Yazidi

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Francesca Cipriani
In rilievo

Francesca Cipriani

La scheda: Yazidismo

Lo Yazidismo (in curdo: ئێزیدی‎‎, Ēzidī, Īzidī, in arabo: ﻳﺰﻳﺪﻱ‎, Yazīdī ) è una fede religiosa diffusa nelle regioni del Sinjar iracheno da prima della comparsa in quelle regioni dell'Islam.
I suoi fedeli sono chiamati in turco Čyrāġ Söndüren, ossia "spegnitori di lampade". Ciò potrebbe dipendere dalla calunnia espressa da certa faziosa manualistica islamica riguardante le fedi non islamiche o considerate eretiche, secondo cui gli yazidi farebbero ricorso s...

Siria: spari tra esercito turco e curdi

Siria: spari tra esercito turco e curdi

(ANSA) – ISTANBUL, 5 MAR – Scambi di fuoco nel nord della Siria tra le forze armate turche e le milizie curde dell’Ypg. Secondo il ministero della Difesa di Ankara, il suo esercito ha risposto al fuoco giunto dalla località di Tal Rifaat verso la regione nordoccidentale siriana di Afrin, da oltre un anno sotto il controllo turco dopo l’operazione militare per strappare l’area alle stesse milizie curde. Non ci sono al momento notizie di vittime.

Premio Nobel Murad,giustizia per yazide

Premio Nobel Murad,giustizia per yazide

(ANSA) – DOHA, 16 DIC – Il Premio Nobel per la Pace del 2018, Nadia Murad, ha chiesto giustizia per le 6.500 vittime della comunità yazida in Iraq, donne che sono state rapite, sottoposte a violenze e vendute all’Isis. Rivolgendosi al Forum di Doha, Murad ha puntato il dito contro la comunità internazionale che – ha denunciato – “non ha impedito il genocidio e non ci ha protetto. Abbiamo ricevuto supporto in parole, ma è stato fatto molto poco per [...]

La yazida e il medico, Nobel contro stupri di guerra

La yazida e il medico, Nobel contro stupri di guerra

Il premio per la Pace assegnato a Denis Mukwege e Nadia Murad

Nobel per la Pace al congolese Mukwege e alla yazida Murad

Nobel per la Pace al congolese Mukwege e alla yazida Murad

Roma, (askanews) - Il premio Nobel per la Pace 2018 è stato assegnato al ginecologo congolese Denis Mugwege e all'attivista yazida Nadia Murad per la loro lotta contro l'uso della violenza sessuale come arma di guerra. Mukwege, ha spiegato il Comitato per il Nobel, ha dedicato la sua intera vita a difendere e curare migliaia di vittime di abusi in aree di guerra della Repubblica democratica del Congo. Il medico 63enne ha ripetutamente condannato gli stupri di [...]

Premio Ischia a giovane yazida che ha raccontato persecuzione

Premio Ischia a giovane yazida che ha raccontato persecuzione

Bruno Pizzul, Simone Bemporad, Roberto Giovannini, Paolo Borrometi, Stefano Cappellini, Franca Leosini, Gaspare Borsellino, Zina Hamu, Massimiliano Lani sono i vincitori della 39ma edizione del premio internazionale ‘Ischia’ di giornalismo. I riconoscimenti sono stati assegnati questa sera nel corso della kermesse presentata da Elisa Isoardi e che si è svolta nella darsena dell’hotel Regina Isabella di Lacco Ameno. Sono più di quattromila i giornalisti [...]

'Ad Afrin neutralizzati 3844 terroristi'

'Ad Afrin neutralizzati 3844 terroristi'

(ANSA) – ROMA, 1 APR – Dall’inizio dell’offensiva turca ‘Ramoscello d’ulivo’ ad Afrin, in Siria, il 20 gennaio, “3844 terroristi sono stati ‘neutralizzati'”. Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, riferendosi ai combattenti curdi dell’Ypg e dell’Isis uccisi, feriti o fatti prigionieri. Lo riferisce l’agenzia Anadolu.

Siria: Onu, 150 mln dlr per sfollati

Siria: Onu, 150 mln dlr per sfollati

(ANSAmed) – BEIRUT, 28 MAR – Il coordinatore dell’Onu per la Siria, Ali al Zaatari, ha lanciato oggi un appello alla comunità internazionale per la raccolta di 150 milioni di dollari necessari per dare assistenza a circa 250.000 civili costretti nelle ultime settimane a lasciare le loro case a causa dell’offensiva governativa nella Ghuta orientale e turca nella regione curda di Afrin. Secondo Zaatari, citato dall’agenzia Ap, almeno 80.000 persone sono [...]

afrin citt preda ribelli che saccheggiano centinaia migliaia civili fuga

Afrin, la città in preda ai ribelli che saccheggiano: centinaia di migliaia di civili in fuga DAMASCO (AsiaNews/Agenzie) - I gruppi ribelli siriani - al cui interno operano numerosi movimenti radicali islamici - che hanno sostenuto l’esercito turco nella conquista di Afrin (enclave curda nel Nord della Siria, caduta il 17 marzo scorso) ora saccheggiano e rubano quasiasi cosa nelle case private e nei negozi della zona. Per Erdogan la caduta di Afrin è la [...]

Ankara, messa sicurezza poi via da Afrin

Ankara, messa sicurezza poi via da Afrin

(ANSA) – ISTANBUL, 19 MAR – Quando l’operazione militare ‘Ramoscello d’ulivo’ sarà conclusa, la Turchia non resterà ad Afrin, ma lascerà il controllo dell’enclave curdo-siriana ai suoi “veri padroni” perché “non siamo occupanti”. Così il vicepremier e portavoce del governo di Ankara, Bekir Bozdag, all’indomani dell’ingresso nel centro di Afrin dei militari turchi e delle milizie siriane loro alleate. Secondo Bozdag, la città [...]

Cade l'enclave curdo-siriana di Afrin

Cade l'enclave curdo-siriana di Afrin

Restano sacche di resistenza. Assad raggiunge il fronte a Ghuta

'Combattente britannica uccisa a Afrin'

'Combattente britannica uccisa a Afrin'

(ANSA) – ISTANBUL, 19 MAR – Una cittadina britannica che si era unita alle milizie curdo-siriane dell’Ypj – l’unità armata femminile dell’Ypg – è rimasta uccisa lo scorso 15 marzo nell’offensiva dalla Turchia contro l’enclave di Afrin. Lo riportano media locali, secondo cui la morte della 26enne Anna Campbell, idraulica originaria dell’East Sussex, unitasi ai combattenti curdi lo scorso maggio, sarebbe stata confermata dal padre. Si tratta [...]

Intrigo internazionale ad Afrin, Siria

Intrigo internazionale ad Afrin, Siria

L'ultimo dei fronti dista circa 60 km a Aleppo

Curdi, 'turchi a Afrin ma la libereremo'

Curdi, 'turchi a Afrin ma la libereremo'

(ANSA) – BEIRUT, 18 MAR – La guerra contro “l’occupazione turca entra in una nuova fase”, dopo l’ingresso delle truppe di Ankara ad Afrin. Lo afferma un alto funzionario curdo-siriano, Othman Sheikh Issa, parlando dalla città. D’ora in avanti si passerà dallo scontro diretto alla guerriglia, “colpire e scappare”, fino alla liberazione, ha aggiunto, precisando che le milizie curde restano presenti nella zona. Le milizie curde che resistono in [...]

Siria, sotto le bombe di Afrin

Siria, sotto le bombe di Afrin

Siria: Erdogan, conquistato centro Afrin

Siria: Erdogan, conquistato centro Afrin

(ANSA) – ANKARA, 18 MAR – Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha annunciato che le forze siriane alleate della Turchia hanno preso il controllo del centro di Afrin e cacciato i combattenti curdi. Per gli attivisti dell’Osservatorio nazionale per i diritti umani, i turchi hanno conquistato metà della città e sono in corso pesanti combattimenti. L’offensiva turca contro l’enclave curda di Afrin va avanti da circa due mesi e ha costretto all’esodo [...]

Siria: Ong, civili in fuga da Afrin, 150 mila da mercoledi'

Siria: Ong, civili in fuga da Afrin, 150 mila da mercoledi'

Ancora raid aerei sulla Ghuta, uccisi 30 civili

Esodo civili Afrin, 150mila da mercoledì

Esodo civili Afrin, 150mila da mercoledì

(ANSA) – BEIRUT, 17 MAR – Continua l’esodo di civili da Afrin, l’enclave curdo-siriana nella Siria nord-occidentale investita da due mesi dall’offensiva militare turca: secondo l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), sono circa 150 mila i civili che da mercoledì a stamani sono fuggiti dalla cittadina di Afrin, martellata anche nella notte – secondo fonti locali – da raid aerei e di artiglieria delle forze turche.

Siria: ong, oltre 100 morti in raid oggi

Siria: ong, oltre 100 morti in raid oggi

(ANSAmed) – BEIRUT, 16 MAR – Oltre cento civili sono stati uccisi oggi in Siria in bombardamenti governativi, russi e turchi, secondo quanto riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani (Ondus). Secondo il bilancio dell’ong, 64 persone hanno perso la vita nella Ghuta orientale, sotto attacco delle forze governative siriane con l’appoggio di quelle russe, e altre 27 sono morte nell’enclave curda di Afrin, nel nord-ovest del Paese, dove dal 20 [...]

Messaggi dei turchi a Afrin, arrendetevi

Messaggi dei turchi a Afrin, arrendetevi

(ANSA) – ISTANBUL, 16 MAR – L’esercito turco ha fatto piovere sull’enclave curdo-siriana Afrin alcuni volantini in cui invita i miliziani dell’Ypg a deporre le armi in modo da porre fine all’offensiva di Ankara, lanciata quasi 2 mesi fa. “Arrendetevi! Un futuro di calma e pace vi attende ad Afrin. Fidatevi della mano che vi tendiamo”, si legge nei fogli, scritti in arabo e in curdo, secondo quando riferiscono le forze armate turche. In altri [...]

Raid turchi su Afrin, 18 civili uccisi

Raid turchi su Afrin, 18 civili uccisi

(ANSA) – BEIRUT, 16 MAR – E’ di almeno 18 civili uccisi il bilancio di raid aerei turchi sulla cittadina curdo-siriana di Afrin nel nord-ovest della Siria. Lo riferisce l’Osservatorio nazionale per i diritti umani in Siria (Ondus), che mostra video di corpi senza vita in un luogo non precisato ad Afrin. Altre fonti di stampa parlano di 20 civili uccisi, citando le forze curdo-siriane dominate dall’ala locale del Pkk.

&id=HPN_Yazidi_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Yazidi" alt="" style="display:none;"/> ?>