Zaha Hadid

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Zaha Hadid

La scheda: Zaha Hadid

Dame Zaha Hadid (in arabo: زها حديد‎, Baghdad, 31 ottobre 1950 – Miami, 31 marzo 2016) è stata un architetto e designer irachena naturalizzato britannica.
Ha ricevuto il Premio Pritzker nel 2004 (prima donna a ottenerlo) e il Premio Stirling nel 2010 e nel 2011. È stata una delle capofila e massime esponenti della corrente decostruttivista. Nel 2010 il TIME la include nell'elenco delle 100 personalità più influenti al mondo. Nel 2013, lo studio Zaha Hadid Architects con 246 architetti dipendenti, si colloca al 45º posto nell'elenco dei più importanti studi di architettura del mondo secondo BD Insurance Bureau.



deleted

deleted

deleted

deleted

EVENTI: Zaha Hadid

Nel 2010 il TIME la include nell'elenco delle 100 personalità più influenti al mondo.

Nel 2010, è stata nominata dal TIME come un pensatore influente nel numero TIME 100.

Nel 2010 su commissione dell'amico Karl Lagerfeld progetta il Mobile Art Pavilion per Chanel.

Nel 2010 a Zaha Hadid è stato commissionata, dal governo iracheno, la progettazione del nuovo edificio per la Banca centrale irachena, questo sarà il suo primo progetto nel suo paese d'origine, l'Iraq.

Nel 2010 ha completato un nuovo edificio: l'Evelyn Grace Academy di Londra.

Dal 2000 Zaha Hadid è stata professore ospite presso l'Università di Arti Applicate di Vienna, nel Zaha Hadid Master Class Vertical-Studio.

Nel 1999 è la progettista per il palcoscenico e la scenografia del Nightlife Tour dei Pet Shop Boys, evento di forte impatto visivo, e nel 2002 Hadid vinse la competizione internazionale per disegnare il masterplan dell'one-north di Singapore.

Nel 1980 fonda il suo studio, con sede a Londra.

Nel 2004 Hadid è diventata la prima donna a vincere il Premio Pritzker di Architettura, che in architettura equivale a un Premio Nobel.

Nel 2008, è stata classificata 69ª nella rivista Forbes delle 100 donne più potenti del mondo".

Nel 2008 ha disegnato una collezione di scarpe per Lacoste.

Nel 2008, il progetto per la Vilnius Guggenheim Hermitage Museum è stato nominato come il migliore.

Nel 2008, per esempio, la designer irachena ha realizzato, per l'azienda italiana Serralunga, Flow: un particolare vaso in polietilene una scultura a tutto tondo che mostra un profilo diverso da ogni angolazione lo si guardi.

Nel 2013, lo studio Zaha Hadid Architects con 246 architetti dipendenti, si colloca al 45º posto nell'elenco dei più importanti studi di architettura del mondo secondo BD Insurance Bureau.

Nel 2007 Hadid ha progettato il divano Moon System per B&B Italia, il principale produttore di mobili in italia.

Nel 2006, è stata onorata con una retrospettiva che attraversa tutta la sua opera al Museo Guggenheim di New York, anche quest'anno ha ricevuto una laurea honoris causa presso l'Università americana di Beirut.

Nel 2005, il suo progetto vinse la competizione per il nuovo Casinò della città di Basilea in Svizzera.

Nel 1994 ha insegnato alla Graduate School of Design dell'Università di Harvard, occupando la cattedra che fu di Kenzo Tange.

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

FOTO: Zaha Hadid

Ponte-Padiglione dell'Expo 2008, Saragozza, 2008

Ponte-Padiglione dell'Expo 2008, Saragozza, 2008

Trampolino di Bergisel, Innsbruck, 2002

Trampolino di Bergisel, Innsbruck, 2002

BMW Central Building, Lipsia, 2005

BMW Central Building, Lipsia, 2005

Vitra fire station, Weil am Rhein, 1993

Vitra fire station, Weil am Rhein, 1993

Maggie's Centres, Kirkcaldy, Scozia, 2006

Maggie's Centres, Kirkcaldy, Scozia, 2006

Rosenthal Center for Contemporary Art, Cincinnati, Ohio 2003

Rosenthal Center for Contemporary Art, Cincinnati, Ohio 2003

Museo della Scienza Phaeno, Wolfsburg, Germania, 2005

Museo della Scienza Phaeno, Wolfsburg, Germania, 2005

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

deleted

Adwoa Aboah è la top model dell'anno: battute anche le sorelle Hadid

Adwoa Aboah è la top model dell'anno: battute anche le sorelle Hadid

Prima la cover del nuovo 'Vogue Uk', le passerelle, le campagne pubblicitarie e l'impegno politico tutto al femminile. E ora la consacrazione internazionale. Il 2017 è l'anno di Adwoa Aboah, modella 25enne, metà ghanese metà inglese, incoronata ieri sera modella dell'anno dal British Fashion Council, la camera inglese della moda. Nella serata dei Fashion Awards organizzata a Londra in collaborazione con Swarovski, la top ha trionfato nella sua categoria, [...]

Tale madre, tale figlia: le Hadid senza intimo

Tale madre, tale figlia: le Hadid senza intimo

Bella Hadid ha tagliato i capelli. Un caschetto cortissimo e sbarazzino, sfoggiato per strada a New York, adatto alla calura estiva. Il nuovo taglio, che nel suo caso cambiandole la fisionomia diventa una notizia, è stato però surclassato dal suo seno: la forma dei capezzoli in trasparenza sotto la canotta bianca aderente ha avuto la meglio sui siti di gossip.   Bella Hadid ha scelto per la sua passeggiata un total white con top Re/Done, jeans sdruciti [...]

Tale madre, tale figlia: le Hadid senza intimo

Tale madre, tale figlia: le Hadid senza intimo

Bella Hadid ha tagliato i capelli. Un caschetto cortissimo e sbarazzino, sfoggiato per strada a New York, adatto alla calura estiva. Il nuovo taglio, che nel suo caso cambiandole la fisionomia diventa una notizia, è stato però surclassato dal suo seno: la forma dei capezzoli in trasparenza sotto la canotta bianca aderente ha avuto la meglio sui siti di gossip. Bella Hadid ha scelto per la sua passeggiata un total white con top Re/Done, jeans sdruciti sulle [...]

Tale madre, tale figlia: le Hadid senza intimo

Tale madre, tale figlia: le Hadid senza intimo

Bella Hadid ha tagliato i capelli. Un caschetto cortissimo e sbarazzino, sfoggiato per strada a New York, adatto alla calura estiva. Il nuovo taglio, che nel suo caso cambiandole la fisionomia diventa una notizia, è stato però surclassato dal suo seno: la forma dei capezzoli in trasparenza sotto la canotta bianca aderente ha avuto la meglio sui siti di gossip. Bella Hadid ha scelto per la sua passeggiata un total white con top Re/Done, jeans sdruciti sulle [...]

Bella vs Gigi: Max Mara cambia testimonial

Bella vs Gigi: Max Mara cambia testimonial

A febbraio di quest’anno avevamo scritto che la sfilata Max Mara aveva consentito a Gigi Hadid di vincere la gara delle passerelle milanesi rispetto alla sorella Bella. 5 catwalk per Gigi, 4 per Bella. A luglio la situazione sembra ribaltata: Bella Hadid è la testimonial della campagna Max Mara accessori FW 17. Indovinate chi era il precedente volto? Proprio Gigi. Gli scatti sono dello stesso fotografo, Steven Meisel. Anche stavolta lo stesso schema: la [...]

I flash svelano il topless di Bella Hadid

Doveva essere un effetto velato. La maglia trasparente ma scura, indossata ovviamente senza reggiseno, avrebbe dovuto coprire, mascherare, sfumare quel seno tonico e perfetto. Invece i flash dei fotografi hanno enfatizzato l’outfit di Bella Hadid rivelando completamente ciò che si doveva solo intravedere. Lasciandola praticamente nuda. Protagonista della sfilata di Alexander Vauthier non è stata... L'articolo I flash svelano il topless di Bella Hadid proviene [...]

ROLAND GARROS: BELLA HADID E L'ATTRICE BEATRICE VENDRAMIN INSIEME IN TRIBUNA PER LA FINALE FEMMINILE @eventinews24

ROLAND GARROS: BELLA HADID E L'ATTRICE BEATRICE VENDRAMIN INSIEME IN TRIBUNA PER LA FINALE FEMMINILE @eventinews24

ROLAND GARROS: L’ATTRICE BEATRICE VENDRAMIN CON BELLA HADID SULLE TRIBUNE PER LA FINALE FEMMINILE ROLLAND GARROS BELLA BEATRICE L’attrice e modella Beatrice Vendramin ha seguito insieme a Bella Hadid la finale femminile del Roland Garros che ha visto la vittoria di  Jelena Ostapenko. Fenomeno social e punto di riferimento per la generazione Zeta, Beatrice - reduce dal successo della serie [...]

&id=HPN_Zaha+Hadid_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Zaha{{}}Hadid" alt="" style="display:none;"/> ?>