antirevisionisti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Cristina Parodi
In rilievo

Cristina Parodi

In questa categoria: Stalin

Stalin in uniforme di maresciallo dell'Unione Sovietica
"fonti citate nel corpo del testo"
Iosif Vissarionovi? Džugaš...

Che Guevara

« Hasta la victoria siempre. Patria o muerte. »
« Fino alla vittoria sempre. Patria o morte. »
Ernesto Guevara ...

Cesare Battisti (1954)

Cesare Battisti (Cisterna di Latina, 18 dicembre 1954) è un ex terrorista e scrittore italiano.
È noto principalmente pe...

Mao Tse-tung

Mao Zedong nel 1963
Mao Zedong o Mao Tse-tung (???T, ???S, Máo Zéd?ngP, letteralmente "Mao Tse-tung", pronuncia, Shaosha...

Ho Chi Minh

H? Chí Minh (Hoang Tru, 19 maggio 1890 – Hanoi, 3 settembre 1969) è stato un rivoluzionario e politico vietnamita, primo ...

Georgi Dimitrov

Georgi Mihajlov Dimitrov (in bulgaro: ?????? ???????? ????????, Kova?evci, 18 giugno 1882 – Mosca, 2 luglio 1949) è stato ...

Nord Corea, campionati di cucina: 300 chef in nome di Kim Jong Il

Nord Corea, campionati di cucina: 300 chef in nome di Kim Jong Il

Roma, 14 feb. (askanews) - In un ristorante di stato a Pyongyang, chef nord-coreani compongono meticolosamente i loro piatti nelle postazioni di lavoro. Siamo al concorso nazionale di cucina della Corea del Nord. Dal tortino di riso verde o bianco ripieno di pasta di fagioli rossi ai biscotti di grano fritto glassato al miele e zucchine ripiene, quello che i giudici devono valutare sono la precisione, i dettagli, la fantasia del piatto. Oltre 300 chef della Corea [...]

Per capire veramente il problema dell'Africa: Quando Sankara invitò tutti gli Stati africani a non pagare il debito pubblico... 2 mesi dopo fu ucciso!

Per capire veramente il problema dell'Africa: Quando Sankara invitò tutti gli Stati africani a non pagare il debito pubblico... 2 mesi dopo fu ucciso!

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Per capire veramente il problema dell'Africa: Quando Sankara invitò tutti gli Stati africani a non pagare il debito pubblico... 2 mesi dopo fu ucciso! A trent’anni dalla morte del rivoluzionario leader del Burkina Faso, manca ancora la verità su chi l’ha ucciso Era il pomeriggio del 15 ottobre 1987 quando Thomas Sankara, da tre anni alla guida dell’ex colonia francese Alto Volta, da [...]

Tony Castro, nipote di Fidel, entra nel club dei Rich Kids: guarda la sua vita super lusso alla faccia dei cubani…

Tony Castro, nipote di Fidel, entra nel club dei Rich Kids: guarda la sua vita super lusso alla faccia dei cubani…

Tony Castro, nipote di Fidel, entra nel club dei Rich Kids: guarda la sua vita super lusso alla faccia dei cubani… Il discendente del leader maximo ostenta ricchezza tra viaggi di lusso e shopping in città esclusive. Mentre nella sua Cuba non se la passano altrettanto bene… Tra i fanatici del lusso, di quelli che amano ostentare la propria ricchezza c’è oggi anche Tony Castro, il nipote del lider Maximo  che, sessant’anni fa, entrava trionfante a [...]

Focolai incendio su Altopiano Asiago

Focolai incendio su Altopiano Asiago

(ANSA) – VICENZA, 3 GEN – E’ allarme incendi sull’Altopiano di Asiago (Vicenza), con alcuni focolai che stanno distruggendo diversi ettari di bosco. I roghi – non si esclude che alcuni siano di origine dolosa – sono divampati nella zona di Forte Interrotto a Camporovere di Roana. Sul posto stanno operando quattro squadre dei vigili del fuoco con personale dei distaccamenti di Asiago e Schio. Il fuoco sta divorando anche parte degli alberi abbattuti dal [...]

Putin saluta 60 anni rivoluzione Castro

Putin saluta 60 anni rivoluzione Castro

(ANSA) – L’AVANA, 30 DIC – Il presidente russo Vladimir Putin ha ribadito, in un messaggio alle autorità cubane in occasione del 60/o anniversario della Rivoluzione guidata nel 1959 dal defunto Fidel Castro, che il suo Paese è un “alleato strategico” di Cuba. Le relazioni fra i nostri due Paesi, si legge nel documento inviato al presidente cubano Miguel Díaz-Canel d al primo segretario del Partito comunista di Cuba, Raúl Castro, “si trovano in [...]

Bermúdez omaggia Fidel a 2 anni da morte

Bermúdez omaggia Fidel a 2 anni da morte

(ANSA) – L’AVANA, 26 NOV – A due anni dalla morte, il presidente cubano Miguel Díaz-Canel Bermúdez, ha reso omaggio ieri attraverso il suo account in Twitter a Fidel Castro Ruz, leader storico della rivoluzione, “che lui guidò, per cui lottò, trionfò e attraverso cui riscattò la dignità del Paese e forgiò un’opera emancipatrice che non ha paragoni”. Il capo dello Stato ha aggiunto che Fidel “ha affrontato con decisione [...]

Focolaio di varicella in scuola no-vax

Focolaio di varicella in scuola no-vax

In Nord Carolina, la piu' grave epidemia da quando esiste vaccino

Al Mao di Torino tattoo come opera arte

Al Mao di Torino tattoo come opera arte

(ANSA) – TORINO, 8 NOV – Lembi di pelle di cadaveri di criminali, statue classiche trasformate in tele così come un maiale imbalsamato. I corpi tatuati di Horiyoshi III, le immagini di Tin-Tin e Filippo Leu, i tatuaggi rituali maori e quelli sul femminismo. È un viaggio nella storia quello che il Mao propone con ‘Tattoo. L’arte sulla pelle’, mostra di 184 opere in programma dal 9 novembre al 3 marzo. Quattro sezioni per una riflessione sull’uso [...]

Focolaio di morbillo a Trieste

Focolaio di morbillo a Trieste

Si riaccende la polemica sull'immunizzazione. La preoccupazione della gente. I consigli dell'esperto

Il presidente Mao lanciò la rivoluzione culturale con la parola d’ordine: “Sparate sul quartier generale”. Noi siamo meno bellicosi e quindi ci limitiamo a suggerire: “Tirate uova marce”. Tante? Quanto basta.

Il presidente Mao lanciò la rivoluzione culturale con la parola d’ordine: “Sparate sul quartier generale”. Noi siamo meno bellicosi e quindi ci limitiamo a suggerire: “Tirate uova marce”. Tante? Quanto basta.

SERVONO UOVA MARCE, IN QUANTITÀ. Il governo pensa a una crescita del 3 per cento. Non arriverò nemmeno all'1. Un disastro. E così finalmente anche Salvini ha la sua drole de guerre, la guerra farsa. Potrà andare sul confine francese in tuta mimetica e anfibi a cercare funghi e immigrati. In attesa, un giorno, di fare una vera pernacchia a Macron in persona. I bambini, si sa, si divertono con poco. Non sono tanto roba da bambini, invece, i nostri soldi. E qui, [...]

Per non dimenticare - Thomas Sankara, il Presidente rivoluzionario - Gridò basta rapinare l’Africa col debito. E per questo l' uccisero il 15 ottobre del 1987

Per non dimenticare - Thomas Sankara, il Presidente rivoluzionario - Gridò basta rapinare l’Africa col debito. E per questo l' uccisero il 15 ottobre del 1987

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . .   Per non dimenticare - Thomas Sankara, il Presidente rivoluzionario - Gridò basta rapinare l’Africa col debito. E per questo l' uccisero il 15 ottobre del 1987 Noi pensiamo che il debito si analizzi prima di tutto dalla sua origine. Le origini del debito risalgono alle origini del colonialismo. Quelli che ci hanno prestato denaro sono gli stessi che ci avevano colonizzato. Sono gli stessi che gestivano [...]

Centro per Cocainomani

Centro per Cocainomani

Sei alla ricerca di un centro per cocainomani? Chiama Subito il Numero Verde 800 178 796 per aiuto immediato. Il Centro per Cocainomani Narconon Gabbiano è specializzato nella disintossicazione e riabilitazione dalla dipendenza da cocaina. Il Narconon Gabbiano si differenzia da qualunque altro centro per cocainomani per l'efficace metodo che adotta in quanto non si focalizza esclusivamente sull'uso di cocaina in sé ma aiuta la persona ad individuare e risolvere [...]

Kim critica ritardi lavori a un impianto

Kim critica ritardi lavori a un impianto

(ANSA) – PECHINO, 17 LUG – Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha duramente criticato funzionari di governo e locali per non aver ultimato i lavori dell’impianto idroelettrico di Orangchon, provincia dell’Hamgyong settentrionale, malgrado siano partiti 17 anni fa. L’episodio della reprimenda, riportato in modo insolito e raro dalla Kcna, è il resoconto della “ispezione sul campo” fatta da Kim dopo il lancio ad aprile della campagna di Pyongyang su [...]

Salvini: "Realizzeremo dei centri chiusi, così i migranti non gireranno per le città" ...Dai Matte' questa è proprio vecchia: l'idea l'aveva già avuta Stalin e poi fu perfezionata da Hitler...!

Salvini: "Realizzeremo dei centri chiusi, così i migranti non gireranno per le città" ...Dai Matte' questa è proprio vecchia: l'idea l'aveva già avuta Stalin e poi fu perfezionata da Hitler...!

  . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti .   Salvini: "Realizzeremo dei centri chiusi, così i migranti non gireranno per le città" ...Dai Matte' questa è proprio vecchia: l'idea l'aveva già avuta Stalin e poi fu perfezionata da Hitler...! Il governo realizzerà dei centri «chiusi affinchè la gente non vada a spasso per le città». Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini ai cronisti in Transatlantico... Sì il ministro degli [...]

B.R. Porto

         

Storia in piazza, ecco 'esercito' di Mao

Storia in piazza, ecco 'esercito' di Mao

(ANSA) – GENOVA, 12 APR – Presentata a palazzo Ducale la nona edizione di ‘La Storia in piazza’ quest’anno dedicata al tema delle Rivoluzioni, da quelle politiche a quelle sociali, filosofiche e scientifiche. Quattro giorni di incontri, conferenze, lezioni magistrali, reading, mostre e laboratori con storici e letterati di fama internazionale (Schnapp, Zagrebelsky, Pécout, Fournier, Canfora, Pons) che affronteranno il tema secondo diverse chiavi di [...]

'Polio può arrivare in Europa', l'allarme del centro malattie

'Polio può arrivare in Europa', l'allarme del centro malattie

Nonostante i progressi degli ultimi anni la polio rimane un’emergenza di salute pubblica internazionale, e dall’inizio dell’anno ci sono stati già otto casi confermati, tre in più rispetto allo stesso periodo del 2017. Lo afferma l’Ecdc nel suo bollettino, ricordando che “L’importazione di infezioni o di casi di polio in Europa rimane possibile”.     La malattia attualmente è considerata endemica solo in Nigeria, Pakistan e Afghanistan, con [...]

Brigatisti, perché sono tutti fuori?

Brigatisti, perché sono tutti fuori?

Ecco perché, i responsabili della strage di via Fani e dell'omicidio Moro, non sono più in carcere.

Le discusse parole della brigatista

Le discusse parole della brigatista

Barbara Balzerani: "la storia non possono scriverla le vittime".

Le frasi choc dell'ex brigatista Barbara Balzerani

Le frasi choc dell'ex brigatista Barbara Balzerani

A pochi giorni dall'anniversario della strage di via Fani, Barbara Balzerani utilizza frasi choc per definire la vittima

&id=HPN_antirevisionisti_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Anti-Revisionists" alt="" style="display:none;"/> ?>