africano

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Emma Marrone
In rilievo

Emma Marrone

Tratta araba degli schiavi

La scheda: Tratta araba degli schiavi

Con tratta araba degli schiavi s'intende la pratica della schiavitù nel mondo arabo, soprattutto in Asia occidentale, Nord Africa, Africa orientale e alcune parti d'Europa (come la Spagna e il Sud Italia) durante il loro periodo di dominazione. Il commercio si è concentrato sui mercati di schiavi del Vicino Oriente e Nord Africa. La popolazione schiavizzata non si limitava a un colore della pelle, a un'etnia o a una religione, poiché nella tratta erano inclusi gli stessi Arabi e Berberi, soprattutto dei primi giorni della loro islamizzazione.
Durante l'VIII e il IX secolo delle conquiste musulmane la maggior parte degli schiavi era principalmente costituita da slavi dell'Europa dell'est (chiamati Saqaliba). Tuttavia, gli schiavi provenivano da una grande varietà di regioni e comprendeva i popoli del Mediterraneo, persiani, turchi, i popoli delle regioni montuose del Caucaso (come la Georgia, l'Armenia e la Circassia) e parte dell'Asia centrale oltre che la Scandinavia, le Isole britanniche, gli attuali Paesi Bassi, l'Irlana, e vari altri popoli di diversa origine, innanzi tutto le popolazioni di colore di origine africana.
L'importazione da parte degli Arabi degli africani è diminuita sensibilmente a partire dall'inizio del XX secolo, anche in seguito all'abolizione della schiavitù in molti Stati.


Desiree morta a 16 anni, 4 africani a processo. La nonna: «Il nostro dolore non si può calmare»

Desiree morta a 16 anni, 4 africani a processo. La nonna: «Il nostro dolore non si può calmare»

Il gup di Roma Clementina Forleo ha rinviato a giudizio 4 cittadini africani per la morte di Desiree Mariottini, la 16enne di Cisterna di Latina trovata senza vita il 19 ottobre dello scorso anno all'interno di uno stabile abbandonato del quartiere San Lorenzo a Roma. Vanno dunque a processo i cittadini d'origine africana Alinno Chima, Mamadou Gara, Yussef Salia e Brian Minthe, accusati di omicidio volontario, violenza sessuale aggravata e cessione di [...]

15 ottobre 1987 - 32 anni fa la fine sogno africano. Assassinato Thomas Sankara, il Presidente eroe che lottò per il riscatto del continente contro lo sfruttamento economico dell'occidente

15 ottobre 1987 - 32 anni fa la fine sogno africano. Assassinato Thomas Sankara, il Presidente eroe che lottò per il riscatto del continente contro lo sfruttamento economico dell'occidente

    . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   15 ottobre 1987 - 32 anni fa la fine sogno africano. Assassinato Thomas Sankara, il Presidente eroe che lottò per il riscatto del continente contro lo sfruttamento economico dell'occidente   Sankara e il sogno africano Presidente per quattro anni del Burkina Faso, alla ricerca del riscatto per un intero continente. Un ricordo di Thomas Sankara. “L’Africa agli africani!”, urlava a un [...]

EVENTI: Tratta araba degli schiavi

Nel 1291 i genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi ebbero l'idea di circumnavigarla per raggiungere le Indie, con due galee oltrepassarono le Colonne d'Ercole, fecero tappa alle Canarie e giunsero per primi in Marocco, tracce del loro passaggio vennero poi trovate da vicino al fiume Senegal e, secondo quanto documentato da Franco Prosperi negli anni '50, persino nelle piane dello Zambesi.

Nel 1291 i genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi ebbero l'idea di circumnavigarla per raggiungere le Indie, con due galee oltrepassarono le Colonne d'Ercole, fecero tappa alle Canarie e giunsero per primi in Marocco, tracce del loro passaggio vennero poi trovate da vicino al fiume Senegal e, secondo quanto documentato da Franco Prosperi negli anni '50, persino nelle piane dello Zambesi.

Nel 1291 i genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi ebbero l'idea di circumnavigarla per raggiungere le Indie, con due galee oltrepassarono le Colonne d'Ercole, fecero tappa alle Canarie e giunsero per primi in Marocco, tracce del loro passaggio vennero poi trovate da vicino al fiume Senegal e, secondo quanto documentato da Franco Prosperi negli anni '50, persino nelle piane dello Zambesi.

Nel 1291 i genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi ebbero l'idea di circumnavigarla per raggiungere le Indie, con due galee oltrepassarono le Colonne d'Ercole, fecero tappa alle Canarie e giunsero per primi in Marocco, tracce del loro passaggio vennero poi trovate da vicino al fiume Senegal e, secondo quanto documentato da Franco Prosperi negli anni '50, persino nelle piane dello Zambesi.

Nel 1291 i genovesi Ugolino e Vadino Vivaldi ebbero l'idea di circumnavigarla per raggiungere le Indie, con due galee oltrepassarono le Colonne d'Ercole, fecero tappa alle Canarie e giunsero per primi in Marocco, tracce del loro passaggio vennero poi trovate da vicino al fiume Senegal e, secondo quanto documentato da Franco Prosperi negli anni '50, persino nelle piane dello Zambesi.

Nel 1415 espugnò la città di Ceuta, nel Marocco settentrionale, aprendo così la via a nuove possibilità di sviluppo commerciale.

Nel 1415 espugnò la città di Ceuta, nel Marocco settentrionale, aprendo così la via a nuove possibilità di sviluppo commerciale.

Nel 1415 espugnò la città di Ceuta, nel Marocco settentrionale, aprendo così la via a nuove possibilità di sviluppo commerciale.

Nel 1415 espugnò la città di Ceuta, nel Marocco settentrionale, aprendo così la via a nuove possibilità di sviluppo commerciale.

Nel 1415 espugnò la città di Ceuta, nel Marocco settentrionale, aprendo così la via a nuove possibilità di sviluppo commerciale.

Dal 2009, in ambito calcistico, è stato istituito, con cadenza biennale, il Campionato delle Nazioni Africane, la cui prima edizione si è svolta in Costa d'Avorio.

Dal 2009, in ambito calcistico, è stato istituito, con cadenza biennale, il Campionato delle Nazioni Africane, la cui prima edizione si è svolta in Costa d'Avorio.

Dal 2009, in ambito calcistico, è stato istituito, con cadenza biennale, il Campionato delle Nazioni Africane, la cui prima edizione si è svolta in Costa d'Avorio.

Dal 2009, in ambito calcistico, è stato istituito, con cadenza biennale, il Campionato delle Nazioni Africane, la cui prima edizione si è svolta in Costa d'Avorio.

Dal 2009, in ambito calcistico, è stato istituito, con cadenza biennale, il Campionato delle Nazioni Africane, la cui prima edizione si è svolta in Costa d'Avorio.

Dal 1995 al 2005, il tasso di crescita economica dell'Africa è aumentato, con una media del 5% nel 2005.

Dal 1995 al 2005, il tasso di crescita economica dell'Africa è aumentato, con una media del 5% nel 2005.

Dal 1995 al 2005, il tasso di crescita economica dell'Africa è aumentato, con una media del 5% nel 2005.

Dal 1995 al 2005, il tasso di crescita economica dell'Africa è aumentato, con una media del 5% nel 2005.

Dal 1995 al 2005, il tasso di crescita economica dell'Africa è aumentato, con una media del 5% nel 2005.

Nel 2005 l'81% della popolazione dell'Africa sub-sahariana viveva con meno di $ 2,50 (PPP) al giorno, rispetto all'86% dell'India.

Nel 2005 l'81% della popolazione dell'Africa sub-sahariana viveva con meno di $ 2,50 (PPP) al giorno, rispetto all'86% dell'India.

Nel 2005 l'81% della popolazione dell'Africa sub-sahariana viveva con meno di $ 2,50 (PPP) al giorno, rispetto all'86% dell'India.

Nel 2005 l'81% della popolazione dell'Africa sub-sahariana viveva con meno di $ 2,50 (PPP) al giorno, rispetto all'86% dell'India.

Nel 2005 l'81% della popolazione dell'Africa sub-sahariana viveva con meno di $ 2,50 (PPP) al giorno, rispetto all'86% dell'India.

Nel 2007, le società cinesi hanno investito in totale 1 miliardo di dollari in Africa.

Nel 2007, le società cinesi hanno investito in totale 1 miliardo di dollari in Africa.

Nel 2007, le società cinesi hanno investito in totale 1 miliardo di dollari in Africa.

Nel 2007, le società cinesi hanno investito in totale 1 miliardo di dollari in Africa.

Nel 2007, le società cinesi hanno investito in totale 1 miliardo di dollari in Africa.

DONNA AFRICANA DOPO IL PARTO CHIEDE DI NUOVO L'INFIBULAZIONE

DONNA AFRICANA DOPO IL PARTO CHIEDE DI NUOVO L'INFIBULAZIONE

Amina ha 20 anni, è arrivata da poco nel nostro Paese dall'Africa. La visita dal medico in un ambulatorio della provincia di Treviso(Veneto) rivela una verità sconvolgente: i suoi organi genitali sono stati tagliati e poi ricuciti malamente. E' la pratica tribale dell'infibulazione(foto) con escissione che coinvolge milioni di donne al Mondo. Consente i rapporti sessuali, seppur dolorosi, ma nel parto si rischia la vita. Il medico la convince a riaprire la ferita [...]

Carissimi Africani, come va? Adesso noi Europei vi raccontiamo la verità...!

Carissimi Africani, come va? Adesso noi Europei vi raccontiamo la verità...!

  . seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping .   Carissimi Africani, come va? Adesso noi Europei vi raccontiamo la verità...! Carissimi africani, come va? Qui è l’Europa che vi parla! Da Bruxelles, avete presente? Pensate che proprio da qui giusto un secolo e mezzo fa ci si divertiva a farvi lavorare gratis nelle piantagioni e nelle miniere per la maggior ricchezza di re Leopolodo, però dai, ragazzi, noi ci si conosceva già da parecchio prima: [...]

Ekiru fa la storia: è il primo keniano a vincere la mezza maratona ai Giochi africani

Ekiru fa la storia: è il primo keniano a vincere la mezza maratona ai Giochi africani

    Titus Ekiru ha fatto la storia come il primo keniano a vincere la mezza maratona ai Giochi africani, poiché il paese ha ottenuto sei medaglie d'oro di atletica a Rabat. Ekiru ha segnato un tempo di 1 ora e 1 minuto e 42 secondi per aggiudicarsi la medaglia d'oro allo Stadio Olimpico di Moulay Abdellah Sports Complex. Ha visto una forte sfida da parte di due atleti marocchini, con Reda Elaaraby al secondo posto in 1:02:44 e Hamza Sahli terzo in [...]

Il video del 9"96 di Raymond Ekevwo nei 100 ai Giochi Africani in Marocco

Il video del 9"96 di Raymond Ekevwo nei 100 ai Giochi Africani in Marocco

  Il 20enne Raymond Ekevwo della Nigeria ha vinto la finale dei  100m  beai personalgiochi africani in svolgimento in Marocco con il tempo di 9"96 vento +1.6m/s. Arthur Cisse della Costa d'Avorio ha preso l'argento con 9"97, mentre Ese Itsekire (Nigeria) si piazza terzo in  10"02.   https://youtu.be/S7sKLIh90jI

Donne italiane a caccia di profughi africani

Donne italiane a caccia di profughi africani

Forse si è capito perché molte donne vogliono gli immigrati in Italia. Non certo per solidarietà o umanità. Ma per ben altro. Recentemente, ad Ascoli, un uomo ha sorpreso la moglie a letto mentre faceva sesso sfrenato con due extracomunitari conosciuti fuori a un supermercato. Beccata in flagranza, la donna ha avuto perfino il coraggio di dire a suo marito: “No, amore, non è come pensi tu”. A Bergamo, invece, è stato scoperto un via vai di donne che si [...]

Quadri moderni Beautiful african sunrise

Quadri moderni Beautiful african sunrise

Entra nel mio negozio clicca  QUI...!!

Quello africano spaventa

Quello africano spaventa

Non c'è che dire: sono giornate, queste torinesi, dove il caldo la sta facendo da padrone.Ieri rientrando a torino in treno mi sono subito accorto del muro di umidità che mi ha abbracciato non appena messo piede in stazione. Certo in liguria faceva caldo, infatti credo di non aver mai messo tanta crema protettiva come in quei giorni, ma almeno la sera si respirava.Già la Liguria: la scelta di raggiungerla in treno non è stata felicissima. All'andata pioveva nel [...]

Allarme peste suina africana in Europa, epidemia in Bulgaria

Allarme peste suina africana in Europa, epidemia in Bulgaria

Se ti fa piacere sostenere questo blog “iene video” con una piccola donazione a tuo piacere, basta anche il costo di un caffè, clicca sul bottone. Preoccupa sempre di più la peste suina proveniente dall'Africa, allarme in Europa, il grido di allarme proviene dalla Bulgaria, ieri ci sono stati altri 2 casi nel nord del paese,  nelle regioni di Vratsa e Targovishte, ma sono animali non registrati che vivono in cortili privati. Allevatori di maiali Sono [...]

FOTO: Tratta araba degli schiavi

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'Africa vista dallo spazio

L'ecozona afrotropicale (in blu)

L'ecozona afrotropicale (in blu)

L'ecozona afrotropicale (in blu)

L'ecozona afrotropicale (in blu)

L'ecozona afrotropicale (in blu)

L'ecozona afrotropicale (in blu)

Quadri moderni African giraffes etnici

Quadri moderni African giraffes etnici

Entra nel mio negozio clicca  QUI...!!

Se incontrate un ragazzo africano non donategli un sorriso - Leggi queste poche righe e rifletti...!

Se incontrate un ragazzo africano non donategli un sorriso - Leggi queste poche righe e rifletti...!

    . seguiteci sulla pagina Facebook Curiosity  . .   Se incontrate un ragazzo africano non donategli un sorriso - Leggi queste poche righe e rifletti...! Se incontrate un ragazzo africano non donategli un sorriso. Non ne ha bisogno. Raccontategli invece quello che forse non sa. E non perché è stupido, ma perché non gliel'hanno mai detto. Raccontategli che la sua terra è la stessa di grandi rivoluzionari come Thomas Sankara, Samora Machel, [...]

Le arance Italiane (le migliori del mondo) non si vendono più: nei supermercati trovi quelle africane, mentre i nostri agricoltori sono costretti a tagliare gli alberi per vendere la legna...!

Le arance Italiane (le migliori del mondo) non si vendono più: nei supermercati trovi quelle africane, mentre i nostri agricoltori sono costretti a tagliare gli alberi per vendere la legna...!

.   seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping   .     Le arance Italiane (le migliori del mondo) non si vendono più: nei supermercati trovi quelle africane, mentre i nostri agricoltori sono costretti a tagliare gli alberi per vendere la legna...!   Le arance non vendono, gli agricoltori tagliano gli alberi per vendere la legna Le arance non vendono, o meglio vengono vendute ai mercati a prezzi troppo bassi. Gli agricoltori hanno deciso così di tagliare gli [...]

UNA DAB AFRICANA DA 10X10

UNA DAB AFRICANA DA 10X10

 E SE AVESSERO RAGIONE LORO ??  IL NERO A DESTRA ... GIA' ... E' SEMPRE PARISI E' APERTO UN MONDO LO SO CHE NON CAPISCI ... MA NON FA NIENTE    ...SONO POCO PREPARATOSONO NATI PRIMA GLI ARABIOPPURE GLI AFRICANI ?? 

Genova zona portuale vecchia infestata da decine di criminali spacciatori di droga africani e sudamernicani

Illustre sig. dr  MARCO BUCCISindaco della città di  GENOVA^^^^^Sig. Sindaco, ieri sera personalmente ho avuto la possibilità di seguire in prima persona , l'intervento dell'inviato di STRISCIA LA NOTIZIA sig. BRUMOTTI su canale 5, nell'ambito di codesta zona vecchia vicina a quella di codesto porto e di quell vicinec, che ormai pare in preda di numerosi veri criminali specialmente di origine africana ed anche sudamericana e probabilmente in parte anche [...]

MONZA E LA STAZIONE FFSS E DINTORNI ORAMI PREDA DI NUMEROSI SPACCIATORI PERLOPPIU' AFRICANI PERICOLOSI

CITTA' DI MONZA E LE BANDE DI SPACCIATORI CHE IN PIENO GIORNO ORMAI SEMBRA SI SIANO "IMPADRONITI" MANU MILITARI DELLE ZONE CIRCOSTANTI ALLA STAZIONE FFSS DELLA CITTA' IN UN NUMERO DAVVERO ESORBITABANTE E PERICOLOSO, COME DENUNCIATO DA STRISCIA LA NOTIZI NELLA PUNTATA DEL 29.04.2019 ILLUSTRE SIG. DR. DARIO ALLEVISINDACO CITTA' DI MONZA  ^^^^^        Sig. dr. Dario ALLEVI , ieri sera personalmente ho avuto la possibilità di seguire in prima persona [...]

Storica doppietta tedesca nella Maratona di Düsseldorf,  senza atleti africani!

Storica doppietta tedesca nella Maratona di Düsseldorf, senza atleti africani!

Tom Gröschel e Anja Scherl sono i vincitori della Metro Marathon Düsseldorf. È la prima volta nella storia della gara che ci sono due vincitori nazionali, anche perché  nella competizione non c'erano atleti africani, in un momento in cui si parla tanto delle decisioni prese dagli organizzatori della Maratona di Trieste dove prima, si volevano esludere gli atleti africani per poi invece  dietro front e tutto torna normale. Tornando ai risultati, Tom Gröschel [...]

A Trieste si inaugura la maratona razziale: non potranno gareggiare atleti africani... Ci siamo quasi?

A Trieste si inaugura la maratona razziale: non potranno gareggiare atleti africani... Ci siamo quasi?

      . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   A Trieste si inaugura la maratona razziale: non potranno gareggiare atleti africani... Ci siamo quasi? Gli organizzatori del Running Fest sostengono che sia una protesta per difendere la dignità degli atleti africani, sfruttati. Ma lo fanno discriminandoli ulteriormente... E c'è chi parla apertamente di discriminazione. La nuova frontiera del razzismo è nascondersi dietro il politically [...]

Dietro front, atleti africani riammessi alla maratona di Trieste

Dietro front, atleti africani riammessi alla maratona di Trieste

"Dopo avere lanciato una provocazione che ha colto nel segno, richiamando grande attenzione su un tema etico fondamentale, contrariamente a quanto comunicato ieri, inviteremo anche atleti africani. Lo ha annunciato in una nota il patron del Trieste Running Festival, Fabio Carini. Ma le polemiche della giornata sono ancora infuocate. Gli atleti africani erano infatti stati esclusi dalla maratona. Suscitando reazioni nel mondo politico e sui social. E anche dalla [...]

Divampano le polemiche sullo stop agli atleti africani nella Maratona di Trieste

Divampano le polemiche sullo stop agli atleti africani nella Maratona di Trieste

Pubblichiamo un articolo apparso su ilgiornaledivicenzait che affronta il crescente problema relativo alla presenza di atleti africani nelle corse su strada a tutti i livelli: «Basta mercimoni. Quest'anno abbiamo deciso di prendere soltanto atleti europei per dare uno stop affinché vengano presi dei provvedimenti che regolamentino quello che è attualmente un mercimonio di atleti africani di altissimo valore, che vengono semplicemente sfruttati e questa è [...]

&id=HPN_africano_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Africa" alt="" style="display:none;"/> ?>