Accattone

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Engagement
In rilievo

Engagement

Accattone

La scheda: Accattone

Franco Citti: Cataldi Vittorio detto Accattone
Franca Pasut: Stella
Silvana Corsini: Maddalena
Paola Guidi: Ascenza
Adriana Asti: Amore
Adriano Mazzelli: il cliente di Amore
Romolo Orazi: suocero di Accattone
Massimo Cacciafeste: cognato di Accattone
Francesco Orazi: il Burino
Mario Guerani: il commissario
Stefano D'Arrigo: il giudice istruttore
Enrico Fioravanti: primo agente
Nino Russo: secondo agente
Emanuele Di Bari: Sor Pietro
Franco Marucci: Franco
Carlo Sardoni: Carlo
Adriana Moneta: Margheritona
Polidor: becchino
Danilo Alleva: Iaio
Sergio Citti: il cameriere
Elsa Morante: una detenuta
Luciano Conti: il Moicano
Luciano Gonini: il Piede d'oro
Renato Capogna: il Capogna
Alfredo Leggi: Pupo biondo
Galeazzo Riccardi: il Cipolla
Leonardo Muraglia: Mommoletto
Giuseppe Ristagno: Peppe il Folle
Roberto Giovannoni: il Tedesco
Mario Cipriani: Balilla
Roberto Scaringella: Cartagine
Silvio Citti: Sabino
Giovanni Orgitano: lo Scucchia
Piero Morgia: Pio
Umberto Bevilacqua: Salvatore
Franco Bevilacqua: Franco
Amerigo Bevilacqua: Amerigo
Sergio Fioravanti: Gennarino
Adele Cambria: Nannina
Mario Castiglione: Mario
Dino Frondi: Dino
Tommaso Nuovo: Tommaso
Paolo Ferrari: Cataldi Vittorio detto Accattone
Ileana Zezza: Maddalena
Deddi Savagnone: Stella
Monica Vitti: Ascenza
Luisella Visconti: Amore
Accattone (1961) è il primo film diretto da Pier Paolo Pasolini, e può essere considerato la trasposizione cinematografica dei suoi precedenti lavori letterari. In questa pellicola insegue una sua idea di narrazione epica e tragica.
Il film è stato selezionato tra i 100 film italiani da salvare.



Accattone:
Franco Citti in una scena del film.
Titolo originale: Accattone
Paese di produzione: Italia
Anno: 1961
Durata: 116 min
Colore: B/N
Audio: sonoro
Genere: drammatico
Regia: Pier Paolo Pasolini
Soggetto: Pier Paolo Pasolini
Sceneggiatura: Pier Paolo Pasolini (con la collaborazione di Sergio Citti)
Produttore: Alfredo Bini
Fotografia: Tonino Delli Colli
Montaggio: Nino Baragli
Musiche: Johann Sebastian Bach (brani da la Passione secondo Matteo)
Scenografia: Flavio Mogherini
Interpreti e personaggi:
Franco Citti: Cataldi Vittorio detto Accattone Franca Pasut: Stella Silvana Corsini: Maddalena Paola Guidi: Ascenza Adriana Asti: Amore Adriano Mazzelli: il cliente di Amore Romolo Orazi: suocero di Accattone Massimo Cacciafeste: cognato di Accattone Francesco Orazi: il Burino Mario Guerani: il commissario Stefano D'Arrigo: il giudice istruttore Enrico Fioravanti: primo agente Nino Russo: secondo agente Emanuele Di Bari: Sor Pietro Franco Marucci: Franco Carlo Sardoni: Carlo Adriana Moneta: Margheritona Polidor: becchino Danilo Alleva: Iaio Sergio Citti: il cameriere Elsa Morante: una detenuta Luciano Conti: il Moicano Luciano Gonini: il Piede d'oro Renato Capogna: il Capogna Alfredo Leggi: Pupo biondo Galeazzo Riccardi: il Cipolla Leonardo Muraglia: Mommoletto Giuseppe Ristagno: Peppe il Folle Roberto Giovannoni: il Tedesco Mario Cipriani: Balilla Roberto Scaringella: Cartagine Silvio Citti: Sabino Giovanni Orgitano: lo Scucchia Piero Morgia: Pio Umberto Bevilacqua: Salvatore Franco Bevilacqua: Franco Amerigo Bevilacqua: Amerigo Sergio Fioravanti: Gennarino Adele Cambria: Nannina Mario Castiglione: Mario Dino Frondi: Dino Tommaso Nuovo: Tommaso
Doppiatori italiani:
Paolo Ferrari: Cataldi Vittorio detto Accattone Ileana Zezza: Maddalena Deddi Savagnone: Stella Monica Vitti: Ascenza Luisella Visconti: Amore

Vicenza: stretta su abusivi e mendicanti

Vicenza: stretta su abusivi e mendicanti

(ANSA) – VICENZA, 9 GEN – Linea dura dell’amministrazione comunale di Vicenza contro i parcheggiatori abusivi e i mendicanti in città. Su input del sindaco Francesco Rucco, che ha posto il tema sicurezza e decoro cittadino in testa alle priorità della giunta, la polizia locale ha attivato una serie di controlli anche attraverso una pattuglia ‘antidegrado’. Negli ultimi giorni sono state bloccate e identificate cinque persone, tra cui cittadino [...]

Ma non Ti vergogneresti a fottere le monetine dal cappello di un mendicante? Guarda che lo stai facendo... Il Tuo governo ha messo le mani sulle rimesse dei migranti, fottendo, anche a nome Tuo, 62 milioni dai Paesi poveri...

Ma non Ti vergogneresti a fottere le monetine dal cappello di un mendicante? Guarda che lo stai facendo... Il Tuo governo ha messo le mani sulle rimesse dei migranti, fottendo, anche a nome Tuo, 62 milioni dai Paesi poveri...

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Ma non Ti vergogneresti a fottere le monetine dal cappello di un mendicante? Guarda che lo stai facendo... Il Tuo governo ha messo le mani sulle rimesse dei migranti, fottendo, anche a nome Tuo, 62 milioni dai Paesi poveri... Le mani del governo sulle rimesse dei migranti: 62 milioni in meno ai Paesi poveri La notizia, diffusa oggi da Avvenire, è emblematica dell'azione di un governo ostaggio delle [...]

Alessandro: "Ha costruito un letto tipo barbone"

Alessandro: "Ha costruito un letto tipo barbone"

Alessandro Cecchi Paone lancia una provocazione a Ela Weber

SPUnTI di ATTUALITA' - Viva o' 'Rre: Barboni o Borboni... non so

SPUnTI di ATTUALITA' - Viva o' 'Rre: Barboni o Borboni... non so

Si leva un po' ovunque, al sud, un'eco di rimpianto della stagione borbonica, come fortunata. I fasti maggiori della dinastia borbonica italiana si devono a Carlo di Borbone, Re di Napoli nel XVIII secolo, che volle l'edificazione della Reggia di Caserta e fu fautore della prestigiosa fabbrica di porcellane in Capodimonte. Questi meriti, accanto al lucido predisporre e guidare un periodo di grande sviluppo dei commerci, dell'ingegneria navale, dell'edilizia, delle [...]

Tenta di bloccare mendicante che importuna i clienti: guardia giurata aggredita al Forum

Tenta di bloccare mendicante che importuna i clienti: guardia giurata aggredita al Forum

Cronaca 09 settembre 2018 09:52 Tenta di bloccare mendicante che importuna i clienti: guardia giurata aggredita al Forum Chiedeva insistentemente soldi nel parcheggio del centro commerciale. Quando il vigilante gli ha detto di smetterla lo ha prima insultato e poi preso a pugni. Per lui otto giorni di prognosi: ha riportato ematomi al volto e al braccio Redazione Una guardia giurata aggredita mentre era in servizio al Forum. E' successo ieri pomeriggio nel [...]

Mattarella smentisce il Der Spiegel: i mendicanti Italiani hanno detto grazie alla "carità tedesca" - Niente Governo, un grande gesto di sottomissione al Padrone germanico!

Mattarella smentisce il Der Spiegel: i mendicanti Italiani hanno detto grazie alla "carità tedesca" - Niente Governo, un grande gesto di sottomissione al Padrone germanico!

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Mattarella smentisce il Der Spiegel: i mendicanti Italiani hanno detto grazie alla "carità tedesca" - Niente Governo, un grande gesto di sottomissione al Padrone germanico!   Cari media, cari italiani, chiedetevi come mai la prospettiva di un governo italiano poco accondiscendente nei confronti della Germania possa far crollare le banche tedesche, come ha apocalitticamente ipotizzato Der [...]

Il settimanale tedesco Der Spiegel: “Italia scroccona ... I mendicanti almeno dicono grazie quando gli fai la carità" ...Ma quand'è che mandiamo a cagare l'Europa, l'Euro e questi tronfi nazisti che si credono i padrini del mondo?

Il settimanale tedesco Der Spiegel: “Italia scroccona ... I mendicanti almeno dicono grazie quando gli fai la carità" ...Ma quand'è che mandiamo a cagare l'Europa, l'Euro e questi tronfi nazisti che si credono i padrini del mondo?

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Il settimanale tedesco Der Spiegel: “Italia scroccona ... I mendicanti almeno dicono grazie quando gli fai la carità" ...Ma quand'è che mandiamo a cagare l'Europa, l'Euro e questi tronfi nazisti che si credono i padrini del mondo?   Niente da dire, i tedeschi sanno sempre come attirare simpatie... Vorremmo solo ricordare agli spalatori di merda che chissà come scrivono su Der Spiegel [...]

I tedeschi ci chiamano ''mendicanti'' ...

I tedeschi ci chiamano ''mendicanti'' ...

Pensierino del mattino: Un giornale tedesco dice che siamo un pò come dei mendicanti … non facciamo altro che chiedere denaro. A parte il fatto che i ‘’debiti’’ vanno ‘’onorati’’ … e mi sembra il minimo, ma  non possiamo certo negare che la crisi economica ci attanaglia davvero e tanto. Noi siamo degli ‘’inventori’’ degli ‘’artisti’’ ma non esattamente dei ‘’pianificatori’’ … abbiamo preferito fare le [...]

Elemosina, tutti con il prete anti-accattoni. Il sociologo: "Sinistra cieca"

Elemosina, tutti con il prete anti-accattoni. Il sociologo: "Sinistra cieca"

Elemosina, tutti con il prete anti-accattoni. Il sociologo: "Sinistra cieca" Ricolfi: "La paura non è una colpa. Il razzismo non c’entra" di NINO FEMIANI Elemosina (New Pressphoto) Nuoro, 1 dicembre 2017 - Più di duemila voti – alle 21 di ieri sera – e un verdetto netto: il 93% di chi si è espresso nel nostro sondaggio è d’accordo con don Mariani, il prete sardo che condanna i mendicanti davanti alle chiese – «strattonano malati e anziani» [...]

Di Maio l’accattone.

Di Maio l’accattone.

Di Maio in ginocchio in preghiera davanti al PD: “Sotterriamo l'ascia di guerra”! Di Maio, ma vaff******! Caro Di Maio, ma è proprio necessario che Lei faccia il Premier? Caro Di Maio, non si rende conto che sta rivalutando quel Bomba di Renzi tradendo il voto di milioni di italiani? Basta umiliazioni! Alzi la testa! Non tema un governo di altri! Si può sempre fare opposizione dura o andare di nuovo ad elezioni. Basta accattonaggio nei confronti di un [...]

Papaleo e Morante al cinema

Papaleo e Morante al cinema

I due attori sono protagonisti della commedia Bob e Marys.

40 barboni torinesi pronti per l'Oscar

40 barboni torinesi pronti per l'Oscar

(ANSA) – ROMA, 15 OTT – Quaranta barboni torinesi hanno qualcosa da dire certamente sulla povertà, ma anche su vita, speranza e cose del mondo, compresa la religione nel docu-film ‘Al di qua’ di Corrado Franco. Facce ‘da angeli’, le loro, piene di dignità e con tanta voglia di vivere, nonostante tutto l’anno vaghino sotto le gallerie della città sabauda o in dormitori pubblici. Comunque nessun lamento da parte di questi quaranta, tra uomini e [...]

Blog Grillo: a Roma stop campi Rom e mendicanti in metropolitana

Blog Grillo: a Roma stop campi Rom e mendicanti in metropolitana

Roma, 13 giu. (askanews) – “Ora a Roma si cambia musica. Chiusura dei campi rom, censimento di tutte le aree abusive e le tendopoli. Chi si dichiara senza reddito e gira con auto di lusso è fuori. Chi chiede soldi in metropolitana, magari con minorenni al seguito, è fuori. In più sarà aumentata la vigilanza nelle metro contro i borseggiatori. Nessuno prima d’ora aveva mai affrontato il problema in questo modo. Il servizio applicato è capillare e [...]

Chiesa del barbone

Chiesa del barbone

Chiesa del barbone Un tempo era parte integrante di una villa, adesso dopo anni di mutamenti, aggiunte e sostituzioni dell'area per costruire diverse strade è stato completamente diviso dal punto in cui viveva. Sono anni che giace in queste terribili condizioni la Chiesa del barbone, un edificio religioso completamente mutato, diventato alloggio per clandestini e drogati che hanno degradato severamente l'immobile. Del chiesino settecentesco esistono tracce fin [...]

Cagliari, da barbone a boss del narcotraffico

Cagliari, da barbone a boss del narcotraffico

di Manuela Maddaloni

Come mai i bambini delle mendicanti dormono tutto il giorno?JEDA NEWS

Come mai i bambini delle mendicanti dormono tutto il giorno?JEDA NEWS

Vi è mai capitato di passare spesso davanti a delle mendicanti e notare che i loro bambini dormono sempre?Il motivo potrebbe essere questo Sorgente: Come mai i bambini delle mendicanti dormono tutto il giorno?JEDA NEWS

Mendicante d'amore

A volte guardo a terra  come un mendicante  e li, nasce un fiore. Altre volte guardo al cielo come una madre senza figlio e l'alba sorge all'infinito. Ma se allungo la mano lungo il viale chiassoso  la gente mi calpesta l'anima e mi butta via.  

Mendicante d'amore

A volte guardo a terra come un mendicante e li, nasce un fiore.Altre volte guardo al cielocome una madre senza figlioe l'alba sorge all'infinito.Ma se allungo la manolungo il viale chiassoso la gente mi calpesta l'anima e mi butta via. 

SARNATARO: Una mendicante alla prima della Scala

SARNATARO: Una mendicante alla prima della Scala

La nostra Iena è andata a testare la generosità di ricchi e poveri.

E' solo un barbone.

E' solo un barbone.

Se ne vedono ormai tanti di barboni, o meglio clochard, girando per le nostre strade e ci suscitano sentimenti diversi anche contrastanti: a volte ci danno fastidio oppure ci fanno compassione, ma dietro ad ognuno di loro c'è una persona, una vita, una storia che forse dovremmo fermarci ad ascoltare. Si muove lenta quella sagoma inconfondibile, uno straccio sulla spalla a mo' di palandrana e cenci addosso per proteggersi da niente. Nelle nostre case è, spesso, un [...]

&id=HPN_accattone_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Accattone" alt="" style="display:none;"/> ?>