Yahoo

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Risultati relativi a Yahoo . Cerca invece Yahoo!.

Vedi anche

Tina Cipollari
In rilievo

Tina Cipollari

Yahoo!

La scheda: Yahoo!

Jerry Yang
David Filo
Maynard Webb Jr. (Presidente)
Marissa Mayer (CEO)
Kenneth Goldman (CFO)
Ricerche
e-mail
newsgroup
Yahoo! è una società fornitrice di servizi internet rivolta al mondo business e consumer, fondata nel 1994 da David Filo e Jerry Yang, allora studenti presso la Stanford University. Conosciuta principalmente per la sua funzione di motore di ricerca, si compone anche di moltissimi altri servizi rivolti alla comunicazione (mail, messenger e chat) e grazie a partnership si propone anche nel mercato dei media. La maggioranza dei suoi servizi sono offerti in 20 lingue e la sua struttura è localizzata per 25 nazioni.



Yahoo! Inc.:
Stato:  Stati Uniti
Tipo: società per azioni
Borse valori: NASDAQ: YHOO
ISIN: US9843321061
Fondazione: 1994 a Sunnyvale, California
Fondata da: Jerry Yang David Filo
Sede principale: Sunnyvale, California
Persone chiave: Maynard Webb Jr. (Presidente) Marissa Mayer (CEO) Kenneth Goldman (CFO)
Settore: Servizi internet
Prodotti: Ricerche e-mail newsgroup
Fatturato: 4,96 miliardi $[1] (2015)
Risultato operativo: -4,74 miliardi $[1] (2015)
Utile netto: -4,35 miliardi $[1] (2015)
Dipendenti: 12.500[2] (2015)www.yahoo.com/
Modifica dati su Wikidata · Manuale

Yahoo, 50 mln dlr a utenti per hacker

Yahoo, 50 mln dlr a utenti per hacker

(ANSA-AP) – ROMA, 25 OTT – Cinquanta milioni di dollari agli utenti colpiti dagli attacchi hacker del 2013 e 2014, resi noti solo nel 2016. E’ la somma che Yahoo dovrà risarcire, stabilita dal Tribunale di San Francisco dopo la class-action intrapresa due anni fa dagli utenti. La compagnia aveva rivelato tutto anni dopo, per non pregiudicare gli accordi di acquisizione da parte di Verizon per 4,83 miliardi di dollari. In seguito la transazione era stata [...]

Yahoo! scansiona mail per vendere dati

Yahoo! scansiona mail per vendere dati

Utili a inserzionisti pubblicitari

Yahoo Messenger è morto: addio alla prima piattaforma chat

Yahoo Messenger è morto: addio alla prima piattaforma chat

Oggi, 17 luglio 2018 è la data in cui dare ufficialmente l’addio ad una delle chat più famose della storia di Internet: Yahoo Messenger. Il servizio di messaggistica online di Yahoo! è “morto” nell’indifferenza generale visto che ormai da anni non era più molto utilizzato dagli utenti, eppure per chi ha vissuto quel periodo si tratta di una grande perdita. Yahoo! ha deciso di “staccare la spina” al proprio servizio di Messenger via web e anche [...]

Chiude Yahoo Messenger, classe 1998

Chiude Yahoo Messenger, classe 1998

(ANSA) – ROMA, 11 GIU – Dopo Aol Instant Messenger (Aim), chiuso a fine 2017, sta per andare in pensione un altro storico servizio di messaggeria in attività da 20 anni: Yahoo Messenger. Lanciato nel 1998, smetterà di essere disponibile il 17 luglio prossimo, ormai soppiantato dalle app per chattare come WhatsApp, Messenger e Snapchat. Nonostante la presenza di “molti fan fedeli”, ha spiegato Yahoo in una pagina del suo portale, “il panorama delle [...]

Unable to send or receive Yahoo Mail?

Yahoo: ok cause utenti per cyberattacco

Yahoo: ok cause utenti per cyberattacco

(ANSA) – ROMA, 13 MAR – Via libera, da parte di un giudice californiano, alle cause degli utenti di Yahoo! colpiti dai tre cyberattacchi che dal 2013 al 2016 hanno portato alla compromissione dei dati di 3 miliardi di account registrati sulle piattaforme della società. Potrebbe aprire la strada a class action. La giudice Lucy Koh ha respinto la domanda avanzata da Verizon, proprietaria di Yahoo dal giugno scorso, di escludere molte richieste di risarcimento, [...]

Yahoo: per cyberattacco ok a cause, colpì 3 miliardi di utenti

Yahoo: per cyberattacco ok a cause, colpì 3 miliardi di utenti

ROMA – Via libera, da parte di un giudice californiano, alle cause degli utenti di Yahoo! colpiti dai tre cyberattacchi che dal 2013 al 2016 hanno portato alla compromissione dei dati di 3 miliardi di account registrati sulle piattaforme della società. Potrebbe aprire la strada a class action. La giudice Lucy Koh ha respinto la domanda avanzata da Verizon, proprietaria di Yahoo dal giugno scorso, di escludere molte richieste di risarcimento, incluse quelle per [...]

Yahoo Answers

  Yahoo Answers   Chiedi e Rispondi anche tu, sia in Italia che all'estero. E' divertente oltre che utile : )       Home  

Yahoo: Verizon hackerati 3 mld account

Yahoo: Verizon hackerati 3 mld account

(ANSA) – NEW YORK, 4 OTT – Tutti i 3 miliardi di account di Yahoo sono stati violati nel maxi attacco hacker del 2013. Lo rivela Verizon, il gruppo che ora possiede Yahoo, sottolineando come la piu’ grande operazione di hackeraggio di tutti i tempi ha assunto delle dimensioni ancor piu’ enormi di quanto gia’ non si sapesse. Lo scorso anno Yahoo aveva comunicato che sulla sua rete erano stati violati gli account di non piu’ di un miliardo di utenti. Si [...]

Attacco hacker 2013 a Yahoo ha coinvolto tutti utenti, 3 miliardi

Attacco hacker 2013 a Yahoo ha coinvolto tutti utenti, 3 miliardi

New York (askanews) - L'attacco hacker che nel 2013 ha colpito miliardi di account di Yahoo è stato più grave di quanto si pensasse. Sono infatti stati coinvolti tutti gli account del gruppo, ora di proprietà di Verizon, che ha comunicato l'aggiornamento sulla vicenda. I dati smentiscono quanto detto in precedenza da Yahoo che aveva sostenuto che l'attacco riguardasse solo un miliardo di account. Yahoo aveva per la prima volta rivelato pubblicamente quanto [...]

FOTO: Yahoo!

Diffusione dei principali motori di ricerca (luglio 2012)

Diffusione dei principali motori di ricerca (luglio 2012)

Yahoo: Verizon rivela, hackerati 3 miliardi di account

Yahoo: Verizon rivela, hackerati 3 miliardi di account

In precedenza si era parlato di un miliardo di utenti

Yahoo, attacco hacker 2013 ha coinvolto tutti utenti, 3 miliardi

Yahoo, attacco hacker 2013 ha coinvolto tutti utenti, 3 miliardi

New York, 4 ott. (askanews) – L’attacco hacker che nel 2013 ha colpito miliardi di account di Yahoo è stato più grave di quanto si pensasse. Sono infatti stati coinvolti tutti gli account del gruppo, ora di proprietà di Verizon, che ha comunicato ieri sera l’aggiornamento sulla vicenda. I dati fanno riferimento a nuove informazioni e smentiscono quanto detto in precedenza da Yahoo che aveva sostenuto che l’attacco riguardasse solo un miliardo di [...]

Yahoo: hackerati 3 miliardi account

Yahoo: hackerati 3 miliardi account

NEW YORK – Tutti i 3 miliardi di account di Yahoo sono stati violati nel maxi attacco hacker del 2013. Lo rivela Verizon, il gruppo che ora possiede Yahoo, sottolineando come la piu’ grande operazione di hackeraggio di tutti i tempi ha assunto delle dimensioni ancor piu’ enormi di quanto gia’ non si sapesse. Lo scorso anno Yahoo aveva comunicato che sulla sua rete erano stati violati gli account di non piu’ di un miliardo di utenti.

Yahoo: cyberattacco 2013 ha colpito 3 miliardi di account

Yahoo: cyberattacco 2013 ha colpito 3 miliardi di account

(ANSA) – NEW YORK, 3 OTT – Il cyberattacco che ha colpito Yahoo nel 2013 ha messo a rischio di dati di tutti i suoi clienti, ovvero tre miliardi di persone. Il numero è tre volte superiore a quello inizialmente stimato dal motore di ricerca. Lo comunica la società. (ANSA).

Debutto in rally per Altaba (ex Yahoo!) a Wall Street

Debutto in rally per Altaba (ex Yahoo!) a Wall Street

(Teleborsa) - Debutto in gran stile per il titolo Altaba che a Wall Street sta passando di mano a 54,57 dollari con un rialzo di oltre 3 punti percentuali.  Altaba è la nuova denominazione dell'ex Yahoo!, priva del business internet ceduto a Verizon.  Il colosso statunitense delle comunicazioni ha completato l'acquisto degli asset core dell'ex gigante del web, per 4,5 miliardi di dollari. Siti come Yahoo Sport, Yahoo Notizie e Yahoo Finanza, ma anche il motore [...]

Verizon completa l'acquisto di Yahoo! ma il titolo non si scalda

Verizon completa l'acquisto di Yahoo! ma il titolo non si scalda

(Teleborsa) - Si chiude il capitolo Verizon-Yahoo!. Il colosso statunitense delle comunicazioni ha completato l'acquisto degli asset core dell'ex gigante del web, per 4,5 miliardi di dollari.  Siti come Yahoo Sport, Yahoo Notizie e Yahoo Finanza, ma anche il motore di ricerca omonimo, il servizio di email, la piattaforma per immagini Flickr e il blog Tumblr vanno a unirsi alla divisione Aol e finiscono in una nuova sussidiaria che si chiama "Oath" che include [...]

Verizon pronta a chiudere su Yahoo! Tagli in vista dopo il merger

Verizon pronta a chiudere su Yahoo! Tagli in vista dopo il merger

(Teleborsa) - Sarebbe giunto alle battute finali il processo di acquisizione di Yahoo! da parte di Verizon Communication. Secondo rumors di stampa il colosso statunitense delle telecomunicazioni, che ha messo sul piatto 4,5 miliardi di dollari per rilevare gli asset "core" dell'ex gigante del web, starebbe meditando il taglio di 1.200 posti di lavoro., pari al 20% del totale delle due società. Questo permetterebbe di eliminare i ruoli "doppi" che si creerebbero [...]

Yahoo!, Marissa Mayer va via con 186 milioni di dollari

Yahoo!, Marissa Mayer va via con 186 milioni di dollari

(Teleborsa) - Marissa Mayer, amministratore delegato di Yahoo!  riceverà un assegno da 186 milioni di dollari legato alla vendita a Verizon Communications. Lo riporta il dal Wall Street Journal che cita un documento depositato alla Sec, la Consob americana. La Mayer è stata silurata assieme ad altri top manager, rea di non aver prodotto risultati apprezzabili nella internet company da anni in crisi, ma avrà diritto all'assegno grazie alle sue stock-options [...]

Yahoo! saluta la fine dell'era Mayer tornando in utile

Yahoo! saluta la fine dell'era Mayer tornando in utile

(Teleborsa) - Trimestrale sopra le attese per Yahoo, che chiude i conti in utile, appena prima della fusione con Verizon ed a soli tre mesi da una rivoluzione che l'ha vista mutare radicalmente oggetto sociale (con cambio nome in Altaba), dopo la cessione di tutte le attività internet a marchio Yahoo!, e silurare la CEO Marissa Mayer, colpevole di non aver prodotto risultati apprezzabili.   Il primo trimestre si è chiuso con un fatturato di 1,33 miliardi, in [...]

EON DA YAHOO FINANZA TIRALINNE DEL BULLOFINO SE LA RICHIESTA FOSSE STATA FATTA MESI PRIMA

EON DA YAHOO FINANZA  TIRALINNE DEL BULLOFINO SE LA RICHIESTA FOSSE STATA FATTA MESI PRIMAMETTERE IN BOCCA ALTRUI PAROLE CHE NON HANNO DETTOè UNA PRATICA DA IMBECILLI.MA METTER IN BOCCA ALTRUI PAROLE CHE AVREBBERODETTOUSADO UN LORO IDENTICO PROCESSO MENTALEDA CRETINIè UNA PRATICA DA INTELLIGENTI.GRAFICISTA SI NASCE O SI DIVENTA?++++++++PROVERBIO DEL GIORNO. GLI INTELLIGENTI POSSONO  VESTIRSI DA CRETINI I CRETINI NON POSSONO  VESTIRSI DA INTELLIGENTI. 

&id=HPN_Yahoo!_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Yahoo!" alt="" style="display:none;"/> ?>