conflitti

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Vedi anche

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

In questa categoria: Contestazione

La contestazione è un termine entrato nel linguag...

Guerra del Golfo

La guerra del Golfo (2 agosto 1990 – 28 febbraio...

Servizio militare

Il servizio militare (o coscrizione militare, serv...

Manifestazione

Una manifestazione è l'esposizione della opinione...

Protesta di piazza Tienanmen

Morte di Hu Yaobang
Repressione e controllo med...

Festa del lavoro

La Festa del lavoro o Festa dei lavoratori viene c...

Haiti, tra proteste fuggiti 78 detenuti

Haiti, tra proteste fuggiti 78 detenuti

(ANSA) – PORT AU PRINCE, 14 FEB – Le proteste cominciate sette giorni fa ad Haiti, e che finora hanno prodotto un bilancio di dieci morti e decine di feriti, non sembrano destinate a spegnersi, con gravi problemi per l’ordine pubblico, sottolineati anche dalla fuga da un carcere di 78 detenuti. Indette dall’opposizione per protestare contro la corruzione che ha causato la scomparsa di quasi quattro miliardi di dollari legati al progetto Petrocaribe di [...]

...Veterani vincenti

Clicca sempre sull'immagine per passare alla pagina successiva del fotoalbum

Sanremo: sciopero delle Guardie Giurate, l'Inps non può aprire e scatta la protesta degli utenti

Sanremo: sciopero delle Guardie Giurate, l'Inps non può aprire e scatta la protesta degli utenti

Attualità 01 febbraio 2019, 09:44 Sanremo: sciopero delle Guardie Giurate, l'Inps non può aprire e scatta la protesta degli utenti Dall’agenzia di vigilanza ci hanno confermato che, purtroppo, questa mattina è scattato uno sciopero degli agenti e che stavano cercando di mandare qualcuno, in modo da poter sopperire all’assenza. Uffici Inps di Sanremo sempre nell’occhio del ciclone. Per un motivo o per l’altro, i nuovi uffici da poco inaugurati [...]

Parchi cittadini in scacco dallo sciopero della vigilanza

Parchi cittadini in scacco dallo sciopero della vigilanza

Cronaca Feb 1, 2019 Parchi cittadini in scacco dallo sciopero della vigilanza (red.) A seguito della proclamazione dello sciopero generale nazionale di categoria del settore vigilanza privata e servizi fiduciari, indetto dalle organizzazioni sindacali Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs, nelle giornate di venerdì 1 e sabato 2 febbraio potrebbero verificarsi disservizi riguardo agli orari di apertura e di chiusura di alcuni parchi cittadini. [...]

Paoa, Medio Oriente diventi terra pace

Paoa, Medio Oriente diventi terra pace

(ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 1 FEB – “Il Medio Oriente deve diventare terra di pace, non può continuare ad essere terreno di scontro. La guerra, figlia del potere e della miseria, ceda il posto alla pace, figlia del diritto e della giustizia, e anche i nostri fratelli cristiani siano riconosciuti come cittadini a pieno titolo e con uguali diritti”: lo ha detto il Papa ricevendo in udienza la Commissione mista internazionale per il dialogo teologico tra [...]

Bangladesh:5000 licenziati dopo proteste

Bangladesh:5000 licenziati dopo proteste

(ANSA) – DACCA (BANGLADESH), 31 GEN – In Bangladesh oltre cinquemila lavoratori che chiedevano salari più alti sono stati licenziati dai proprietari delle fabbriche del Paese asiatico, che è il secondo principale esportatore di indumenti al mondo dopo la Cina. Lo hanno denunciato attivisti per i diritti. La situazione in Bangladesh è tesa da tempo, e migliaia di lavoratori sono scesi in piazza in varie città per chiedere un aumento dei salari, e ci sono [...]

Processo sul fallimento Ipervigile, protesta degli ex lavoratori: "Noi abbandonati dalle istituzioni"

Processo sul fallimento Ipervigile, protesta degli ex lavoratori: "Noi abbandonati dalle istituzioni"

Cronaca 30 gennaio 2019 Processo sul fallimento Ipervigile, protesta degli ex lavoratori: "Noi abbandonati dalle istituzioni" Ieri mattina, il collegio del tribunale di Nocera Inferiore ha rinviato il processo al 2 ottobre, per l'astensione degli avvocati. I circa trenta dipendenti, ex lavoratori, non l'hanno presa bene Redazione «E’ una vergogna, non ci sentiamo tutelati da giustizia e istituzioni». Monta la protesta dopo il rinvio dell'udienza per il [...]

Sea Watch:sbarco pare vicino, aspettiamo

Sea Watch:sbarco pare vicino, aspettiamo

(ANSA) – ROMA, 30 GEN – “Dopo 12 giorni di vergognoso stallo, lo sbarco dei 47 naufraghi a bordo della Sea Watch sembra imminente. Aspettiamo comunicazioni ufficiali”. Così la ong tedesca in un tweet. “Siamo felici per i nostri ospiti – dice Johannes Bayer, ceo di Sea Watch – che il calvario stia ora arrivando al termine, ma rimane un giorno vergognoso per l’Europa. I diritti umani non sono negoziabili e sulle persone non si dovrebbe [...]

Conte, tra poche ore sbarco Sea Watch

Conte, tra poche ore sbarco Sea Watch

(ANSA) – MILANO, 30 GEN – “Fra qualche ora inizieranno le operazioni di sbarco della Sea Watch”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte a margine del suo incontro con il sindaco di Milano Giuseppe Sala. “Si è aggiunto anche il Lussemburgo e lo ringrazio. Siamo con l’Italia 7 paesi”.

IL RITIRO DALL'AFGHANISTAN

La guerra è stata definita come il modo violento usato da un Paese per costringere un altro Paese a dare, fare o tollerare qualcosa. Dal momento che si tratta comunque di qualcosa di costoso, si tenta prima di ottenere lo stesso risultato con la diplomazia, le minacce, le ritorsioni commerciali. Se infine non rimane altra opzione, si passa alla guerra, ed è questa la ragione per la quale Clausewitz ha definita: “la prosecuzione della politica con altri [...]

Sanremo 2019, spunta conflitto di interessi di Baglioni con questi cantanti

Sanremo 2019, spunta conflitto di interessi di Baglioni con questi cantanti

Il festival di Sanremo 2019 si avvicina. Come ci ricordano i tanti spot che vanno in onda su Raiuno con protagonisti i tre presentatori in situazioni comiche. Un fedele specchio di ciò che è diventata quella kermesse musicale: un circo di clown, nani e ballerine. Dove la musica passa in secondo piano e le canzoni sono dimenticate nel giro di qualche mese. Mentre prima ti rimanevano in mente tutta la vita. Sanremo ormai vive di polemiche. In primis sui lauti [...]

VIGILANZA PRIVATA E SERVIZI FIDUCIARI, E’ SCIOPERO IL 1 E IL 2 FEBBRAIO.

VIGILANZA PRIVATA E SERVIZI FIDUCIARI, E’ SCIOPERO IL 1 E IL 2 FEBBRAIO.

CCNL VIGILANZA PRIVATA E SERVIZI FIDUCIARI Lunedì, 28 Gennaio, 2019 VIGILANZA PRIVATA E SERVIZI FIDUCIARI, E’ SCIOPERO IL 1 E IL 2 FEBBRAIO. POSTICIPATO AL 25 MARZO PER I SOLI ADDETTI ALLA VIGILANZA DEI SITI AEROPORTUALI. IL 30 GENNAIO I SINDACATI CONVOCATI AL MINISTERO DELL'INTERNO DAL SOTTOSEGRETARIO NICOLA MOLTENI. BLANCA: «URGENTE DEFINIRE UN QUADRO DI REGOLE CERTE E UN AUMENTO SALARIALE CHE PREMI LA PROFESSIONALITA’ DEI 70MILA OPERATORI DEL [...]

Afghanistan: Difesa, ritiro entro 1 anno

Afghanistan: Difesa, ritiro entro 1 anno

(ANSA) – ROMA, 28 GEN – “Il ministro Trenta ha dato disposizioni al Coi (il Comando operativo di vertice interforze) di valutare l’avvio di una pianificazione per il ritiro del contingente italiano in Afghanistan”: lo rendono noto fonti della Difesa, aggiungendo che “l’orizzonte temporale potrebbe essere quello di 12 mesi”. Secondo quanto si è appreso ha avuto ripercussioni sulla decisione l’annuncio dato da Trump di voler dimezzare la presenza [...]

Questionario Asl chiede la "razza" agli alunni delle scuole medie

Questionario Asl chiede la "razza" agli alunni delle scuole medie

In un questionario dell’Asl Comprensorio di Bolzano si legge, tra le domande per delineare il profilo dei ragazzi delle scuole medie, quella relativa al gruppo etnico o la “razza” dell’alunno. Per quanto sia improprio il termine “razza”, nessuno all’interno dell’Asl Comprensorio di Bolzano ha pensato di ometterlo dalla traduzione dei moduli standard redatti negli Stati Uniti. Quando hanno letto la domanda, gli insegnanti di una scuola media a cui [...]

Un'altra dimostrazione che democrazia e società segrete sono inconciliabili

Un'altra dimostrazione che democrazia e società segrete sono inconciliabili

Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer per la ricostruzione del P.C.I. di Andrea Montella Carissime compagne e compagni l'intervista sotto riportata dimostra la validità della nostra analisi su come nel concreto funziona la dittatura della borghesia e quali sono le strutture che ne permettono la realizzazione. Nelle nostre Tesi del 3° Congresso delle Sezioni comuniste Gramsci-Berlinguer svoltosi a Pisa il 6 febbraio 2016 abbiamo affrontato la questione [...]

Auto: usura delle gomme inquinante come i gas di scarico

Auto: usura delle gomme inquinante come i gas di scarico

Esperti, rischi pure da polveri che si staccano da asfalto-freni

Torna la violenza nelle proteste dei gilet gialli, scontri a Parigi

Torna la violenza nelle proteste dei gilet gialli, scontri a Parigi

Furgoni, blindati, poliziotti in moto e reparti antisommossa: a place de la Republique, per la cosiddetta “notte gialla”, c’erano più poliziotti che manifestanti, dopo una giornata contrassegnata dal ritorno di durissimi scontri. In primo piano, a fronte di una partecipazione in ribasso, sono tornati i black bloc, i casseur e i gruppi di estrema destra. A Parigi la violenza è esplosa all’arrivo dei manifestanti alla Bastiglia. Ferito Jerome Rodrigues, [...]

Sudan: continua protesta, altri 3 morti

Sudan: continua protesta, altri 3 morti

(ANSA) – ROMA, 25 GEN – Tre persone sono morte ieri a causa del dilagare delle proteste anti governative in Sudan: lo ha reso noto il Comitato Centrale dei medici del Paese, secondo quanto riporta la Bbc online. Secondo notizie ufficiali, 30 persone sono morte dall’inizio delle proteste lo scorso 19 dicembre, ma gruppi di attivisti sostengono che il bilancio sia molto più alto. Due delle vittime di ieri erano studenti universitari: uno sarebbe stato colpito [...]

Grecia, proteste contro l'accordo sulla Macedonia

Grecia, proteste contro l'accordo sulla Macedonia

Paese diviso sul nuovo nome del Paese confinante. Oggi il voto

Macedonia: lacrimogeni su protesta Atene

Macedonia: lacrimogeni su protesta Atene

(ANSA) – ATENE, 24 GEN – La polizia greca ha sparato gas lacrimogeni per disperdere la protesta davanti al parlamento di Atene contro la ratifica dell’accordo con Skopje sul nome della Macedonia. L’intervento degli agenti è scattato quando i manifestanti hanno cercato di forzare un cordone. Migliaia di persone sono scese in piazza ad Atene, davanti al parlamento, e in varie città greche per protestare contro l’intesa fra Grecia e Macedonia: un accordo [...]

&id=HPN_conflitti_http{{{}}}dbpedia*org{}resource{}Category:Conflicts" alt="" style="display:none;"/> ?>