detenuto politico

Cerca tra migliaia
di articoli, foto e blog

Guendalina Tavassi
In rilievo

Guendalina Tavassi

La scheda: detenuto politico

Nelle carceri italiane un medico ogni 315 detenuti

Nelle carceri italiane un medico ogni 315 detenuti

Fimmg, 'assistenza a rischio, mancano oltre 1.600 camici bianchi'

Rapporto Hrw: 1.500 minori detenuti in Iraq

Rapporto Hrw: 1.500 minori detenuti in Iraq

Accusati di aver fatto parte dell'Isis

Francia:arrestato detenuto asserragliato

Francia:arrestato detenuto asserragliato

(ANSA) – PARIGI, 5 MAR – Michael Chiolo, il detenuto radicalizzato che si era asserragliato in un locale della prigione di Condé-sur-Sarthe, è stato arrestato dagli uomini delle forze speciali francesi insieme con la compagna. Lo ha annunciato il ministro dell’Interno, Christophe Castaner, congratulandosi con le teste di cuoio del reparto RAID in un tweet. Questa mattina il detenuto aveva accoltellato due secondini per poi barricarsi con la sua compagna [...]

Francia: detenuto pugnala guardie, gravi

Francia: detenuto pugnala guardie, gravi

(ANSA) – PARIGI, 05 MAR – Un detenuto radicalizzato, Michael Chiolo, ha aggredito questa mattina due sorveglianti nel penitenziario di Condé-sur-Sarthe, nel dipartimento francese di Orne, al grido di ‘Allah Akbar’: è quanto riferiscono fonti penitenziarie citate dal sito internet di Ouest-France. I due sorveglianti sono gravemente feriti, colpiti da diversi colpi di coltello. Secondo fonti sindacali il loro stato è “preoccupante”. Il detenuto si [...]

Russia: finanziare Calvey resta detenuto

Russia: finanziare Calvey resta detenuto

(ANSA) – MOSCA, 28 FEB – Un tribunale di Mosca ha respinto la richiesta di Michael Calvey di essere rilasciato su cauzione o posto ai domiciliari e ha deciso che il finanziere americano resterà in custodia cautelare in carcere almeno fino al 13 aprile. Lo riportano i media russi. Calvey, fondatore e senior partner del gruppo di private equity Baring Vostok Capital, è stato arrestato assieme ad altre cinque persone con l’accusa di aver sottratto [...]

Haiti, tra proteste fuggiti 78 detenuti

Haiti, tra proteste fuggiti 78 detenuti

(ANSA) – PORT AU PRINCE, 14 FEB – Le proteste cominciate sette giorni fa ad Haiti, e che finora hanno prodotto un bilancio di dieci morti e decine di feriti, non sembrano destinate a spegnersi, con gravi problemi per l’ordine pubblico, sottolineati anche dalla fuga da un carcere di 78 detenuti. Indette dall’opposizione per protestare contro la corruzione che ha causato la scomparsa di quasi quattro miliardi di dollari legati al progetto Petrocaribe di [...]

Droga in pacco per detenuto Sollicciano

Droga in pacco per detenuto Sollicciano

(ANSA) – FIRENZE, 12 FEB – Trovata droga in un pacco destinato a un detenuto di origine albanese nel carcere fiorentino di Sollicciano. A darne notizia è il sindacato autonomo di polizia penitenziaria Osapp. La sostanza, contenuta in un pacco portato in carcere da uno dei familiari, è stata individuata nel corso dei controlli della polizia penitenziaria. Dell’episodio è stata informata l’autorità giudiziaria. “Il rinvenimento – spiega l’Osapp [...]

Carceri: Verona, detenuto suicida

Carceri: Verona, detenuto suicida

(ANSA) – VENEZIA, 8 FEB – Un detenuto di origine nigeriana si è impiccato nella sua cella all’interno del carcere di Verona. L’episodio, avvenuto ieri, è stato rivelato oggi dal Sindacato autonomo degli agenti penitenziari (Sappe). L’uomo, in carcere da gennaio e in attesa di giudizio, è stato soccorso dagli agenti di custodia e portato in infermiera, dove gli è stato eseguito un massaggio cardiaco con defibrillatore, ma senza esito. Nel [...]

Iran: amnistia per 50 mila detenuti

Iran: amnistia per 50 mila detenuti

(ANSA) – ISTANBUL, 4 FEB – La Guida suprema iraniana, l’ayatollah Ali Khamenei, “ha accettato le condizioni di base per offrire l’amnistia a circa 50 mila detenuti” in occasione del 40/mo anniversario della rivoluzione che ha portato alla nascita della Repubblica islamica. Lo ha detto il capo della magistratura di Teheran, l’ayatollah Sadeq Amoli Larijani, citato dall’agenzia ufficiale Irna.

Detenuto tenta suicidio con lacci scarpe

Detenuto tenta suicidio con lacci scarpe

(ANSA) – NAPOLI, 3 FEB – Mentre gli altri detenuti stavano dormendo, con i lacci delle scarpe si e’ costruito una corda con la quale ha poi tentato di impiccarsi attaccandosi alla finestra del bagno: provvidenziale e’ stato un poliziotto della penitenziaria che si e’ accorto di quanto stava per succedere e lo ha salvato in extremis. A rendere noto l’episodio, avvenuto all’alba di ieri, nel carcere di Napoli Poggioreale, e’ Luigi Castaldo, segretario [...]

Roma, detenuti riparano le buche

Roma, detenuti riparano le buche

(ANSA) – ROMA, 29 GEN – Sono iniziati stamani a Roma, a Torre Spaccata, alla presenza della Sindaca Virginia Raggi e del Capo del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria Francesco Basentini, i primi lavori di manutenzione dei detenuti asfaltatori di Rebibbia per le strade di Roma. A loro sarà affidato anche il compito di riparare le buche della capitale. Muniti di appositi canal-jet e sotto il controllo degli agenti di polizia penitenziaria, 30 [...]

Migliaia di morti e migranti detenuti - Gli scheletri nell’armadio di Macron, quello che definisce noi Italiani "vomitevoli"

Migliaia di morti e migranti detenuti - Gli scheletri nell’armadio di Macron, quello che definisce noi Italiani "vomitevoli"

    . . SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK Banda Bassotti . . Migliaia di morti e migranti detenuti - Gli scheletri nell’armadio di Macron, quello che definisce noi Italiani "vomitevoli" Migliaia di morti e migranti detenuti - Gli scheletri nell’armadio di Macron C’era un tempo in cui Emmanuel Macron dava del “vomitevole” al governo italiano per la gestione dei migranti. Niente a che vedere con la sua civilissima Francia, che invece sembrava in [...]

Indagine su detenuto a messa con lametta

Indagine su detenuto a messa con lametta

(ANSA) – SPOLETO (PERUGIA), 22 GEN – Porto abusivo di oggetti atti a offendere è il reato ipotizzato in seguito al sequestro di un coltello rudimentale a un detenuto nordafricano che si accingeva ad assistere alla messa celebrata il 12 gennaio dal vescovo monsignor Renato Boccardo nel carcere di Spoleto. L’indagine è coordinata dalla procura spoletina che mantiene il massimo riserbo. Al vaglio degli inquirenti perché lo straniero – in carcere per [...]

Vescovo Spoleto,presto torno da detenuti

Vescovo Spoleto,presto torno da detenuti

(ANSA) – SPOLETO (PERUGIA), 22 GEN – “Tornerò presto nel carcere di Spoleto dove sono stato tante volte a contatto con i detenuti”: a dirlo, all’ANSA, è l’arcivescovo Renato Boccardo, ripercorrendo quanto accaduto il 12 gennaio scorso, quando un nordafricano ha tentato di introdursi, con un coltello rudimentale (una lametta sistemata sul manico di un rasoio), nella cappella del carcere dove il presule si accingeva a celebrare la messa in onore del [...]

Detenuto con lametta fermato prima messa

Detenuto con lametta fermato prima messa

(ANSA) – SPOLETO (PERUGIA), 21 GEN – Un detenuto del carcere di Spoleto di origini nordafricane, probabilmente un marocchino, è stato fermato il 12 gennaio scorso dalla polizia penitenziaria con in tasca una lametta mentre si accingeva a entrare nella cappella dove il vescovo monsignor Renato Boccardo si accingeva a celebrare una messa in occasione del patrono San Ponziano alla presenza di diversi reclusi. La notizia, trapelata oggi, è stata confermata [...]

Cellulare nello stomaco per un mese, detenuto ricoverato

Cellulare nello stomaco per un mese, detenuto ricoverato

A Napoli, un detenuto del carcere di Poggioreale ha inghiottito un cellulare e lo ha conservato nel proprio stomaco per quasi un mese. Il telefono cellulare era stato introdotto nella cella per motivi tuttora da chiarire. Per sfuggire ai controlli della polizia penitenziaria, poco prima di essere perquisito, l’uomo ha deciso di compiere l’atto estremo di ingerirlo. Dopo qualche giorno, il detenuto, di cui è stata resa nota soltanto l’età di 40 anni, ha [...]

Carceri: detenuto Lucca picchia agenti

Carceri: detenuto Lucca picchia agenti

(ANSA) – LUCCA, 7 GEN – Prima ha aggredito con i pugni due agenti della polizia penitenziaria, lanciando contro di loro anche un carrello per il trasporto del vitto. Poi, una volta bloccato e accompagnato in cella, dopo una mezz’ora, intorno alle 15.00, ha incendiato il materasso provocando un incendio che ha costretto la polizia penitenziaria a evacuare i detenuti della III sezione del carcere di Lucca. Protagonista un detenuto di origine marocchina. Cinque [...]

Detenuto aggredisce agente a Firenze

Detenuto aggredisce agente a Firenze

(ANSA) – FIRENZE, 22 DIC – Un detenuto di origini romene ha aggredito un agente di polizia penitenziaria nel carcere di Firenze Sollicciano. A rendere pubblica la notizia il segretario generale dell’Osapp (Organizzazione sindacale autonoma polizia penitenziaria), Leo Beneduci. “Un detenuto di origini rumene, al momento della chiusura della socialità – ha spiegato -, non volendo rientrare in cella, aggrediva l’agente di polizia penitenziaria di [...]

Marijuana in pacco Natale per detenuto

Marijuana in pacco Natale per detenuto

(ANSA) – NAPOLI, 17 DIC – C’era anche la marijuana nel regalo di Natale che una donna pugliese voleva fare al marito detenuto: a scoprirla, però, nel carcere di Sant’Angelo dei Lombardi, in provincia di Avellino, è stato Cesare, un dei cani antidroga della Polizia penitenziaria. A disporre i controlli nell’istituto di Sant’Angelo dei Lombardi è stato il comandante della polizia penitenziaria. Al blitz, scattato all’alba, hanno preso parte anche [...]

Sesso con tre detenuti, cuoca del carcere accusata di violenza sessuale

Sesso con tre detenuti, cuoca del carcere accusata di violenza sessuale

Fa sesso con tre detenuti e finisce nei guai. Una donna che lavora come cuoca nel carcere dello Stato di New York, precisamente presso il St. Lawrence County Correctional Facility a Canton, è stata accusata di violenza sessuale dopo aver obbligato tre detenuti che lavoravano con lei nella cucina ad avere rapporti con lei. I tre erano stati messi alle sue dipendenze in cucina e lei avrebbe approfittato del suo ruolo e della sua autorità. Secondo quanto riporta la [...]

&id=HPN_detenuto+politico_http{{{}}}wordnet-rdf*princeton*edu{}wn31{}110028816-n" alt="" style="display:none;"/> ?>