbo, un paese delle Langhe, nel 1908. Il padre, cancelliere al tribunale di Torino, aveva in quelle Langhe un podere, a questi luoghi egli rimase sempre legato anche negli anni della maturità; anzi essi avranno un valore determinante nella sua vita e nella sua poetica. (Contrasto città -campagna). A Torino [...]

C:\WINDOWS\SPOOL\Desktop\Documenti\Cesare Pavese by MAX_file\pave07.htm

E' appena finita la guerra e, come già visto nelle tappe cronologiche della vita di Pavese, sappiamo che egli dal '43 si era, fino al '45, rifugiato nel Monferrato per sfuggire alla guerra civile allora in corso. Così il personaggio del racconto, come Pavese stesso , sfugge alla guerra rifugiandosi in collina. Siamo nel '43 e il luogo non è più il mare di un paese in tempo di pace, bensì una città in rovina, bombardata, che come le altre città subisce la [...]

Seneca

Seneca

Lucio Anneo Seneca l'ho conosciuto in tarda età, grazie a una Persona veramente speciale. Dedico quindi una pagina a Lui, riportando qui citazioni da "Lettere a Lucilio" che pian pianino sto leggendo, citazioni di frasi che mi hanno portata a fermarmi e riflettere. Buona lettura. :-)   Ep. 1, 3: "...nessuno che abbia ricevuto in dono il tempo pensa di essere debitore di qualcosa, mentre proprio il tempo è l'unica cosa che l'uomo non può restituire, neppure [...]

&id=HPN_Writers+who+committed+suicide_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Writers{{}}who{{}}committed{{}}suicide" alt="" style="display:none;"/> ?>